Sign in or Join FriendFeed
FriendFeed is the easiest way to share online. Learn more »
La cosa di Beppe Grillo; un fenomeno di Tsunami Tour - http://izic.it/RM0k
La cosa di Beppe Grillo; un fenomeno di Tsunami Tour
Cosa Dire? Io seguo questa grande Novità Guardate la diretta QUI Per chi non riesce a collegarsi al sito ufficiale ecco l’alternativa per vedere questo fenomeno La cosa di Per chi non riesce a collegarsi al sito ufficiale ecco l’alternativa per vedere questo fenomeno La cosa di Beppe Grillo; un fenomeno di Tsunami Tour - Marco Cappellato from ZicZac
Maglia: vestina azzurra - http://izic.it/RMrW
Maglia: vestina azzurra
Esecuzione Dietro: avviate 123 m. col colore azzurro e lav. 6 f. a m. legaccio. Proseguite col p. occhiello a lisca di pesce, con i cambi di colore indicati dal campione, dim. da ambo i lati 12 volte 1 m., ogni cm 2. Avrete così 99 m. A cm 26 dall'inizio dividete il lav. a metà per la chiusura: avviate 3 m. in più verso il centro e proseguite ciascuna parte separatamente. Lav. queste 3 m. sempre a m. legaccio e sulla parte destra del dietro aprite il primo occhiello, largo 1 m., a 1 m. - Marco Cappellato from ZicZac
Maglia: punti a occhiello - http://izic.it/RNcy
Maglia: punti a occhiello
OCCHIELLI IN VERTICALE occhielli in verticale Numero di m. multiplo di 7 + 6. 1° f. e tutti i f. dispari (rov. del lav.): 2 m. dir., * 2 m; dir., 5 m. rov. *; term. con 4 m. dir.; 2°, 4° e 6° f.: 2 m. dir., * 2 m. rov., 1 m. gett., 1 accavall. semplice, 1 m. dir., 2 m. ins. a dir., 1 m. gett. *; term. con 2 m. rov., 2 m. dir.; 8° f.: 2 m. dir., * 2 m. rov., 5 m. dir. *; term. con 2 m. rov., 2 m. dir.; 10°, 12° e 14° f.: 2 m. dir., * 2 m. rov., 2 m. ins. a dir., 1 m. gett., - Marco Cappellato from ZicZac
Uncinetto: scialle azzurro - http://izic.it/RNUW
Uncinetto: scialle azzurro
Esecuzione Avviate una cat. di 120 m. e lav. a p. gruppetti scambiati dim. da ambo i lati 1 m. ogni r. per 54 r.; poi dim. 2 m. da ambo i lati ogni r. fino ad esaurimento di tutte le m. Confezione Rifinite i due lati più corti con 4 r. di m. b. lavorando 2 m. in una nella m. in punta allo scialle. Terminate con un giro di p. gambero sui due lati corti, proseguendo anche sul lato lungo, senza tirare troppo il filo. - Marco Cappellato from ZicZac
Uncinetto: punti traforati - http://izic.it/RAjR
Uncinetto: punti traforati
Su una cat. di base lav. nel modo seguente. 1^r. (rov. del lav.): * 1 m. b., 3 m. cat., salt. 3 m. di base, 1 m. b., 2 m. cat., salt. 2 m. di base *. Term. con 1 m. b., 3 m. cat., salt. 3 m., 1 m. b. 2^ r.: * 3 m. a. sotto l'arco di 3 m. cat., 2 m. cat., 1 m. b. al centro dell'archetto seg., 2 m. cat .*. 3^ r.: 1 m. b. sopra la 1^ m., * 4 m. cat., 1 m. b. sotto le 2 m. cat. dopo il gruppo delle m. a., 4 m. cat., 1 m. b. sotto le 2 m. cat. seg. *. Term. con 4 m. cat., 1 m. b. - Marco Cappellato from ZicZac
Pittura su tessuto: l'abito con i fiordalisi - http://izic.it/RAjl
Finiti questi mazzetti sistemate negli spazi vuoti dei fiorellini isolati. Gli stessi fiorellini ripeteteli sulle maniche. Terminate di dipingere le varie parti dell’abito, lasciate asciugare e stirate dal rovescio con ferro ben caldo. A questo punto l’abito è pronto per essere confezionato. Vi diamo le spiegazioni necessarie affinché possiate tagliare e confezionare l’abito con i fiordalisi. - Marco Cappellato from ZicZac
Pittura su tessuto: l’abito con i fiordalisi - http://www.ilfilodonna.com/pittura...
Abbiamo dipinto per una bambina di 9 anni questo delizioso abito primaverile con tanti fiordalisi sparsi sulla gonna e sulle maniche, adatto per una cerimonia in campagna. Prima di iniziare a dipingere tagliate le varie parti dell’abito seguendo le istruzioni della fig. 1A e successivamente cucite i teli che formano la gonna. Occorrente per dipingere Un grande tavolo su cui stendere tutta la gonna; cartone bianco; 2 o 3 gomme da cancellare; 1 bisturi; 2 pennelli a punta quadra; 1 pennello di martora a punta fine; per formare il turchese mescolate i colori blu , con un po’ di verde e di bianco; per formare il verde muschio mescolate i colori verde e giallo; alcune foglie secche lanceolate, ad esempio di faggio o qualche rametto di rosa. - Marco Cappellato from Bookmarklet
Taglio e cucito: la camicetta con la coulisse - http://izic.it/RASh
Taglio e cucito: la camicetta con la coulisse
Occorente m 2,20 di batista di cotone o tessuto di seta alto cm 90; m 1,50 di pizzo per guarnire collo e polsi. Appoggio sul tessuto Piegate il tessuto a metà con il diritto all'interno ed appuntate il dietro pari al margine del tessuto doppio intero. Appuntate su diritto filo il davanti e così pure la manica. Nei ritagli trovano posto il collo, i polsi e la striscia che forma la guaina della cintura a coulisse, alta cm 3 e lunga cm 92. - Marco Cappellato from ZicZac
Taglio e cucito: la camicetta con la coulisse - http://www.ilfilodonna.com/taglio-...
Occorente m 2,20 di batista di cotone o tessuto di seta alto cm 90; m 1,50 di pizzo per guarnire collo e polsi. Appoggio sul tessuto Piegate il tessuto a metà con il diritto all’interno ed appuntate il dietro pari al margine del tessuto doppio intero. Appuntate su diritto filo il davanti e così pure la manica. Nei ritagli trovano posto il collo, i polsi e la striscia che forma la guaina della cintura a coulisse, alta cm 3 e lunga cm 92. Tagliate i contorni con cm 1 di margine; nei giri manica e collo, lungo i contorni del collo e dei polsi bastano cm 0,5. Segnate con le marche soltanto i contorni del davanti e del dietro e la linea di ripiego della paramontura. - Marco Cappellato from Bookmarklet
Taglio e cucito: polsi rivoltati - http://izic.it/RASt
Taglio e cucito: polsi rivoltati
Per giacca e cappotto Il procedimento è simile a quello del polso chiuso, ma viene applicato verso l’alto. Le due parti del polso sono tagliate separatamente. La forma può essere diritta o a punta a piacere. Tagliate uguali le due parti di tessuto e la teletta di rinforzo. Imbastite la teletta sul rovescio di una delle due parti (fig. 3 A). - Marco Cappellato from ZicZac
Taglio e cucito: polsi rivoltati - http://www.ilfilodonna.com/taglio-...
Per giacca e cappotto Il procedimento è simile a quello del polso chiuso, ma viene applicato verso l’alto. Le due parti del polso sono tagliate separatamente. La forma può essere diritta o a punta a piacere. Tagliate uguali le due parti di tessuto e la teletta di rinforzo. Imbastite la teletta sul rovescio di una delle due parti (fig. 3 A). - Marco Cappellato from Bookmarklet
Taglio e cucito: polsi chiusi - http://izic.it/RASL
Taglio e cucito: polsi chiusi
Polso chiuso semplice Anche un polso chiuso può trattenere una manica arricciata, purché la larghezza sia tale da permettere il passaggio della mano. La manica quindi non deve avere spacco. Tagliate, come di consueto, il polso alto il doppio della misura del polso finito più cm 2 di margine e largo la misura sufficiente a far passare la mano. Chiudete il polso cucendolo a macchina in modo che finito risulti leggermente più stretto al fondo (fig. 1 A). Intaccate i margini a metà - Marco Cappellato from ZicZac
Taglio e cucito: polsi chiusi - http://www.onlywire.com/r...
Polso chiuso semplice Anche un polso chiuso può trattenere una manica arricciata, purché la larghezza sia tale da permettere il passaggio della mano. La manica quindi non deve avere spacco. Tagliate, come di consueto, il polso alto il doppio della misura del polso finito più cm 2 di margine e largo la misura sufficiente a far passare la mano. Chiudete il polso cucendolo a macchina in modo che finito risulti leggermente più stretto al fondo (fig. 1 A). Intaccate i margini a metà altezza e stirateli aperti. Preparate il rinforzo alto quanto la metà del polso e chiudetelo facendo sormontare gli strati uno sull’altro, così che un margine di cucitura sporga sul diritto ed uno sul rovescio del rinforzo così da non formare spessore. - Marco Cappellato from Bookmarklet
Raccolta e conservazione delle cellule staminali del cordone ombelicale - http://www.xn--curiositnelmondo-4lb.com/...
Sono in aumento i futuri genitori interessati alla raccolta e conservazione delle cellule staminali del loro bambino in una banca del cordone ombelicale. Quesiti di diversa natura affollano la loro mente: si chiedono principalmente se è davvero possibile conservare delle cellule per così tanti anni e se possono contare su procedure sicure e indolori. La risposta è sempre la stessa: sì! Vediamo come. - Marco Cappellato from Bookmarklet
Raccolta e conservazione delle cellule staminali del cordone ombelicale - http://izic.it/RAS7
Raccolta e conservazione delle cellule staminali del cordone ombelicale
Sono in aumento i futuri genitori interessati alla raccolta e conservazione delle cellule staminali del loro bambino in una banca del cordone ombelicale. Quesiti di diversa natura affollano la loro mente: si chiedono principalmente se è davvero possibile conservare delle cellule per così tanti anni e se possono contare su procedure sicure e indolori. La risposta è sempre la stessa: sì! Vediamo come. - Marco Cappellato from ZicZac
Perché i loggioni sono importanti nell'opera lirica? - http://izic.it/RASu
Perché i loggioni sono importanti nell'opera lirica?
Il loggione, nei teatri lirici, corrisponde all'ordine di posti ricavati sopra i palchi, quindi lontani dal palcoscenico e di minor prezzo, dove oltre alle poltroncine sono disponibili posti in piedi in vendita poco prima dell'inizi~ dello spettacolo. Per tradizione fra i loggionisti si trovano i maggiori esperti di melodramma (a volte costituiti in associazioni e club) che spesso stringono rapporti personali con gli interpreti. - Marco Cappellato from ZicZac
Perché i loggioni sono importanti nell'opera lirica? - http://www.xn--curiositnelmondo-4lb.com/...
Il loggione, nei teatri lirici, corrisponde all'ordine di posti ricavati sopra i palchi, quindi lontani dal palcoscenico e di minor prezzo, dove oltre alle poltroncine sono disponibili posti in piedi in vendita poco prima dell'inizi~ dello spettacolo. Per tradizione fra i loggionisti si trovano i maggiori esperti di melodramma (a volte costituiti in associazioni e club) che spesso stringono rapporti personali con gli interpreti. - Marco Cappellato from Bookmarklet
Parto naturale dopo cesareo: si può? - http://www.xn--curiositnelmondo-4lb.com/...
«I parti vaginali dopo i cesarei dovrebbero essere di norma incoraggiati». È quanto sostiene l'Oms, Organizzazione mondiale della sanità, a fronte dell'assenza di prove che indichino come, dopo un precedente taglio cesareo trasversale basso (quello più spesso praticato), sia preferibile procedere anche per il parto successivo chirurgicamente e non in modo naturale. - Marco Cappellato from Bookmarklet
Parto naturale dopo cesareo: si può? - http://izic.it/RASS
Parto naturale dopo cesareo: si può?
«I parti vaginali dopo i cesarei dovrebbero essere di norma incoraggiati». È quanto sostiene l'Oms, Organizzazione mondiale della sanità, a fronte dell'assenza di prove che indichino come, dopo un precedente taglio cesareo trasversale basso (quello più spesso praticato), sia preferibile procedere anche per il parto successivo chirurgicamente e non in modo naturale. - Marco Cappellato from ZicZac
Perché la giraffa ha il collo lungo? - http://www.xn--curiositnelmondo-4lb.com/...
La giraffa (Giraffa camelopardalis) è l’animale terrestre più alto che esista (alcuni maschi possono sfiorare i 6 m. di altezza). Questa singolare caratteristica è frutto di milioni di anni di selezione naturale. Infatti 1′ antenato della specie attuale era un mammifero alto 3 metri simile a un’antilope, che viveva oltre 30 milioni di anni fa. Con ogni probabilità le abitudini alimentari dell’antenato, che si cibava di foglie di - Marco Cappellato from Bookmarklet
Perché la giraffa ha il collo lungo? - http://izic.it/RASm
Perché la giraffa ha il collo lungo?
La giraffa (Giraffa camelopardalis) è l'animale terrestre più alto che esista (alcuni maschi possono sfiorare i 6 m. di altezza). Questa singolare caratteristica è frutto di milioni di anni di selezione naturale. Infatti 1′ antenato della specie attuale era un mammifero alto 3 metri simile a un'antilope, che viveva oltre 30 milioni di anni fa. Con ogni probabilità le abitudini alimentari dell'antenato, che si cibava di foglie di - Marco Cappellato from ZicZac
Modi di dire: “E’ successo un Quarantotto” - http://www.xn--curiositnelmond...
Modi di dire: “E’ successo un Quarantotto” Curiosità, News26 gennaio 2013No comments L’espressione “è successo un Quarantotto” vuol dire che un accadimento ha avuto un effetto tanto prorompente da scatenare ogni tipo di reazione. Il riferimento del modo di dire è alla data del 1848, anno caratterizzato da rivolte e insurrezioni popolari in molti paesi europei. Nella sola Italia vi furono rivolte a Palermo, Milano (le celebri Cinque giornate), Venezia e Roma. Nel Regno di Sardegna, dopo i moti promossi dalla borghesia piemontese, Carlo Alberto concesse lo Statuto che fece da Costituzione anche nel Regno d’Italia. - Marco Cappellato from Bookmarklet
Modi di dire: - http://izic.it/RANy
Modi di dire:
Modi di dire: “E' successo un Quarantotto” Curiosità, News26 gennaio 2013No comments L'espressione “è successo un Quarantotto” vuol dire che un accadimento ha avuto un effetto tanto prorompente da scatenare ogni tipo di reazione. Il riferimento del modo di dire è alla data del 1848, anno caratterizzato da rivolte e insurrezioni popolari in molti paesi europei. - Marco Cappellato from ZicZac
Un nuovo test per scoprire la sindrome di down - http://www.xn--curiositnelmondo-4lb.com/...
Alcuni ricercatori dell' istituto di Neurologia e Generica di Cipro hanno messo a punto un nuovo metodo per identificare nel sangue materno il Dna fetale, rilevando così l'eventuale presenza del terzo cromosoma 21 che caratterizza la sindrome di Down (che infatti è definita anche Trisomia 21). - Marco Cappellato from Bookmarklet
Un nuovo test per scoprire la sindrome di down - http://izic.it/Rk79
Un nuovo test per scoprire la sindrome di down
Alcuni ricercatori dell' istituto di Neurologia e Generica di Cipro hanno messo a punto un nuovo metodo per identificare nel sangue materno il Dna fetale, rilevando così l'eventuale presenza del terzo cromosoma 21 che caratterizza la sindrome di Down (che infatti è definita anche Trisomia 21). - Marco Cappellato from ZicZac
Ricamo: la tovaglia con i fiori in rilievo - http://www.ilfilodonna.com/ricamo-...
Il motivo a fiori, realizzato con la tecnica di applicazione a punto Parigi, corre lungo la tovaglia, piegandosi agli angoli come una morbida ghirlanda. Occorrente Tela di lino sottile nella quantità richiesta dalla tovaglia (la nostra misura cm 260 per cm 170) e dal numero dei tovaglioli (ciascuno misura cm 41 per 41). Potete aggiungere anche dei tovagliolini molto piccoli (cm 20 x 20), che vi saranno utilissimi in occasione di una cena fredda o di un cocktail. Tessuto di applicazione nei colori suggeriti dai filati, ma che potrete variare, secondo il vostro gusto. Cotone mouliné nelle seguenti tonalità di colore: bianco, azzurro, rosso mattone, verde, giallo, lilla, rosa. Punti impiegati Punto Parigi. Punto erba. Punto stuoia. Punto sabbia. - Marco Cappellato from Bookmarklet
Nuove tecnologie: protesi di anca in 3D - http://www.curiositànelmondo.com/nuove-t...
La chirurgia ortopedica sta facendo passi da gigante, basti pensare al campo della protesi d''anca. All''Ospedale Rizzoli di Bologna sembra di essere in piena fantascienza: la protesi viene preparata con un progetto grafico al computer, poi una speciale stampante 3D modella la polvere di titanio con un fascio di elettroni, ed è pronta - Marco Cappellato from Bookmarklet
Nuove tecnologie: protesi di anca in 3D - http://izic.it/Rk2v
Nuove tecnologie: protesi di anca in 3D
La chirurgia ortopedica sta facendo passi da gigante, basti pensare al campo della protesi d'anca. All'Ospedale Rizzoli di Bologna sembra di essere in piena fantascienza: la protesi viene preparata con un progetto grafico al computer, poi una speciale stampante 3D modella la polvere di titanio con un fascio di elettroni, ed è pronta! - Marco Cappellato from ZicZac
Ricamo: la tovaglia con i fiori in rilievo - http://izic.it/Rk2l
Ricamo: la tovaglia con i fiori in rilievo
Il motivo a fiori, realizzato con la tecnica di applicazione a punto Parigi, corre lungo la tovaglia, piegandosi agli angoli come una morbida ghirlanda. Occorrente Tela di lino sottile nella quantità richiesta dalla tovaglia (la nostra misura cm 260 per cm 170) e dal numero dei tovaglioli (ciascuno misura cm 41 per 41). Potete aggiungere anche dei tovagliolini molto piccoli (cm 20 x 20), che vi saranno utilissimi in occasione di una cena fredda o di un cocktail. - Marco Cappellato from ZicZac
Diminuire le infezioni abbassando il colesterolo - http://www.xn--curiositnelmondo-4lb.com/...
A quanto pare, infatti, alcuni virus e batteri, una volta entrati nell’organismo umano, utilizzano questo grasso per nutrirsi e crescere. Mantenere basso il livello del colesterolo nel sangue, dunque, oltre che prevenire il rischio di malattie vascolari, può aiutare anche a combattere le infezioni. - Marco Cappellato from Bookmarklet
Other ways to read this feed:Feed readerFacebook