Sign in or Join FriendFeed
FriendFeed is the easiest way to share online. Learn more »
BlueTea
D. de Kerckhove "La rete, è noto, raccoglie ed amplifica consensi e dissapori, in un vortice i cui effetti naturalmente non restano confinati nelle pagine del web.(…) È possibile comprendere in questo modo anche l’uso di Twitter durante le elezioni in Iran. L’opinione pubblica espressa dai social media dimostra, inoltre, di non essere più locale...
...per adattarsi a questo livello occorre un grado in più di maturazione della rete. Con Wikileaks si arriva esattamente a questo livello, perché si arriva a sapere tutto su tutto. Detto questo, l’aumento della partecipazione della gente in strada, come osserva Tufekci, aiuta fortemente i movimenti grassroots (con base popolare) come la Primavera Araba o gli Indignados. Si noti che l’effetto emozionale, quello dell’auto-immolazione di Mohamed Bouazizi, o, in Egitto, quello del blog di Mahmoud Salem, ha rafforzato continuamente la partecipazione (…) - BlueTea
La domanda è: fino a che punto il potere può controllare Wikileaks o Twitter? Fra le conseguenze possibili di Wikileaks, c’è il pericolo che tutti i poteri siano tentati di esercitare una repressione più forte, sul genere della proposta del decreto Alfano: punire penalmente i provider che trasmettono contenuti «illegali» in Italia. A questo punto viene da chiedersi: se è possibile fare una cosa del genere, cosa verrà dopo? A livello tecnico si può controllare la Rete e a livello giuridico controllare la gente. La cosa stupenda della controllabilità della Rete è che è vero tutto e il suo contrario. - BlueTea
La tracciabilità inizia dal cellulare. Un’architettura tecnica segue i vostri spostamenti geografici in un paese, con tutti i dettagli pertinenti: una tecnica di controllo potenzialmente assoluto. Quanto al secondo caso, il controllo legale vi rende realmente perseguitati. Il pericolo esiste ma è relativo allo stadio di maturazione globale: ogni volta che abbiamo cambiato medium di base, è successo uno stravolgimento epocale e un cambiamento nei paradigmi di vita. Dall’uso del corpo al testo scritto all’elettricità, ogni volta la società ha dovuto subire una lotta di transizione, caratterizzata da sistemi che opponevano resistenza e rappresentavano esattamente la mentalità del passato, non in grado di comprendere la realtà in corso. La vera tragedia è vivere in una società caratterizzata da due modi di pensare la realtà che non possono letteralmente adeguarsi l’uno all’altro. È successo con l’alfabeto greco, con la stampa, con la radio, con la televisione e adesso con Internet: è una variazione sul tema. La differenza oggi porta verso una volontà di maturazione, un trend di maturazione percepibile nello sviluppo di Internet" - BlueTea
E poi i flame di FF :-) - BlueTea