Sign in or Join FriendFeed
FriendFeed is the easiest way to share online. Learn more »
Charlie Hebdo, i gesuiti francesi pubblicano le vignette sul papa: «Ridere di noi stessi segno di forza» http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPI...
Emma Bonino, la malattia come cittadinanza http://intern.az/1ldn
Emma Bonino, la malattia come cittadinanza http://intern.az/1ldn
RT @middleeasteye: Egypt student, whose own father testified against him, gets 3-year jail term for atheism http://www.middleeasteye.net/news... http://t.co/b7yc18PAC6
RT @middleeasteye: Egypt student, whose own father testified against him, gets 3-year jail term for atheism  http://ow.ly/HijeF http://t.co/b7yc18PAC6
Cristiano Ronaldo son is a fan of Messi "My son watched your videos onli...: https://www.youtube.com/watch... via @YouTube
Hanno ricominciato a ridere e a fottersene del mondo | Ils ont recommencé à rigoler, à se foutre du monde http://www.lemonde.fr/actuali... @lemondefr
Hanno ricominciato a ridere e a fottersene del mondo | Ils ont recommencé à rigoler, à se foutre du monde http://www.lemonde.fr/actualite-medias/article/2015/01/13/ils-ont-recommence-a-rigoler-a-se-foutre-du-monde_4554870_3236.html @lemondefr
se foutre: meglio "prendere per il culo". - matteov***le
meglio "fregarsene del mondo" - Meteo Solubile from Flucso
Non so sai? (Tecnicamente sì eh, ma non so) - matteov***le from iPhone
"You have lost precious friends and allies" Bella, bellissima lettera | On Charlie Hebdo: A letter http://blogs.mediapart.fr/blog... grazie a @fquintay
"You have lost precious friends and allies" Bella, bellissima lettera | On Charlie Hebdo: A letter http://blogs.mediapart.fr/blog/olivier-tonneau/110115/charlie-hebdo-letter-my-british-friends grazie a @fquintay
RT @cemb_forum: "Dear White Liberal Apologists for Islam" via @sunny_hundal http://t.co/umiSs5WUhu
RT @cemb_forum: "Dear White Liberal Apologists for Islam" via @sunny_hundal http://t.co/umiSs5WUhu
Laughing in the face of danger: the state of satire in the Muslim world http://gu.com/p/44z94/stw
Laughing in the face of danger: the state of satire in the Muslim world http://gu.com/p/44z94/stw
Già che se ne riparla: perché è vanesio sussiegoso definirsi "agnostici" e non atei | E basta, chiamiamoci atei http://www.distantisaluti.com/e-basta...
Già che se ne riparla: perché è vanesio sussiegoso definirsi "agnostici" e non atei | E basta, chiamiamoci atei http://www.distantisaluti.com/e-basta-chiamiamoci-atei/
Se non fossi amico mio ti spernacchierei fortissimo. - Marco Beccaria
Una volta si differenziava tra ateismo forte e ateismo debole. - Marco d'Itri
No, io mi dichiaro agnostico e non ateo. Un tempo affrontavo la questione. Al liceo per esempio fino a quando non trovammo un accordo con il docente di religione (visto che lui perdeva le staffe) per cui quando lui entrava io uscivo e me ne andavo in giro, in piazza o al bar. Il fatto è che ho superato la faccenda "credere non credere" e pertanto sono approdato al "non me ne fotte proprio", il che mi permette di dare (così almeno ritengo io) la giusta luce ad entrambe le posizioni. - Camillo
Per me ormai è lana caprina. Voglio dire, o sei credente o non lo sei. Sì, forse per te (in senso generale, non mi riferisco a nessuno) la differenza sta nel dubbio e dal punto di vista filosofico ha ancora un senso, ma per gli altri sei comunque un senza dio. Se qualcuno me lo chiede dico non credo in Dio, punto. - Paolo Colonna from Android
Assolutamente no. Il fatto che tu creda che non ci siano sufficienti prove a dimostrazione della sua esistenza è proprio una posizione differente. Io non credo che non ci siano sufficienti prove, né insufficienti. Credo che non ci possano essere prove della sua esistenza perché l'esistenza di Dio non è argomento di prova razionale. Punto. Il termine agnostico peraltro l'ha inventato il... more... - Ubikindred
Il concetto, però, esiste fin dall’antica Grecia: "Intorno agli dèi non ho alcuna possibilità di sapere né che sono né che non sono. Molti sono gli ostacoli che impediscono di sapere, sia l'oscurità dell'argomento sia la brevità della vita umana.”, Protagora - Marco Beccaria
Io non penso che sia una questione di vanità, più semplicemente che sia una differenza piuttosto irrilevante. Mi piaceva anche studiare filosofia al liceo, ma conoscere la differenza tra i due termini non mi ha mai cambiato la vita in alcun modo, né credo che abbia mai influito sulla percezione che gli altri hanno di me. Mi pare puro nozionismo, con tutto il rispetto per chi ha coniato i termini, materia e insegnanti. - Paolo Colonna from Android
Non leggo, scusa, non ho tempo (semmai torno dopo). Volevo solo dire che è ora di dire basta a questa cosa cosa di "chiamarsi". Lasciamo che ci chiamino gli altri, sennò sembriamo scemi. - bianca
Vanesio e sussiegoso una bella cippa. (Ad argomentazione semplicistica, risposta semplicistica) - mschwarz
Ma infatti, e gli altri ti chiamano "cristiano", " musulmano", "buddista" "adepto di scientology" o non pervenuto, quando sono gentili. - Paolo Colonna from Android
Pensare che tutti gli altri siano degli idioti è vanesio e sussiegoso. Io sono ateo, se domani arriva Dio e mi dice "ciao, esisto", comincio a credere in Dio. Non conosco un solo ateo che la pensi diversamente. In qualunque ambito della conoscenza umana noi non crediamo alle cose fino a prova contraria, pensare che gli altri siano così cretini da non fare un ragionamento elementare come questo è, appunto, vanesio e sussiegoso. - Giovanni Fontana
Ovviamente la mia posizione è precisamente quella di chi dice che non c'è alcuna differenza, e che il conio della parola agnostico (che Russel intendeva in senso epistemologico) sia risultato solo in maggiore confusione e opportunità per i credenti di dire la sciocchezza da prima elementare che "anche l'ateismo è una credenza". - Giovanni Fontana
Dici così perché, come già abbiamo discusso molte volte, continui a pensare che credere in Dio = credere all’esistenza di qualcosa alla maniera della teiera. - Marco Beccaria
Esistono almeno due buoni motivi per ritenere che, invece, la posizione agnostica abbia senso e sia, di conseguenza, rispettabile. Il primo è che esiste da, almeno, 2500 anni (e difficilmente una cosa senza senso, “vanesia e sussiegosa”, resti in piedi ugualmente). Il secondo è che, appunto, il credere o non credere in Dio ha a che fare, in generale, non tanto con il “come il mondo... more... - Marco Beccaria
scusa ma nella quadripartizione teisti / deisti / agnostici / atei a me sembra piu' sussiegoso definirsi atei, proprio perche' essere del tutto certi che non esista alcun Ciubecca a Rotelle della mia Uallera non e' meno autoreferenziale che credere quel che credono quei coglioni di credenti - Lo Zio Giorgio
infatti anche l'ateismo *e'* una credenza - Lo Zio Giorgio
io non riesco a pensare nessuna maniera per cui si può credere in qualcosa in maniera diversa dalla teiera, per me questo è un modo di sottrarsi al dibattito come "lo so, 2+2 fa quattro nel tuo volgare senso matematico, ma ti assicuro che c'è un senso molto più profondo per cui 2+2 fa sblog" "quale?" (fa un gesto nell'aria). ma poi alla fine penso anche che chi se ne frega, non è che devi per forza partecipare al dibattito se non ti va - thomas morton ☢
Ma diciamoci la verità, oggi come oggi l'ateismo o agnosticismo (o altra terminologia rispettabilissima) in realtà è un mix di: benpensantismo che una volta si nascondeva dietro al cattolicesimo e oggi è diventato laico perché la moda attuale è questa, generico clero merda e preti pedofili e l'inquisizione, diritti civili benaltristi molto di moda anche quelli (spesso gente ipocrita... more... - Laura Vanderbeat
" Io sono ateo, se domani arriva Dio e mi dice "ciao, esisto", comincio a credere in Dio. Non conosco un solo ateo che la pensi diversamente." Uhm. Don Giovanni? - GhostwritersOnDemand
Io sono abbastanza d'accordo con Lo Zio Giorgio, che poi dice niente di eccezionale: è quanto sostengono gran parte delle correnti incredule dal Dopoguerra. Piuttosto mi permetto di pensare e di dire che un autentico sentimento religioso dovrebbe bastare a se stesso, tanto è qualcosa di intimo, e inviterei chiunque se ne nutra, e anche il suo contrario, chiunque non se ne nutra, a tenerselo per sé. - bianca
ah ah tenerselo per se', bellissimo - Lo Zio Giorgio
Eh, oh. - bianca
se sei un ateo l'ipotesi "se domani..." non è data. - guido
Io sono agnostico anche nei vostri confronti, sappiatelo. - Woland from FFHound(roid)!
E sottolineo se - Marco Beccaria
Thomas: vabbe’, tu sei un analitico, che vuoi capire di ‘ste cose (Wittgenstein però le capiva eccome, e immagino che ti avrebbe risposto proprio così, facendo un gesto nell’aria) - Marco Beccaria
per la mia esperienza personale, quando dico "sono ateo, dio pestilenza" sento quell'intimo teporino rassicurante, lo stesso che mi scaldava il cuore quando Don Rafe mi infilava in bocca un pezzo di ostia per la mia prima comunione. Il che mi fa pensare, nella mia autodistruttiva, immensa onesta' intellettuale, che possa far parte della stessa categoria di tossine dell'anima che... more... - Lo Zio Giorgio
Ma scusate, con ateo si intende in senso lato chi nega la possibilità stessa di entità ultraterrene. Come cazzo fai? È una fede. And I don't do fede. Guzzanti giustamente chiude il discorso dicendo "ma dio ce po esse, ce po nun esse, ce ne possono sta due, sette, quattordici, du giapponesi, nun ce se ndovina più co la palla de cristallo". Ecco. - Woland from FFHound(roid)!
ma in questo sono abbastanza wittgensteiniano, in raltà. se di ciò di cui non si può parlare si deve tacere (perché non esiste nel senso ordinario del termine) i credenti non rispettano molto questo precetto. io ateo almeno lo sono nel senso in cui lo si può dire - thomas morton ☢
io sono ateo, se domani arriva Dio e mi dice "ciao, esisto", comincio a credere di essere diventato pazzo, di certo non mi metto a credere in Dio.. - spad
ma scusa se un cretino si e' fatto crivellare perche' si e' dimenticato il cellulare acceso mentre stava effettuando una operazione terroristica, come si puo' negare che possa esistere nemmeno UNA possibilita' che qualche testa di cazzo abbia creato l'universo?) - Lo Zio Giorgio
(comunque, visto che citavate Russell, lui stesso di definiva agnostico, ma, per i non "specialisti", ateo) #puntacazzismo - van der Baarft from Flucso
Mado', vado a prendere in cantina un fiasco di vino e metto altri due ceppi sul camino. - bianca
Ma ipotizziamo per un attimo che Dio esista: per quale motivo dovrebbe presentarsi a Fontana? - Leonardo Blogspot
Io, fossi Dio, Fontana è uno dei primi da cui andrei. - Marco Beccaria
Per farlo abbonare a fastweb - Lo Zio Giorgio from iPhone
Ma di nuovo, non significa necessariamente dire che se a un ateo appare Dio lui sia così stupido da negare comeunque la sua esistenza. e' la differenza tra: in mancanza di prove non credo e in mancanza di prove non mi cambia una cippa perché l'argomento di Dio non prevede prove per cui decidere di non crederci per questo è per me sbagliato. L'idea poi che il benpensantismo sia passato... more... - Ubikindred
Chi mi chiama ateo di solito si prende un calcio nelle palle. Se esiste una parola che ti definisce in base a qualcosa in cui non credi, allora come la mettiamo con gli UFO, eh? EH? E i fantasmi? Voglio che mi sia data una definizione per qualunque cosa a cui non credo. Lo esigo, ecco. - Claudio Cicali
(più seriamente: in genere è molto più semplice e onesto definire "credente" e non chi non lo è) - Claudio Cicali
E chi pensa che "ateismo è una credenza" cade nello stesso identico errore del credente che ti dice "dimostrami che dio non esiste". - Claudio Cicali
Ma dimostrare che dio non esiste è facilissimo, basta addurre l'esistenza della crema da barba in gel - Lo Zio Giorgio from iPhone
Non credo che siamo tutti d'accordo sul significato di "esiste" e "dio". Questo viene ancora prima della distinzione fra "ateo" e "agnostico" (che anche per me sono indistinguibili, ma senza pretesa di accuratezza filosofica, semplicemente non vedo la differenza). - Massimo Morelli
Più seriamente: se ipotizziamo un Dio onnipotente, lui può nascondersi e convincerti che non esiste. Se riuscite a risolvermi questa, ok, non considererò il vostro ateismo come una credenza. (Al limite un comodino). - Leonardo Blogspot
se lo ipotizziamo, ma perché dovremmo? - thomas morton ☢
Ad absurdum. Il problema non è dimostrare Dio, ma sostenere che la sua *esistenza* è impossibile. - Leonardo Blogspot
ma nessuno dice che è impossibile, è proprio per questo che fontana sfuma la distinzione fra ateo e agnostico - thomas morton ☢
Io mi definisco agnostica perché non prove neppure della non esistenza di dio. E nel caso non saprei proprio quale dio sia. - Emma Woodhouse from iPhone
Se non lo escludi sei agnostico, non ateo. Persino Fontana nulla può contro il Sabatini Coletti- http://dizionari.corriere.it/diziona... - Leonardo Blogspot
Ma fate capire, ma fontana coi suoi sedici iscritti ricompare una tantum solo per cacare il cazzo a noi psicolabili abituali? - Apostocosì (Vulvia)
aspé, ma non può esistere un essere onnipotente, è un paradosso logico. - Heart Attack
io sono ateo: se l'esistenza di dio non è dimostrabile per definizione, vuol dire che non può avere alcun effetto misurabile sulla mia vita, ergo anche ammesso che esista, è come quei termini delle equazioni che si possono semplificare via senza preoccupazioni. - Heart Attack
oltretutto l'idea di un'entità creatrice dell'universo è dal punto di vista estetico particolarmente ripugnante (per una persona suppongo civile), quindi se si vuole tendere all'idea di perfezione del cosmo, l'ago della bilancia non può non tenerne conto - Lo Zio Giorgio
Se ammetti che possa esistere non sei ateo, sei agnostico. Non è un problema né di filosofia né di logica, è la definizione della parola secondo il vocabolario della lingua italiana (il Wittgenstein del sabato sera). - Leonardo Blogspot
Esatto. Nel momento in cui dici ammesso che esista non sei ateo. - Ubikindred
"spezza un legno, solleva una pietra e io vi sarò dentro". Ermanno Olmi sul Corriere ieri mattina, ottima descrizione della visione profonda - obe
nego fino a prova contraria, il vocabolario non osta (ammesso che ce ne debba fregare qualcosa, il che è opinabile, dato che gli estensori del vocabolario sono uomini e non autorità divine) - thomas morton ☢
Ma perché Dio dovrebbe dare una prova a te o a Fontana, mica siete Giobbe. Poi vorrei capire donde proviene il fastidio per una parola ("agnostico") - avete paura di sembrare snob perché è più lunga? - Leonardo Blogspot
A me a volte gli atei mi sembrano più dogmatici e integralisti dei religiosi. A volte. - Emma Woodhouse
non apprezzo il termine agnostico (se riferito a me) perché è l'ateismo dei pavidi che non vogliono prendere posizione e ritengono che il modo migliore per stare tranquilli è occupare la corsia di mezzo. io ad esempio non sono agnostico sulla teoria dell'evoluzione, ci credo nonostante esista la possibilità logica che sia errata. se negassi questa possibilità del resto non farei un... more... - thomas morton ☢
poi se uno è davvero equamente o quasi diviso fra la possibilità dell'esistenza di dio e la sua inesistenza allora il termine agnostico è usato in maniera appropriata. in realtà poi è questa la definizione del vocabolario, basta comprendere la distinzione fra certezza epistemica e morale. la prima non esiste, ma allora non potremmo dire di credere in nulla, appunto. se tu conduci la tua esistenza in base all'assunto che dio non esiste allora sei ateo - thomas morton ☢
Però così l'ateismo richiede una professione di fede. - Leonardo Blogspot
non più di qualsiasi altra credenza. io conduco la mia giornata in base all'assunto che oggi il cielo non mi cadrà sulla testa, altrimenti non starei qui a cazzeggiare - thomas morton ☢
Io non sono ateo per un cazzo, ma certo non mi definirei particolarmente credente. Soprattutto, ogni volta che un ateo cerca di convincermi riesce ad irritarmi alla pari di un testimone di Geova che suoni alla porta la domenica mattina. - Habu Paschett Jôji from FFHound!
ma chi ti dice niente - thomas morton ☢
Io sono agnostico perchè sono approdato alla convinzione che la "necessità di dio" (che è componente anche dell'ateismo come forma di ribellione a tale necessità) è parte della nostra natura di uomini. Infine ho concluso che tra i miei tanti bisogni non c'era quello di dio. - Camillo
Io non mi chiamo. Mi considero un cattolico dormiente. - Arimcatepetl
Io mi sono arruolata nell'esercito diddio grazie alla frequentazione del frenfi, ho fatto anche domanda per diventare templare - Laura Vanderbeat from iPhone
ah ma quello pure io, da un po', ma insomma ho visto cose peggiori di questo thread - thomas morton ☢
La nostra natura di uomini, credenti compresi, è intrisecamente peggiore di quella animale - obe from Android
Ateismo come professione di fede +1 atei che hanno un po' rotto quando tentano di convincere gli altri +1 - Emma Woodhouse
Io tifo per gli hare krishna, sono sempre così allegri, loro. Se dovessi scegliere una religione da far vincere nella lotta tra le religioni scegliere loro, o i buddisti zen - Emma Woodhouse
io si vede che vivo in un mondo parallelo dove gli atei si fanno i cazzi loro e preti, mormoni e testimoni di geova ti suonano alla porta. - Massimo Morelli
Che i religiosi rompono si dice sempre, gli atei sono trascurati. :-D - Emma Woodhouse
ah, sarebbe l'uomo che morde il cane - Massimo Morelli
io quello che non capisco è perché sentite il bisogno di scriverlo in questo thread, ma va beh - thomas morton ☢
Esatto, poi qui ci sono atei agguerriti e quindi ha più senso qui che in chiesa. - Emma Woodhouse
Thomas chi non ha mai scantonato dal topic di un thread scagli la prima pietra - Emma Woodhouse
io agnostico per i motivi che ha detto Camillo. proprio non vedo che bisogno ne ho. - John Carter
Il mio commento sopra era per sostenere che per quanto mi riguarda la differenza esiste eccome. Forse dovevo mettere il sottotitolo. - Habu Paschett Jôji
Poracci - obe from Android
il mio commento invece è per dire «solo dei filosofi delle seghe mentali farebbero una distinzione tra "credo che non esista" e "credo che sia irrilevante"». - Heart Attack
proviamo a rigirare la frittata, se uno ammette la possibilità che Dio non esista, è ancora credente? oddio, forse no, in effetti, ma è proprio questo che distingue l'ateismo da una professione di fede - thomas morton ☢ from WinForFeed
ho letto tutti i commenti pensando poi di scrivere la mia, salvo scoprire che non me ne frega un cazzo, quindi #sonovanesio, sussiegoso e agnostico - mario leone
Spread The Risk | Arson attack at German paper that ran Charlie Hebdo cartoons http://news.yahoo.com/arson-a... via @YahooNews
Spread The Risk | Arson attack at German paper that ran Charlie Hebdo cartoons http://news.yahoo.com/arson-attack-german-paper-ran-charlie-hebdo-cartoons-065348454.html?soc_src=mediacontentstory&soc_trk=tw via @YahooNews
To Fall in Love With Anyone, Do This http://nyti.ms/1xRR3ei
To Fall in Love With Anyone, Do This http://nyti.ms/1xRR3ei
bello, scritto anche bene - Meteo Solubile
la chiusa <3 - Yaya
ne hanno fatto un sito :) http://loveactualized.com/ - Meteo Solubile
There's another way to respond. It is the way a free society reacts | CNN: Terrorists can't kill free speech http://cnn.it/1zUJP5M
There's another way to respond. It is the way a free society reacts | CNN: Terrorists can't kill free speech http://cnn.it/1zUJP5M
Striscione dei tifosi del Bastia: «il Qatar finanzia: il PSG e il terrorismo». http://t.co/mOGW262npb
Striscione dei tifosi del Bastia: «il Qatar finanzia: il PSG e il terrorismo». http://t.co/mOGW262npb
RT @jaifournier: "I'm the liberal in this debate" https://m.youtube.com/watch...
Chiunque, in queste 72 ore drammatiche e globali, abbia pronunciato più di due volte la parola "Salvini" ha dei problemi serî.
'I AM NOT CHARLIE': Leaked Newsroom Emails Reveal Al Jazeera Fury over Global Support for Charlie Hebdo http://www.nationalreview.com/corner... via @NRO
'I AM NOT CHARLIE': Leaked Newsroom Emails Reveal  Al Jazeera  Fury over Global Support for Charlie Hebdo http://www.nationalreview.com/corner/396131/i-am-not-charlie-leaked-newsroom-emails-reveal-al-jazeera-fury-over-global-support via @NRO
Ayaan Hirsi Ali: Our Duty Is to Keep Charlie Hebdo Alive http://thebea.st/1BKQ52h via @thedailybeast
Ayaan Hirsi Ali: Our Duty Is to Keep Charlie Hebdo Alive http://thebea.st/1BKQ52h via @thedailybeast
Bel dibattito sulla BBC: https://www.facebook.com/video...
Bel dibattito sulla BBC: https://www.facebook.com/video.php?v=1051109638239227&ns_mchannel=social&ns_campaign=daily_politics&ns_source=twitter&ns_linkname=news_central
Quelli che dicono "eh ma s'è scordato la carta d'identità!" sono gli stessi che direbbero "è la CIA, ti pare che non hanno sbagliato nulla?"
Su @IlPost ho messo una cosa utile a chi usa la parola "islamofobia" senza rifletterci sopra, come anche io feci http://www.ilpost.it/giovann...
Su @IlPost ho messo una cosa utile a chi usa la parola "islamofobia" senza rifletterci sopra, come anche io feci http://www.ilpost.it/giovannifontana/2015/01/08/parliamo-islamofobia/
Ho scritto un piccolo dizionario, al contrario, sulla parole da non usare a sproposito riguardo alla strage di Parigi http://temi.repubblica.it/limes...
Una cosa mi stupisce sempre, malafede o terrorismo: chi è convinto di conoscere le ragioni di chi compie un'azione meglio di chi la compie.
Una volta lo fecero, il "giornale responsabile" che non offende. Era la quarta di copertina, significativo il titolo. http://t.co/44zhfYn6G1
Una volta lo fecero, il "giornale responsabile" che non offende. Era la quarta di copertina, significativo il titolo. http://t.co/44zhfYn6G1
Mi domando se chi dice cose come queste si accorge di essere diventato la peggiore destra cattolica: http://www.catholicleague.org/muslims...
Mi domando se chi dice cose come queste si accorge di essere diventato la peggiore destra cattolica: http://www.catholicleague.org/muslims-right-angry/
Se togli “essere diventato” e “peggiore”, sì. - Marco Beccaria
Però, in aggiunta, mi chiedo e ti chiedo: il tuo (e ovviamente non solo tuo) refrain di ieri è stato “chi fa questo e quello si arrende al terrorismo”, riferito in particolare a chi, tra gli editori, ha deciso di non pubblicare o pubblicare in forma edulcorata o censurata le copertine di CH. Non pensi che anche questa tua rigidità, questo tuo vedere la questione in termini di tutto o... more... - Marco Beccaria
Dire che non ti piacesse mi pare legittimo, pubblicare in forma censurata significa rinunciare volontariamente al tuo diritto di cronaca (cronaca che normalmente non censura nulla, vedi immagini del poliziotto ucciso), fondamentalmente perché o hai paura delle conseguenze o perché pensi che sotto sotto si scherza coi fanti, ma coi santi... - Ubikindred
Sì, sono d’accordo. Citavo la questione solo perché a sua volta Giovanni la citava ieri come esempio di resa al terrorismo. - Marco Beccaria
(Cioè: piuttosto non pubblicare niente, mettere le pecette su un pezzo di copertina è insensato) - Marco Beccaria
Ecco. Poi ci sarebbe da chiedersi però perché pubblicare tette culi puttanate di vario genere, ma le copertine no perché "omioddio son volgari". - Ubikindred
Marco, io non penso di concentrarmi molto sul tema della "resa al terrorismo": magari mi sbaglio e ho cambiato idea, o nell'emozione di ieri ho ritwittato cose senza ragionarci a fondo, ma ora come ora non so a cosa ti riferisci. Dico che non è una formulazione che mi piace perché ovviamente è una resa al terrorismo, ma io la capisco la paura: capisco che il non voler mettere a... more... - Giovanni Fontana
Sul secondo punto secondo me ci sono due questioni che unisci a sproposito. Ci sono proprio due fasi: qualunque editore si trova a fare delle scelte, e può decidere secondo i proprî standard di qualità cosa pubblicare e cosa non pubblicare. Per esempio, fosse stata mia la scelta, non avrei pubblicato molte delle vignette di CH (mentre diverse altre sì). Dopodiché, quando succede quello... more... - Giovanni Fontana
Sono proprio due questioni diverse, sono d’accordissimo. Era esattamente quello che volevo sottolineare. - Marco Beccaria
l'editoriale del ft oggi dice che i giornalisti di hebdo sono stati "stupidi" a pubblicare quelle vignette. ve lo segnalo solo per darvi materiale di discussione, io la penso in modo opposto. This is not in the slightest to condone the murderers, who must be caught and punished, or to suggest that freedom of expression should not extend to satirical portrayals of religion. It is merely... more... - verulamia
Bella merda di considerazione, mi verrebbe da dire, se non fossi così moderato - Ubikindred
Common sense = Siate pavidi e opportunisti come noi. - Smeerch
ecco, è la considerazione che condivido in pieno. oltre a non capire il "diritto" di poter perculare le religioni. - degra from Flucso
"journal irresponsable" c'è scritto sotto la testata. Il che vaporizza qualsiasi considerazione di prudenza o opportunità. "La satira deve informare, non deformare" -- ecco, la satira informa, deforma, e fa il cazzo che le pare (cit.). Altrimenti ci ritroviamo che son rimasti solo Forattini e Giannelli e Giuliano. - dario
Comunque, una volta lo fecero, il "Journal Responsable" usando la quarta di copertina: http://images.lpcdn.ca/641x427... ; questo era l'interno: http://www.editorsweblog.org/sites... - dario
Non avevo letto, grazie. - Giovanni Fontana
The Blame for the Charlie Hebdo Murders http://www.newyorker.com/news... via @newyorker
The Blame for the Charlie Hebdo Murders http://www.newyorker.com/news/news-desk/blame-for-charlie-hebdo-murders via @newyorker
RT @fabiovenn: "Ma che cosa c’è di tanto terribile nel riso?" "Il riso uccide la paura. E senza la paura non ci può essere la fede." #CharlieHebdo
la citazione è del film IL NOME DELLA ROSA - Monaca di V.le Monza from BuddyFeed
Giovanni, però anche tu, dai. - Marco Beccaria
è anche buono con funghi e salsiccia. - Sig. N from Flucso
Se aggiungi zafferano, ancora meglio - Monaca di V.le Monza from BuddyFeed
Bello il film; sapete se ne hanno anche tratto un libro? - Arimcatepetl
RT @il_coccia: L'ho fatto: ecco Hitchens tradotto (spero decentemente). http://strapagnuzz.wordpress.com/2015...
RT @il_coccia: L'ho fatto: ecco Hitchens tradotto (spero decentemente). http://strapagnuzz.wordpress.com/2015/01/07/christopher-hitchens-sul-deridere-le-religioni-visto-charlie-hebdo/
RT @lequipe: Notre Une du 8 janvier. Une double page rendra hommage au travail de nos confrères de Charlie Hebdo. #JeSuisCharlie http://t.co/z2uUxE4MFV
RT @lequipe: Notre Une du 8 janvier. Une double page rendra hommage au travail de nos confrères de Charlie Hebdo. #JeSuisCharlie http://t.co/z2uUxE4MFV
RT @avvdemarchis: losing ground "@RosieGray: NYT just sent me statement also saying they will not publish images of the Muhammad cartoons"
Other ways to read this feed:Feed readerFacebook