Sign in or Join FriendFeed
FriendFeed is the easiest way to share online. Learn more »

Heart Attack › Comments

Silent
Oggi devo inviare questa mail a vecchi colleghi in cui gentilmente rivendico il mio diritto ad avere il nome su alcune pubblicazioni per cui ho raccolto dati per tre anni.
misandry17.jpg
Oh, è incredibile quanto la distanza renda smemorati. - Silent
se sono già su rivista metti in copia l'editor e "sit back, relax and enjoy" - Craiv
Da quel che so, alcuni sono ancora in fase di preparazione, due sono già stati sottomessi. Dimenticando parte dei coautori, vedi alle volte la distrazione. - Silent
Certo, nulla di irrimediabile. Basta riconoscere i propri errori in tempo e rimediare al più presto. Altrimenti, esiste sempre l'errata corrige, no? - Silent
(vado ad accendere un cero alla madonna delle autorship che mi ha fatto capitare sempre in gruppi particolarmente inclusivi di un ambiente gia` molto inclusivo. Le beghe di autori mi angosciano sempre tantissimo) - d☭snake
d☭snake, qui sono stata particolarmente sfortunata io (punkwithgun confermerà). Per fortuna, adesso mi trovo anch'io in un ambiente molto pulito e onesto da questo punto di vista. - Silent
Adesso, diciamo che per ora inizio con le buone, del tipo "ho saputo che vi è passato di mente che anche io e altri due coautori dovremmo essere inclusi..." Se non funziona, comincio ad essere più aggressiva. Altrimenti ho scambi di mail compresi tra il 2009 e il 2012 che documentano tutto. - Silent
L'unico mio problema è che gli altri esclusi sono un po' delle pappamolle e non hanno granché voglia di mettersi in beghe con gli editor. Però io, più ci penso, più mi sale il veleno. Quindi non ce la faccio a lasciar correre. - Silent
Silent, puoi parlarne con Lombroso e con i suo mitra, se vuoi :D - Deianira
Ma infatti non devi. - Ubikindred
Deia, sono tutta orecchie - Silent
dati raccolti per anni 2 (comprese misure), esce l'articolo e *puff* loro dati spariti e sostituiti, nomi incredibilmente sostituiti da altri due. L'ho fermato mentre si avviava con una mazza chiodata. - Deianira
che mondo dimmerda - Silent
Nel mio caso, poi, proprio faccia come il culo. Ho mail in cui TUTTO il team si impegna a includere tutti gli altri in qualsiasi pubblicazione relativa a quei dati (che sono tantissimi). Alcuni lo hanno fatto. Altri sono spariti. Ogni tanto inviavo mail a quelli spariti, del tipo "tutto a posto con l'articolo? serve una mano?" Zero risposte. Giorni fa scopro che alcuni articoli sono già nelle mani di editor o in fase di revisione. - Silent
Quello che mi chiedo è: se dovessi ricorrere alle vie "cattive", gli scambi di mail possono avere una qualche influenza sulla decisione dell'editor? È possibile far ritrattare un paper sulla base di "avevano detto che..."? Devo portare prove delle sperimentazioni da me effettuate? (Sì, sono beghe rognosissime) - Silent
Io ho risolto elegantemente con una pubblicazione uscita successivamente a quella con i miei dati plagiati, in cui ho fatto aggiungere una nota esplicativa del tipo: "i dati li ha pubblicati prima lui, ma sono tratti dal MIO corpus privato". - Appleseed
Io andrei dritta al punto,per evitare che gli altri facciano gli gnorri - Monaca di V.le Monza
Mail decisa ma ancora cordiale inviata all'ora di pranzo. Ancora nessuna risposta (anzi, sì, una tipa è intervenuta nella mailing list facendo una domanda del tutto sconnessa). Vediamo per quanto riescono a ignorarmi. - Silent
Se volete vi racconto gli sviluppi, ma mi esce il fumo dalle orecchie. - Silent
vai - KhAronT from Flucso
Dopo quattro giorni di silenzio, il project leader scrive a tutta la mailing list (la stessa a cui avevo mandato la mia mail cordiale ma decisa), dicendo che ok, si era detto che tutti i membri del team sarebbero stati sulle pubblicazioni, ma aveva un po' cambiato idea. In particolare, io sarei stata "reattiva" ma non "proattiva" negli ultimi anni. Ricordo ai distratti che negli ultimi... more... - Silent
Cosa significa "reattiva" ma non "proattiva" dio solo lo sa. Sembrano quei termini a cazzo dei colloqui di lavoro. - Silent
DIce che ok, su alcune pubblicazioni ti ci possiamo mettere, su altre no (quale sia il criterio di merito non si sa: sono gli stessi dati su cui ho avuto la stessa influenza). In particolare, ci sono riviste che richiedono un numero di autori limitato (e allora cristo non sceglierle, visto che per portare avanti il tuo studio hai avuto bisogno di più di dieci persone) - Silent
Ma la cosa che mi ha fatto incazzare di più è che dopo avermi attaccato la pippa in mailing list sul mio scarso coinvolgimento (parliamone: non avrebbe 'sti cazzo di dati nemmeno col binocolo, se io e altri non ci fossimo sbattuti per lui), ha avuto la faccia come il culo di scrivermi IN PRIVATO. Mail privata in cui mi tratta da povera pazza, mi dice che è dispiaciuto che io abbia reagito male e non si spiega come mai. "No hard feelings" eh. - Silent
Cioè non solo non stai ai patti e io devo scoprirlo per caso. Poi mi tratti anche da ragazzina umorale con la PMS? - Silent
Digli che sei anche pro-scrivere all'editor una volta che il paper è pubblicato, dicendo che all'atto della dichiarazione di copyright hanno dichiarato il falso. Ovviamente digli che in caso informerai gli editor delle riviste in cui il tuo nome è presente per segnalare l'evidente plagio. - Craiv from Flucso
Reagito così male = ho mandato una mail in cui chiedevo se era vero che io e altri eravamo stati esclusi da due pubblicazioni, e comunque se fosse possibile vedere questi articoli (un altro patto era che tutto ciò che veniva sottomesso dovesse essere condiviso il mailing list - regola non fatta da me ma dal team leader) - Silent
Io devo capire cosa passa nella testa della gente che crea delle regole (1. Tutto il team sul paper, 2. Tutti i paper vanno condivisi), non le rispetta, e se poi glielo fai notare, ti tratta da ragazzina isterica. Io boh, sono più esterrefatta da questo che dalla mancata authorship, alla fine. - Silent
Appunto per questo glielo devi buttare al culo in qualche modo. Creagli del disagio. - Craiv from Flucso
Ora sono troppo incazzata, devo riflettere sul come muovermi. Penso che comunque me la prenderò in saccoccia, perché a differenza mia gli altri esclusi mi hanno fatto capire che non hanno granché voglia di mettersi a litigare e fare casini (uno è anche uscito dall'accademia, quindi vabbè...). Oppure mi gioco la carta È VERO, SONO PAZA PAZA PAZA E NON SAPETE COSA VI POSSO COMBINARE, chissà. - Silent
(Stendiamo anche un velo pietoso su quelli che in privato mi scrivono "hai ragionissima", ma sulla mailing list comune si guardano bene dall'alzare la voce in mio favore. Madonna che team demmerda meno male che ne sono uscita) - Silent
Io seguirei il consiglio di Craiv - Benedikta from Android
Temo che il mio problema sia che per alcune riviste la semplice raccolta di dati non è condizione sufficiente per stare su un articolo (e su questo posso anche essere d'accordo). Loro si stanno parando in anticipo dicendo che appunto non sono stata sufficientemente proattiva, ergo non ci ho messo le idee e non ho influito significativamente sul lavoro. Alla fine, non ho una registrazione degli infiniti lab meeting a cui ho partecipato, e diventa la mia parola contro la loro. - Silent
Dunque per loro sono una che ha semplicemente raccolto dati per anni senza avere nulla in cambio. Ho fatto beneficenza. Tipico nella ricerca, no? - Silent
io già ti dissi - emme
sì emme :( - Silent
io, nella mia ingenuità, idealizzavo i ricercatori, pensavo che fossero persone intelligentissime che lavorassero solo per il bene della conoscenza umana, che collaborassero con chiunque potesse dare un contributo significativo e quindi erano immuni dalle beghe degli esseri inferiori, tipo le invidie, i soprusi, i protagonismi e si aiutassero a vicenda come una grande fratellanza universale. poi per fortuna ho iniziato a leggere te - eddie
(mi sa che l'avevo già detto, ma giova ripeterlo) - eddie
eddie: nel mio campo firmiamo gli articoli in piu` di 3000 per evitare di fare differenze <3 <3 (e` tutta una finta, all'*interno* della collaborazione si consumano delitti inenarrabili) - d☭snake
eddie, la maggior parte dei ricercatori sono fondamentalmente dei dementi sottopagati comandati da degli stronzi opportunisti - Craiv
che cagherebbero sullo sterno della propria madre morta per avere il proprio nome su un articolo (i capi dico) - Craiv
sì "i capi" .... ma i capi così (e ce ne sono effettivamente) che generazione di ricercatori sono in grado di coltivare e selezionare secondo voi? Da questo genere di capi bisogna solo star lontano ovvio. - misiconfà
Io sono felicissima del lab in cui mi trovo ora proprio perché situazioni di questo tipo non esistono (ma ho un capo molto leale ed equilibrato, che coordina il tutto) - Silent
misiconfà, infatti qui siamo nella merda fino al collo - Craiv
un po' e` sempre stato cosi` (quindi grandi preoccupazioni sulla qualita` della ricerca non ce ne sono, sara` fatta da una mandria di stronzi opportunisti ma e` buona), un po' e` peggiorato con le pressioni alla pubblicazione come mezzo per spartirsi le briciole dei finanziamenti - d☭snake
... - misiconfà
per eddie, riguardo agli accademici -> http://www.ilpost.it/2014... - viltrio
"Watson fu anche notoriamente offensivo e arrogante quando lavorò come docente ad Harvard, persino per gli standard di una persona che insegna in quella università." - viltrio
E niente, dopo l'ennesimo scambio privato con il project leader, lui mi ha dato ragione e mi ha detto che per i paper per i quali c'era stato l'accordo rimango un coautore. Non ho ben capito come ho vinto il flame, ho semplicemente ripetuto all'infinito lo stesso concetto. (Ok, l'ho esaurito). - Silent
E comunque non mi fido lo stesso. - Silent
[daje. speriamo bene] - viltrio
Ripeto, dei bla bla bla, anche se per iscritto, mi fido poco. Staremo a vedere. - Silent from iPhone
una nota per Craiv: se il suo ruolo ha riguardato la raccolta dei dati, ma non la stesura del paper, il copyright non c'entra nulla. Casomai c'è un vincolo contrattuale (che però è una bega tra lei e gli autori pubblicanti, non riguarda l'editor). - Heart Attack
(Non ho SOLO raccolto i dati eh) - Silent from iPhone
vabbé dai, era per semplificare. Il punto è che il copyright riguarda il contenuto di un'opera dell'ingegno e i suoi derivati. Il fatto che abbiano preso delle informazioni prodotte da te per scrivere un'opera non ti qualifica come co-autore dal punto di vista del copyright. - Heart Attack
Sì, era una precisazione che facevo perché nel mio ambito si dice spesso che la raccolta dati non è di per sé sufficiente a stare su un articolo (infatti in genere i capi stronzi usano studentelli per fare gli esperimenti, sapendo che non reclameranno mai nulla) - Silent from iPhone
In genere negli articoli c'è chi lo scrive, chi ha avuto l'idea, chi ci ha messo i soldi, chi ha analizzato (e talvolta anche raccolto) i dati. Queste figure possono o meno coincidere. Sta di fatto che devi aver dato un contributo significativo. - Silent from iPhone
ma sì, il mio commento sottolineava unicamente che sotto il profilo giuridico è abbastanza probabile che il tipo di diritto che è stato violato non riguardi il copyright. - Heart Attack
E invece si, il copyright release form viene firmato da un autore per conto di tutti, se qualcuno ha dichiarato il falso è un problema - Craiv from Flucso
@Craiv: ma non necessariamente ha dichiarato il falso. - Heart Attack
i vostri racconti e i vostri link mi riconciliano con i meteoriti in rotta di collisione con il pianeta - eddie
alle volte prendere i dati e` la cosa challenging e innovativa, non fare l'analisi ovvia di questi e scrivere il papero (SI E` UNA POLEMICA PRECISA, S'INTUISCE?) - d☭snake
caro d☭snake, uno dei colleghi penalizzati, che inizialmente aveva deciso di fregarsene e non mettersi in mezzo a una guerra, ha da poco mandato una mail cordiale ma molto decisa che verte proprio su questo punto. - Silent
BENE - d☭snake
io sono stato fortunato, mai avuto di questi problemi (o quasi mai, diciamo). Ma, lo dico per Eddie, c'è di peggio di questo nel nostro ambiente. Molto peggio. - Guiseppe from Flucso
poi c'è quello che "ha messo i soldi" (i.e. è cosupervisore di un coautore che a sua volta è nel paper solo perché un suo studente è fra i coautori) - Craiv
Exactly. Io ho avuto come coautori gente che non solo non ho mai incontrato di persona, ma con cui non ho mai neanche avuto scambi di mail. - Silent
Eric Cantona
Madonna che coglioni Nuoro, girando in moto la Svizzera ho visto frazioni più interessanti e con più cose da fare
stattene alla casa:) - Monaca di V.le Monza from BuddyFeed
Nuoro due coglioni +10000 - Heart Attack
garibaldi
MOAR FLAME MOAR: I giocattoli sono sessisti? - Il Post - http://www.ilpost.it/giulias...
MOAR FLAME MOAR: I giocattoli sono sessisti? - Il Post
"I giocattoli (così pensati e così rappresentati) non sono neutri e insegnano invece una precoce e stereotipata separazione dei ruoli. Attraverso i giochi si incoraggia in modo acritico la ripetizione di ciascun ruolo (la bambina viene addestrata alla futura funzione materna, per esempio) e si inibisce la possibilità per entrambi i sessi di esprimersi su un territorio “differente” e più ampio. Si dovrebbe dunque impedire alle bambine di giocare con le bambole? Ovviamente no. Ma si può scegliere di non fare nessun regalo al sessismo. Qualche consiglio" - garibaldi from Bookmarklet
Io so solo che se regalassi a mia nipote qualcosa a) non "da femmina", b) non di colore rosa e c) che non abbia in qualche modo a che fare col concetto di principessa, me lo tira dietro con violenza. - Marco Beccaria from iPhone
mia figlia è come la nipote di Marco, proverei a regalarle un badile, se sapessi che poi lo tira dietro all'idiota che ha scritto questo articolo inutile - Ivan Crema
il fatto che le bambine vogliano "cose da femmina" e' piu' il risultato del marketing del giocattolo, che la sua causa, eh. - frugola
Ma che ne sai. - Marco Beccaria
ma, esperienza personale, essendo io stata bambina femmina. che ne sai tu, invece? - frugola
A mia figlia se regalano qualcosa di rosa fa una strage col badile - miki
Poi, tornando all’articolo, è sempre divertente constatare che le idee degli altri, quelli cattivi, son sempre “acritiche”. - Marco Beccaria
Frugola: esattamente quello che ho scritto nel commento sopra al tuo. - Marco Beccaria
@marco: tu constati che tua nipote vuole cose da femmina e da principessa -- che e' il dato oggettivo sul quale ci troviamo d'accordo (e' appunto una verita' oggettiva). io sostengo che questo stato di cose ha piu' a che fare col marketing del "pink aisle", che con il fatto che alle femmine non piaccia giocare con mattoncini di lego, soprattutto se quelli son blu. - frugola
Ma è chiaro che il marketing induce desideri (nei bambini e negli adulti), però potremmo discutere all’infinito se il marketing che propone il rosa alle fanciulle e i soldatini ai maschi non abbia pure un qualche redicamento biologico o psicologico, per così dire, a priori. - Marco Beccaria
ovvio che ci siano anche giochi neutri che piacciono a tutti, maschi e femmine, come è ovvio che ad una bambina possa piacere anche giocare con la Ferrari radiocomandata, ma ancora più ovvio dovrebbe essere che la garanzia di pari diritti non deve significare l'obbligo di pari desideri e gusti - Ivan Crema
Il che non significa, ovviamente, che una bambina alla quale piacciano i soldatini o un bambino a cui piacciano le bambole o il Dolce Forno siano anormali. - Marco Beccaria
(Esiste ancora il Dolce Forno?) - Marco Beccaria
parlare di garanzia di pari diritti in questo contesto che vuol dire? quali son i diritti violati? e chi dice che tutti debbano avere gli stessi gusti? - frugola
Comunque sia, l’idea della casa delle bambole da costruire con gli impianti e tutto quanto è una figata pazzesca. - Marco Beccaria
ed e' pure rosa!!11!! - frugola
Mia moglie mi racconta sempre che da piccola le regalarono una Barbie ma lei, che viveva in un ameno posto in aperta campagna, e che invece di giocare con le bambole scorrazzava tra i terreni appena arati alla ricerca di animali strani, non sapeva che farci. - GePs
facile regalare il lego alle bambine, provate a regalare le barbie a un maschio e poi ne riparliamo. - Heart Attack
regalate dei badili alle vostre bambine o poi vi vengono su come me, io ve l'ho detto - Pea Bukowski
Un mio amico però da bambino ha voluto un bambolotto tipo cicciobello. Come la mettiamo? - Giuliana Dea
(che poi non è vero, avevo pochissime bambole e giocavo con le macchinine di mio fratello. però avevo il coso per stirare e odio stirare) - Pea Bukowski
ma infatti il coso per stirare non serve per farti piacere lo stiro, serve per costruire il desiderio di poterti permettere la lavanderia :> - Heart Attack
ah ecco, allora ci è riuscito perfettamente :D - Pea Bukowski
il problema è che l'anti-sessismo rischia sempre di sconfinare in un iper- sessismo in cui se la bimba vuole giocare con le bambole le viene impedito in nome della parità di genere. - zuck
amore, ho scritto sull'internet che sei una disadattata. - Vergine Chiacchierata
Io conosco un sacco di bambini maschi che per regalo hanno voluto la cucina. - Sabrina Briganti
Ma parliamo di quei genitori che se vedono il loro figlio maschio giocare col bambolotto della cugina reagiscono come se li avessi presi a forconate nel sedere. - Valentina Quepasa
e di quelli che se il figlio maschio chiede la cucina inorridiscono e "giammai!!". - Barbottina
i maschi che vogliono la cucina è una conseguenza di Ramsay, Cracco e Cannavacciuolo... - GePs
Non credo Geps, ad uno l'hanno comprata 4 anni fa, a 4 anni. - Sabrina Briganti from FFHound(roid)!
I giocattoli linkati in quel post sono bellissimi - ratavolòira
comunque le bambine tutte rosa che incontro in biblioteca hanno quasi sempre mamme tutte rosa e papà non pervenuti. Quelle meno rosa hanno di solito mamme meno rosa e papà un po' più presenti. Quindi secondo me un po' fa la biologia, ma tanto fa l'educazione. - ratavolòira
Il punto è: non indirizziamo i bambini verso certi giocattoli e modelli e lasciamoli liberi di accostarsi autonomamente a bambole e macchinine. Ci saranno maschi e femmine che vorranno le bambole e maschi e femmine che vorranno le costruzioni, così come succede già in altri paesi dove questo controllo nelle scuole, nelle pubblicità e nei giocattoli già si fa. - Emma Woodhouse
secondo me entrano in gioco talmente tanti fattori che ricondurre tutto al gioco è una cosa estremamente riduttiva. secondo me basta vedere l'indole del bambino e comprare quello con cui gioca più volentieri - Laura Vanderbeat
Mia figlia nella scatola dei giochi ha automobili, cubi, bambole, pupazzi, animali. A Natale le arriveranno le prime costruzioni, costruzioni che a me non compravano pur chiedendole, perché ero una bambina. Sceglierà lei se diventare una parrucchiera o un'astronauta, lei, non io o il direttore marketing della mattel. - Emma Woodhouse
"la bambina viene addestrata" se le metti una bambola in mano. ma te pare. però è un'altra di quelle cose che oggi VA DI MODA DI MODA DI MODA dire - Laura Vanderbeat
oddio io da mio nonno giocavo col Meccano *_____* - Pea Bukowski
cioè tu pensi che se le regali la barbie sarà la mattel a scegliere il futuro della tua piccina? - Laura Vanderbeat
però ci sono genitori estremamente impositivi sul tipo di attività consentite per il figlio o la figlia, laura, ne converrai. "Rapunzel non lo puoi vedere perché è da femmina!" "Vuoi davvero questo libro? Guarda che ci sono le macchine, è da maschio, non ti piace" - ratavolòira
come al solito, io sta gente che impone barbie ballerina alla figlia o la macchinuccia al figlio non ne conosco - Laura Vanderbeat
No, mi pare di aver scritto che la bambina avrà barbie e ogni tipo di giocattolo che vorrà. Però quel tipo di pubblicità che mette solo bambine in determinati tipi di giochi e solo maschi in altri, quella che crea giochi diversificati dove la versione rosa è "semplificata" (guardati il sapientino o i lego). Questo tipo di cose indirizza i gusti e il comportamento di mia figlia e mi dà fastidio - Emma Woodhouse
in compenso tutti i genitori che ho incontrato ti raccontano a quale gioco giocano più entusiasticamente i loro figli (a quello ce piace sona' la chitarra, quell'altra tiene tutta la collezione di smaltini eccetera) - Laura Vanderbeat
i gusti e i comportamenti di tua figlia verranno comunque influenzati da tutto quello che vedrà perché così funziona il nostro cervello, cioè sarà influenzata pure da quello che fai te. sì, poi il marketing è proprio brutto brutto, perché non è etico ma pensa solo a vendere e possibilmente vendere tanto - Laura Vanderbeat
Tra l'altro spesso tralasciamo i giochi violenti "imposti" ai maschietti, il sessimo va in entrambe le direzioni. Anzi ormai una bimba che gioca con il meccano va bene, ma non un bambino con la barbie. - Emma Woodhouse
Laura appunto, indirizzata all'asilo da maestre poco lungimiranti, dalla società ancora molto sessista, dai programmi tv con vallette e veline e sculettamenti. Dici che mi devo arrendere e vestirla solo (dico solo) di rosa e regalarle il ferro da stiro e i trucchi? - Emma Woodhouse
non vedo il nesso - Laura Vanderbeat
come ho detto, entra in gioco pure l'indole di una persona - Laura Vanderbeat
Cercavo di capire dove volessi arrivare. - Emma Woodhouse
l'ho già detto--> secondo me entrano in gioco talmente tanti fattori che ricondurre tutto al gioco è una cosa estremamente riduttiva. secondo me basta vedere l'indole del bambino e comprare quello con cui gioca più volentieri - Laura Vanderbeat
forse non mi sono spiegata bene, pensavo di aver detto che io le metto in mano tutti gli strumenti e cerco di evitarle la maggior parte delle influenze più smaccate per lasciarle la libertà di scelta. - Emma Woodhouse
è proprio dire "no io la barbie non te la compro altrimenti la tua vita sarà influenzata dall'ufficio marketing della mattel" che è lololo - Laura Vanderbeat
Laura, fidati: se è un maschio le bambole nove volte sui dieci non gliele comprano, anche se lui dimostra di gradirle. - Valentina Quepasa
ma viviamo in un mondo in cui praticamente devi imparare a difenderti dalle "influenze", secondo me lo devono imparare da piccoli e lo impari se la cosa la vedi e la fai e la capisci - Laura Vanderbeat
Laura non riesco a capire dove puoi aver letto questa cosa, visto che ho scritto *esplicitamente* (edit: e più volte)il contrario. Ma fai come vuoi. - Emma Woodhouse
--> Questo tipo di cose indirizza i gusti e il comportamento di mia figlia e mi dà fastidio - Laura Vanderbeat
lì, Emma. comunque parliamo di maschio con barbie U_U - Laura Vanderbeat
"No, mi pare di aver scritto che la bambina avrà barbie e ogni tipo di giocattolo che vorrà. Però quel tipo di pubblicità che mette solo bambine in determinati tipi di giochi e solo maschi in altri, quella che crea giochi diversificati dove la versione rosa è "semplificata" (guardati il sapientino o i lego). Questo tipo di cose indirizza i gusti e il comportamento di mia figlia e mi dà fastidio - Emma Woodhouse (modifica | elimina)" - Emma Woodhouse
leggi a salti? - Emma Woodhouse
vabbe' siamo d'accordo, amo capito. maschio con barbie duepunti - Laura Vanderbeat
(NHLTM) Io avevo proposto di comprare l' x-wing della LEGO Technic a una mia nipotina, ma me l'hanno proibito. ( http://www.alegoaday.com/lego-uc... ), stessa fine ha fatto la mia proposta di piccolo chimico. - Non sono Bob
ne ho conosciuti due (sono tutti e due omosessuali). il primo non era accettato troppo dai genitori che però essendo genitori non gli menavano di certo e comunque lo lasciavano giocare con le bambole che voleva. spesso è stato dileggiato dai bambini (i genitori lo hanno comunque difeso). adesso è adolescente e niente, ha fatto coming out, la famiglia lo ha accettato anche se è una famiglia di provincia, eh. cioè boh, anche qui il gioco in tutta questa storia è così fondamentale? - Laura Vanderbeat
il secondo no situazione di provincia, gli danno comunque tutti i giochi che vuole. certo anche qui il problema sono gli altri bambini. ha alcuni amichetti ma prima di trovare una scuola/classe dove sta bene c'è un po' voluto - Laura Vanderbeat
(anche qui: il gioco è la parte fondamentale della faccenda? mah. in ogni caso, il genitore deve essere davvero tosto, non è una situazione semplice da gestire per una serie di motivi non solo "esterni") - Laura Vanderbeat
grande Emma, sei forte - Laura Vanderbeat
vabbe', ma poi ci sono i bambini che vogliono giocare con le bambole e non sono neanche gay e il padre si ficca le mani nei capelli e urla NOAAAAOOOA (per es. il figlio dei miei amici, che ha diecimila giochi tutti virilissimi) - ratavolòira
vabbe' MA ALLORA - Laura Vanderbeat
adesso questo bimbo ha una sorellina di un anno e mi chiedo come faranno a evitare LA CONTAMINAZIONE DEI GIUOCHI! - ratavolòira
SPRUZZALI DI VIAKAL ACETO - Laura Vanderbeat
(sorellina di un anno alla quale viene richiesto di spazzolarsi autonomamente i capelli, "fai vedere come sei brava a usare la spazzolina", mentre il maschietto non fa un cazzo da solo) - ratavolòira
(e io le sto fando la bambola! sono un mostro!) - ratavolòira
al maschietto? Una bambola di nome trolololo - Laura Vanderbeat
alla bambina! però spero che il maschietto ci giochi ahr ahr - ratavolòira
falla di colore VERDE così la mamma va in crash - Laura Vanderbeat
lol. ha i pantaloni verdi! (è sempre quella lì delle foto) - ratavolòira
Allora, si deve fare così: si comprano TUTTI i giochi di TUTTI i tipi. Dice: e i soldi chi me li dà? MOSDRO vorrai mica che tuo figlio cresca coi condizzzionamentisosciàli. Poi si CRONOMETRA il tempo con cui gioca a ciascun gioco in una stanza senza porte, né finestre, né tv e senza contatto coi suoi pari. Si fa la MEDIA dei tempi di gioco su almeno un anno di rilevazioni (nel mentre... more... - Marco Beccaria
quanto descritto dal prof. Beccaria più o meno lo facevano in Unione Sovietica ai bei tempi - GePs
concordo su tutto, tranne che non hai messo teatrodanza e io a teatrodanza ci tengo molto - Laura Vanderbeat
Esatto. - Emma Woodhouse
ah, e quando lo dicevo io no? vedi, mi odi :( - Laura Vanderbeat
(per non aprire il capitolo costumi di carnevale/halloween) - Ciocci
Secondo me siete tutti abbastanza pazzi. Cioè: capirei la vibrata protesta se esistesse una legge che vieta di acquistare le macchinine per le bambine e i vestitini da fatina per i maschi, ciò che non è. Questa idea che basta volerlo e fare tutti assieme uno sforzo forte forte forte per eliminare i condizionamenti sociali e gli stereotipi è commovente da quanto è naif. - Marco Beccaria
Ed è naif perché in genere si accompagna alla bizzarra idea che i condizionamenti sociali e gli stereotipi siano inutili e anzi dannosi, e che non cambino quando esistono le condizioni necessarie e sufficienti perché lo facciano. - Marco Beccaria
Comunque Lego Friends (la linea da bambine) non è semplificata pe' gnente. - Sabrina Briganti from FFHound(roid)!
(bibliografia se interessa: http://www.amazon.co.uk/The-Gen...) Nei giochi la cosa è più evidente, ma poi ogni giorno ci sono oggetti orientati per genere quando potrebbero non esserlo tranquillamente, tutto per questioni di mercato e marketing, è solamente stupido (oltre che riprodurre stereotipi, su cui sono d'accordo con te marco, la campagna di let toys be toys è naif sicuramente, ma mi sembra comunque utile) - Ciocci
«si comprano TUTTI i giochi di TUTTI i tipi»: i am doing it right. [torna a impacchettare regali]. - lalla rosa
ecco, lalla crescerà due binbe senza condizionamenti ma ad alto livello di mantenimento, brava - oddbody from fftogo
pero' anche questa idea che i condizionamenti sociali e gli stereotipi siano tutti buoni e da preservare nei secoli e' abbastanza naif, e pensare che cambino cosi' per magia ma non per l'impegno di ognuno e' ancora piu' naif. - Hiraedd
(curiosita', in epoca vittoriana spesso il rosa era il colore dei maschi). - Hiraedd
Non penso che siano tutti buoni e infatti non l’ho scritto. Non penso che cambino “per magia”, ma, come ho scritto, “quando esistono le condizioni necessarie e sufficienti perché lo facciano”. Semplicemente, non credo che questo sia il caso e credo che l’educazione di genere sia un tantinello più robusta, e per buone e fondate ragioni, di quel che credono i promotori di queste iniziative. - Marco Beccaria
"buone e fondate" per chi vuole che rimangano così - Ciocci
Marco, forse non siamo stati abbastanza chiari. Questo tipo di marketing induce bambini e bambine a fare delle scelte non in base alle inclinazioni, ma in base a stereotipi, come giustamente diceva l'articolo di Ciocci, sono ormai superate. I maschi accudiscono bambini, lavano, stirano, le donne sono chirurghi, fisici, vanno nello spazio. Partendo da questo, non potendo eliminare, come... more... - Emma Woodhouse
è l'unica maniera per assicurarmi che abbiano il futuro che spero per loro: da milionarie. - lalla rosa
Ti sembra irragionevole comprare a un bambino un aspirapolvere giocattolo, se lo vuole? - Emma Woodhouse
O arco e frecce (edit: giocattolo, che poi qui si pensa sempre storto) a una bambina, se te lo chiede? - Emma Woodhouse
Ciocci: che le ragioni che determinano l’educazione di genere siano buone e fondate è un’evidenza, altrimenti non esisterebbe né sarebbe mai esistita un’educazione di genere. Diversa è la questione, che io non ho toccato, sulla bontà e robustezza dei singoli diversi stereotipi qui e ora. - Marco Beccaria
era un'evidenza nel passato e adesso sempre meno, mi sembra, viste le critiche e le riflessioni più che abbondanti, quindi direi che potrebbe (e lo spero) non esserlo domani. - Ciocci
"le ragioni che determinano l’educazione di genere siano buone e fondate è un’evidenza" puoi argomentare? A me sembra tutto il contrario: l'educazione di genere ha provocato storicamente molti danni. - Emma Woodhouse
Ricordate quel grafico che girava dove c'era la progressione che la tecnologia avrebbe avuto senza il cristianesimo e l'oscurantismo dal medioevo a dopo la controriforma? Secondo me sarebbe interessante farne un altro: come sarebbe il livello tecnologico se metà della popolazione non fosse stata tenuta nell'ignoranza e fuori dall'ambiente scientifico-tecnologico? - Emma Woodhouse
Il cristianesimo, il medioevo, la controriforma. Isole di oscurantismo in una storia dell'umanità altrimenti luminosa e antisessista. Scusate, vi rispondo dopo, ora vado a vedere un altro fantasy, lo Hobbit - Marco Beccaria from iPhone
boh, a me sembra molto semplice la questione: dire a bambino di non giocare con le bambole o lasciare bambina sola nell'esplosione di taffeta' rosa di fatto riduce l'orizzonte di entrambi. come questa possa essere considerata un'esperienza educativa costruttiva e' un mistero. - frugola from Flucso
Premesso che nunné che siccome una cosa è tradizione allora è sensata, ci sono altre due idee altrettanto idiote: che un bambino sia in grado di scegliere per sé secondo un concetto di "innata predisposizione" e che in mancanza di un'azione genitoriale, il bambino sceglierà certamente per il proprio bene e non perché è venuto in contatto con amici, parenti e tv che gli hanno suggerito quello che la società si aspetta da lui. - Heart Attack
Dissento dalla prima proposizione, sono d’accordo con le altre. (Ogni valore o forma sociale che abbia la forza di divenire tradizione è sensata, cioè ha ragioni comprensibili che la determinano. Il che, ovviamente, non significa che quelle ragioni siano sempre valide, che lo siano oggi o che ciò implichi una qualche forma di valutazione etica della tradizione medesima). - Marco Beccaria
no aspetta: che significa che una tradizione è sempre sensata mentre le sue ragioni possono non essere valide? prendi l'infibulazione (sì lo so, #ealloralefoibe) - GePs from Flucso
Sensata non significa “eticamente buona secondo i nostri standard attuali”, significa, grossomodo, comprensibile, dotata di ragioni. - Marco Beccaria
Mannaggia a sta ideologia gender che si infila ovunque e cerca di sovvertire la naturale e sensata e ragionevole attitudine della cultura umana a bruciare in piazza froci e lesbiche, non se ne può più. - Duiglio from iPhone
Io mica ho capito questa progressista ed insensata rinuncia alla schiavitù ad esempio. - Ubikindred
vorrei rassicurare i non dotati di prole: l'evidente segregazionismo di genere nel packaging di qualche giocattolo e in qualche caso di comunicazione pubblicitaria è in larga misura compensato dalla valanga inarrestata che dagli schermi di una decina di canali tv per bambini vomita ad ogni ora cartoni e sitcom per bambini in cui personaggi femminili svolgono da protagoniste assolute il... more... - bgeorg from iPhone
ovviamente ci sono delle differenze innate nella psicologia maschile e femminile ma il punto principale in fondo non è questo: quello che i benpensanti trascurano spesso e volentieri è quanto i bambini sentano il bisogno degli stereotipi di genere e quanto ne vengano rassicurati - thomas morton ☢
cioè, se le donne italiane partecipano al mercato del lavoro meno della media europea cercherei altrove la causa che non nella confezione del dolce forno. ad esempio nel modello di welfare assicurativo invece che redistributivo (ma a questo punto i difensori della parità via packaging insorgeranno al grido "le pensioni non si toccano!!!") - bgeorg from iPhone
bgeorg concordo, io ho linkato alcune cose che non si focalizzano sull'italia (poi appunto l'articolo del post è sicuramente malevolo, prendendo in considerazione paesi scandivani da ormai molto tempo attenti a queste cose e lasciando fuori tre quarti di occidente, come se il problema non esistesse pure negli altri paesi e non venisse discusso cone invece è) - Ciocci from Android
Sì, però c’è anche un limite etico nel non capire un cazzo e nell’attribuire agli altri idee che non hanno mai professato. La rinuncia alla schiavitù è tutt’altro che insensata (maddai, diggiuro), il che non rende affatto “insensata” la schiavitù. Nei secoli in cui fu praticata era, purtroppo, sensatissima. Cioè: esistevano ragioni (economiche e culturali) che la determinavano e la giustificavano. Ribadisco, ché evidentemente ce n’è bisogno, che sensata ≠ eticamente giusta. - Marco Beccaria
(no ho capito se quindi devo comprare l'x-wing Lego alla nipotina. RISPONDETE E IMPO, SONO ANCORA IN TEMPO) - Non sono Bob
(oh, se non le piace al limite me lo tengo io...) - Non sono Bob
Sì puoi però a un maschio devi regalare Barbie Buttafuori Gaybar - oddbody from iPhone
A proposito. Non so se c'entra con il vostro dotto discorso, ma sono abbastanza sicuro che se da bambino mi avessero regalato un "ciccio bello" mi sarei parecchio incazzato. - Non sono Bob
perché la pubblicità sessista ti ha incul(c)ato questo cliché che ai maschi non piacciono le bambole. - degra from Flucso
Marco, io sono talmente fiducioso nella sopravvivenza dei generi a qualunque crociata ideologica che vedo un filino di isteria (e perfino, pensa un po', di crociata ideologica) in chi se ne preoccupa troppo. Preoccupazioni che poi portano a cercare col lanternino gli eccessi isterici nel campo opposto solo perché fa comodo: il riferimento ai roghi in piazza alludeva a quello ma in... more... - Duiglio
Non mi sembra complicato capire che il professore Beccaria sta dicendo "le tradizioni esistono per dei motivi (ragioni, cause)" e non sta dicendo che tali motivi SONO BUONI. Comunque questo thread, leggendo solo i commenti di beccaria, bgeorg e pochi altri è molto interessante. - Annina
E io ribadisco che la schiavitù, volendo, continuava ad averci ragioni. Poi la pratica fu definitivamente abolita per ragioni primariamente di natura economico-politica, non certo per bontà d'animo, ma questo non c'entra nulla. Le cose, sia pure sensate, si decide di cambiarle lo stesso se non ci stanno bene. Non vedo assolutamente come il loro avere delle giustificazioni di natura... more... - Ubikindred
A me non sembra complicato capire che l'abbiamo capito benissimo, ma il ribadire che ogni forma culturale e sociale, anche la più aberrante, ha avuto una sua qualche ragion d'esistere, almeno agli inizi, oltre che essere pleonastico, non cambia una virgola della discussione in essere - Ubikindred
Certo che è pleonastico e ovvio, ma qui chi mette in discussione l’ovvio non sono certo io. - Marco Beccaria
Qui tu sei quello che sostiene che il fatto che le bambine giochino con le bambole e i maschi con i soldatini sia ovvio, mentre ovvio semplicemente non è. Il che non implica la psicopolizia del politicamente corretto, ma quantomeno il riconoscimento che si tratta spesso di un'imposizione di natura culturale e il fatto che non necessariamente questo debba essere un bene perché ai tempi di Giovanni Senza Terra aveva uan ragion d'essere. Dopodiché possiamo discutere di tutto. - Ubikindred
Niente, non hai capito. Vabbe’ amen. Noterò solo che in realtà qualcosa cambia, nella nostra discussione, in relazione al *metodo* in cui è possibile che i cambiamenti che percepiamo come auspicabili e desiderabili possano avvenire. - Marco Beccaria
(Che è poi quello che sopra diceva bigiorgio, per esempio) - Marco Beccaria
Ti ripeto, ho capito benissimo. - Ubikindred
E con bigiorgio concordo senza alcun problema - Ubikindred
Eh, se mi attribuisci la posizione di chi "sostiene che il fatto che le bambine giochino con le bambole e i maschi con i soldatini sia ovvio”, no, non hai capito, stacce. - Marco Beccaria
Sto sostenendo la posizione che non è rimuovendo l’etichetta “giochi per maschi” e “giochi per femmine” dai negozi di giocattoli che si combattono efficacemente i residui di discriminazione sessista presenti nella nostra società. - Marco Beccaria
Ove ovvio=non imposto necessariamente dall'esterno, più chiaro? - Ubikindred
Se vuoi, stiamo parlando di quella vecchia questione di struttura e sovrastruttura (poi, io non considero strutturali solo le questioni socio-economiche, quello sì) - Marco Beccaria
Non è rimuovendola, siamo d'accordo, però spiegami che c'è di non corretto in quanto sostenuto da emma e Frugola, perché non vedo in che modo questo allora contrasti con lidea che "non basti" - Ubikindred
Non è che “non basti”. Se così fosse uno potrebbe ragionevolmente dire: “Cominciamo in ogni caso a far qualcosa”. Il problema è che è proprio inutile. Anzi controproducente, proprio perché è percepita come un’innaturale imposizione del politically correct su un’intuizione di buon senso. - Marco Beccaria
Ma guarda, neppure io. Non sono marxista. Peraltro, come frugola potrà testimoniare, sto facendo vedere a chiunque un documentario interessante sul fatto che la differenza di genere paia essere innata e non solo culturale. Ma questo non significa che rimuovere alcune sovrastrutture particolarmente costringenti possa essere un male. Se la struttura spinge in una direzione, non sarà questo a cambiare qualcosa o no? - Ubikindred
Spiegare controproducente. Controproducente perché? - Ubikindred
Ho articolato :D - Marco Beccaria
-->un’innaturale imposizione del politically correct - Laura Vanderbeat
ubi link al documentario! - Ciocci
Ah, capisco, lasciare i bambini liberi di scegliere quello che gli pare sarebbe percepita come un'innaturale imposizione del politically correct? - Ubikindred
(perché ai bambini di solito non gliene frega niente di tutto questo ragionamento) - Laura Vanderbeat
I bambini non sono capaci di scegliere niente, diciamo così. Lo notava sopra con molte ragioni thomas morton. - Marco Beccaria
(Il commento sopra è un’iperbole, mo non vi ci attaccate troppo) - Marco Beccaria
(E quindi dirgli: scegli tu, per noi va bene tutto, sarebbe un'imposizione terribile, dato che a loro questo discorso non interessa. Chiarissimo) - Ubikindred
(tra l'altro la cosa si ripropone anche per oggetti non da bambini, se proprio vogliamo andare a guardare, cosa ancora più assurda) - Ciocci
se vogliamo essere precisi, anche la visione di certi giochi come sessista è una sovrastruttura che imporremmo ai bambini. it's complicated. - chamberlain
shiloh_pitt_moment.gif - Laura Vanderbeat
Marco, sinceramente, mah. E' ovvio che vi sia una, volontaria o meno, imposiione da parte dei genitori, am quando io a dodici anni decisi che volevo un PC fortissimamente, mio padre mi guardava come se gli fosse piombato un alieno in cucina. - Ubikindred
(perché costava) - Laura Vanderbeat
Chamb, ma io infatti non ho mai detto che si debba far vedere il sessismo ai bambini (WTF?), ho detto che effettivamente li si può lasciare liberi di scegliere, che poi è quello che diceva Emma. E che ha ragione Frugola quando dice che spingere, deliberatamente, in una direzione o nell'altra, è una diminuzione di tutte le potenzialità disponibili. Poi il giovane, maschio o femmina, sceglierà comunque per i fatti suoi, ci mancherebbe, non è che li devi dire: "NO I SOLDATINI NO, SONO SESSISTI!" - Ubikindred
di tutti i problemi che uno si può porre sui giocattoli, questo è secondo me proprio il più scemo. cioè è un non problema. la cosa su cui riflettevo al massimo è "quanti giocattoli dargli" - Laura Vanderbeat
(Quello sì, ma anche perché francamente non comprendeva in alcun modo che cosa me ne sarei potuto fare) - Ubikindred
no ubbi, non dicevo a te, in generale dico che è complicato stabilire ciò che è sovrastruttura e ciò che non lo è con riferimento ai bambini, per i quali tutto è sovrastruttura. - chamberlain
per il discorso "non devi diventare un coso viziate, le robe te le devi meritare". ma sta cosa dei generi è proprio un'enorme stronzata. NASCONDINO E' PER M O F, RISP - Laura Vanderbeat
ubi: perché costava. - Laura Vanderbeat
Secondo te, secondo me se una bambina vuole una pistola giocattolo e i genitori gli dicono: "No perché è da maschi" compiono una violenza abbastanza sciocca e inutile. E questa, sì, controproducente. - Ubikindred
Laura, no - Ubikindred
nascondino metteva d'accordo tutti - Duiglio
mia madre non mi ha comprato la pistola perché era una sessantottina pacifista poi-impari-la-violenza, e in effetti pure io avevo la cosa di fare la pacifista da piccola - Laura Vanderbeat
il problema non sono le bambole e la loro rappresentazione come gioco prettamente femminile, ma lo stigma che accompagna i bambini (maschi) che amano giocare con le bambole - chamberlain
(tranne le pistone ad acqua quelle erano ok) come vedi il discorso non è così semplicistico - Laura Vanderbeat
Anche, quello è solo il caso più evidente. - Ubikindred
(Non è che il discorso non sia così semplicistico, è che questo è un altro discorso) - Ubikindred
ubi, tuo padre ti voleva bene. nunné che non te lo regalava a sfregio perché non voleva farti diventare sistemista da grande - Laura Vanderbeat
A casa qui è tutto un grande melting pot. Tutti giocano con i giocattoli di tutti. Rebecca con quelli di Fabio, macchine, robot, dinosauri, Fabio con quelli di Rebecca, Cucina, Pinipon, Casa di Barbie, insieme giocano con i miei (tablet cellulari, PC) in cambio posso giocare con i loro Lego (i miei non li presto altrimenti li mischiano) - Isola Virtuale
poi ripeto: ad un certo momento è il bambino che inizia a sviluppare delle attitudini che i genitori assecondano o tendono ad assecondare nei limiti dell'educazione generale che gli vogliono dare - Laura Vanderbeat
Laura, non ne capiva l'utilità -> di certo non era qualcosa che mi aveva suggerito lui, consciamente o meno. - Ubikindred
Assecondano o invece decidono di non assecondare, è proprio questo il punto. - Ubikindred
io manco sono per assocondare tutte le cose che passano per la testa di un bambino sennò viene un moccioso viziato - Laura Vanderbeat
Ma infatti neppure io (per questo dicevo su che questo è un altro discorso). Io sono però contrario a vietare un certo tipo di giocattoli rispetto ad un altro perché non adatto al genere, che poi è quello di cui si sta parlando. - Ubikindred
Ciocci, ecco il link: il paradosso norvegese: https://www.youtube.com/watch... - Ubikindred
ma su quello siamo tutti d'accordo qua dentro. - Laura Vanderbeat
Visto che è quello che sosteneva Emma alla quale invece si rispondeva, no, non siamo tutti d'accordo - Ubikindred
solo che da un parte ci sono i voli pindarici degli argomenti alla moda, dall'altro la realtà delle cose. comunque la formula del genitore perfetto non l'ha mai trovata nessuno - Laura Vanderbeat
ma tipo che secondo voi se un genitore scemo dice alla bimba "la pistola no", la bimba poi ci crede per tutta la vita e diventa casalinga? ma che rapporti con minorenni contemporanei avete? nessuno, immagino. le bambine a sette anni guardano tv e youtube da almeno sei, sanno tutto di qualsiasi argomento, sono in grado di schiavizzare un intero gruppo familiare sottomettendolo alle... more... - bgeorg
no emma diceva che lei certe cose non gliele compra ai figli perché altrimenti il marketing deciderà per loro - Laura Vanderbeat
poi ha ritrattato, poi sì, poi no. comunque marketing merda che vuole controllare la mente dei figli. - Laura Vanderbeat
Anche 'sta cosa degli argomenti alla moda, sinceramente, per far passare come idee del branco quelle contrarie al "vecchio buonsenso" della maggioranza silenziosa, anche basta, su. - Ubikindred
il genitore di gavino ledda --> clap - Laura Vanderbeat
Vabnderbì, c'è un commento di Beccaria, proprio qui sopra, dove scrive che cercare di fare qualcosa in questo campo non solo sarebbe inutile, ma anche controproducente. Secondo te significa essere d'accordo con l'idea che i giocattoli non debbano essere separati per genere? - Ubikindred
a me pare che alcuni non riescono proprio a rassegnarsi all'idea che gli anni 50 siano davvero finiti - Laura Vanderbeat
Tipo quelli che vogliono togliere le bambole ai figli maschi? - Ubikindred
ubi, da quando non entri in un reparto giocattoli, fai capire. - bgeorg
Bgeorg, no che non lo penso, ma questo non significa giustificarlo o no? - Ubikindred
ma io sono d'accordo, che bisogna fare? dire alle multinazionali di non essere più multinazionali e non diversificare la gamma prodotti e non fare marketing? vabbene, andiamo. - Laura Vanderbeat
Bgeorg, in realtà dipende dai giocattoli, qualcuno potrebbe sostenere che ci passo fin troppo tempo anche ora - Ubikindred
tra l'altro davvero esistono giocattoli di qualsiasi foggia, dimensione, materia, approccio culturale del genitori - Laura Vanderbeat
ma stai parlando di cose che in tutta franchezza non esistono se non in pochissimi casi e che sono ampiamente sovrastate da cose di segno contrario in percentuale di 100 a 1. questo vale per i giocattoli, il packaging, le pubblicità e le altre influenze culturali, cartoni, sitcom, internet ecc - bgeorg
@Bob non puoi regalare l'X-Wing UCS 10240 a un bimbo/a. Quello compralo per te, per un under 13/14 ha dei passaggi costruttivi troppo complessi. Alla nipotina prendi il 9493 - Minciaroni™
Ma che razza di salto logico sarebbe scusa? Chiedere di non fare pubblicità divisa necessariamente per genere significa chiedere di non fare più marketing? Forse che McDonald fa pubblicità di hamburger per bambini e per bambine? - Ubikindred
una opinione banalissima: quello che conta di più, sempre, è il ruolo dei genitori, che devono dare ai figli gli strumenti per criticare il marketing, le logiche consolidate, le opinioni diffuse, la realtà che li circonda. Credo che sia quello che intende emma. - Annina
Bgeorg, sto parlando di pistole giocattolo, robottoni, soldatini, bambole e cosi plasticosi con sopra le stelline e color rosa. Io li vedo - Ubikindred
il problema di palermo è il traffico, ok. - bgeorg
Allora, vediamo di capirci, che sennò diventa tutto reductio ad benaltrismum. La discriminazione di genere esiste? Sì. E' di natura culturale? Sì. Nasce dai giocattoli? Ovviamente no. Anche la destinazione dei giocattoli per genere dipende da questa discriminazione culturale? Sì. Ne è la causa prima? No. Ne è una delle cause principali? Neppure. Va bene così? No. Poi, figuriamoci, siamo... more... - Ubikindred
annina è quello che sostenevo io. la prima cosa da fare oggi è insegnargli l'analisi del testo - Laura Vanderbeat
Ho lasciato questo thread cento commenti fa e mi sta passando la voglia di leggerlo. Comunque ubi +1000 - Emma Woodhouse
Cioè, quelli che vogliono lasciarli liberi di scegliere a prescindere dalla tradizionale destinazione di genere son illusi velleitari e pensare di insegnare l'analisi critica culturale ai bambini in età prescolare invece è realistico? Poi, chiaro che su questo concordiamo tutti, ma il discorso parte, temo, da prima che possano essere dotati di questo tipo di strumenti. Soprattutto visto che neppure molti adulti ne sono dotati. - Ubikindred
cmq nessun bambino smetterà di desiderare qualcosa perché gli è stato vietato, anzi in molti casi è vero il contrario. il trucco è instillare nelle giovani menti i desideri giusti. se continuate a discutere di "vietare le bambole ai maschi" non avete capito una fava, imho. - Heart Attack
guardate io i miei figli li lascio volentieri liberi di scegliere cosa vogliono. ma se questa libertà significa isolarlo da qualsiasi possibile condizionamento "imposto" dai media dai compagni dalla cultura eccetera (tranne i miei perché io sono buono per definizione), in altre parole mutilarlo e creare un ritardato asociale ma culturalmente "puro" e vergine, allora vaffanculo - thomas morton ☢
HA, vietare significa anche ridere se le chiede o dirgli che se gioca con le bambole diventerà come lo Zio Pinuccio, quello che è un po' strano, non facciamo finta di non capirci, su. O anche fargli sentire la disapprovazione se ci gioca. - Ubikindred
Thomas, ma ci mancherebbe, nunnè che si parla di questo (almeno, io no) - Ubikindred
thomas ma chi cazzo dice quello? - Ciocci
@Ubikindred: se non lo fa il genitore, lo faranno i suoi compagni di classe, almeno il genitore scaltro sa farlo con stile :-) - Heart Attack
Mah, io credo che non si debba neppure sottovalutare il ruolo dei genitori. Poi è ovvio che, come dice bgiorgio, ci sono altre mille cose, compagni, TV, catsivari e si rischia la battaglia coi mulini a vento. Questo però non significa che si tratti di una battaglia sbagliata perché certe discriminazioni avevano una ragione di esistere o perché farlo sarebbe controproducente - Ubikindred
io dico che thoma tiene ragione, i figli di quelli che «io non ho la tv a casa perché sono hipste e voglio fare gli esperimenti di sociologia sui miei figli» sono condannati ad una vita da reietti. - Heart Attack
cioè, voi conoscete persone che abbiano figliato negli ultiimi 10 anni che stigmatizzano il figlio se gioca con bambole o peluche? o in alternativa conoscete bambini di meno di 10 anni che non abbiano in casa peluche o pentolini? - bgeorg
peluche != bambola, mo' non confondiamo peppiacere. - Heart Attack
poi per carità, per quanto il politicamente corretto sia pieno di rischi, in realtà va benissimo mettere sulle scatole foto di bambini di entrambi i sessi o assoldare miniattori di entrambi i sessi per le pubblicità dei giocattoli. basta sapere che l'effetto complessivo sulla società di questa innovazione è paragonabile a quello di una torta alla crema di sei etti lasciata cadere... more... - bgeorg
Guarda, che sia marginale non ho problemi ad ammetterlo. Mi basta solo che non si sostenga che è sbagliato pensare di farlo. Tutto qui. - Ubikindred
bg: io ne conosco a palate. poi questo non vuol dire che il post abbia un senso qualsiasi, eh. però ne conosco eccome - Luca Simonetti
@mincia ah, bravo. Grazie. (mi sa che ne compro due allora :) - Non sono Bob
secondo voi i giocattoli "da femmine" tipo barbie, cosmetici, etc. hanno un effetto sulla femminilità dei giocatori? - Heart Attack
No, e infatti io me li immagino, nei primi anni ’70, i miei genitori molto progressisti e quelli altrettanto evoluti - esponenti della borghesia milanese moderna, avanzata, colta e raffinata - dei miei amici Roberto e Marcello guardarci tutti tronfi e soddisfatti dalla finestra mentre noi, in cortile, giocavamo con un folto assortimento di Barbie e di Skipper sottratte o ricevute in... more... - Marco Beccaria
da quanto non facciamo il flame "i videogiochi violenti fanno diventare violenti"? - bgeorg
allerto mia madre e la faccio iscrivere subito al frenfi - Laura Vanderbeat
Ma qualcuno ha affermato qualcosa del genere? - Ubikindred
Lopo
uggesù - thomas morton ☢
bene - Ciocci
Stamattina alla radio a parlare di Cuba c'era Vattimo: appena l'hanno presentato ho spento immediatamente. - lester
Noto che comunque non è l'unico a pensarla in questo modo da dementi. - Camillo
beh per chiunque si dichiari comunista la svolta è una sconfitta della rivoluzione - F.
veramente sarebbe interpretabile come una vittoria visto nunné cuba ha dovuto ripudiare la rivoluzione - thomas morton ☢
non ho capito, perché? l'URSS aveva relazioni diplomatiche con gli USA - simoneb
beh, cuba si aprirà (ancora di più) al mercato capitalista, quindi alla fine vincono comunque gli USA - F.
Ma appunto, Cuba non ha dovuto ritrattare alcunché, a parte la follia, ma pure la logica. A meno di pensare che l'embargo fosse una grande vittoria del comunismo. - Ubikindred
frena. Cuba é giá aperta al mercato capitalista (parlavo ieri con collega canadese, per loro Cuba é lloret de mar: 1 settimana 500eur a/r all inclusive e sbronza). non é aperta al mercato USA e alla fine Obama sta parlando di ristabilire le relazioni diplomatiche. - simoneb
Sui rapporti tra Corea del Nord e Razzi/Salvini si è espresso? - Snowdog ★ ★ ★
i repubblicani non la pensano proprio così. poi certo, se confondi comunismo e autarchia l'embargo può persino essere visto come positivo ma a me sembrava che lo vivessero piuttosto come una punizione - thomas morton ☢
l'anomalia cubana era l'ultima grande testimonianza del comunismo che fu. Tant'è che son convinto che molti di quelli che ancora si dicono comunisti piangono - F.
(specificando che ancora l'embargo c'è ecc.) - thomas morton ☢
F., i fusaro, appunto - thomas morton ☢
eccerto, perché stanno pure comunisti de noantri di altro stampo? - F.
mah, io ho decine di amici comunisti e sono tutti contenti. Del resto sono decine di anni che chiedono di togliere l'embargo - Lopo
Ma infatti non ha alcun senso la reazione (posto che poi per ora l'embargo c'è ancora). - Braga
e se non togli l'embargo sei stronzo, e se togli l'embargo che disdetta. aho', e 'nnamo - Heart Attack
Questo sta a fare lo Žižek, le spara per avere visibilità. - Lopo
(guardate che le restrizioni commerciali sono dal lato USA, dal lato cubano ci sono le restrizioni di metodo ma assolutamente nessun filtro sulla provenienza di genti e denari. Cmq piu` che l'embargo il punto politico importante sono i tre dei los Cinco restituiti, credo che questo sia un bel colpo politico per Raul Castro) - d☭snake
Per un attimo ho pensato fosse Tony Fusaro... - zuck
Lopo, i tuoi amici oltre a chiedere la fine dell'embargo chiedono anche democrazia a Cuba? :) - apelle
apelle, ma non e` una questione di democrazia. Come dice Napolitano non ci sono alternative alla missione del Governo Castro per chi come noi crede nelle potenzialità di questo paese, nel ruolo che deve rivestire in America, negli ideali che vuole portare e nella missione di pace che intende svolgere nel mondo - d☭snake
o qualcosa del genere - d☭snake
Premesso che su Fusaro stenderei un velo pietoso o una camicia di forza, http://www.moonofalabama.org/2014... - GhostwritersOnDemand from iPhone
MoA esprime una preoccupazione sensata visti tutti i numerosi precedenti, pero` non so, tra il governo cubano - una struttura di potere relativamente stabile da molti molti decenni - e i non-cosi`-raffinati politici americani non sono sicuro che i gonzi siano i primi ... - d☭snake
io questo qui mica ancora ho capito perché ha così tanta visibilità in Rete al punto che la Nappi lo vuole squirtare. - Arimsinabung
perché è bravissimo nelle supercazzole. - Heart Attack
ma infatti, perché sprecare così una preziosa squirtata - Mr.Potato
la fine dell'embargo non potrà altro che far bene a Cuba e probabilmente anche agli USA. Era anche ora, dopo più di cinquantanni. anche dal punto di vista mediatico - propaganda è una vittoria per Castro "Obama parte da una constatazione severa e al tempo stesso molto pragmatica: l'embargo ha fallito." - jesup ॐ
ma fusaro mica è comunista - ello fizgherard
è marxista - Lopo
è cretino - Snowdog ★ ★ ★
Sabrina Briganti
questa cosa dell'assenza di alternative e` veramente devastante. La vera antipolitica, le scelte non esistono, si procede esclusivamente per necessita`, la democrazia e` un guscio vuoto che serve solo a legittimare - d☭snake
\m/ - degra from Flucso
La "missione" di Renzi - Cirdan il Timoniere from YouFeed
Le alternative esistono sempre. - Snowdog ★ ★ ★
io dico che si dimette a capodanno - Heart Attack
(C'è nel discorso o è solo il titolo del Corriere?) - Federico D'Ambrosio
"Un'opera difficile e non priva di incognite, quella avviata e portata avanti dal Presidente del Consiglio Renzi e dal governo. Ma vi potevano essere delle alternative per chi, come noi, crede nelle potenzialità di questo paese, nel ruolo che deve rivestire in Europa, negli ideali che vuole portare e nella missione di pace che intende svolgere nel mondo? " (http://www.quirinale.it/element...) - d☭snake
Oddio, però il virgolettato che sta su Rep dice che è l'opera di riforma (fatta da Renzi) a non avere alternative, non Renzi. Che, insomma, cambia un po' il senso. (Edit: vedo il virgolettato del Quirinale che è ovviamente più completo di quello di Rep.; e niente, il senso è quel che dicevo prima, mi straccerei un po' meno le vesti, diciamo) - [...]
si, in peggio - d☭snake
E vabeh. - [...]
E allora, sì, è troppo per un PdR. - Federico D'Ambrosio
(non c'entra, ma "La nostra comune battaglia sarà nei prossimi anni quella di far riscoprire ai nostri giovani le ragioni più che mai attuali dello stare insieme e di far apprezzare ai cittadini gli enormi benefici che l'integrazione europea ci ha garantito. Tra essi in primo luogo quei settant'anni di pace che costituiscono un unicum in Europa dall'alto Medio Evo ad oggi." vallo a spiegare alla Slovenia o alla Croazia) - d☭snake
nonocapito, che c'entra la slovenia? - Heart Attack
"questa cosa dell'assenza di alternative e` veramente devastante. La vera antipolitica, le scelte non esistono, si procede esclusivamente per necessita`, la democrazia e` un guscio vuoto che serve solo a legittimare". Questa è una delle cose più intelligenti che ho letto ultimamente. - Fedefunk
Concordo. - GhostwritersOnDemand from iPhone
(HA: su su che ci siamo capiti. Citavo le recenti guerre balcaniche in cui due paesi ora facenti parte dell'unione europea sono stati coinvolti. Uno molto poco, lo sappiamo, ma era giusto per completezza. Per altro Napolitano stesso cita lo stesso episodio piu` avanti nel suo discorso) - d☭snake
io dico che molla prima di natale - svinho dos santos
forse non ce la fa più, punto - svinho dos santos
La voce, che non è nemmeno un "retroscena" o un pettegolezzo, è che non sta bene, come è anche abbastanza normale per un novantenne. È dato per assodato che si dimetterà a gennaio. - Braga
Maurizio
Qui all'asilo da Mikita c'è un gruppetto di conigli da compagnia. Come faccio a cancellargli il ricordo prima che scopra che in Italia li mangiamo con le patate e le olive?
WP_20141218_013.jpg
WP_20141218_014.jpg
WP_20141218_015.jpg
Show all
non devi. Non è che le mucche e le pecore sono meno picci dei conigli eppure nessuno si fa tanti problemi per mangiarle. Un bambino deve sapere che la roba che mangia prima era viva e poi quand'è il momento se non gli va di mangiarla farà a meno. - chiaratiz™
Magari se li chiami in italiano qui e in giapponese lì non farà il collegamento - Emma Woodhouse
fallo al limone, così patate e olive saranno salve - mario leone
Io non riesco a mangiarli perché da piccola ci giocavo. Conservagli il ricordo! - Cesare Pyno Gattini from Android
Mia madre diceva indistintamente "mangia la ciccia" senza nominarmi la bestiola, per un po' ha funzionato - mariposa
Ho smesso di mangiarli a cinque anni quando sono andata dalla nonna e non ho trovato il mio coniglio preferito nella gabbia... a pranzo c'era coniglio a tavola - Pimpi from Android
non devi (la penso come chiaratiz) - monicabionda
e poi cucinali alla cacciatora col pomodoro che è meglio :) - Lorenzo R v rs
Non devi. Noi avevamo la nonna di mio cugino che ci faceva giocare coi conigli e ogni tanto ce ne regalava uno. Mirto, senza pelle, pulito e da mangiare. Abbiamo capito, abbiamo mangiato. TANTO BUONO IN VITA QUANTO DA MORTO! - SignoraLiú from FFHound(roid)!
Come chiaratiz anche io, anche perché così ogni tipo di scelta farà in seguito sarà almeno consapevole. - Sabrina Briganti
(anche io la penso che chiaratiz) - tostoini from Flucso
Come Chiaratiz...mica lo stai crescendo vegetariano - Monaca di V.le Monza
Da piccina andavo spesso nella fattoria dei parenti di mio nonno, a Livraga. Giocavo sempre con un coniglietto bianco a macchie. Poi una mattina l'ho cercato e non l'ho più visto e a pranzo me lo sono ritrovato In tavola, in casseruola. Non sono riuscita più a mangiare coniglio in vita mia. Abbiamo capito un cazzo, se ci giochi poi non riesci a mangiarteli. - In do
[brutta persona] io ci giocavo, gli davo da mangiare nelle gabbiette e li mangio coff coff - Pea Bukowski
mia nipote di nove anni va a cavallo e adora i cavalli e non vuole mangiare i cavalli ma sa che ci sono persone che li mangiano. Secondo me sarebbe crudele farle credere di no. Ovviamente nessuno la costringe a mangiare i cavalli - chiaratiz™
La mia me lo chiese, io glielo dissi che la mucca era diventata una bistecca ma alla fine ha scelto di mangiarla lo stesso. - Benedikta
Quando io ero piccola i miei nonni avevano ancora l'ovile. c'erano le mucche, i maiali, le pecore, le capre, le galline, le oche, i conigli, non c'è animale della fattoria per cui mi sia rimasto oscuro il nesso tra carne e animali. Non ho mangiato carne per alcuni anni, ora la mangio. Ne mangio meno, cerco di scegliere con criterio, ma come per un sacco di altre scelte personali penso sia sempre meglio scegliere coscientemente conoscendo almeno una parte dei fatti. - tostoini from Flucso
sottoscrivo chiaratiz e tostoini su tutto (e farei notare che un conto è dire la verità, ossia che ci sono animali da compagnia e animali da allevamento (e che lo stesso animale può essere trattato in entrambi i modi), un altro è far trovare in casseruola il compagno di giochi senza preavviso alcuno) - emme
chiaratiz, tostoini ed emme + 1000 - Valentina Quepasa
anche io ho avuto conigli da piccola e non li mangio. - Lucretia, my reflection ൠ
Ma ovvio che la carne si mangi e piaccia anche se di mucca, di cavallo o coniglio che sia. Ma bisogna rendere consapevoli e dare la possibilità di scelta. Quello che voglio dire è che se da bambino non lo sai e ti ci fanno giocare e poi te li ritrovi nel piatto dopo qualche ora (come è accaduto a me e cesare) vi assicuro che si resta traumatizzati. E sono certissima che la carne di coniglio di sapore mi piacerebbe ma non ci riesco più, non ci riesco da allora, è più forte di me. - In do
Indo, ma stiamo dicendo la stessa cosa: certo che è (o almeno può essere) traumatizzante trovare Pallino nel piatto; proprio per evitare l'improvvisa e dolorosa presa di coscienza, è bene dire la verità ai bambini, renderli consapevoli e permettere loro di scegliere, in tutto ciò che è possibile - emme
Emme certamente. Ma forse è bene ricordare che in tempi nemmeno troppo lontani (quando cioè ero piccola io) non stavano a farsi tanti problemi nel farti giocare con gli animali della fattoria e poi sbatterteli belli che cotti sul piatto. Non perdevano tempo in spiegazoni, era la realtà nuda e cruda della vita. Si parla di gente che ha vissuto la guerra, il dopoguerra, la fame e di contadini che mentre ti parlano ti staccano il collo delle galline. Tanti problemi non se ne facevano. - In do
e menomale. state crescendo un esercito di pappemolli. - Heart Attack
indo, quello è un po' scioccante in effetti. - chiaratiz™
ma no, cosa dici Chiara, lo vedi quanto forte sono diventata, con quel metodo di coniglio non me mangio più mentre se abbiamo accortezze verso i nostri figli li cresciamo come pappemolli. Il sapientone HA ha capito tutto, lui sì che ne sa a pacchi. - In do
@Indo: il punto non è la fame o la guerra: chi cresce in campagna è abituato al fatto che gli animali diventino nutrimento. Il trauma non è generato dall'azione in sé, dipende dalla percezione. Sottintendere attraverso un certo comportamento che ci sia un dilemma morale da risolvere induce una percezione traumatica. - Heart Attack
Questa cosa di italiani che hanno smesso di mangiare il coniglio è più diffusa di quanto si creda, soprattutto nelle grandi città. All'università avevo scoperto di avere un paio di amici milanesi che avevano smesso di mangiarlo dopo averne visto uno per la prima volta, a 23 anni. Questo per dire che il coniglio batte la pecora in puccyness 10 a 1. Per il resto sì, concordo con chi dice... more... - Maurizio
Le pecore, almeno qui, sono abbastanza brutte. - Emma Woodhouse
vabbè, stiamo come al solito parlando di mille cose diverse. a me pare che, al di là di quel che si facesse nel dopoguerra (e certo non sto giudicando nessuno) o di quel che si fa altrove, sia cosa buona e giusta che i bambini sappiano, semplicemente, la verità. la carne viene da animali, alcuni dei quali carini e coccolosi. a me fa piacere che Bianca sappia com'è fatta una mucca, un... more... - emme
anch'io non li mangio. - Arimsinabung
negli USA è lo stesso per la carne di cavallo: qualche anno fa volevano addirittura passare una legge per impedirne la macellazione. In compenso in Korea lo spezzatino di cane è una prelibatezza. Ogni paese ha i suoi taboo culinari, la puccyness non è necessariamente il criterio primario, ma sicuramente aiuta. - Heart Attack
Riporto la saggezza di Emma, 5 anni. "Brava brava, la mortadella che ti piace tanto è Peppa Pig!" lei "Ma che dici! Peppa è un cartone animato, la mortadella è BONA!" - mariposa
game, set, match. - Heart Attack
[POSSO CHIUDERE I COMMENTI] - Maurizio
Ahah - mariposa
@mariposa: forse è proprio grazie alla strategia dei genitori, che all'età di 2 anni le hanno regalato un giocattolo a forma di maiale che mangia gli hamburger. roba da assistenti sociali :> - Heart Attack
Veramente gliel'ho regalato io coff coff - mariposa
LOL...beh...ha funzionato :-) - Heart Attack
pensa se non mangiava l'hamburger che grossa tragedia! meno male - Cesare Pyno Gattini
su la effe in questo momento stanno mangiando lo scoiattolo se può interessare - chiaratiz™
se sono quelli grigi, tutto ok - MisterQ
quelli grigi+1 - Heart Attack
@giummi: non è l'hamburger in sé, è l'attitudine che conta. - Heart Attack
Infatti alla domanda "ma il maialotto mangia l'hamburger?" Mia madre le ha risposto "guarda quelli se magnano pure i cristiani" (scusate) - mariposa
Marco Beccaria
"What unites men in language are structural formulae."
« The metaphysician and the theologian believe, thereby misunderstanding themselves, that their statements say something, or that they denote a state of affairs. Analysis, however, shows that these statements say nothing but merely express a certain mood and spirit. To express such feelings for life can be a significant task. But the proper medium for doing so is art, for instance lyric... more... - Non sono Bob
Hanno ovviamente torto, ma simpa sono simpa - Marco Beccaria
(Torto specificamente in quel passaggio che citi tu, intendo) - Marco Beccaria
Be', be'. - Non sono Bob
Cominciamo dalle cose semplici: che l’arte abbia come scopo “to express such feelings for life” è già di suo un’idea abbastanza naif. - Marco Beccaria
Cominciamo col dire che prima bisognerebbe capire meglio di cosa stiamo parlando. Arte è: i l'insieme delle entità artistiche, ciò che si fa per produrla, un meme, ciò che viene percepito come tale; gli scopi: gli scopi degli artisti, gli scopi della società, gli scopi del "meme" arte (ammesso esista/abbia senso parlare di arte in questo modo)... (faccio presente però che questa - noi due - l'abbiamo già fatta) - Non sono Bob
Appunto, il problema dei Neopositivisti è che tracciano confini rigidi laddove ce ne vorrebbero di sfumati (cioè non-confini) - Marco Beccaria
l'arte è l'arte di definire l'arte - Storvandre TUP TUP
Mi accorgo solo ora che ho deviato il tema del thread, pardon. Il punto secondo me è che se si vuole fare uno studio serio di qualcosa (dalla cromodinamica quantistica alla giusta ricetta del ragù, ovvero non importa la serietà in sé dell'argomento, ma solo quanto seriamente lo si vuole affrontare) è strettamente necessario definire quali sono le entità che si vogliono studiare. Ovvero la pignoleria dei Neopositivisti andrebbe solo lodata. - Non sono Bob
Facendo altrimenti - indipendentemente dal contenuto ideologico del brano, che chiaramente condivido ma non è questo il punto, e anche presupponendo la buona fede intellettuale - si corre il pericolo di non essere sicuri di ciò che si sta affermando, né di intendersi. - Non sono Bob
Per fare lo stesso esempio dell'altra volta, l'arte, a mio avviso e senza la pretesa di poterlo *dimostrare*, esiste o meno come ente esterno alla mente dei fruitori a seconda di come la si definisce. Come "Ghost in the picture" non esiste, come "meme" sì. - Non sono Bob
ma la questione non è mica se la gioconda esiste (direi di sì). è se la gioconda ha un valore di verità (direi di no) - thomas morton ☢
se i neopositivisti hanno torto è nel credere che le asserzioni della metafisica in quanto non verificabili empiricamente (e difatti sul criterio della verificazione si sono dovuti ricredere) siano anche prive di significato e in questo affini alla gioconda - thomas morton ☢
Che la Gioconda non abbia valore di verità è molto discutibile. - Marco Beccaria
lo so, ma per me non lo ha, mostrare non è dire - thomas morton ☢
Sicuramente non ce l’ha nel medesimo senso in cui lo può avere un enunciato. - Marco Beccaria
un'azienda per cui lavoro ha delle lamiere piegate e arrugginite nel giardino antistante la sede, gli ho chiesto perché non le tolgono che fa brutto e mi hanno detto che sono opere d'arte, pagate pure un fracco di soldi. ho concluso vostro onore. - Heart Attack
thomas morton ☢
non capisco bene le cose perché sono bloccato, ma fate capire, alla fine enver si è scisso dal frenfi?
Sta riflettendo. - Braga
Ah ha ha ha. - colleen moore
ma un chissenefrega no? :) - SteveAgl-May WP be with u
Ma sei bloccato per quella cosa dei cimiteri dei feti? - tamas
no, credo perché prendevo in giro civati - thomas morton ☢
Sarà per quello, sensibilissimo su Civati nell'ultimo anno. - Braga
dai forse se forziamo la mano si cancella anche Civati. - Heart Attack
Brixie
Potete dire quello che volete, però secondo me l'acqua calda è la scoperta migliore fatta dal genere umano.
vuoi più bene all'acqua calda o agli arrosticini? - Heart Attack
ringraziamo i vegetali che in un modo o nell'altro lo hanno reso possibile - Professor Al
Io voglio più bene all'acqua calda <3 - Brixie
L'acqua calda va molto bene con il clima continentale e con quello artico sub-artico, con il clima tropicale e sub-tropicale (tipo indocina ecc) è pessima - Stefano. Wondarbroot
degra
ecco, così va già meglio.
_20141217_010438.JPG
il solito malfidente. - Heart Attack
dieci giorni per arrivare al corriere. - degra from Flucso
anch'io oggi, stesso bug, mi hanno tenuto in casa sei ore per niente. - enver
merdacce. - Slow
però difficilmente mi manderanno secondi volumi, perché sono due copie dello stesso libro. ma non si sa mai. - degra from Flucso
se non assumono. - enver
con due copie dello stesso libro vai tranquillone, ci mancherebbe. - Slow
è arrivato! - degra from Flucso
verulamia
a parità di prezzo quale scegliereste?
Screenshot 2014-12-14 20.37.10.png
Screenshot 2014-12-14 20.36.45.png
Blu - Ale Roots
sono annunci, ma nessuna delle due sembra rubata (sicuramente non quella blu) - verulamia
io prenderei la rossa per le manopole bianche - plus1gmt
io rossa, ma è bella pure blu - Luca Simonetti
ecco, esteticamente preferisco la rossa anche io, ma il proprietario della blu è più gentile (i rigorosi parametri di verulamia per acquistare beni) - verulamia
mi sembrano eccellenti parametri - Luca Simonetti
blu - Pilot
rossa - Roi
la rossa non sembra avere il cambio - verulamia
devo girarci a roma - verulamia
Blu - Ubikindred
rossa - Neurom
una dura lotta - verulamia
però quella rossa è senza marce, ahi allora meglio la blu (a Roma sono necessarie) - Neurom
la rossa è più carina ma se non ha le caratteristiche tecniche che ti servono, chiaramente perde (un proprietario simpatico è una caratteristica tecnica di alto valore) - Roi
ahaha, roi :) - verulamia
questa costa il doppio, non capisco se ne valga la pena: http://www.subito.it/vi... - verulamia
blu, poi la porti da un carrozziere e la fai tingere di rosso - ((°}
il pragmatismo di malina - verulamia
l'ultima che hai linkato è stupenda - Neurom
ovviamente blu. - Slow
rossa - mentegatto
la rossa non ha il carter e non ha le marce, ma ha un sellino più comodo, il portapacchi e il fanale posteriore. compra la blu e facci aggiungere gli accessori che mancano. - Heart Attack
farò probabilmente così. Neurom, l'altra purtroppo è cara e non so capire quanto sia effettivamente più comoda di queste. - verulamia
Sì è troppo cara - Neurom
La blu è una taglia 56. Sono abituata alle bici molto alte, ma forse questa è esagerata, che dite? Sono alta 1.70 - verulamia from FFHound!
Secondo me il fatto che sia single speed è un plus, quindi voto la rossa - RagaraMik
blu' sempre ! - Mäckley [ein troll!]
rossa - Laila
ho preso la blu. ha un sacco di ruggine ma funziona tutto e non è per niente alta. naturalmente oggi sono spuntati annunci di bici fantastiche per due soldi - verulamia
maia
Ho appena scoperto che mi hanno regalato questo. Posto che avevo chiesto un robot da cucina kenwood, come la devo prendere?
Schermata 2014-12-16 alle 17.51.00.png
a sberle? - miki
sberle +1 - Pea Bukowski
a me ha svoltato la vita, ma io non avevo un robot da cucina - giuliadev
vabbè, via, è comunque utilMA COOOOME? - maia
Lol - Emma Woodhouse from iPhone
giulia ne hai uno simile? non spatacchia tutto in giro, vero? certo, più veloce della frustina a mano che uso adesso lo è di sicuro. - maia
fondamentale per fare il tiramisù - quel *** di Luca
attaccaci dei rasoi e testalo su chi te lo ha regalato. 5 stelline su 5, eh - Unkcoso
vabbè comodo lo è, ma insomma non è esattamente un robot :D - Pea Bukowski
"fondamentale per fare il tiramisù" = bonino sarà felicissimo - maia
Se ti avessero regalato un mattone: "fondamentale per gli scontri di piazza". - miki
per non spatacchiare http://www.amazon.it/dp... ciotola con buco con coperchietto per il buco. - strega
interessante, strega - maia
in pratica col regalo ricevuto e il consiglio di strega ottengo una pratica ed economica planetaria fai da te - maia
è che io spatacchio in modo inversamente proporzionale a quanto cucino. tipo: cucino una volta l'anno ma, senza i dovuti accorgimenti, poi mi tocca imbiancare casa. tutta la casa, compreso il garage. - strega
fai dei dolci alla panna e hai risolto. - zio bodhisattva
han risparmiato 600 euri, dopotutto! - SignoraLiú
Per montare, monta molto meglio di qualunque planetaria che costi meno di 800 euro. - frasens
Monta anche i maschi? Boris sì. - zio bodhisattva
zio sei astuto come una faina! - strega from FFHound!
sì, vabbè, ma in fondo son convinta che sia successo perché in realtà bonino voleva sorprendermi con un robot ancora più bello e scintillante, glielo ha detto e loro semplicemente non volevano farmi un doppione, GIUSTO? - maia
comunque bosch >>> kenwood - quel *** di Luca
bella la ciotola di strega. metto subito in whishlist. io ho delle fruste simili e nessuna pianetaria, che è troppo grande per la mia cucina - CaramellaMenta from BuddyFeed
se vuoi, ma non penso sia il caso, sarebbe un doppione prendere un robot tipo questo. http://anadema.free.fr/images... - zio bodhisattva
secondo me è perfetto per avvitare i fisher dell'8 perfettamente appaiati, basta una modifica e ritorna a essere quello per cui la bosh lo aveva progettato - Raéline Ecolierette
oh, il difficile è trovare la vernice verde giusta per farlo diventare di nuovo un avvitatore - Raéline Ecolierette
sberle +2 - .mau.
raelina, a volte non ti capisco, ma ti voglio molto bene <3 - maia
interessante... - maia
sbatacchiare si, ma prima avevo una frusta a manovella quindi mi pare una rivoluzione - giuliadev from BuddyFeed
[solidarietà a strega] una volta, sono inciampato nella prolunga attaccata allo sbattitore, che era appena stato utilizzato per impastare della ganache al cioccolato. L'impatto al suolo lo ha attivato e la cucina è diventata un quadro di Pollock. - Heart Attack
"grazie a strega ti ho trovato il regalo perfetto per natale!" ... - maia
sai che SORPRESA!!!1 - zio bodhisattva
Kasanova. Piccola planetaria con 3 fruste a 80 euro. Tanto per dire. Altrimenti Coop, planetaria Kennex con tutti gli accessori, più grossa, con trafile e tritacarne e ennemila accessori, 170 euro e rotti - ↂGiorgiँ Zarrelliↂ
puoi seppellire lo zio con la panna montata in tre minuti - chiaratiz™
zio braccini. solidarietà - LaMarra
thomas morton ☢
comunque quello di rendersi ridicoli dovrebbe essere un diritto universale fondamentale inalienabile
non lo è già? - Mod
nunnè qualcuno lo vorrebbe abolire, eh - Luca Simonetti
no, invece appena uno si rende ridicolo tutti a rompere le scatole, a sbulleggiarlo, a dirgli di smettere. ma dico io, lasciatelo lavorare, può darsi vi sorprenda, oppure che precipiti ancora di più in un baratro di ridicolaggine, in entrambi i casi vale la pena di stare a guardare - thomas morton ☢
ma anche quello di commentare o ridicoleggiare è un diritto universale fondamentale inalienabile grand. uff. lup. mann., scusa - Luca Simonetti
Il ridicolo è una cosa seria, tant'è che è "utilizzato" da tutti i fascismi. - bianca
provocatori di fremdschämen, su rieducational channel. - Heart Attack
Sei Dee già Pulp
#Fassina sbotta con #Renzi: ''Non ti permetto più di fare #caricature, è inaccettabile'' - Repubblica Tv - http://video.repubblica.it/dossier...
fassina-renzi-orfini.png
fassina chi? - Franka®
(scusa) - Franka®
Giusto un lieve turbamento nel tessuto della Forza. - Sei Dee già Pulp
(sono personaggi teatrali, la mimica, la scena madre - l'ennesima) - Sei Dee già Pulp
Fassina è stato DA MO-RI-RE! - Fabs
ci voleva un ultimo essere senziente. Qualcuno ancora in grado di vedere il luogo esatto da cui la frana si sarebbe staccata e ancora in grado di chiamarla con il suo nome - obe
l'unica risposta possibile è: "hai rotto il cazzo, fuori dai coglioni". poi, vabbé, non sa neanche parlare: non so come abbia fatto ad arrivare alla dirigenza di un partito che non sia l'Italia dei valori... - degra from Flucso
Che Renzi abbia disegnato una caricatura degli avversari e dell'Ulivo è comunque vero, a prescindere o meno da Fassina. - Ubikindred
Sarebbe anche da valutare se non siano stati gli avversari a disegnare per primi caricature, nonostante vent'anni di indiscutibili fallimenti. - Mic
Mi pare abbastanza evidente, in maniera del tutto spassionata, che la caricatura e a volte l'offesa siano la cifra stilistica di Renzi e di alcuni dei suoi. Mentre il segretario presidente ha a volte ragione altri del suo circolo che lo copiano (una su tutte la ex Frangetta Serracchiani) sono sgradevoli praticamente sempre. - Braga from iPhone
la battuta a volte irriverente fa parte dello stile di renzi. diciamo che l'atteggiamento vittimista e passivo aggressivo dall'altra parte non aiuta. il pd come metafa del frenfi - thomas morton ☢ from WinForFeed
ai vent'anni di indiscutibili fallimenti sommerei i trent'anni di malgoverno democristiano, così come dogma (http://youtu.be/yMjJCpY...) - vic
Braga +1 - IMHO tra l'altro questo e` un problema comune a tutti i partiti da una decina di anni a questa parte: il leader ha una sua maniera di porsi che ha senso solamente nella sua persona. i "dirigenti" vedendo che funziona provano a riproporla pensando che sia una chiave per avere consenso, senza accorgersi che diventano nel migliore dei casi delle macchiette ridicole. altri... more... - viltrio
Renzi è sicuramente una gran merda nel trattare il dissenso. Fa però molto ridere Fassina quando gli dice "Non ti permetto più [...] di fare le caricature di chi la pensa diversamente da te". Da uno che ricopre quella posizione io mi aspetterei non usasse frasi a cui lunica risposta può essere "Ah, sì? E come, di grazia?" - effemmeffe
a non pare che il pulpito sia proprio proprio quello giusto eh - GG...
in effetti distinguere la denigrazione dal giudizio politico è sempre complicato, ci vuole una profonda esperienza, acquisita in anni e anni di "ha cominciato prima lui!". http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze... - bgeorg
infatti, stavo giusto cercando qualche dichirazione di Fassina su Renzi - chamberlain
quelle erano le più tenere, perché le prime. un partito in cui dev'essere un piacere stare. - bgeorg
Concordo con Braga e Viltrio: i sicofanti che fanno l'eco con iperconvinzione sono quasi sempre pietosi e ridicoli, come abbiamo sentito centinaia di volte. Probabilmente era così anche sotto fascismo e dittature dell'Est, e ad ovest con il Tea Party - Fabs
dover continuamente minacciare una scissione non mi pare una linea politica destinata a essere rilevante in questo momento; puoi solo fare una scissione per creare un ipotetico "soggetto a sinistra", magari pescando qualcosa di buono da Sel. Dopo di che arrivano Ingroia, Corto Maltese, Flores d'Arcais che ti mandano a puttane ogni cosa. - chamberlain
Compagny Very. - dario
diciamo il bue che dice cornuto al bue via - F.
Come dice Chamberlain - che ha espresso la Vera Voce dell'elettorato PDS-DS-Ulivo-PD - meglio dare esecuzione al programma politico di confindustria e della finanza internazionale in alleanza con Berlusconi, che provare a difendere gli interessi dei lavoratori. Non sia mai che si finisca dalla stessa parte di personaggi come Flores d'Arcais. Meglio, molto meglio, stare dalla parte di Marcello Dell'Utri. - Sei Dee già Pulp
Bgeorg, ma infatti ho scritto, a prescindere da Fassina, che insomma, non è proprio il più adatto. - Ubikindred
la verità è che nella minoranza pd pochissimi possono permettersi questo genere di critica, e di sicuro i più famosi proprio no - Elvis Presley
sei dee, hai dimenticato i giudei - thomas morton ☢ from WinForFeed
non vedo nemmeno hitler, strano. - bgeorg
Dai con un buon oculista ci riesci. Anzi: forse no - obe from Android
i rettiliani sono impegnati ad assaltare caffé a Sydney (trustori) - dario
Ognuno si sceglie le persone da ammirare e i compagni di strada. A chi preferisce la compagnia di Dell'Utri e Berlusconi a quella del più odioso degli intellettuali e/o dei candidati di sinistra, cosa vuoi dire? A chi tira in mezzo mostri del passato e mostri immaginari pur di non discutere della realtà che continua a sostenere, cosa gli vuoi dire? Tra l'altro tutte cose già dette e ridette (ciao, Braga anche Flores e Ingroia stanno nel nostro giorno della marmotta, no?). - Sei Dee già Pulp
Sei Dee ammira Fassina, solo da lontano però (questa cosa di dovergli ricordare ogni volta che abbiamo votato tutti meno che lui per il Pd di Fassina sta diventando snervante) - Elvis Presley from Flucso
secondo me dovreste accettarlo, una volta per tutte: essere di sinistra vuol dire uscire dall'Europa. Quindi l'80% degli italiani è di destra. - Heart Attack
peccato che chi dice di essere la destra vuole altrettanto uscire dall'Europa proponendolo direttamente. - degra from Flucso
forse sono di sinistra, ma non lo sanno. - Heart Attack
magari sono quello che vogliono e gli altri non devono dir loro quello che sono, dal basso dell'irrilevanza del loro pensiero. - degra from Flucso
vabbé ma la volontà non può sottomettere la logica: stiamo sempre a raschiare il fondo di quel 3%, di rilassare i limiti l'Europa non ne vuol sentir parlare. Quindi ci sono due strade, o diventiamo il venezuela ma senza petrolio, oppure le possibilità di manovra della politica italiana riguardano solo se gli italiani ingoiano il boccone amaro tutto in una volta o se preferiscono sbocconcellare per i prossimi 10 anni. - Heart Attack
il problema è che in una unione politica e monetaria non dovrebbe esserci nessuna possibilità di manovra diversa da quella comune. e non si dovrebbe nemmeno pensarlo, visto che lì si è e questo non è minimamente in discussione. - degra from Flucso
HA, mi dici qual è la legge economica che sta alla base dei parametri comunitari? Ci dovrà essere un qualche teorema che dimostra inequivocabilmente che se sfori il 3% succede la catastrofe, no? p.s. Esattamente quale sarebbe la catastrofe? La procedura d'infrazione è un fatto politico, non economico, no? Se sfori il 3% e ottieni la crescita poi dovresti avere un miglioramento sul rapporto debito pubblico/PIL, no? Così tanto per provare a uscire dai dogmi, dico... - Sei Dee già Pulp
ma infatti, mica ti uccidono se sfori. e pare che già la Francia abbia risposto sticazzi. - degra from Flucso
E provare a leggere l'ultimo di Bagnai? Venti euro. - obe from Android
i rettiliani non sono mica immaginari per chi ci crede. è per questo che sono pazzi e patetici - thomas morton ☢
@SdGP: esiste una legge economica secondo la quale se al cinema entri in sala a 10 minuti dall'inizio del film non capisci la trama? Non è una questione economica, è una questione che quelli che rispettano le regole potrebbero incazzarsi. - Heart Attack
non esiste neppure una legge fisica per cui se invece che a 130 vai a 140 in autostrada ti esplode la macchina, che discorsi. però a naso la multa te la fanno uguale - F.
la sanzione arriva fino allo 0,5 del pil #espertidelfrenfi - bgeorg
«Se sfori il 3% e ottieni la crescita poi dovresti avere un miglioramento sul rapporto debito pubblico/PIL» è esattamente la strategia italiana degli ultimi 30 anni: finanziare la crescita col debito, in pratica aprire un mutuo per fare la spesa. - Heart Attack
perché è spesa corrente e non investimento - F.
Dai, cosa sono per voi venti euro e sei ore di tempo! - obe from Android
@obe: che noglia...già la descrizione su Amazon è urticante. - Heart Attack
Leggere dovrestre saperlo fare ma... - obe from Android
obe: quella roba sta all'economia come report sta al giornalismo - Heart Attack
io ho letto un paio di articoli sul blog e mi sembra folle. Tipo che dice che in caso di uscita dall'euro non ci sarà la corsa agli sportelli perché tutti quelli che potevano portare soldi all'estero l'hanno già fatto. E' un argomento talmente fasullo che mi sto chiedendo se non stia trollando. - Massimo Morelli
ma non lo leggete. Per contestare, invece, è necessario farlo - obe
Scusa obe, ma nel commento sopra il tuo c`è scritto che l`ho letto. Alla prima corbelleria ho lasciato perdere. - Massimo Morelli
Lorenzo R v rs
pagine descrittive di corso laurea ingegneria automazione a confronto: politecnico milano vs university leeds
Il corso di laurea in Ingegneria dell’Automazione ha l’obiettivo di assicurare allo studente un’adeguata preparazione nelle discipline di base, quali la matematica e la fisica, unitamente a una competenza specifica nelle discipline classiche dell’ingegneria, quali la meccanica, la termodinamica, l’elettrotecnica, le macchine elettriche, e nelle discipline caratteristiche dell’Information Technology, ossia l’informatica, l’elettronica, le telecomunicazioni, l’automazione e il controllo. Nel primo biennio vengono sviluppate le conoscenze di base, unitamente a nozioni introduttive nel settore dell’informazione (informatica, telecomunicazioni). Successivamente si introducono le discipline caratterizzanti il settore dell’automazione. Al terzo anno si specializza la preparazione con l’ulteriore approfondimento di discipline caratterizzanti e con insegnamenti volti al progetto di sistemi di automazione in specifici settori industriali. La formazione è completata da competenze nei settori della strumentazione di misura e dei sistemi di produzione. - Lorenzo R v rs
This course offers you the opportunity to study the most exciting aspects of electronics, mechanical design and artificial intelligence and apply what you have learned to the design and manufacture of sophisticated intelligent systems. This degree course combines theory with extensive hands-on learning and a project in every year of study, providing you with the kind of transferrable... more... - Lorenzo R v rs
non so se avete voglia di leggere, se cogliete la sostanziale differenza di presentazione che spero corrisponda anche a effettive differenze nell'insegnamento lo ritraduco in due righe - Lorenzo R v rs
al poli ti spacchi il culo su formule e dimostrazioni per due anni poi forse al terzo metti le mani su qualcosa - Lorenzo R v rs
a leeds ti insegnano tutti i software per i principlai sistemi robotici e partecipi a progetti dal primo anno - Lorenzo R v rs
insomma accademia vs un super istituto tecnico - Lorenzo R v rs
percezione giusta ? Io spero lo prendano a Leeds - Lorenzo R v rs
anche io ho la tua stessa impressione. - frugola
frugola almeno a milano sono sinceri e non scrivono markettaro, però ingegneria non dovrebbe essere hands-on ? - Lorenzo R v rs
(certo, poi secondo me il poli e' meglio, ma dipende sempre da quello che uno cerca) - frugola
(ma anche bisogna pensare meglio per la persona, 3 anni di teoria sono sicuro che me lo sfiancano nella motivazione, ho paura del poli) - Lorenzo R v rs
@lorenzo: dipende da quello che cerchi, appunto. se cerchi di farti competenze immediatamente spendibili nel mondo del lavoro, allora leeds e' meglio. - frugola
dalla mia esperienza, fino a qualche anno fa ingegneria non hands-on batteva ingegneria hands-on di numerose lunghezze. Ora ingegneria al Polimi sta diventando una merda allucinante, e si farebbe il biennio di specialistica in inglese fatto da gente che non conosce l'inglese. - Craiv
se invece cerchi di farti una formazione flessibile, il poli e' meglio. - frugola
[spendibilità nel mondo del lavoro] assolutamente quello che cerco, se poi trova interesse in un'area specifica si ristudierà in fondamentali nel biennio successivo e farà ricerca se vuole - Lorenzo R v rs
Purtroppamente la preparazione universitaria inglese è drammaticamente carente quando esce dai problemi hands-on che gli hanno fatto vedere all'uni. - Craiv
@lorenzo: ma come, hai paura che la teoria lo sfianchi, e poi pensi alla ricerca?! - frugola
Lorenzo spaccarsi il culo per anni sulle formule ti da qualcosa che è molto difficile recuperare da autodidatta. la parte pratica invece si recupera - d☭snake from YouFeed
Venire sfiancati da una nutrita schiera di capre ignoranti della pratica ma che ti blindano la teoria nelle aree più persistenti del cervello è tuttora un'ottima preparazione al mondo del lavoro; quantomeno ti prepara a dover interagire con delle capre ignoranti - Craiv
(poi ascolta craiv, che io il polimi non lo conosco, e mi son laureata a bologna nel 2006 -- ho fatto solo teoria) - frugola
frugola la motivazione la deve trovare lui, anche io avrei intrapreso una carriera di ricerca se non mi avessero ucciso la motivazione dopo 5 anni di studio, ho mancato un'occasione, forse per questo sono così preoccupato - Lorenzo R v rs
ma infatti agli studenti del V anno che dicono "wow prof il suo corso è l'unico in cui si vede qualcosa di pratico" rispondo "ok, l'anno prossimo vedremo di aumentare la teoria". - Craiv
aha craiv ti vedo agguerrito - Lorenzo R v rs
@lorenzo: ok (tuttavia: l'universita' non e' piu' il posto dove ti devono dare una motivazione, non e' piu' il liceo...) - frugola
più che altro sono stato poco colpito dalle capacità di pensiero laterale di certi studenti inglesi, però oh, tutto hands on, fighissimo. - Craiv
cmq: mi accodo a dasnake (e a craiv), perche' e' vero che labview te lo impari da solo, mentre la teoria o la fai bene all'universita', oppure sciao. - frugola
(anche perche' la teoria serve a formare il modo in cui pensi, mica a ricordarti i teoremi.) - frugola
tra l'altro labview senza sapere da dove esce un diagramma di bode magari lo usi, però poi quando il tuo sistema di controllo invece di seguire una strada diritta diverge sulla luna in 4 oscillazioni, magari un'infarinaturina di teoria ti fa comodo. - Craiv
frugola non te la devono dare ma non devono levartela per compensare deficienze loro, e poi è vera la capacità formativa della teoria ma anche la complessità del processo è ugualmente importante, se è affrontata all'uni è un plus - Lorenzo R v rs
o peggio, usi Labview per 5 anni e appena esci scopri che tutte le aziende del pianeta hanno comprato Simulink - Craiv
lorenzo, la "complessita' del processo" la gestisci solo se sai pensare bene. e' a questo che serve la teoria... - frugola
(o forse non ho capito cosa dici) - frugola
però, appunto, tieni conto della specialistica, che se non cambiano le regole sarà in inglese. D'altra parte però quando li farà lui saranno almeno 3 anni che i corsi saranno erogati in inglese, quindi probabilmente si saranno assestati. - Craiv
intendo complessità del mondo fuori, lui aspira a fare progettazione di sistemi robotici quindi dovrà lavorare con complessità, competenze varie, coordinamento etc - Lorenzo R v rs
mi ricorda la storia dell'aerospaziale che al 99% va a disegnare ponti - Craiv
e gli ingegneri delle comunicazioni che fanno gli orari della sgea - Lorenzo R v rs
però magari finisce a fare il webmaster con le competenze in AI - Lorenzo R v rs
comunque, possiamo riassumere dicendo che ci son alcune scuole (non in italia, in europa) dove fai un botto di "hands-on", relativamente poca teoria, lavoro molto seguito. se queste scuole hanno un bacino di imprese di riferimento che poi assumono i laureati, va fatta bene, perche' trovi lavoro li' -- e magari ti pagano pure bene. se la tua prospettiva e' "studio questo, mi preparo, non... more... - frugola
se aspira a fare progettazione, allora poli tutta la vita - frugola
infatti frugola, poi penso che se i 3 anni ti scatenano curiosità intellettuali e voglia di ricerca hai modo di recuperare nel biennio con corsi più rigorosi - Lorenzo R v rs
no lorenzo, non funziona cosi' da nessuna parte :) - frugola
a meno che tu non ricominci da capo - frugola
(ovvero: prima le basi, poi le applicazioni. ovunque funziona cosi'...) - frugola
ma in ogni caso tirano fuori ingegneri non baccellieri - Lorenzo R v rs
senti, ma secondo te cos'e' un ingegnere? - frugola
ingegnere = firma sotto calcoli cioè tecnica + certificazione - Lorenzo R v rs
ecco, no. cioe' non sempre. ovvero non solo. - frugola
ma oggi c'è qualcuno che può firmare da solo ? ormai sei un pezzo di un'organizzazione con competenze varie e devi trovare il tuo posto - Lorenzo R v rs
(tipo, da quello che dici tuo figlio vorrebbe fare della ricerca e sviluppo. gli occorrera' piu' teoria che all'ingegnere che fa l'esame della patente...) - frugola
avendo selezionato personale per ruoli nell'IT, fino a qualche anno fa ero affascinato da questa dicotomia "teoria/hands-on". Ho conosciuto gente che non era adatta a lavorare perché non aveva fatto un'ora di hands-on e ho conosciuto gente che ha fatto un sacco di progetti pratici e tirocini da cui non ha capito una fava. Ultimamente ho cambiato idea: secondo me bisogna abbattere l'idea di separare teoria e hands-on, bisogna insegnare la teoria tramite gli hands-on. - Heart Attack
@ha: c'e' una parte di teoria che non puo' essere insegnata con l'hands-on - frugola
Mi ricordate un racconto di Asimov, quello dove ai ragazzi impiantavano nel cervello le conoscenze senza dover studiare. - Emma Woodhouse from iPhone
HA +1 leeds ti dichiara gli strumenti che userà, speriamo insegnino anche tanta teoria - Lorenzo R v rs
ma scusa, ma non avevi in mente epfl, un po' di tempo fa? - frugola
si, ma ha problemi con la lingua, l'avrei mandato anche volentieri in Germania ma ha scelto UK - Lorenzo R v rs
lui comunque non ha ancora nemmeno deciso e potrebbe scegliere il Poli - Lorenzo R v rs
ok. e' giusto che epfl mi sembra molto piu' vicino al polimi che a quella cosa di leeds (sempre ammesso che l'impressione che si evince dalla lettura della presentaione sia corretta) - frugola
@frugola: non è che non può essere insegnata, è che chi la insegna non c'ha voglia di costruire un percorso didattico un pelo innovativo. Alla fine io sto a valle di questa catena: misuro i risultati. - Heart Attack
@ha: si' e no. teoria del controllo purtroppo te la devi fare carta e penna... cosi' come, chesso', propagazione, o teoria dei signali. poi una volta che hai i fondamentali ben sicuri puoi cominciare a fare delle cose (diciamo in specialistica). e' la cosa che in italia manca, su questo son d'accordo. - frugola
(e: poi essere certi che la colpa sia degli insegnanti e' un pelo azzardato. spesso non ci son le risorse per montare e fare funzionare i laboratori -- per esempio questo e' stato il mio caso a bologna. ma mica era colpa dei prof.) - frugola
non intervengo sul dibattito teoria/hands-on (sarei biased, avendo un dottorato preso a polito), pero' dico che leeds e' buona nel settore AI. Se vuole ancora meglio, Edinburgh, dove troverebbe anche un po' di teoria. - Hiraedd
hiraedd curioso lui avrebbe selezionato invece glasgow come prima scelta, edinburgo non l'ha considerata - Lorenzo R v rs
io purtroppo il polimi lo conosco, per quanto riguarda la parte aeronautica, e sono piuttosto vergognosi. per quanto riguarda teoria vs pratica, imparare a lavorare lo impari solo lavorando, non imparerai mai in università. Del resto la teoria che studi all'università italiana per il 99% te la batti nei coglioni, e purtroppo quella teoria che invece ti servirebbe non te la sanno insegnare (vedi FEM avanzata, per dirne una) - F.
ma infatti il FEM al Polimi non lo insegna nessuno perché non c'è nessuno che sia capace di insegnarlo. - Craiv
Purtuttavia in UK ho parlato con più studenti che non riuscivano a capire il concetto di campionamento sincrono vs campionamento a tempo costante. - Craiv
beh, in olanda dovetti spiegare ai miei colleghi che non si poteva dividere per 0 - F.
Per dire, io un decennio fa avevo provato a spiegare a una influente ordinaria che, dovendo mettere nel piano di studi degli informatici N ore di fisica sarebbe stato molto più sensato prendere dai meccanici il corso sul condizionamento che quello sui motori... - Marco d'Itri
ello fizgherard
Corruzione, Cantone: ok misure per promuovere "informatori" dentro P.a. L'Agenzia delle Entrate ha annunciato l'attivazione di una mail criptata con la quale i dipendenti possono denunciare casi di illecito
Delazione, Italia - obe from Android
non vedo perche' no - John Carter
ha perfettamente senso infatti. Lettera firmata, trasmissione criptata. Unico dettaglio (ma mi auguro che ci abbiano pensato) che non vengano criptate solo le email inviate tramite client, per quanto si tratti di testo criptato, altrimenti è relativamente facile risalire a chi ha inviato "qualcosa", quando e da dove. - M.
ha senso solo se la denuncia non è anonima, ovviamente il denunciante si prenderà la sua responsabilità se la denuncia dovesse essere infondata, alla voce calunnia - mario leone
ma perchè oggi se fanno una segnalazione alle forze dell'ordine invece che succede? poi queste vanno a dire chi è stato? cosa cambia con le mail - ello fizgherard
beh, rimane agli atti il nome del denunciante fin dall'inizio, con rischio di ritorsioni immediate - mario leone
mi sfugge qualcosa (specialmente in inglese), cioè una mail non è una denuncia mi sembra più equiparabile a una segnalazione. invece questa cosa sarebbe proprio una denuncia effettiva giusto?? - ello fizgherard
no, anche questa così come messo da cantone mi sembra più una segnalazione, cioè immagino che i casi segnalati vadano poi verificati prima di una denuncia vera e propria - Ciocci
allora l'unico vantaggio è la mail, cioè non devi uscire di casa - ello fizgherard
non è una roba tipo globalleaks? - Heart Attack
http://www.wired.it/attuali... qua forse si capisce un po' meglio. sempre che si tratti della stessa cosa. - ello fizgherard
Il vantaggio della email anonima è che per nessuna ragione devono rivelare il nome del denunciante, almeno fino a sentenza definitiva - frasens
(E nel caso di infondatezza i piani Anticorruzione prevedono sanzioni gravi per chi ha denunciato. Ovviamente perché potrebbe essere usata solo a scopo di vendetta personale, cosa che ovviamente non è contemplata dalla legge anticorruzione) - frasens
ma chi se ne frega chi denuncia: e' chiaro che poi partono indagini. Ci sono prove, riscontri? bene, diventa un'indagine che e' solida a prescindere da chi mi ha mandato la prima segnalazione - John Carter
o forse e' perche' dentro di noi siamo ancora al "chi fa la spia non e' figlio di Maria"? - John Carter
Heart Attack
Mi è stata segnalata un'opportunità di lavoro: un'azienda in provincia di Padova cerca due sviluppatori python, preferibilmente con esperienza in un framework web tipo django o flask. Gradita conoscenza di framework javascript tipo angular.js o backbone.js #offrolavoro
chi fosse interessato, mi contatti in DM oppure mi scriva a poison@heartattack.cc. - Heart Attack
Django.unchained ? - Mäckley [ein troll!]
la d è muta. - Heart Attack
sviluppatori del pitone... a quanto pare, e' pieno qui... - Mäckley [ein troll!]
van der Baarft
Stiamo fermando l’epidemia di ebola? http://www.ilpost.it/2014... via @IlPost
Stiamo fermando l’epidemia di ebola? http://www.ilpost.it/2014/12/13/fermare-epidemia-ebola-2/ via @IlPost
be', ha fatto quasi fuori 2 stati africani, fermare si doveva fermare a un certo punto. noi però tutto okkeione. - Cesare Pyno Gattini
6583 morti. Non sono pochi, però non esageriamo. - Ubikindred
bisogna vedere come stanno quelli rimasti in vita. comunque sì, si sta fermando. gac - Cesare Pyno Gattini
Beh, potevano essere molti ma molti di più. - Ubikindred
non so. dopo aver fatto tutto un viaggio coi tipi col depliant antiebola, se mi viene la febbre mi inquieterò - mentegatto from Flucso
io ci speravo in una pandemia, con tipo salvini che alla fine si ammalava a causa della sua segreta passione di fare sesso con gli immigrati clandestini appena arrivati in italia a mo di jus primae noctis - piero from Flucso
Ma poveri immigrati! - Duiglio from iPhone
tutto sommato, meglio l'ebola. - Heart Attack
"fatto quasi fuori"? - .mau.
"fatto quasi fuori" mi pare una esagerazione. - Non sono Bob
è di roma nord, scusatela - piero
sto cercando di pensare a come lo avrei detto io, qui da Roma sud. - sooshee
Pryntyl
Qualcuno sa dirmi il nido di cosa sono questi cosi? Nel mentre cerco di smettere di urlare
ffhound_image_0.png
up e scusami ma fatico a non *____________* - Haukr
machecazz - Pilot from Flucso
non lo so, ma nel dubbio venderei casa - toracigno from Flucso
forse meglio darle fuoco, prima - Mr P
chiedi a Stor, lui lo sa di sicuro - Mr P
friggili - Ampelio
Io non dormirò più. Nn erano a casa mia per fortuna - Pryntyl from FFHound!
Haukr c'hai del coraggio a laicare… - Pryntyl from FFHound!
io sono curioso. - Mr P
Una specie di ape, ma non è un'ape - Elenucci from FFHound(roid)!
Io credo sia di falena. Almeno lo spero. Datemi una speranza - Pryntyl from FFHound!
allora, vista la stagione puoi stare tranquilla, perchè ora non ci sono più, e se il nido è pieno, quello che c'è dentro è morto. Sono un mix tra l'ape e il calabrone, hanno il corpo molto allungato e con la parte davanti che sembra quasi staccata da quella dietro. Di certo Storv lo sa. Ma ripeto, ora potete stare tranquilli (dentro potrebbero esserci ragnetti secchi, cibo per la larva.... more... - Brixie
Voglio morire - Pryntyl from FFHound!
vespe vasaie - strega
vespa muratore - Pimpi
insomma una vespa che gioca con la terra :-D - Pimpi
a parte che ormai saranno vuote, le vespe vasaie non sono aggressive. stacca i nidi ma stai attenta che si sfaldano e ti va polvere dappertutto, poi passa la carta con uno straccio umido. - strega
AWWWWWWW - Storvandre TUP TUP
sono dei bellissimi nidi di vespa vasaio (Sceliphron caementarium) - Storvandre TUP TUP
un essere orribile e pericolosissimo, se sei un ragno - Storvandre TUP TUP
stor, se vuoi il prossimo anni te li tengo da parte. TUTTI I MALEDETTI ANNI IN TUTTI I MALEDETTI LIBRI (in ufficio) - strega
… - Pryntyl from FFHound!
sono bellissimi i nidi - Storvandre TUP TUP
Voglio morireeeeeeeeeeeeeeeee - Pryntyl from FFHound!
perché non fanno niente di male :( - Storvandre TUP TUP
Ma davvero sono così comuni? - Pryntyl from FFHound!
a parte uccidere i ragni, ecco, quello è male - Storvandre TUP TUP
ma è la natura é_è - Storvandre TUP TUP
tanto il ragno deve morire comunque prima o poi. - astry
cos'è sta cattiveria per i poveri ragni? - strega
Uccidere ragni? - miki from Flucso
Parliamone - miki from Flucso
gli insetti devono perire. troveremo un altro fottuto modo di impollinare i fiori - Heart Attack
:O - strega
BRUCIA LA CASA!!! - rangerb from FFHound!
Ci sto pensando seriamente - Pryntyl from FFHound!
Farei anche prima a sgombrarla - Pryntyl from FFHound!
Ricordiamo che queste vespine lavoravano l'argilla (e le cugine fabbricavano la carta) decine di millenni prima che Prometeo lo insegnasse agli umani - Fabs
io li farcirei di ricotta, chissà - plus1gmt
vi prego, non uppate più sta roba - rangerb from FFHound!
stanno bene sull'albero di natale secondo me - ironicmoka
anch'io li trovavo dietro i libri - taz
però erano più piccoli - taz
anch'io credo siano nidi di "vespe di terra", ma così grandi non li ho mai visti. - Franka®
garibaldi
quindi prima di oggi non si è mai usato lo strumento della precettazione
Da quello che leggo, no. Ed è una cosa gravissima a mio modo di vedere - elrocco from Android
Tipo lupi che fa vedere che ha le palle (chiedo scusa per la bruttissima immagine) - elrocco from Android
Io mi ricordo altri scioperi precettati - pm10 from Android
@elrocco: non ho capito, è grave che si sia usata o è grave che finora nessuno l'abbia usata? - Heart Attack
ma certo che si è usata, ma in questo caso pareva effettivamente una misura sproporzionata - thomas morton ☢
a me pareva sproporzionato che la legge permettesse lo sciopero ma non la serrata. - Heart Attack
Era stata consigliata dal garante vista l'alta concentrazione di scioperi - F. from iPhone
Poi per me lo sciopero legalizzato è un controsenso - F. from iPhone
perché sono previsti altri scioperi di categoria a breve. ma, al limite, precetti per quelli, non per lo sciopero generale. - degra from Flucso
ormai lo sciopero generale è un po' come l'occupazione rituale al liceo, o lo sciopero del primo sabato. Io non capisco che vantaggi ne abbia tratto finora il lavoratore che la cgil dovrebbe rappresentare - F.
nessuno, è una dimostrazione di forza, per contarsi e vedere come reagisce il governo. d'altra parte qualcosa devono pur fare, i sindacati. - degra from Flucso
ma se davvero pensi che si stiano attaccando i diritti inalienabili dell'individuo, come pare da sti gran discorsi della camusso, allora fai le barricate, scioperi per un mese e te ne freghi della precettazione, vai in galera diobuono. chesti rivoluzionari da salotto o da weekend mi dànno sui nervi - F.
massí, ma basta con questi scioperi legalizzati. spariamogli. - l'uomo senza gravità
nella prossima puntata di "sindacati da incubo": ci sono meno scioperanti che disoccupati, Gordon sarà messo a dura prova. - Heart Attack
più che legalizzati direi regolamentati dalla legge: regolamentare gli scioperi è un controsenso. se puoi scioperare solo nei giorni e per il tempo che viene permesso (per alcune cateforie, mentre le altre occupano autostrade e ferrovie tranquillamente), è ovvio che gli scioperi diventino inutili. - degra from Flucso
@heart era grave la precettazione (come indicato dal commento sotto di lupi che fa vedere che ha le palle) - elrocco
gli scioperi (diritto di sciopero) sono già regolamentati dalla legge - elrocco
la precettazione, da quello che sapevo/letto io, non si era mai usata prima ma evidentemente mi sbagliavo - elrocco
io ricordo ad esempio uno sciopero di controllori di volo che vennero precettati perché stavano bloccando il traffico aereo da giorni - thomas morton ☢ from WinForFeed
credo che rientri nella regolamentazione del diritto di sciopero che già comprende la non interruzione di alcuni servizi ritenuti essenziali. credo, bisognerebbe sentire un giuslavorista - elrocco
beh certo, essendo lo sciopero un diritto costituzionale lo si può impedire solo per tutelare un diritto più o almeno altrettanto importante. non è che la precettazione sia una novità assoluta, è che di certo non andrebbe usata con leggerezza. mi pare che abbia fatto bene renzi a cercare la mediazione - thomas morton ☢
wikipedia cita solo questo caso (recente, forse in passato ce ne sono stati altri) L'11 dicembre 2007 Il ministro dei Trasporti Alessandro Bianchi ha precettato gli autotrasportatori[6][7] in sciopero da alcuni giorni, imponendo la rimozione dei blocchi stradali presenti sul territorio in base al principio di pregiudizio grave e imminente ai diritti della persona. Tale decisione è stata... more... - elrocco
sempre secondo wikipedia "Con la 83 del 2000, se li ritiene inadeguati, può adottare una regolamentazione provvisoria, che individua le prestazioni indispensabili, le modalità di conciliazione e gli intervalli minimi fra gli scioperi. Le parti devono attenersi al regolamento per la data oggetto dello sciopero e fino a loro accordo definitivo." quindi si sarebbe dovuto fare prima un tavolo comune per un tentativo di conciliazione (certo, le mie sono congetture magari un giurista potrebbe spiegarci meglio) - elrocco
questo è il caso che ricordavo anche se la fonte è molto sintetica http://archiviostorico.corriere.it/1993... - thomas morton ☢
A Torino la metropolitana è bloccata. Completamente. Niente fasce protette. Una precettazioncina male non farebbe. - Arimsinabung
La prima volta che l'ho vista usare fu nell'81 contro Aquila Selvaggia: http://archiviostorico.corriere.it/2008... - Fabs
antoh
ha detto la pediatra dei miei figli che da lei sono andate ragazzine di 12 anni a chiedere la pillola del giorno dopo... segue dibattito.
ma va? - Yeridiani
oh cazzo! - tepepa
!! - Antonio
... - Letizia
Ma il bello di tutta la questione è che quando l'ho detto io mi sono saltati alla gola... Specialmente riguardo alla questione che a 20 anni sei già "vecchia" se dal basso spingono a 12 e quindi la spinosa questione "è mia e me la gestico io" su cui assolutamente non si può neanche accennare un distinguo perchè ASSOLUTAMENTE pollitically incorrect conteneva in se un controindicazione. Eccola che è arrivata e non si torna indietro. - Yeridiani
il prossimo passo sarà "ragazzini di 10 anni che andranno dal pediatra a farsi prescrivere il Viagra" - antoh
Che le ragazze a 12 anni facciano sesso non è cosa nuova, ma vista la situazione dell'educazione sessuale in Italia ho l'impressione che l'idea della pillola del giorno dopo non sia venuta a un 12 enne, quindi il partner potrebbe avere un'età molto maggiore. Come è sempre stato insomma. :-( - Emma Woodhouse
e appunto antoh... non regge e per il semplice fatto che sia una pediatra non è detto che non racconti balle - misiconfà
(ma vi ci svegliate proprio con la voglia di STUPIRE?) - misiconfà
Certo che uno che sente di bambine che fanno sesso e fa considerazioni sulla concorrenza alle ventenni deve avere proprio una mente disgustosa. - Emma Woodhouse
[non me ne frega un cazzo di volervi stupire] quando io avevo 12 anni le ragazzine non facevano sesso, e non sono passati 50 anni, che le cose cambino col passare delle generazioni lo so e il mio non era stupore ma mi fa comunque strano che a 12 anni si vada a chiedere la pillola del giorno dopo come se fosse un'aspirina. - antoh
antoh, non lo dicevano a TE... (ma non c'è nulla che non ti mette in sospetto scusa, rispetto a ciò che vai affermando, non dovrò mica spiegartelo per filo e segno...) - misiconfà
quindi dite che è la pediatra a inventarsi balle per voglia di stupire, ok - antoh
Le gravidanze, i matrimoni riparatori, ecc di ragazzine piccolissime non sono certo cose di oggi, così come la pedofilia, gli incesti e altre cose di cui non "fa bello" parlare. Non sai neppure se la pillola del giorno dopo si chiede "come l'aspirina", anzi, probabilmente non è così, ma come cinquant'anni fa (per dire) si spara sulle donne (donne!) che fanno sesso invece di chiedersi come mai una bambina teme di restare incinta a dodici anni. - Emma Woodhouse
la pediatra non prescrive nessun farmaco che abbia attinenza con la sfera ginecologica di una ragazzina in età fertile, EDDAI! - misiconfà
In effetti a me sorprende che sappiano a 12 anni cos'è la pillola del giorno dopo in questo paese, vista la grande incapacità di comunicare qualunque cosa che riguardi la contraccezione e il sesso sicuro che vedo nei confronti non solo di dodicenni ma andando a salire. Magari però sono solo indietro con la questione 'educazione sessuale' o sentimentale come preferiscono chiamarla per non turbare troppo chicchessia. - Giuliana Dea
Potrebbero chiederglielo comunque, anche se non può prescriverlo - Emma Woodhouse
a 12 anni in età fertile non si va dal pediatra... ahò, sveglia! - misiconfà
Giuliana, se tu fossi un uomo di età superiore ai vent'anni e facessi sesso non protetto con una dodicenne, magari le consiglieresti, per non finire nei guai di andare a chiedere la pillola del giorno dopo. Ecco come delle dodicenni possono conoscere questo metodo - Emma Woodhouse
Io ho avuto il pediatra fino a 14 anni e ho avuto il menarca a 12. Quindi si può. - Emma Woodhouse
Emma +1000 - Ubikindred
Io vado via, continuate senza di me. - Giuliana Dea
misiconfà: non ha detto "ha dovuto prescrivere", ha detto "mi hanno chiesto". Se a 12 anni il tuo medico è la tua pediatra (e può essere eh) allora è da lei che ti dirigi. - Selkis
e che devo dirti Emma... a ognuno il suo - misiconfà
1. nessuno spara sulle donne, ma di fatto è la bambina ad andarla a chiedere alla pediatra, tu come l'avresti raccontata per evitare di "sparare sulle donne"? - antoh
Non così: "mi fa comunque strano che a 12 anni si vada a chiedere la pillola del giorno dopo come se fosse un'aspirina" - Emma Woodhouse
2. alla pediatra l'hanno chiesta, non ho detto che poi gliel'abbia prescritta, molto probabilmente l'ha indirizzata da un ginecologo - antoh
da sola a 12 anni ci si reca dal pediatra, vabbè continuate voi, ciao #cretinetti - misiconfà
Da sola o accompagnata in automobile dal partner, ti piace di più #sentiremolavostramancanza - Emma Woodhouse
chi ha detto "da sola"? - antoh
Poi tra l'altro che le ragazzine a 12 anni non facessero sesso boh... io sono del 72 avevo in classe una che a 12 anni prendeva la pillola, un'altra che in prima superiore fece un'IGV. Ecco io non sarei così certa del "ai miei tempi". - Benedikta
Appunto. - Emma Woodhouse
se ci vai accompagnata allora vai dal ginecologo (sempre che non si tratti di una #cretinetti ovvio) - misiconfà
Eh con un nobel per la fisica se violenti una dodicenne non la metti incinta, quindi fatti due conti. - Emma Woodhouse
Emma Woodhouse: veramente dire "mi fa strano che una ragazzina a 12 anni chieda la pillola del giorno dopo" non è uno sparare sulle donne. È quello che è successo ma fa strano davvero. - Selkis
Parlo di violenza perché legalmente lo è - Emma Woodhouse
Ho specificato la frase di cui parlavo, era: mi fa comunque strano che a 12 anni si vada a chiedere la pillola del giorno dopo come se fosse un'aspirina - Emma Woodhouse
Le ragzzine che facevano sesso molto giovani ci sono sempre state, da che mi ricordo io. Non sempre con partner vecchi. Per quanto mi ricordo erano o superiricche e viziate o superpovere e disagiate. - Magenta
Non noti nessuna sfumatura di differenza col dire semplicemente che fa strano prendere la pillola? - Emma Woodhouse
No. - Selkis
Magente, sì non sempre erano più vecchi di loro, ma ho ipotizzato che se le mandano a prendere la pillola del giorno dopo avessero qualche esperienza in più - Emma Woodhouse
A meno che tu non intenda dire che anche gli uomini possono prendere la pillola. - Selkis
Ok, te lo scrivo meglio, forse non leggi la frase per intero: "come se fosse un'aspirina" implica un giudizio di merito. Una leggerezza nel gesto. O mi sbaglio? - Emma Woodhouse
Ma per sapere che existe la pillola del giorno dopo non è necessario avere 20 anni, basta avere la tv accesa su un telegiornale qualsiasi ad ora di cena. - Selkis
Quelle coi partner più vecchi erano più facilmente le super-ricche. Le superpovere semplicemente erano di quelle che in modo o nell'altro le superiori non le avrebbero mai finite. Un modo era restare incinte del fidanzatino coetaneo. - Magenta
O del padre, dello zio, cose di cui non racconti alle compagne di classe perché ti vergogni - Emma Woodhouse
Ma C’È leggerezza nel gesto. Il che non vuol dire “ah queste ragazzine di oggi sono tutte zoccole”, ma un “che strano che a 12 anni, quando a stento si è adolescente, già si sia a rischio gravidanza - Selkis
Vabbè Emma stai facendo dei voli pindarici - Selkis
a me questa divisione per reddito o situazione sociale sembra un'assurdità pazzesca. le ragazzine che lo facevano/fanno prestissimo sono sempre esistite e di tutte le estrazioni, classi, provenienze sociali. almeno a Roma, dico. - Laila
Selkis, sicura che "some se fosse un'aspirina" voglia dire: "sia a rischio gravidanza"? - Emma Woodhouse
Sentite quando sento le donne parlare così, mi viene il ribrezzo di appartenere al genere femminile... (FUGGO VIAAAA) - misiconfà
ma tu devi spiegarmi dove sta il giudizio. - Selkis
Selkis non posso spiegarlo meglio di così, quindi le cose sono due o fai uno sforzo per ovviare alle mie mancanze comunicative, oppure rinunci e non capirai cosa intendevo, in ogni caso credo che io rinuncerò al tentativo. Spero mi perdonerai - Emma Woodhouse
Non sono sorpresa, se ne sentono tante. - Monaca di V.le Monza from BuddyFeed
Due cose, il pediatra cura ordinariamente persone fino ai 18 anni (non è solo il "medico die bambini" ma anche il "medico degli adolescenti"). Seconda cosa, qualsaisi medico può presccrivere la contreaccezione di emergenza, anche a persone che non sono sue pazienti. Quanto al fatto che venti o trent'anni fa le ragazzine non faccessero sesso, evidentemente io conoscevo ragazzine diverse... more... - Alice Twain
piccola postilla ad @alicetwain: il pediatra cessa d'ufficio all'età di 14 anni: è possibile, per motivi riconosciuti e richiedendo apposita deroga, protrarne l'assistenza fino ai 16 anni e non oltre. A partire dai sei anni d'età, comunque, è permesso il passaggio al medico generico. - Letizia
@cretinetti: "come se fosse un'aspirina" non voleva essere un giudizio ma un'espressione per dire che la paura di una gravidanza sta diventando pari alla paura di una bronchite, ovviamente era una forzatura sarcastica ma non un giudizio. - antoh
Diciamo che il pediatra non ha una "scadenza" definita. Si passa dal pediatra al medico generico quandi si è fisicamente maturi per farlo, di solito. La maturità riproduttiva è uno dei parmetri, ma non il solo, anche perché aver avuto il menarca non rende automaticamente pienamente fertili (le gravi9danze molto precoci sono tra le più a rischio). - Alice Twain
diciamo che ... in pratica non è così! (quanto vi piace chiacchierare!!!) - misiconfà
sembrate la generazione degli opinionisti di maria de filippi, SSSIgnoore! - misiconfà
alice, devo contraddirti: i parametri del'età sono stabiliti per legge. quindi la "scadenza definitiva" esiste. che poi, a 14 anni, si decida di prolungare fino ai sedici per motivi sempre ben normati - ad esempio il classico "disagio adolescenziale" o patologie ben definite - è un altro paio di maniche. Ripeto, dai 6 anni di età NORMATIVAMENTE c'è la possibilità di fare il passaggio al... more... - Letizia
@cretinetti: qui non ci si sta mica scandalizzando bigottamente che a 12/14 anni ci siano più ragazzini che iniziano a scoprire il sesso di quanti ce ne fossero 20 o 40 anni fa, succede anche con l'abuso di droghe o di alcool. Non si tratta di fare i moralisti, diciamo che preferibilmente ci sono cose che è meglio fare con la giusta maturità. Per voi è normale anche che un dodicenne diventi alcolizzato e debba sottoporsi a terapia di recupero? - antoh
antoh che voti?!!! - misiconfà
votavo PC fino a quando esisteva, poi ho smesso, tu che voti? - antoh
Non lo avrei detto, per quanto... Io cerco di votare sempre... sono Apartitica e scelgo di volta in volta (se mi si chiede di esprimermi posso dire di sentirmi vicina ai valori della sinistra). - misiconfà
misiconfà dove preferisci fare le vacanze? mare o montagna? - antoh
Ciao antohh, stammi bene. - misiconfà
mooncup o assorbente lines @antoh? - Monaca di V.le Monza
La nutella è di sinistra. Però il cioccolato fondente è meglio. - Giuliana Dea from Android
Allora.quando si scrive sui social non si "sculetta" tutti incazzati e si scrive cazzate.. poi la mente perversa c'è l'ha chi fa caso al nulla .. ti suggerirei un analista bravo. Era CAZZO evidente che non potevo maledizione suggerire che le 12enni fanno a gara per prendersi i coetanei delle ventenni stramaledizione!! E' ovvio che mi riferisco al fatto che se a 12 anni cominci a 18 ti... more... - Yeridiani
Se ascoltate l'opinione di un medico di pronto soccorso, vi potreste fare l'idea che il sesso è tutta una questione di inserire oggetti giganti negli orifizi. IMHO, se chiedete l'opinione di un medico, è abbastanza normale che vi racconterà gli aspetti più patologici, ma non è detto che siano statisticamente rilevanti. - Heart Attack
HA +1 - Erwin Schrödinger from Flucso
Secondo me, se questo thread si chiudeva col primo commento, era tipo la perfezione assoluta. - Maya Bastanza from iPhone
non ho fatto in tempo :( - antoh
@Letizia, sono stabiliti per legge in Italia che è un paese che tende a sovrannormare tutto 8salvo poi non seguire le norme). Per fortuna l'Italia non è il mondo. - Alice Twain
Stavamo parlando di un fatto successo in Italia, con una pediatra italiana o mi è sfuggito qualcosa? - Letizia
Yeridani: secondo me è una fortuna che si capisca solo 20% di quello che scrivi, perché già quello è troppo. - Emma Woodhouse
Antoh: "ci sono cose che è meglio fare con la giusta maturità" dove di preciso avrei detto il contrario? Sto parlando addirittura di abuso su minore. - Emma Woodhouse
Arrivati a 14 anni la revoca del pediatra è automatica, solo in caso di handicap è prevista la possibilità di continuare per altri due anni (non fino ai 18). Essendo automatica è il SSN che esclude e invita con comunicazione a provvedere. Non ci sono possibilità diverse "all'italiana" - Benedikta from Android
Alice@ hai toppato con l'ASL!!!11! - Monaca di V.le Monza from BuddyFeed
Negli USA però arrivano ai 21 ;) - Benedikta from Android
(sommessamente faccio notare che io ci lavoro con 'sta roba qua; quando mi trasferiranno in un usl ammerigana, mi studierò la normativa) :) - Letizia
(laetisha, io lo sapevo) - Monaca di V.le Monza from BuddyFeed
Letizia, la tua ASL è gnucca, si vede da qui - cogitabondo
E non sa fare la stracciatella. - Tony Maestri from socialcoso
ma sì, avete ragione. è pure impilata a caso. - Letizia
Lasciate stare la Letizia o mi arrabbio (mode Wonderwoman on) - Benedikta
in alcuni villaggi della Mongolia non esiste età definita: si passa senza soluzione di continuità dal pediatra al maniscalco (e viceversa). - zuck
Credimi Emma che per me è una grande consolazione che TU capisci il 20%.. - Yeridiani
Mi sono andato a vedere la legge.. http://www.altalex.com/index... e ti scopro che "quelli che voi considerati piccoli o coetanei tecnicamente per una dodicenne "non esistono" nel senso che TUTTI sono più grandi e punibili. E immagino che il medico potrebbe avere degli obblighi. Se qualcuno "istrutto" chiarisce l'articolo fa cosa gradita. il testo dell'articolo 6 a cui mi... more... - Yeridiani
E che c'è da chiarire? Te l'hanno scritto 40 righe fa. - Ubikindred
confesso che avendo una nipote diciassettenne sessualmente attiva da almeno due anni sono rimasta molto annichilita dalla leggerezza con cui in un'occasione si è espressa in merito a una eventuale gravidanza, e cioè ESATTAMENTE come se si potesse considerare alla stregua di una bronchite a cui si possa facilmente rimediare senza tanti problemi e tantomeno traumi. Per me è un bruttissimo... more... - chiaratiz™
a me fa strano che la pediatra vada a dire in giro queste cose (a meno che non sia stato un discorso fra colleghi): alla faccia del giuramento di Ippocrate! - Professor Al
Mica ha fatto nomi - Monaca di V.le Monza
a me sembrano, per analogie, le premesse scandalizzate di chi con l'introduzione del divorzio sosteneva che da quel momento in poi tutti si sarebbero sposati con leggerezza perché poi sarebbe stato facile sciogliere "l'obbligo di dover amare"... ma le cose stanno un bel po' diversamente, in tutta franchezza... per quello come per questo: perché quel che si va a scongiurare è un aborto -... more... - misiconfà
Misiconfá: a me non sembra che qualcuno sia contro la pillola del giorno dopo. Se ci sono perplessità è sulla scarsa consapevolezza da parte delle ragazzine, al massimo. - Selkis
consapevolezza di cosa, che sia facile da usare?... (che poi in verità non lo è davvero, proprio per tutte le pressioni in senso contrario che nella realtà dei fatti esistono in un paese bigotto e reazionario come l'Italia, nonché sanitariamente, troppo spesso, ammanigliato e connivente) - misiconfà
ma con chi ce l'hai? - chiaratiz™
chiaratiz™ cosa vuoi che ti spieghi che non conosci? - misiconfà
eh? - chiaratiz™
(l'ereditarietà? ahaha) - misiconfà
chiaratiz, vieni nell'angolo dei #cretinetti, siamo in tanti. Lasciala lì. - Giuliana Dea
#cretinetti non è chi lo è ma chi lo fa... - misiconfà
sento che oggi farò indigestione di popcorn - Maubauis
Perché, ieri dove sei stato tutto il giorno? - Giuliana Dea
in effetti sì: vengo con voi cretinetti volentieri (non mi ricordavo che questa è quella che parla da sola, scusatemi) - chiaratiz™
Sei scusata ampiamente. - Giuliana Dea
(chiaratiz™ che personcina a modo che sei... hai superato i quindici di anni?) - misiconfà
#cretinettipride Comunque i ragazzini sono immaturi e irresponsabili per definizione. Qualche giorno fa pensavo: ma come facevano un tempo quando a 15 anni si sposavano, avevano un lavoro e casa loro? - Emma Woodhouse
Il mondo era sicuramente più semplice, però... - Emma Woodhouse
@monaca, quale parte non ti è chiara di "giuro ... di osservare il segreto su tutto ciò che mi è confidato, che vedo o che ho veduto, inteso o intuito nell' esercizio della mia professione o in ragione del mio stato"? - Professor Al
Vabbé, antoh, denungia la pediatra per violazione del giuramento di Ippocrate, fai la cosa giusta! - Giuliana Dea
Al parlane con Oliver Sacks - Emma Woodhouse
Mica solo lui, sai quanti psichiatri. - Giuliana Dea
Senza contare tutti quelli che hanno scritto libri di medicina e citano i casi di studio. - Emma Woodhouse
a me fa solo pietà che qualcuno/a che si definisce "medico" e si ritiene tale vada a sparlare dei suoi pazienti (ah, quanta pazienza!) e trovo significativo e piuttosto schifoso che su un SN si faccia "ampia discussione" per la malcelata pruderie o voyeurismo, soprattutto perché la vita non è così cinica come la dipingete, e certi drammi personali andrebbero affrontati con ben altro atteggiamento. Detto ciò, potete continuare a divertirvi alle mie spalle: metto in hide questa schifezza. - Professor Al
... Ci divertiamo con poco noi #cretinetti - Emma Woodhouse
(Il puntinamento col testo affianco non rende) - Emma Woodhouse
non abusare del "termine" Emma... tutto a tempo e modo - misiconfà
-__- uffi - Emma Woodhouse
a parte il fatto che un commento di un medico senza nomi e riferimenti mi sembra cosa abbastanza diversa da "sparlare": che parlare di un argomento come si sta facendo qui sia schifoso... boh, non vedo perché. Cosa c'è di schifoso in questa discussione? - chiaratiz™
Ma come, non senti anche tu la pruderie e il voyeurismo che sgorgano a ogni commento sopra? - Giuliana Dea
@AL , ma giuramento di cosa? è parlare in generale di una richiesta che due bambine hanno fatto al pediatra, senza rivelarne i nomi, ma che cacchio stai dicendo, porco Giuda? Il giuramento vale per gli estremi anagrafici e per le cose che vieni a sapere nell'esercizio della professione di medico, ma in questo caso non sono riconoscibili le identità, ma che parte non hai capito TU, mica io! - Monaca di V.le Monza
Secondo te che dell'attività sessuale di preadolescenti lo sappiamo da Cioè o perché esistono medici e/o consultori? MA IO BOH, MA SCHIFEZZA COSA? - Monaca di V.le Monza
Dite la verità, che ogni volta che commentate questo thread vi fappate pensando alle 12enni che fanno sesso. - Tony Maestri from iPhone
tecnicamente, affinché sia di qualche utilità, l'informazione dovrebbe avere un certo rigore scientifico, "un tizio che lavora all'ospedale mi ha detto che" è gossip. - Heart Attack
Tony, io no. - Monaca di V.le Monza
che degrado. - Antonio
Nonostante la faccenda mi è stata confermata da amiche insegnanti devo convenire che Attakkino ha perfettamente ragione. Donne. . Perché non lo domandate al vostro ginecologo..? - Yeridiani
a me più che gossip (anche se certo non vuole essere un'analisi statistica o chissà che) sembra una cosa tipo: "Caro genitore di preadolescenti, ti dico cosa mi capita di sentire dai coetanei dei tuoi figli". Dove "mi capita di sentire" non è "sento tutti i giorni" ma nemmeno "è impossibile che mi capiti di sentire". - chiaratiz™
ok, ma senza una definizione quantitativa, è poco significativo, a meno che lo scopo non sia di diffondere ansia ingiustificata. Poi non vi lamentate se la gente pensa che gli immigrati in Italia siano 20 milioni o che i crimini violenti siano in aumento. - Heart Attack
Ansia ingiustificata non direi, a meno che tua figlia non abbia 8 anni. - Monaca di V.le Monza
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali collegamenti, posti all’interno del Blog stesso, forniti come... more... - antoh
ahahah - Antonio
mi spiace che io con questa faccia ci lavoro, sennò sarei già andato a picchiarla forte contro un muro di cemento armato - antoh
Non capisco cosa ci sia di strano. Anzi, meglio di quando succedeva ai tempi nostri e si poteva solo fare un aborto... comunque la pediatra potrebbe anche tacere. - SignoraLiú from FFHound(roid)!
io alle medie avevo in classe una che la venivano a prendere in macchina i fidanzati. Poi cosa facevano non so. - Massimo Morelli
HA ma se uno legge un tred come questo e lo prende come un dato statistico e non come un "E' una cosa possibile" secondo me sono un po' affari suoi. Non mi sembra che qua siamo in agitazione per i nostri figli o nipoti 12enni perché pensiamo che stiano tutti telefonando al pediatra per avere la pillola del giorno dopo, su. Che poi gli adolescenti trattino certi argomenti con una certa... more... - chiaratiz™
Che una 12enne abbia una vita sessuale? Perfettamente normale, direi. - Monaca di V.le Monza
(non sono io che ho detto questo vero?) - chiaratiz™
antoh vergognati, procuri ansia ingiustificata nei lettori inconsapevoli. Probabilmente a causa tua adesso un sacco di gente sta chiudendo in casa a doppia mandata le figlie dodicenni dopo essersi assicurato che ci siano sbarre resistenti alle finestre. MOSDROH - Giuliana Dea
No, Chiaratiz. - Monaca di V.le Monza
@chiaratiz: chiedo venia, qual è il messaggio implicito in «Caro genitore di preadolescenti, ti dico cosa mi capita di sentire dai coetanei dei tuoi figli»? Secondo me è, "statt' accuort", che è diverso da "è una cosa possibile". - Heart Attack
E' una cosa possibile, quindi statt' accuort - Snowdog ★ ★ ★
ma tra "statt'accuort perché la prudenza non è mai troppa" e "angosciati perché ci son grosse probabilità che ti succeda" la differenza secondo me è parecchia. Poi io parlo spesso con mia cugina psichiatra ma non è che penso che implicitamente parli di me quando mi racconta dei casi che le son capitati: dici che invece dovrei? - chiaratiz™
assolutamente. sulla gente di FF poi ci fanno i seminari. - Heart Attack
viltrio
RT @xho: Sabato usciamo Hulk e vi fa un culo così. http://t.co/bLA52ILURD
RT @xho: Sabato usciamo Hulk e vi fa un culo così. http://t.co/bLA52ILURD
sono d'accordo sugli ultimi due paragrafi - Pekkla
Madonna che porcheria: ma mi sei diventato conservatore? - Giovanni Fontana
xho c'ha ragione da vendere - BrigataCavallino
Chi l'ha scritto, Sorkin? - Marco Beccaria from iPhone
LoL. che vi devo dire, su football manager (non so chi sia l'autore, sei tu Giovanni Fontana?) ha ragione. - viltrio
Machisseneincula. - Federico D'Ambrosio
non sara' sorkin, ma quello che scrive e' condivisibile: raccontare lo sport in quel modo e' tutt'altro che interessante secondo me - BrigataCavallino
Io non ho letto né Francesco sul tennis (sport che mi annoia più di tutti), né Davide Coppo su Football Manager (al quale, semmai, si può criticare la poca originalità: il racconto di Brian Phillips sulla sua carriera alla Pro Vercelli è una delle calcistiche più belle che ho letto). Ma in quella porcheria non c'è una sola frase onesta e sostenibile, se non le ultime ovvietà vacue (chi... more... - Giovanni Fontana
bah, non credo che quella nota contesti l'intellettualismo nel calcio in se'. credo che quella nota contesti la presunzione di voler parlare di sport in modo intellettuale quando in realta' si e' parlato solo del proprio hobby del venerdi' sera. - BrigataCavallino
Ma dove la vedi questa "presunzione di voler parlare di sport in modo intellettuale" nello scrivere di FM? Dammi esempî testuali, ché magari sbaglio. Pensi che affrontare temi anche leggeri impedisce di fare inchieste o articoli? - Giovanni Fontana
tu l'hai messo in mezzo l'intellettualismo del calcio. ripeto, io penso che in quel pezzo costa parli solo del suo venerdi' sera. non capisco perche' se dico che quel pezzo e' poco interessante (da lettore dico quello che penso) tu mi dai del conservatore - BrigataCavallino
Il fatto che l'abbia messo in mezzo io che rilevanza ha, logicamente? Tu hai detto che "presume di voler parlare di sport in modo intellettuale", quindi dovresti avere degli argomenti a sostenere questa affermazione. - Giovanni Fontana
costa scrive in un modo che io ritengo molto presuntuoso. in questo caso specifico, il tema del post è sportivo, ma in realtà non parla di sport, parla dei fatti suoi. A te potrà piacere moltissimo, a me no. non capisco perchè secondo te sono conservatore. Il sottotesto della tua affermazione è che costa rappresenta il futuro della letteratura sportiva, e il mio non capirlo è un atto controrivoluzionario? chiedo eh. - BrigataCavallino
Finalmente un flame originale. - mi volsi e considerai
un flame originale, spiegato bene. - BrigataCavallino
per la verità l'altro giorno il Post pubblicizzava su FB il diario di Costa con la didascalia «Il diario di Francesco Costa sull'imparare a giocare a tennis vi farà venir voglia di prendere una racchetta in mano», mi pare siamo un po' distanti da «porello mica gli possiamo censurare il blog» - Heart Attack
Brigata: no, conservatore è l'approccio postmoderno foucauldiano "young conservative" dei wuming al calcio, contro l'illuminismo dei dati, della conoscenza, del razionalismo sportivo che loro prendono in giro come "calcio intelligente". Non penso tu sia conservatore se non ti piace come scrive Francesco (fra l'altro, di tante cose, neanche a me piace tanto come racconta le storie... more... - Giovanni Fontana
HA: fammi capire, quindi, tu pensi che il procedimento giusto era questo: il Post è un giornale che ha una sezione di notizie e una sezione di blog, di commenti personali di alcune persone. Poi c'è una pagina Facebook che riporta tutte i post, quelli di una sezione e quelli dell'altra. Quello che stai suggerendo tu è che Il Post doveva decidere di fare quello che fa per tutti i post di tutti i blog, ma decidere che in questo singolo caso il post di Francesco non andava messo su Facebook? - Giovanni Fontana
madonna puttana che palle questo con le fallacie logiche - thomas morton ☢ from WinForFeed
rega` ... srsly? penso si possano apprezzare le analisi di zonal marking (che non so in realta` se / dove scriva adesso), una volta ogni paio di settimane leggere manusia (il migliore IMHO), spulciare 4-4-2, whoscored eccetera E allo stesso tempo 1. pensare che il racconto di una stagione di Football Manager sia l'ultima cosa al mondo alla quale dedicherei 5 minuti del mio tempo 2.... more... - viltrio
viltrio, solo per capire, su cosa si è fondata la carriera di giornalista di Costa finora, a parte scrivere commenti witty? - Heart Attack
@Giovanni Fontana: non esiste un "procedimento giusto", a me interessa solo sottolineare che state ingiustamente trattando la produzione di Costa come un "blog personale" con la ratio che "è personale, è giusto che ci scriva quello che gli passa per la mente", quando invece è un prodotto editoriale a tutti gli effetti. - Heart Attack
non riuscirete a trascinarmi in un flame su "il post". in due righe: io penso che tra tutti i siti di news scritti in italiano il post sia l'unico prodotto leggibile. costa, che ne e` uno dei principali protagonisti, a mio avviso ha un metro di giudizio e una sua linea politica condivisibile (non in toto). queste due cose gli permettono di scrivere articoli concettualmente interessanti.... more... - viltrio
viltrio suvvia ma cosa dici? ogni tanto penso che "il post" sia un esperimento di teatro totale, sono la presa di culo della propria caricatura - d☭snake
@viltrio: io non sono così trenchant nei confronti del Post, per me è un prodotto che spesso leggo volentieri, però è un commentario, non ha niente dell'accezione di "giornale" nel senso di "produzione di notizie". In molti casi, se devo leggere delle notizie di Vox o The Atlantic ri-raccontate in italiano, preferisco andare alla fonte e leggerle in originale. - Heart Attack
1) il punto te lo concedo, se hai ancora spazio sopra al camino sei liberissimo di appenderlo 2) il calcio intelligente e' piuttosto autoreferenziale come concetto e non l'ha inventato nemmeno we ming (http://www.ilsole24ore.com/art...) 3) spiegami secondo quale criterio il "calcio... more... - BrigataCavallino
dasnake, non sto dicendo che sia perfetto. sto dicendo che se voglio leggere da qualche parte cosa sta succedendo in italia, in italiano, dove posso andare? io vado sul post, sul sito di internazionale (che di solito non e` aggiornato come il post e alcune cose non le segue, in ogni caso), su qualche selezionatissimo account twitter e poi? - viltrio
(internazionale ha cambiato la sua politica sull'online, adesso e' molto migliorato. io vado la') - BrigataCavallino
Heart Attack, anche io gli editoriali / le notizie dei siti stranieri le vado a leggere in originale (anche perche` diverse volte le traduzioni sono scritte in maniera grossolana). pero`, per dire, il giorno che c'e` una votazione alla camera e non hai avuto tempo / voglia di andarti a seguire tutti gli sviluppi dove vai? (la mia e` una domanda genuina: se trovo una fonte migliore, ciaone post eh). - viltrio
@viltrio: questo è solo uno dei meccanismi di ingresso, ovvero "so cosa sto cercando". In molti casi su Internet è disponibile anche la fonte originale, cosa che i giornalisti, nel secondo decennio del 21esimo secolo, non hanno ancora imparato a linkare. Se interessa il report giornalistico, puoi selezionare le due-tre versioni più pertinenti con una ricerca su Google News. - Heart Attack
viltrio: io non sto dicendo che sia imperfetto, sto dicendo che e` imbarazzante. Vai sul corriere o repubblica o la stampa. Veramente, e` meglio. - d☭snake
io al Post do 5 minuti la mattina, a un certo punto io ho provato Buongiono Italia, ma era tutto un riprendere retroscena politici da giornali italiani. alla fine a me il Post va bene, quello che serve a me é piú o meno l'idea del giornalista/deejay di sofri: uno che mi levi dalle scatole la fuffa che riempie i giornali italiani (cosa che linkiesta purtroppo non fa), riprenda i 5 articoli piú importanti e 5 articoli da fonti straniere (linkate). ha una linea editoriale? GAC. - simoneb
dasnake, non sono d'accordo. i giornali generalisti sono molto piu` imbarazzanti. ce la ricordiamo la storia del video di landini? - viltrio
i giornali generalisti sono - e questo e` quasi incredibile - meno presuntuosi. E poi, sinceramente, cosa aggiunge "il post" riespetto ai giornali da cui prende le notizie? Gli spiegoni? - d☭snake
boh, per me non deve aggiungere, deve togliere. é un google news con un curatore. - simoneb
a me questa incapacita` moderna di ignorare le cose (le mail, i post sul ff, gli articoli-fuffa sui giornali, etc.) mi stupisce sempre tantissimo - d☭snake
das, per ignorare devo leggere e decidere di ignorare, non ho ancora poteri paranormali. - simoneb
vabbe` dasnake, tanto non arriveremo a nulla di interessante. gli spiegoni possono essere utili in diversi casi. rispetto ai giornali generalisti non c'e` il sensazionalismo, non c'e` una linea politica chiara, le cose vengono riportate in maniera essenziale. comunque non devo convincerti, ne` era mia intenzione buttarmi in un flame sul post. - viltrio
francamente, a me non interessa il gossip e non interessa la cronaca nera, quindi di base tutto quello che mi interessa sono documenti, dati, ricerche scientifiche, report da luoghi lontani. Le elucubrazioni fatte dal salotto di casa non mi interessano, perciò il Post per me è in gran parte inutile. L'altro giorno hanno approvato il Jobs Act e ogni giornale ha scritto una minchiata diversa sul contenuto, alla fine ho dovuto spulciarmi il testo approvato al Senato per capire cos'era fuffa e cos'era reale. - Heart Attack
madonna ho aperto il corriere, le notizie saranno manco il 10% del contenuto della homepage. - simoneb
il Post ora (in ordine, giuro): foto, spiegone su "precettato", costa e il tennis, espulsione di una donna da parte de "il tribunale interno di wikipedia", europa league, le prime pagine degli altri giornali, blog di leonardo, sunto di un articolo di bonini su repubblica sulla coop di Buzzi (la prima notizia?), proteste a hong kong (ok questo potrebbe essere interessante), foto, serie... more... - d☭snake
ci stiamo prendendo per il culo? - d☭snake
costa tennista witty = la videoricetta del polpettone di natale - Heart Attack
la presa per il culo, spiegata bene - BrigataCavallino
l'unica roba interessante, la faccenda di Hong Kong, è un recap dal nytimes. - Heart Attack
das, quanto ti ha preso fare questa scansione? ora valla a fare sulla pagina del corriere. - simoneb
l'ho presa quando hai fatto il commento sul corriere - d☭snake
ora sto litigando in una executive board, appena finisco la faccio col corriere - d☭snake
prenditi un'oretta mi raccomando (HK sta a titolo n. 70 mi pare, ma occhio che verso il 50esimo iniziano i doppioni) - simoneb
correre ora (in ordine, ignoro la colonnina come ho fatto per il post): varie notizie dallo sciopero in corso, "sms dello scandalo" in relazione ai fatti romani, cronaca nera, moda, retroscena politico, retroscena politico, foto, articolo su partite iva che scappano (scandalo!), museo aperto un solo giorno (scandalo!), cronaca nera, cronaca nera, cronaca nera, il discorso di napolitano,... more... - d☭snake
e` una merda, ma sinceramente c'e` parecchio piu` contenuto che su il post. Bisogna essere onesti. - d☭snake
È incomprensibile, io il post non lo apro mai. Mai. Luca Sofri, Costa, ecc.: chi era tutta questa gente me l'ha spiegato la rete, per me prima non esisteva e credo che non esista proprio. - GhostwritersOnDemand from iPhone
Luca Sofri, Costa, ecc, spiegati bene (cit.) - BrigataCavallino
I cazzi propri non sono giornalismo --> «Madonna che porcheria: ma mi sei diventato conservatore?» --> #fallacialogica - Sei Dee già Pulp
Ma sì, Costa l'ho sentito nominare da Aldo un anno fa, mi dico uh, è il critico cinematografico, mo' sta in rete e scrive di tutt'altro, ah, no, questo si chiama Francesco, l'altro invece no, non Francesco, qualcos'altro. Tipo Antonio. Boh. E chiusa lì. - GhostwritersOnDemand from iPhone
Io vorrei capire in quale mondo la logica è commentare un testo la cui sintesi è chiaramente e condivisibilmente: "I cazzi propri non sono giornalismo", con un'allusione a un conservatorismo che sta tutto in un ragionamento a latere. - Sei Dee già Pulp
secondo me aveva gran voglia di fare polemica sull'argomento a latere - BrigataCavallino
Dico solo che 11, la rivista, è una roba insopportabilmente patinata e orientata più alla grafica che ai contenuti. - S. from iPhone
S. e' vero pure che quelli da cui la polemica e' partita hanno la colpa di non essere riusciti a uscire dalla dimensione di 'blog'. - BrigataCavallino
Siamo quasi nel 2015, non credo che essere un blog e non una rivista in vendita in edicola sia di per sè una limitazione. - S. from iPhone
non parlo solo di presenza in edicola, parlo in generale di 'presenza' fuori dallo spazio circoscritto del sito. e te lo dico veramente dispiaciuto, perche' secondo me i contenuti di futbologia o LdB sono di gran lunga migliori di quelli di UU e varie. - BrigataCavallino
mi riferisco a presenza in radio, collaborazioni a testate generaliste, forme di editoria sportiva differente da un post o un articolo - BrigataCavallino
Sei Dee già Pulp
Ritorna il Partito comunista d'Italia: il Pdci si riprende la denominazione del 1921: «In Italia, ad oggi, le sigle che si rifanno al comunismo sono almeno undici». - http://www.repubblica.it/politic...
Ritorna il Partito comunista d'Italia: il Pdci si riprende la denominazione del 1921: «In Italia, ad oggi, le sigle che si rifanno al comunismo sono almeno undici».
E nemmeno io forse riesco a elencarle tutte. - Sei Dee già Pulp
ma basta cazzo, hanno ridotto tutto ad una barzelletta - jesup ॐ
se devono ricostituire il partito comunista io rivoglio guerra fredda e budget stellari alla nasa. - peppe, in cerca di nick.
peppe <3 - Heart Attack
Ma farne uno solo, non undici. - Sei Dee già Pulp
1. SEL - Minciaroni™
2. Comunisti italiani (diliberto) - Minciaroni™
3. Comunisti Sinistra popolare (Rizzo) - Minciaroni™
4. Partito comunista dei lavoratori (Ferrando) - Minciaroni™
5. Sinistra critica (Turigliatto) - Minciaroni™
6. Partito d'azione comunista - Minciaroni™
7. Partito comunista italiano marxista-leninista - Minciaroni™
8. Partito marxista-leninista italiano (eh si 7 e 8 sono diversi) - Minciaroni™
9. Partito di alternativa comunista - Minciaroni™
10. Partito Comunista Internazionalista - Minciaroni™
11. Partito della Rifondazione Comunista (esiste ancora perché una parte si è fusa con il numero 2 però altri sono rimasti) - Minciaroni™
12. Iniziativa comunista - Minciaroni™
13. Lotta Comunista - DiegoGhi
14. Fronte Popolare di Giudea - Stefano Cobianchi
se ne potrebbero fare ancora molti - mario leone from Flucso
partito comunista così (simbolo: due pugni alzati) - partito comunista comunista - partito ambientalista comunista - mario leone from Flucso
... - M. from Flucso
Un sacco di sigle e non c'è un comunista che valga anche solo conoscerne il nome. Lo fate bene. - Max Lord
sel però non c'entra niente con questa storia - elrocco
SCISSIONE SUBITO! - elrocco
Ci sarebbe gran bisogno di esseri umani del 1921 - obe from Android
arzilli ultranovantenni - vic
lol - Ciocci from Android
ma PDCI o PCDI? - Maubauis
Ora non sono più PdCI ma PCdI. - Sei Dee già Pulp
Comunque l'unica cosa sensata era la rifondazione dopo la bolognina: c'era da un lato l'abbandono del comunismo (divenuto approdo al liberismo spinto nel 2014) e dall'altro una scelta di rinnovamento e autocritica. Da quel momento in avanti l'unico momento politicamente rilevante è stata la seconda bolognina che, inspiegabilmente, ha portato alla nascita di Sel, quando sarebbe stato più sensato entrare direttamente nel PD, se si riteneva il comunismo inattuale e/o inutile. - Sei Dee già Pulp
non so, volevo aggiungere un po' di meh, sinistra critica non esiste più, si sono divisi in Sinistra anticapitalista e Solidarietà internazionalista - jesup ॐ
Ardesia
Il primo oki non si scorda mai. Buttarlo giù è stata una vertigine di schifo e nausea immonda, ma dopo un quarto d'ora ho visto la luce e mi son trasformata in una libellula in un prato.
esatto - chiaratiz™
io mi fermo alla prima fase :( - nandina
non ti fa effetto?! io l'ho preso ieri sera a cena e mi sento ancora parecchio dopata. però c'è da tener conto che è il primo antinfiammatorio della mia vita - Ardesia
a me ha fatto peggio. mai più. - did from Flucso
sicura di non aver preso della cocaina? a me l'oki non fa mica questo effetto - Antonio
manco a me - Federico
did, in che senso peggio?! - Ardesia
Antonio, se fosse stata cocaina mi sa che a quest'ora vi facevo ciaociao dalla luna, altro che libellula :p - Ardesia
che fisicamente mi ha fatto stare peggio. - did from Flucso
Mi spiace. Io son stata sul chi va là per un paio d'ore perché temevo una qualche allergia, ma per fortuna è filato tutto liscio. - Ardesia
a me piace pure il gusto, e per il mal di gola è una mano santa <3 comunque io amo molto tutti gli antinfiammatori - Pea Bukowski
il ketoprofene è senz'altro uno dei FANS più efficaci, sia come antinfiammatorio che come antipiretico (ci sono svariati studi comparati che lo confermano) e anche uno dei più economici. Se è la prima volta che lo prendi, un suggerimento: se ne farai ancora uso nei prossimi 2-3 mesi, controllati la cute. Risulta che ad alcuni abbia causato una depigmentazione cutanea (è il motivo per... more... - Heart Attack
(qui ulteriori dettagli di farmacologia e farmacocinetica che non sono normalmente riportati nel foglietto illustrativo: http://www.pharmamedix.com/princip...) - Heart Attack
sei pazzo? un'aggiunta al bugiardino? e poi cosa ancora? (scherzo) - chiaratiz™
depigmentazione tipo? puntini, macchiette o cosa? dai, per una volta che ho trovato una roba che sembra riportarmi alla vita e risolvermi finalmente la bastardissima emicrania... Non uccidetemi la speranza! :p - Ardesia
Ardesia saranno casi rari, una precauzione in più. (Io lo uso da anni e manco lo sapevo, ora controllo se sono depigmentata :-DDD ) - Emma Woodhouse
E' solo che di solito sono un attimino sfigata coi medicinali... Che è poi il motivo per cui di norma cerco di sopportare invece di mettermi a sperimentare. L'oki lo volevo provare da anni, ma ogni volta mi fermavo dicendo, no, dai, di fare un giro al ps per eventuali reazioni allergiche non ne ho la forza, tanto l'emicrania prima o poi passa... Ma dopo due giorni di martello pneumatico in testa e di totale zombitudine, direi che il gioco vale la candela :) - Ardesia
A me é successo col primo Moment *.* oh, la djoga proprio - LilaLaMarea from Android
si vede che non avete mai provato oppiacei... :-p - Mäckley [ein troll!]
@Ardesia: si tratta di casi rari, te l'ho riportato solo perché mentre altri effetti collaterali sono facilmente prevenibili (ad es. nessun medico ti prescriverebbe dei FANS se sei a rischio di insufficienza epatica), la cosa della fotosensibilità non ha dei precursori che ti permettano di conoscere in anticipo se puoi essere soggetta. - Heart Attack
A me l'oki piace di più chiamarlo ketoprofene. Manie tassonomiche. - Neurom from Android
@Neurom: tecnicamente è ketoprofene e acetilsalicilato di lisina, almeno nella classica bustina da 80 mg. - Heart Attack
@Ardesia: per me l'OKI è un farmaco salvavita: ogni tanto soffro di mal di testa fortissimi, se non prendo immediatamente un OKI, nel giro di un'ora divento la scena clou de l'esorcista. Ho cronometrato che mi fa effetto in 27 minuti. - Heart Attack
anche a me, è una delle poche cose che mi fa effetto quasi sempre - chiaratiz™
okitask invece lo avete provato?! mi pare di capire che vada sotto la lingua, col dosaggio dimezzato... - Ardesia
comunque sto ancora un fiore, eh. ho anche stirato tutto lo stirabile, comprese una dozzina di camicie. praticamente oltre a farmi passare tutti i malanni, mi ha trasformato in wonder woman :p - Ardesia
io e oki BFF, è l'unica cosa che mi leva l'emicrania (e purtroppo lo prendo spesso) - Tricia McMillan
Marco Beccaria
"In science there are no 'depths'; there is surface everywhere."
Al Maxxi di Roma, a una brutta mostra di arte contemporanea, c'era una frase scritta su una parete di cartongesso che diceva più o meno così: "La profondità è la pelle". Ma immagino che c'entri nulla. (Buongiorno, prof.) - bianca
Al Macro di Roma c'è una frase scritta su una parete con un tubo al neon, che dice "Are you really sure that a floor can't also be a ceiling?". Anche a questa si applica la dubitativa di cui sopra. - vic
chi l'ha detta questa sciocchezza? - thomas morton ☢ from WinForFeed
"And the words of the prophets are written on the subway walls and tenement halls " - .mau. from Flucso
La frase del post è di Rudolf Carnap, thomas (a quale "sciocchezza" ti riferisci?) - bianca
delle tre sciocchezze, la mia è di m.c.escher - vic
dicevo la frase del post. anche se detto da carnap mi pare una sciocchezza - thomas morton ☢ from WinForFeed
Più precisamente compare nel manifesto del Circolo di Vienna, La concezione scientifica del mondo, scritto a sei mani da Carnap, Neurath e Hahn. - Marco Beccaria
si, contestualizzando l'intento è più che altro quello di trollare gli sparatori di pose continentali. a prenderla in maniera letterale, da appassionato di scienza, non potrei sottoscriverla - thomas morton ☢ from WinForFeed
Dici che l'intento era quello di "trollare gli sparatori di pose continentali"? E lo dici "contestualizando"? Non ho capito.// Io, prima di mettere il mi piace su frasona, aspetto una spiega dal prof, se gli va di darcela. - bianca
nel contesto del manifesto, sì. altrimenti potrebbe sembrare espressione di antiscientismo (e soprattutto in quanto tale sarebbe una sciocchezza) - thomas morton ☢ from WinForFeed
Posso anche essere d'accordo, è la tua idea di "intento" attribuita all'autore del post che non tanto mi quadra. Oh, non che debba necessariamente quadrare tutto. - bianca
Carnap era un trol ante litteram, ci sta. - Ivo Silvestro (L'estinto) from iPhone
(Poi, pensando alla concezione di scienza del circolo di Vienna, lui forse la intendeva anche alla lettera) - Ivo Silvestro (L'estinto) from iPhone
Quale littera? - bianca
? Mi riferivo ai troll (che avevo scritto con una elle sola). Non penso che si chiamassero così negli anni Venti - Ivo Silvestro (L'estinto)
possibile, ivo. in realtà mi pare una concezione eccessivamente riduttiva persino per i positivisti - thomas morton ☢ from WinForFeed
thomas, dipende da come intendi depth e surface. Se interpreti "stare in superficie" come "attenersi il più possibile alle osservazioni", mi pare perfetta - Ivo Silvestro (L'estinto)
Era una domanda da troll, Ivo Silvestro, perché la tua definizione di Carnap ancora non mi dice nulla sull'intento dell'autore del post. - bianca
Essendo, al contrario di Carnap, vivo e vegeto, direi che il modo migliore per sapere le intenzioni dell'autore del post, è chiederlo: Marco Beccaria, palesati e confessa i tuoi peccati continentali - Ivo Silvestro (L'estinto)
Ma niente, stavo leggendo con i mie studenti La concezione scientifica del mondo (in inglese, ché in italiano non l’ho trovato in formato elettronico gratuito e il tedesco non lo so abbastanza bene e soprattutto non lo sanno i miei studenti) e ho ritrovato quella frase lì. Io sono abbastanza d’accordo con il senso in cui l’intendono gli autori, che poi è quello del Wittgenstein del Tractatus quando dice, alla prop 6.4, che "Tutte le proposizioni sono di pari valore." - Marco Beccaria
(e riesci a far leggere a scuola testi in inglese?) - Ivo Silvestro (L'estinto)
Con qualche difficoltà, per alcuni, soprattutto poi nella discussione/spiegazione. - Marco Beccaria
"solo superficie, mapporcatroja se è vasta" - Leonardo
(e potrebbe pure essere non euclidea) - vic
La citazione della frase completa è: «In science there are no ‘depths’; there is surface everywhere: all experience forms a complex network, which cannot always be surveyed and can often be grasped only in parts.» - Heart Attack
Sì, e poi prosegue con una critica delle presunte ‘depths’ del pensiero metafisico e teologico. - Marco Beccaria
Toh, eccovi tutto il meraviglioso secondo paragrafo: "2. THE SCIENTIFIC WORLD CONCEPTION The scientific world conception is characterised not so much by theses of its own, but rather by its basic attitude, its points of view and direction of research. The goal ahead is unified science. The endeavour is to link and harmonise the achievements of individual investigators in their various... more... - Marco Beccaria
eh eh, quando dicevo che trollava immaginavo che volesse appunto demistificare le presunte profondità - thomas morton ☢
"Everything is accessible to man;" Tanto amore, ma un filino troppo ottimista. - Non sono Bob
Meraviglioso, grazie. - bianca from Android
Lorenzo R v rs
pirateproxy.se è andato ? raid polizia svedese
error 500 - Lorenzo R v rs
e anche 504, uff mimancherà pirateproxy :( - Lorenzo R v rs
2 minuti fa funzionava. L'hai rotto! - Mr.Potato from Flucso
riprova. Redirige su https://thepiratebay.cr/ - Mr.Potato
l'ho rotto davvero, 500 anche sul .cr :( - Lorenzo R v rs
qui continua a funzionare - Mr.Potato
qui "You have searched for treme s02 We are currently upgrading our servers, will be back shortly." - Lorenzo R v rs
allora aspettiamo. La pirateria vince sempre - Mr.Potato
hasta la victoria siempre - Lorenzo R v rs
É down. Giu i server in svezia, casini in peru - elrocco from Android
@hooқ: quanto sei ammanicato? - Heart Attack
ma pure eztv è out??! - vaux_hall
yep - hooқ
nuoooooo eztv nuooooooooooo - the hating principal from FFHound!
rimane solo kickass - elrocco
lista di falsi piratebay sites https://www.reddit.com/r... - Pluto in USA
gli originali sono qua https://proxybay.info/ - elrocco
thomas morton ☢
oggi una mia amica mi ha raccontato di come ha rotto babbo natale al figlio:
"tesoro, bisogna che ti scegli i regali che babbo natale ti porterà qui, sul catalogo di fisher price" "o cosa c'entra fisher price adesso? lo dirò a babbo natale in persona" "ma babbo natale si fa aiutare da fisher price sennò si incasina" "va beh ma lui è magico non è che devo scriverlo sul catalogo basta che lo desidero" "no, credimi, è meglio che scegli dal catalogo" "no, babbo natale sa cosa voglio" "NON ESISTE BABBO NATALE!" - thomas morton ☢
:-O - Emma Woodhouse from iPhone
dopo dieci minuti di pianto: "scherzavo, esiste. adesso però vuoi scegliere?" "sniff, sì, voglio questo questo e quest'altro" - thomas morton ☢
AHAHAHAHAHAHA sogno di farlo da sempre, ma non ho coraggio. comunque qui siamo a "fai la letterina così poi mamma da i soldi a babbo natale per portarti i regali" " MA COME?" "MICA PENSAVI CHE LI PAGASSE LUI? AHHAAHH. NO". Oh, voglio che mi sia riconosciuta almeno una parte del merito. E soprattutto che non pensi di poter chiedere uno yacth. O un cavallo. - sooshee
Con la violenza si ottiene tutto. - Il Maestro from FFHound!
sto rompicoglioni di babbo natale ha avuto finalmente quello che si merita. avanti un altro. - GePs from Flucso
vaffanculo bambino - Antonio
poi lei mi diceva che in effetti le seccava raccontare storie al bambino ma all'asilo l'hanno obbligata - thomas morton ☢ from WinForFeed
Obbligata? Ma cos'è, una battaglia di civiltà e buonsenso? - Duiglio from iPhone
no all'asilo semplicemnte gli dicono che esiste. e tu devi essere quella che gli spezza il cuore dicendo di no. sarebbe da far causa all'asilo ma uno poi un po' si vergogna. ma sono degli stronzi (almeno con mio figlio è successo così). Ora ha 6 anni e mezzo e comincia a dubitare la sua parte da solo. - sooshee
boh, premesso che non ho figli secondo me non è difficile dire come stanno le cose senza traumatizzarli, è più difficile dopo anni magari. A 3-4 anni gli puoi dire la verità come se fosse una favola e senza sbugiardare gli altri. Gli dici "mah, c'è chi ci crede e chi no, io per esempio non ci credo", se i regali li riceve lo stesso secondo me il cuore non gli si spezza. Poi se piace (anche ai grandi) la favola e il teatrino liberi tutti, eh. - Duiglio
mah lo pensavo pure io. ma lui era come pazzo per questo cazzo di babbo natale. e l'unica cosa che sono riuscita a fare è sminuirlo, riportare tutto a "i regali te lo facciamo comunque noi, babbo natale è solo quello che li porta". Praticamente un incrocio fra amazon e DHL. Però secondo me lui ci vuol credere (più che crederci davvero) e se mi avesse cheisto una volta sola se io ci... more... - sooshee
Io ci credo ancora adesso u_u - Pea Bukowski from Flucso
se lo traccia Google vuol dire che esiste u_u https://santatracker.google.com - astry
Quando ho chiesto a mia mamma "È vero che Babbo Natale non esiste?" e mi ha risposto che era vero, ho pianto per un giorno intero. Che trauma. - Mentz from Android
Io ho scoperto che Babbo Natale non esiste perché mi lasciava un biglietto insieme ai regali e confrontando la grafia ho scoperto che era mia nonna a scriverli. vertigoz mi fa una pippa. - Heart Attack
Ad Arianna che compie 9 anni a Gennaio è stato detto quest'anno :( - MatteC
Non solo funziona con Babbo Natale, ma anche con Dio e altre simili creature immaginare. - Marco d'Itri
ma la letterina la farà comunque - MatteC
a me abbabbonatale lo ha rotto mia sorella, ridendomi in faccia e ingiuriandomi :( - Slow
marco mio figlio mi ha chiesto se credo in dio, gli ho detto di no, ha detto "ah, io ci vorrei pensare", onestamente per me è finita lì, mica posso decidere per lui. per babbo natale non lo vuole sapere cosa penso, lui ci VUOLE credere. Io non alimento (nel senso che spoetizzo), per me siamo apposto così, certo avrei preferito nessuno glielo avesse detto. Quando i nonni paterni hanno... more... - sooshee
susci bigotta. - Slow
Babbo Natale esiste! Ci stanno un sacco di prove, basta cercare.. Me lo dice anche spesso la sua nipotina, Sniegurochka. - ☥ guideugé ٩(͡๏̯͡๏)۶ from Flucso
Ma lasciate i sogni ai bambini, almeno ancora per qualche anno... - Monaca di V.le Monza from BuddyFeed
No vabe' un bambino così petulante merita che gli si dica la verità (ovviamente Duiglio for president, la regola che ciascuno crede ciò che vuole, in queste cose è sempre valida) - La Maestra
Il mio (PEFFORTUNA) crede ancora che Berlusconi abbia rubato tantissimi regali a babbo natale per darli tutti ai suoi figli - frasens
Certo che voi la magia... Comunque mia nipote la settimana scorsa ha pianto due giorni dopo questa soperta tremenda e poi è andata da sua cugina e le ha detto Devo dirti una cosa bruttissima - chiaratiz™ from Android
adulti che si vantano di bucare il pallone ai bambini. Da scrivere sul curriculum, proprio. - M. from Flucso
Io non ricordo il momento o chi me l'abbia detto (immagino mio fratello o i miei cugini) non ho proprio memoria del trauma, probabilmente perché vedevo che i regali arrivavano lo stesso. Insomma il buongiorno si vede dal mattino - mariposa
mi sembra di capire che io sono l'unico a non essersi posto mai il problema dell'esistenza di babbo natale. non ricordo effettivamente com'è andata, però ricordo di non averci mai creduto, anche perché qui di regali se ne vedevano pochi. - GePs from Flucso
M., il punto è proprio che è un pallone che prima o poi sarà bucato per forza, a me verrebbe da avvisare la creatura che è fatto di una membrana molto sottile, quanto meno, e di non passare per quello che per anni ha giurato che era indistruttibile. - Duiglio from iPhone
Vabe' Geps mo' ci fai piangere :( - La Maestra
Mai creduto a Babbo Natale, e i bimbi miei amici che ci credevano mi facevano pena. - La Vivi from Android
M. babbo natale non esiste - thomas morton ☢ from WinForFeed
M. +1 tutta la vita - Xabaras (G.O.) from FFHound!
E comunque i bambini troppo creduloni vanno preparati, come insegna ciò che è accaduto nella mia classe, quello troppo scafato certamente, ma lei troppo credulona fino a sostenere che la neve era finta ma babbo natale era vero. le hanno riso in faccia tutti, nonostante ci credano - La Maestra
M. +1 - astry from FFHound!
Edal bimbetta capì, ma con spirito da contabile decise di tacere in famiglia per mantenere lo status quo (regalo di babbo natale + piccolo regalo extra dai genitori); in compenso nel frattempo ruppe babbo natale ad altri bambini. #curriculum - Edal
Io ho scoperto che non esisteva trovando tutte le letterine scritte negli anni, che mio papà aveva conservato per ricordo e sono andata subito a piangere da mia sorella che, fimmina pratica da sempre, ha chiuso la porta della nostra stanza dicendo: "Ok. ASCOLTA. Non dire gnente perché quest'anno ho chiesto la casa di barbie che costa un sacco. Ti picchio!" WTF - Scherbatsky from Android
maestra, e perché dovreste piangere? ho avuto un'infanzia felice anche senza troppe menate natalizie - GePs from Flucso
M.+1000 - latartaruga
Mio fratello era sempre un passo avanti a me nonostante fosse più piccolo di undici mesi. Avevamo circa sei, sette anni, quando mi propose di stare svegli tutta la notte per scoprire chi fosse Babbo Natale, già sospettava abbondantemente di mia mamma. Abbiamo passato la notte a vegliare poi vinti dal sonno ci siamo addormentati, o meglio io mi sono addormentata, lui invece vide mia mamma alzarsi e mettere i regali davanti al camino. Al mattino mi spiffera tutto e io non gli credo - La Maestra
non ho nemmeno capito chi si vanta ma come volete - thomas morton ☢ from WinForFeed
quando l'ho scoperto io, per dire, sono passato dalla parte di quello che era dentro il gioco, alla parte di quello che il gioco lo organizzava. Nessun trauma, anzi. A quel punto ero contento il doppio perché conoscevo il "segreto" ed era bello vedere i miei fratelli più piccoli che si divertivano. E' un gioco. Né più, né meno. E se non lo capite significa solo che siete dei vecchi, dei noiosi vecchi rompicoglioni. - M.
a me i regali li ha sempre portati Gesù Bambino NON il PANZONE della coca cola, li tirate su male i vostri figli! #teamgesubambino - wolly
Io credo che l'Arianna abbia capito perché fino allo scorso anno mi chiedeva se esistesse, quest'anno ha scritto diligentemente la letterina per sé e Bea senza chiedere gnente (direi che è della scuola Edal/sorella di Scherb). - Sabrina Briganti from FFHound(roid)!
Il natale non è natale senza il flame su babbo natale! - ratavolòira from FFHound(roid)!
ecco che riaffiora come in un flusso di coscienza il momento in cui capii che tipo di faccenda era questa di babbo natale. premesso che in famiglia babbo natale non era proprio argomento di conversazione, avevo non più di 6 anni quando all'asilo arrivarono babbo natale e la befana (insieme!) a portarci doni (sacchetti con caramelle e carbone dolce), mentre eravamo nella mensa della... more... - GePs from Flucso
Tra l'altro da noi passava Gesù Bambino e non Babbo Natale, c'è da dire che mia madre è atea da sempre. Però questa cosa del far credere a noi che passasse Gesù Bambino la faceva impazzire e quando lo abbiamo scoperto ci ha proibito di rivelarlo ai fratellini più piccoli - La Maestra
(anche a me li portava gesù bambino wolly, ma va detto che ad un certo punto siamo stati contaminati dagli altri bambini a cui li portava babbo natale, allora a quel punto è diventato babbo natale assieme a gesù bambino... del resto gesù bambino era piccolo, mica poteva farcela davvero a portare i regali) - M.
io credo di aver scritto una o due letterine e basta. ma sono bastate per scoprire il regalo richiesto sotto il letto dei miei. non ricordo però di esserci rimasta granché male. "oh, il regalo che volevo ce l'ho". dall'anno dopo, chiaramente, finì tutto, mia mamma ci comprava dolci e libri "i giochi li avete sempre". #seemslegit to me. - did from Flucso
ah, aneddoto curioso: alla scuola elementare cui va una bimba amica di famiglia, una maestra ha spoilerato babbo natale a tutta la classe. E' una maestra un po' particolare, nel senso che ha avuto un trauma alla testa per un incidente ed ora è danneggiata cerebralmente. Ecco, io morton me lo immagino un po' così. - M.
M., certo che è un gioco e l'ho già detto: se piace farlo va benissimo. Io farei fatica sapendo che a un certo punto ci dev'essere la disillusione, che può essere presa bene o male. Non capisco la cosa che ODDIO MOSTRI NEGARE LA MAGIA DEL NATALE ALLE CREATURE. Non è che quello che avete vissuto voi è l'unica forma di infanzia felice. Da noi quand'ero piccolo i regali li portavano i... more... - Duiglio
Gesù bambino non è credibile per un bambino del ventesimo secolo... come lo trascina un sacco pieno di doni un bambino appena nato che ha bisogno di un bue e di un asinello per scaldarsi in una grotta? se ci pensate un vecchio obeso con un carro volate trainato da renne è già un filino più realistico. - GePs from Flucso
Io comunque non ricordo quando scoprii di Babbo Natale ma ricordo perfettamente il trauma della scoperta che le lucciole non portano i soldini :( - Sabrina Briganti from FFHound(roid)!
se è per questo GePs io sto già vendendo l'idea che Babbo Natale nel 2014 utilizzi effetti quantistici come l'effetto tunnel e l'entanglement, altro che camino e slitta velocissima #modernizziamoci - M.
Babbo Heisenberg. - GePs from Flucso
comunque secondo me se ora vi spoilero il finale di A Dance With Dragons un po' di gente qua si incazza. Che dite, proviamo? - M.
già letto :P - GePs from Flucso
eh ma tu sei grandicello ormai GePs - M.
amare tantissimo duiglio - eddie
Duiglio, ma anche io sono convinto che non muore nessuno e che ci sono tante tradizioni differenti. Quello che mi fa girare le palle è proprio questa ostentazione del rivelare che babbo natale non esiste come fosse un punto d'onore. Non è un punto d'onore, è un adulto che rovina un gioco ad un bambino: una bastardata senza cuore. - M.
Ora morton non è uno stinco di santo, ma non lo dipingerei come un distruttore di sogni infantili, ha raccontato un episodio - La Maestra
(senza contare poi che il gioco è divertente anche per gli adulti, ma che ve lo dico a fare) - M.
gioco divertente per tutti +1 - A. Morloi Grazioli
Ma non esagerare manco tu, uno magari tutta sta magia non la vive o perché e cresciuto in un ambiente non ancora carosellizzato o perché aveva i genitori miscredenti (o tutt'e due), e si scoccia di dover reggere un gioco che non vive come divertente ma come imposto dall'esterno. Sono bambini, accettano qualunque cosa se gli vuoi bene e li fai divertire. - Duiglio
imposto dall'esterno? Bah. Sul resto concordo. - M.
M. siediti, a dance with dragon è solo un libro - thomas morton ☢ from WinForFeed
Soshee dice così, chiedi a lei. - Duiglio
il punto di vista del bambino è: "esiste, non esiste... l'importante è che non smettiate di farmi arrivare i regali a Natale" - antoh
lo so che è solo un libro morton. Però se ne racconto la fine scommetto che ci sono un sacco di persone che non la prenderebbero benissimo. - M.
Comunque forse non ve ne rendete conto, ma giocare è una cosa seria eh. - M.
E che ho detto io? Natale = passare giorni interi a giocare, grandi e piccini. - Duiglio
Credo che M. abbia qualche problema con chi vuole dire per forza ai bambini che babbo natale non esiste, non con chi attende il momento in cui al bambino sorgono dei dubbi in modo autonomo. Poi magari ho capito male. - Giuliana Dea
ma non c'entra un cazzo. adesso non è devi vantarti di soffrire di ritardo mentale - thomas morton ☢ from WinForFeed
esatto Giuliana. Mi stanno sul cazzo i vecchi, che ci vuoi fare. - M.
per altro, a me, da piccolo, nessuno mi ha fatto credere a babbo natale, e quando degli adulti dicevano questa cosa che babbo natale esiste e ti porta i regali io mi incazzavo tantissimo perché mi avevano giurato che le persone buone non dicono le bugie, e invece loro le dicevano. insomma, non l'ho mai vissuta come un gioco, l'ho sempre vissuta come una menzogna (un gioco, per me, è quando sono consapevole di giocare, non quando mi prendono in giro). capisco sia una cosa mia, ma insomma. - eddie
Io non so come sono le vostre famiglie ma nella mia nessuno mi ha mai detto che esisteva babbo natale. Siccome mi piacciono le tradizioni questa l`ho tramandata. - Massimo Morelli
la vedo come M., i vecchi andrebbero ammazzati da piccoli - µ.
volevo anche dire che ruby non è la nipote di mubarak ma ho paura che poi M. mi muore di crepacuore - thomas morton ☢ from WinForFeed
Tra l'altro, io sono del 65 e cresciuto in Sicilia, mio moroso è del 63 della bergamasca e mi dice che da lui tradizionalmente i regali li portava santa Lucia. Per cui potete evitare di parlare di babbo natale come di una tradizione atavica inestirpabile e connaturata nel nostro DNA, per quello ci sono già il presepe e il cattolicesimo. Babbo natale è arrivato con carosello e i giocattolai che devono vendere (premesso che sempre viva l'economia che gira, eh). - Duiglio
Santa Lucia gli spacca il culo a quel vecchio panzone - Ivan Crema
Ma infatti a me li portava gesù bambino, non babbo natale. - Giuliana Dea
il presepe ha 750 anni, mica poi tanti - .mau.
E mi sa che nominando un altro personaggio che porta regali stai un po' avallando la questione della tradizione atavica, perché non è tanto chi li porta ma l'idea che qualcuno li porti, sti regali. - Giuliana Dea
morton ti nomino campione olimpico del non capirci un cazzo - M.
i regali li portano i genitori, credo - thomas morton ☢ from WinForFeed
Se non ritornerete come bambini, non entrerete mai (cit.) - Ivan Crema
m. non fare l'offeso. sei un cretino, capita - thomas morton ☢ from WinForFeed
questa arrogante fede nel fattuale è una cosa invero perniciosa - µ.
Giuliana, ma è ovvio che ai bambini le storie fantastiche piacciono e non ho niente in contrario, dico solo regolatevi pure voi, si può (si PUÒ, non BISOGNA) vivere anche senza o con storie diverse o meno fantastiche e non c'è alcuna mostruosità in questo. - Duiglio
un cretino forse, ma un cretino felice che sa cosa vuol dire giocare e divertirsi. Decisamente meglio che essere un vecchio bilioso cerebralmente danneggiato che prova soddisfazione nel rovinare il divertimento agli altri. - M.
ok. ti chiedo scusa per quella cosa su ruby - thomas morton ☢ from WinForFeed
Guarda che io non ho chiamato mostro nessuno. Ho solo scritto che forse M. ce l'aveva con chi non aspetta che il bambino arrivi esprimendo dubbi. Mi pare chiaro che se uno non ha mai sentito parlare di babbo natale o chi per lui non abbia il problema di farsi smontare o meno la storia, ma avrà semmai il problema opposto. - Giuliana Dea
ci avrei scommesso che nasceva un flame. - Massimo Morelli
Comunque Shane di The Shield muore. (meglio, va) - effemmeffe
io ve lo dico, uscite di casa ogni tanto, toccate le donne e gli uomini, parlate anche con gente che fa una vita normale: credo che il 90% dei bambini venga avvertito da compagni più sgamati dell'inesistenza di babbo natale, santa lucia, gesù bambino; poi, o arrivano a casa e chiedono espressamente se sono i genitori, oppure lasciano credere di non saperlo per non restare fregati coi... more... - chamberlain
e Darth Vader è il padre di Luke Skywalker - M.
chamberlain <3 (e sì, è a scuola che si scopre che babbo natale non esiste) - mumucs brittany
NOAOAOAOAOAOAOAAOAO. - Giuliana Dea
io comunque prima di arrivare a babbo natale che non esisteva, sono passato dal topino dei denti che non esisteva. Da quello ho dedotto che anche Babbo Natale seguisse le stesse regole e mi sono sentito "grande". Non è stato un trauma, ma una conquista. - M.
Comunque questa cosa che avevate babbo natale e non gesù bambino, non so, sta mandando in frantumi le menzogne assorbite durante l'infanzia. Vado un attimo a incazzarmi con mia madre. - Giuliana Dea
Gli insulti sono nello spirito del natale o fanno parte del pacchetto regalo? - La Maestra
io ho raccontato un episodio simpatico. non volevo mica parlare di traumi infantili. ma poi è arrivato m. a dimostrare che la faccenda è seria. non vorrete mica che crescano ritardati come lui, e non sappiano distinguere uno spoiler da una (forse) pietosa bugia? - thomas morton ☢ from WinForFeed
Allenamento per il pranzo del 25, credo. - Giuliana Dea
morton, adesso con questo dare del ritardato a destra e sinistra cortesemente la pianti perché l'hai fatto a fettine. - Giuliana Dea
scusa thoma, pensavo volessi dare il via al consueto thread natalizio su babbo natale, che è un po' "una poltrona per due" del frenfi. buon natale :-* - chamberlain
giuliana ma anche tu puoi levarti dalle palle eh. se non siete in grado di pulirvi le scarpe non pestatele, le merde - thomas morton ☢ from WinForFeed
L'inesistenza di Babbo Natale è stato il mio primo lutto. Tutto sommato non è stato poi un male, perché ai lutti prima o poi bisogna farci l'abitudine, così da bimbo impari che quando le persone care cessano di esistere è un po' come con Babbo Natale: scopri che il mondo in fondo va avanti benissimo lo stesso. - µ.
Giuliana, tranquilla che non mi offendo. Se uno è danneggiato cerebralmente in fondo non è colpa sua. - M.
#teamgesùbambino anche qui. Ma è passato a babbo natale per i piccoli, e mi ci sto adeguando. - monicabionda from Android
anch'io avevo gesù bambino. "Mamma, ma Gesù è sempre bambino? Non cresce?" "Mamma, ma come fa Gesù a portare i regali? " "Mamma, ma perché Gesù ci fa i regali se è il SUO compleanno?" Povera mamma. - ratavolòira
A me lo disse mio cugino con il preciso scopo di spezzarmi il cuore. Credo sia stato il primo esticazzi della mia vita - zisho from Flucso
Io volevo sapere come si devono regolare le maestre dell'asilo. Perché se dicono che babbo natale esiste poi a Sooshee piacerebbe fargli causa, ma se dicono che non esiste può essere che si incazza qualche altro genitore - Snowdog ★ ★ ★
A me lo disse la maestra delle elementari. Poi scoprii i regali sotto il divano (ma il mio problema era non far restare male i miei genitori facendogli capire che sapevo). - Deianira from Flucso
Allora M.. Quando lavoravo arrivavano a Palazzo i Pensionati. E mi stavano DI MOLTO sui coglioni. Quando adesso raramente ci capito MI STANNO SUI coglioni uguale.. e sono COETANEI. Il fatto riguarda una solita storia.. i vecchi testa di cazzo - che sono purtroppo una maggioranza - ERANO TESTA DI CAZZO ANCHE PRIMA. Perchè la maggioranza, lo sai benissimo CREDONO ALLA SCIE CHIMICHE, AGLI... more... - Yeridiani
Ma è difficile .. perchè mamma lavora.. e perchè papà DEVE andare sabato e domenica alla : partita, piscina, caccia, bicicletta, pesca, nuoto, motocicletta, corsa, .. qualsiasi cosa meno stare nella maledetta casa con sti cazzo di piccoli rompicoglioni. (ed ho tralasciato il fine settimana "di lavoro" .. ) - Yeridiani
M. sei da amare. - Monaca di V.le Monza
Qundi M occhio.. non è che tu non diventerai vecchio.. ma puoi diventare un vecchio diverso.. e LEVIAMOCI sta illusione che quelli sono VECCHI perchè di un secolo analogico.. i vecchi sono VECCHI UGUALI da 10.000 anni.. - Yeridiani
yeri, come dico sempre: non si smette di giocare perché si invecchia, si invecchia perché si smette di giocare. - M.
Yeri <3 - thomas morton ☢ from WinForFeed
Secondo me i vostri figli lo sanno ma non ve lo dicono perché pensano che ci restereste male. - Erwin Schrödinger from Flucso
Anch'io avevo Gesù bambino e quando ho saputo che erano i miei genitori ci sono rimasta male. Nonostante il biglietto di auguri sui pattini di mia sorella riportasse la calligrafia di mamma, ma "gesù Bambino sa imitare anche quello". Era bello, crederci. E' una favola. Mia nipote ha 8 anni, conoscendola probabilmente non avrà molto impatto, su di lei. - Monaca di V.le Monza
Erwin, quello me lo aspetto certamente dai bambini più grandi. E fa parte del gioco, guarda un po'. - M.
I miei erano delle pippe a nascondere i regali, quindi a 7-8 anni avevo capito. Però siccome i miei cuginetti ci credevano e li invidiavo, fingevo di crederci anch'io fino a convincermene. Babbo Natale lo ruppe definitivamente la maestra suoradimmerda - Silent from iPhone
ho letto tutto tranne il pippone di yeridiani, mi fate un riassunto? - GePs from Flucso
comunque io alle fate, agli gnomi e a babbo natale ci credo ancora. pure a peter pan. e anche a beowulf. alle valchirie, alla saga dei nibelunghi e a tutto il gilgamesh. E ovviamente al Signore degli Anelli, e, più localmente, a quel simpatico stronzo del Mazapegul - A. Morloi Grazioli
i troll esistono. E ti rubano i calzini. Ma solo il sinistro... che ci faranno mai... (cit.) - M.
Ci sono molte prove sull'esistenza di Babbo Natale e queste sono fuor di dubbio maggiori di quelle sull'esistenza del Signore Dio e tutti gli altri suoi compari, angeli, diavoli, madonne, figli, etc.. Perché smontare ai bambini il personaggio del Natale, demolendone la credibilità della sua esistenza? Quando, nel frattempo, li si lascia credere che in quel giorno sia nato un tale di nome Gesù.. - ☥ guideugé ٩(͡๏̯͡๏)۶ from Flucso
Solo che puoi parlare male di Babbo Natale quanto cazzo ti pare.. non sono previste punizioni. Invece hai appena infranto il secondo comandamento che prevede il peccato "mortale" che deve essere confessato o comunque te ne devi pentire in punto di morte. Ma tu pensi davvero che il 99,9 periodioco dei morenti si caca sotto e un pensierino di pentimento lo fa perchè sono strani e tu sei... more... - Yeridiani
Non ve le faccio passare le cazzatelle .. se le vedo RASSEGNATEVI!! - Yeridiani
Yeridani non me toccà Montanelli che te meno. - A. Morloi Grazioli
L'ho citato proprio per un confronto impossibile caro. Io l'ho conosciuto di persona.. quindi so.. - Yeridiani
Per un attimo ho pensato che Yeri dicesse di aver conosciuto Babbo Natale, ho avuto un flash di quanto ero stata ingiusta con lui che invece era molto autoironico. Invece fiuuuu non era così! - Emma Woodhouse
io la letterina quest'anno la mando a yeridiani, che si fotta Babbo Natale - antoh
ho smesso di seguire il thread ad un certo punto, passo di qui per scrivere "antoh +10000", qualunque cosa abbia scritto yeridiani. - Antonio
ma che davvero? oh c'avevo da fare. a me frega il giusto. anzi quasi niente. si, nel mio caso gliel'hanno detto a scuola, che magari ci sta di non dire niente, per esempio, come non penso sia carino dire di gesù bambino in classi miste. ma mica sono incazzata davvero eh? quella cosa della causa all'asilo tipo era finta. iperbole, you know? madonna come la prendete sul serio. sto... more... - sooshee
Sooshee, i re magi portavano i regali alle future befane, per dirla tutta. - ☥ guideugé ٩(͡๏̯͡๏)۶
bianca
"A proposito di granchi, siamo proprio sicuri di non prenderne qualcuno, quando percepiamo il mondo esterno? Detto più filosoficamente, come possiamo essere certi che i sensi non ci ingannino, e ci facciano percepire effettivamente il mondo esterno per quello che è? E dunque, in particolare, che la geometria che costruiamo a partire dalle nostre
vvg.jpg
percezioni non sia solo una nostra bella invenzione umana, ma una caratteristica oggettiva del mondo?" - bianca
"A metterci in guardia con precisi fatti scientifici, e non soltanto con vaghi dubbi filosofici, ci pensa la fenomenologia della visione. Più di un secolo fa, nel 1870, studiando 'L'origine e il significato degli assiomi geometrici', Hermann von Helmotz si accorse infatti che la nostra percezione distorce rette e piani." - bianca
"Un esempio tipico è un piano aereo di nuvole, che quando viene osservato da terra appare curvarsi all'ingiù agli estremi: non a caso parliamo di *volta* celeste, benché il cielo sia spesso un piano bianco. Un altro esempio è il piano terrestre, che quando viene osservato da un grattacielo o da un pallone volante appare invece curvarsi all'insù (la curvatura della terra non c'entra, ovviamente, anche perché va nell'*altra* direzione)." - bianca
"Più recentemente, nel 1947, Rudolf Lunenburg, ha proposto una 'Analisi matematica della visione binoculare', dalla quale emerge che la geometria della percezione visiva è di un tipo diverso da quella che ci insegnano a scuola /.../, si tratta più precisamente di una geometria 'iperbolica', non euclidea." - bianca
"Anche senza scomodare gli scienziati, che qualcosa andasse storto nel rapporto tra geometria e visione l'avevano comunque già capito gli artisti. Primo fra tutti Vincent Van Gogh, che nel 1988 cercò di rappresentare la 'Stanza di Arles' nel modo in cui veramente la vedeva, invece che alla maniera stabilita dalle regole della prospettiva, e il quadro fu un risultato straniante e allucinato." - bianca
(Il tema è, per chi ne ha voglia: tutto quello che viene in mente sul rapporto tra filosofia, scienza e arti visive. Consigli bibliografici compresi.) - bianca
Intanto Sesto Empirico, i lineamenti pirroniani. E si tratta del 100 d.c. Poi a me piace moltone Diderot, lettera sui ciechi, ma anche altro... - Pepper Mind
A me era piaciuto "Il colore della luna" della Bressan, ma è soprattutto sulla fisiologia della visione. - Leonetto
Fantastico, la "Lettera" di Diderot ce l'abbiamo a portata di mano (grazie Pepper) http://fr.wikisource.org/wiki.... // Qui, invece, una sorta di riassunto del libro proposto da Leonetto, che in effetti sposta l'attenzione dal rapporto tra le discipline di cui sopra alla psicologia della visione (ma non è che non c'entri, eh, infatti questo titolo lo segno (grazie Leonetto) http://it.doc4sale.com/riassun... - bianca
libro assolutamente MITOLOGICO è quello di Deleuze su Francis Bacon - Pepper Mind
Quello me lo puoi interrogare a salti! :D (comunque grazie :)) - bianca
bello eh? (e di che) - Pepper Mind
(Piuttosto, moderiamo il nostro entusiasmo per Deleuze/Bacon, non vorrei che gli analitici (<3) ci caccino dall'aula :D) Altri consigli? - bianca
Solo un altro pochino e basta, ché mi sono ricordata di averci fatto un post: http://ff.im/1gkt8h - bianca
allora basta coi teoretici? Peccato ci avevo un Husserl in canna... - Pepper Mind
"Ci son più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante non sogni la tua filosofia" (Amleto: atto I, scena V) e anche "La maggior parte delle cose di cui parla la vostra filosofia non sta né in cielo né in terra" (Woody Allen, cit. a mem.) - Professor Al
No no, infatti lo teniamo, e anzi "aggraviamo" la situazione mettendoci pure "La luce delle cose" di Antonella Anedda, peraltro non casualmente pubblicato nella stessa collana. // Grazie thomas, un riferimento forte alle indagini sul rapporto tra fra cervello visivo e arte ci vuole. - bianca
(Vedo ora che "La luce delle cose" è ormai fuori catalogo, peccato.) - bianca
segnalo il classico di Ernst Gombrich, 'Arte e Illusione. Studio sulla psicologia della rappresentazione pittorica' e, per approfondire, 'L'arte e i linguaggi della percezione. L'eredità di Sir Ernst H. Gombrich', atti del convegno del 2004. - Slow
"i linguaggi dell'arte" di nelson goodman ma lo trovo davvero brutto (uno dei pochi casi in cui la filosofia analitica esce malconcia dal confronto) - thomas morton ☢ from WinForFeed
Ben le sta!... No, scusa, volevo dire grazie, segno. - bianca
citerei anche il 'Pensiero visuale' del gestaltista Rudolf Arnheim. - Slow
sempre di Arnheim, 'Arte e percezione visiva'. - Slow
fuori dall'argomento geometrico, ma rimanendo nell'ambito della biologia della percezione, ci sono alcuni meccanismi percettivi che ci differenziano ed hanno origine genetica. Ad es. il gusto è un senso nel quale percepiamo in modo diverso a seconda del nostro corredo genetico: qui un es. http://supertaster.com/. Idem per l'olfatto: http://bressanini-lescienze.bl... - Heart Attack
Lopo
Rivedendo "Interstellar", il giudizio passa da "meh" a "madonna che puttanata"
Cioè, ti sei rivisto, a distanza di poco tempo, un polpettone di tre ore e passa? Ammiro voi giovini che avete così tante energie. - mi volsi e considerai
Eh, non sono più il ghepardo di una volta, quando andai a vedere "INLAND EMPIRE" per due giorni di fila. Però quello era bello e meritava. - Lopo
ahahah - Aldo Oldo
interessante che con qualcuno si abbia lo stesso punto di vista su Interstellar e esattamente il punto di vista opposto su INLAND EMPIRE :) Vatti a fidare... - Claudio Cicali
Muoi - Ubikindred
INLAND EMPIRE PUTTANATA DEL MILLENNIO. - Leonardo Blogspot
GIÙ LE MANI DA INLAND EMPIRE - Lopo
Natale è arrivato presto, la mia calza ripiena di benchmark. - Braga
ma parlavamo di come Interstellar sia una puttanata, non divaghiamo - Lopo
Ad esempio, che la piaga respiri azoto ed esaurisca l'ossigeno per cui moriremo tutti soffocati è una STRONZATA ATOMICA, conveniamo su questo? - Lopo
HA, hai presente la differenza tra nitrati e azoto atmosferico? - Lopo
Secondo te noi respiriamo acqua solo perché nella molecola c'è un atomo di ossigeno? - Lopo
Sulla piaga ho un profondo commento: "e sti grandissimi cazzi?" Ovvero di come le ruote del pickup non siano in produzione perchè troppo grosse e quindi il film è irreale - fewdayslate
Non è che il film è irreale, è che esonda, esagera, bastava restare generici senza infarcire di dettagli che si rivelano cazzate. Come la stazione spaziale clandestina sotterranea fatta in calcestruzzo. - Lopo
madonna, questa cosa che il fantascientifico deve essere verosimile...mentre noi da piccoli giocavamo con la fantasia, voi giocavate coi registri buffetti? - Heart Attack
Lopo ma perchè? Ma veramente, ma se t'ha fatto schifo, boh, ma perchè andarci così sotto. A me è pure piaciuto, gli ho dedicato il tempo della visione, ma poi basta... È quello che è, un film che può anche non piacere per molti motivi, ma poi però basta. Ci ciucciamo tanti di quei film schifosi che andare a fare le pulci a questo, boh, mi sa che ci si merita più Vanzina - fewdayslate
Il fantascientifico deve essere verosimile quando per primo dichiara di essere e si atteggia a verosimile. Con questo discorso della mancanza di fantasia avete rotto il cazzo. - Lopo
certo, un tizio che finisce in un buco nero e non rimane spiaccicato "si atteggia a verosimile". Eddai su. - Heart Attack
HA, infatti quella è un'altra minchiata incoerente col resto del film. - Lopo
Poesse che abbiamo (hanno forse) però tu che ti vai a rivedere un film che ti è sembrato "meh" per trovare difetti di nemmeno seconda importanza, ma boh - fewdayslate
io vado sempre a rivedere film meh, se posso. "Antichrist" l'ho visto 3 volte in sala in meno di una settimana, prima di decidere che non mi era piaciuto. Ciascuno fa le proprie scelte di come e cosa vedere e rivedere, no? - Lopo
Save the last dance ad esempio l'hai notato il buco nella trama? Che lei prende coraggio in mezzora e vince tutto, ma che roba, veramente - fewdayslate
sì, e gli altri sono liberi di percularlo, no? :-) - Heart Attack
(@fewdays: per quanto mi riguarda, ci son rimasta male -- e quindi mi ci son un po' accanita sopra -- perche' era un film per il quale avevo delle attese, a differenza di quello dei vanzina... poi, per me il problema non era ne' nella fanta, ne' nella scienza, che mi andavano entrambe piu' che benone, ma nel plot cuoreammore che me le ha uccise. ) - frugola
Frugola: io rispetto i dubbi, mi pare che però boh, non fosse kubrik lo sapevamo prima di andarci al cinema - fewdayslate
Questo accanimento reiterato su un film (uno stupido film, cazzo) inizia a sembrarmi soltanto "invidia" nei confronti di chi riesce a godere del cinema come spettacolo, scusate. Può darsi che mi sbagli, ma in fondo (come dicevo qualche sera a a vertigoz), mi sembra l'unico elemento interessante, e contemporaneamente palllosissimo, rimasto da analizzare (per chi ha tempo, buona giornata). - bianca
fewdays, Nolan invece a quanto pare non lo sapeva - Lopo
Aspettava te che glielo spiegavi, mi sa. - fewdayslate
Io capisco meno quelli che difendono un film indifendibile. - miki
@few: nope, io non lo sapevo. cioe': avevo in mente una cosa tipo inception, e le mie attese erano tipo "'na roba come inception, ma nello spazio". capirai che ci son rimasta malino... - frugola
bianca, guarda, sbagli candeggio. Come ho detto su, questa cosa che se uno non si gode il film X allora è arido, senza fantasia, ha scartavetrato la borsa dei coglioni, sinceramente. Io godo benissimo del cinema come spettacolo, quando è spettacolo fatto bene e non una cretinata sull'ammmmore - Lopo
quindi Her niente, immagino. - Heart Attack
Peraltro Nolan aveva già dato prova di saperci fare eccome eh una bella manciata di filmoni li ha piazzati. - miki
A chi piacera? - obe from Android
her tantoammore per quel film <3<3<3 (incidentalmente, sull'ammore faceva un discorso un pelo piu' articolato di quello del plot di armageddon.) - frugola
Her non è male, peccato sia più moscio e arrivi tardi rispetto a certe cose di Black Mirror, ma veramente vuoi passare la mattinata a indagare sui miei gusti? - Lopo
@Lopo: qui stiamo discutendo di te, mica del film. Del concetto di sanità mentale di uno che si va a vedere più di una volta un film che non gli è piaciuto. - Heart Attack
"sbagli candeggio" è pessima. Non mi piaceresti come regista. Aspetto la tua terza visione di "Interstellar", Lopos. - bianca
Giusto per evitare di litigare che non è quello lo scopo: nolan fa film belli, godibili di spettacolo con idee spesso meno comuni degli altri registi. Non è kubrik, non è uno sperimentatore e fa lo stesso film sull'amore dai tempi di memento. Mi piace eh, ma mica devo per forza essere uno che percula la fantasia solo perchè trovo stupido andare a fargli le pulci - fewdayslate
Non sto litigando, sottolineo una maleducazione gratuita :), eh oh. - bianca
Non è Kubrick lo mettiamo nella casella a fianco di quello della mancanza di fantasia. - miki
bianca, dai, era una battuta che citava una pubblicità, dove sta la maleducazione? Scusami, in ogni caso - Lopo
fewdayslate, dopo quanti commenti ti possiamo svelare che si scrive Kubrick? - Lopo
Scusato. - bianca
nello stesso momento in cui al posto di dire cagate e attaccarti al pelo, comincerai a capire che stai dicendo delle vaccate. cioè, a quanto pare, mai - fewdayslate from iPhone
le c che mancano per colpa dei typo te le allego tutte qui così mi stai bello contentone! c c c c - fewdayslate from iPhone
HA, dove sta il problema se a me piace talmente tanto andare al cinema che vado anche a rivedere i film che non mi hanno convinto? Toh, magari quello a cui piace davvero "il cinema come spettacolo" sono io, e non quelli che se trovano un film che non apprezzano piangono per aver perso 2 ore di vita. - Lopo
urca, siamo suscettibili, e sì che dovrei essere io a lamentarmi che state sparando giudizi anche personali basandovi sulle mie scelte ed opinioni riguardo ad un film. - Lopo
beh, che sia stupido lamentarsi di aver visto un film brutto concordiamo. Anzi, penso sia meglio vedere un film brutto che saltare un film sulla base della locandina, di una recensione o della presentazione di comingsoon. - Heart Attack
per me persino meglio tornare a vederlo una seconda volta se non si è certi che sia brutto, dammi pure del malato di mente. - Lopo
vabbé, "malato di mente" mi pare eccessivo, diciamo che all'interno della gaussiana della normalità psichiatrica sei a oltre 2σ di distanza dalla media. - Heart Attack
Casomai nello schermo di casa per deriderlo meglio - obe from Android
HA, e anche chissenefrega. Per te è un problema? Quelli che non si gettano una life nella gaussiana dove sono? - Lopo
@Lopo: la gente al centro della gaussiana guarda Paperissima Sprint, non è necessariamente un target da raggiungere ;-) - Heart Attack
each time you're direspectful to Interstellar a little kitten dies - Aldo Oldo
ma se alla fine riescono a manipolare la gravità, perché costruiscono colonie (persino a Saturno, senza motivo ma vabbè) invece di partire verso il pianeta abitabile che cercavano? - Lopo from Flucso
io avevo capito che: alla fine manipoli la gravita', evacui la terra, in attesa che la hathaway torni a dirti se il terzo pianeta e' abitabile oppure no. - frugola
(perche' pure lei ci mettera' un sacco a tornare, sempre per quella storia dei sistemi relativistici) - frugola
ma forse l'ho capita male? - frugola
Cercavano la morte e ne trovano un paio di astronavi cargo - obe from Android
A un mio amico gli è piaciuto INLAND EMPIRE e infatti gli hanno trovato i vermi negli occhi, il che forse inficia la capacità di discernere quali film sono belli e quali anche no. - Leonardo Blogspot
Frugola, però allora com'è che la figlia sa che la Hathaway è viva e gli dice di andare a prenderla? Scazza così per fiducia, l'ammore ecc.? (e comunque, non è mica detto che ci metta un sacco, riguardo a quel pianeta non sappiamo bene come si comporta il tempo rispetto a quello terrestre. le trasmissioni radio probabilmente ci metterebbero poco, solo che al di là del wormhole per tutto il film ricevono solo e non riescono mai a mandare nulla, solo i ping) - Lopo
oh, well, non saprei benissimo. la mia ipotesi e' che loro si fanno le colonie spaziali, poi a un certo punto la hathaway torna e riparte per il terzo pianeta, e intanto loro aspettano che lei torni dal terzo pianeta per sapere se ci si possono trasferire. nel frantunque la hathaway ha raggiunto il terzo pianeta, impianta gli embrioni del piano b, eppoi una volta sicura che l'umanita' non si estingue torna indietro a prendere gli altri umani scappati dalla terra. - frugola
poi, cosi' e' come l'ho capita io. in effetti tutta quella parte della fine li' e' annegata nel cuoreammore (ci annega veramente malissimo, per i miei gusti, soprattutto nella parte dove lui inforca la motociclet--ops, dove lui inforca la navicella spaziale per andare a ritrovare lei), e resta tutta aperta alla speculazione dello spettatore - frugola
No, no, lei non torna, appena lui si è buttato nel buco nero lei viene fiondata sul pianeta del suo uomo. - Lopo
e' vero, hai ragione, lei ce la puo' fare solo fino al terzo pianeta, quindi per forza deve stare li'! - frugola
lei e gli altri dovevano trovare un pianeta abitabile per portarci gli umani se si riusciva a piegare la gravità (piano A) o terraformarlo a suon di embrioni (piano B). Una volta che Murph ha torvato come piegare la gravità, cominciano a fare colonie per tutto il sistema solare e del pianeta abitabile se ne sbattono le palle, anzi deve andarci lui di soppiatto a farle compagnia perché se la sono scordata lì. No ma torna tutto, eh. - Lopo
Il carciofone? Che se ne resti lì e non torni mai più. - GhostwritersOnDemand from iPhone
Cagna maledetta. - GhostwritersOnDemand from iPhone
lascia stare Anne <3 - Lopo from Flucso
Ananas farcito uscito da un parrucchiere 2 euro tutto compreso. - GhostwritersOnDemand from iPhone
(cagna maledetta +1. quoto dalla -- cattivissima -- review del film del new yorker: "and Hathaway, with short Ph.D. hair") - frugola
"Cette grosse salope de Anne Hathaway même un chien n'en voudrait pas." (André Bazin) - GhostwritersOnDemand from iPhone
frugola, e invece l'astronave in calcestruzzo come me la interpreti? - Lopo from Flucso
E Bombolo che fa finta di essere Matt Damon ? - GhostwritersOnDemand from iPhone
oddio, quale astronave di calcestruzzo? - frugola
la base della NASA in realtà sarebbe una stazione spaziale pronta all'uso non appena capiscono come manipolare la gravità. - Lopo from Flucso
ma no, mica avevo capito questa cosa, avevo capito che nella base nasa stessero costruendo la stazione spaziale e basta... pero' mi era esploso temporaneamente il wtf-o-meter quando rimuovono un pannello scorrevole e hop! da sala conferenze a sito di lancio del rocket. - frugola
tuttavia: se hai risolto il problema della gravita', perche' non lanciare in orbita il calcestruzzo. - frugola
ma ha la forma di una "centrifuga" - Lopo from Flucso
... - frugola
a quel punto ci porti su direttamente un quartiere intero - Lopo from Flucso
uffi. - frugola
(anche la cosa che "la gravità è l'unica forza che si muove tra le dimensioni", a parte ovviamente l'ammmmore, è una stilettata ogni volta che lo dicono) - Lopo from Flucso
ecco, adesso mi hai fatto venire voglia di rivederlo per vedere come presenta tutte queste cose che all'inizio mi erano sfuggite. pero' non so se ce la posso fare a ri-sorbirmi la cagna maledetta e il cuoreammore che vince sull'invidia sull'odio e sull'estinzione. - frugola
Documentario scientifico romanzato. E ditelo che volete questo, su! - Sei Dee già Pulp
cuoreammore di interstellar >>>>>>>>>>>>>> distopia depressa hipster di her - Hal 9000 from Flucso
(a margine, vorrei far notare l'impresa epica di Lopo che è riuscito a mettere d'accordo me e SDgP) - Heart Attack
(ma sul cinema succede abbastanza spesso, in verità) - Sei Dee già Pulp
no, sei dee, il punto è che tutto questo armamentario ce lo mette la sceneggiatura anche senza necessità narrative (che l'ossigeno si esaurirà non si vede mai, che l'astronave in calcestruzzo viene lanciata non lo vedremo mai, ecc.) ma solo poter fare del technobabbling spacciato per scienza. è brutto non perché inattendibile scientificamente, ma perché nella foga di presentarsi come... more... - Lopo from Flucso
oh, se li vogliamo vedere come filmz sull'ammore, interstellar tratta l'ammore piu' o meno come il plot di armageddon (come in: il cuoreammore vince sull'invidia e sull'odioh, ma a volte anche se cuoriammori qualcuno ti devi sacrificare per il cuoreammore dell'umanitah), mentre her ci fa sopra un discorso di una certa profondita' (come in: che cos'e' l'ammore?) - frugola
l'ammore è fare lo stesso film della tua ex - Hal 9000 from Flucso
Possiamo anche parlare della scientificità del controllo della Forza da parte dei maestri Jedi. Questo intendo. - Sei Dee già Pulp
frugola: mannò, sei ingiusta. Tutta la faccenda del trauma dovuto alle conseguenze relativistiche non c'è mica in armagheddon - Heart Attack
poi oh, a me her e' piaciuto, ma riconosco che l'estetica hipsta fosse proprio sul mio limine dell'accettabilita'. una nanoparticella di piu' e penso mi sarebbe venuta l'orticaria - frugola
Eh ma negli unici film sensati non è che si mettono lì a volerci spiegare cos'è la forza. La usano e basta e va bene così. Negli altri film cercano di spiegarlo e infatti sono vaccate. - miki
miki +1000000 - Lopo
"Documentario scientifico romanzato" = "2001". Sì, in realtà vorremmo esattamente quello, sappiamo che non lo riavremo più, quindi scendiamo a patti: mettiamo Kubrick in una casella e chiudiamola; in cambio Hollywood giura di non provare mai più a imitarlo. Bene così? - GhostwritersOnDemand
il punto è tutto lì: se mi lasci le cose un po' vaghe mi lasci lo spazio anche per immaginare ed accettare, se invece entri nei dettagli, lo fai male e lo fai inutilmente, allora vaffanculo - Lopo
@ha: ebenappunto. c'e' una scena (una, dieci secondi!) dove questa cosa del trauma viene presa e rappresentata e ha senso (la scena del ritorno sulla navicella dopo le maree). poi puf, sparisce. tipo prendi la fine: l'incontro con la figlia vecchia e moribonda, ma che scena del piffero e'? un minimo di scompenso emotivo e della ragione, ce lo saremmo attesi. invece niente, faccia da... more... - frugola
Chi mai si è messo a criticare l'impossibilità del viaggio nel tempo in "Ritorno al futuro"? Nessuno, semplicemente perché non ci spiega come funziona e quindi siamo tutti contenti. - Lopo
@hal9000: non ho capito la cosa del film della ex - frugola
Ma soprattuttto PERCHÉ VUOI RAGGIUNGERE QUELLA CAGNA MALEDETTA? MA COMPRATI UN BASSOTTO E SCORRAZZALO NEL MAIS - GhostwritersOnDemand
Yoda la spiega la Forza (energia che tiene assieme l'universo... Noi possiamo usarla). - Sei Dee già Pulp
Se poi però lo stesso film scrive una regola, come quella della separazione delle linee temporali, e la vìola facendo tornare Biff nel 2015, allora è criticabile. Ma almeno o sta facendo per creare na situazione chiave per lo sviluppo della storia, qui invece accumulano elementi cretini senza motivo. - Lopo
La spiega nella trilogia dei prequel, e infatti è una merda - Lopo
La spiega nel primo training del giovane Skywalker. - Sei Dee già Pulp
E cosa dice? (le fonti, per dio, le fonti!) - Lopo
Ah, non avevo letto il commento modificato. Mi pare abbastanza generico per un fantasy spaziale, vuoi davvero compararlo ad un film che inizia con interviste ad anziani reduci del Dust Bowl? - Lopo
Ahahah vero, mi ero già scordato le interviste ai vecchietti ahahahaaaarrghh - GhostwritersOnDemand
Lopo, l'ho rivista questo WE la trilogia. #stacce --> https://www.youtube.com/watch... - Sei Dee già Pulp
stacce una bella sega, non si presenta come una cosa accurata scientificamente, si parla di galassie lontane, razze, viaggio interstellare non si sa come, non offendere le tua intelligenza facendo paragoni ad minchiam - Lopo
Ma che spiega è? Non dice niente! - miki
La mia tesi è che c'è un margine ampio di finzione (fiction) accanto a ciò che definisce il genere (science fiction, appunto). - Sei Dee già Pulp
ma interstellar si presentava come hard sci-fi - frugola
mica come fantasy sci-fi - frugola
ma che discorso del cazzo è? - Lopo
(oh, il battage del "c'abbiamo il fisico teorico come consulente" non ce lo siamo mica inventato noi) - frugola
il margine di finzione dipende da film a film, mica è una cosa decisa dall'etichetta che uno mette sul retro del DVD! - Lopo
E poi ripeto: non è questione di inventarsi leggi fisiche inesistenti ecc. Fallo pure, ma in certi ambiti di credibilità e soprattutto *di necessità a scopi drammatici*. Non mi parlare di ossigeno in esaurimento se non me lo farai mai vedere, non mi mostrare una stazione spaziale sotterranea in calcestruzzo se poi te la dimentichi. non lo dico io, lo dice Čechov. - Lopo
Non mi far vedere che devi partire dalla Terra con un razzo a tre stadi, e poi voli via da pianeti con gravità paragonabile spingendo solo un po' sul pedale. Porco Giuda. - Lopo
La parte più accurata di Interstellar è stata dichiaratamente quella della realizzazione scenica del buco nero. Non è che il fisico lo hanno messo a scrivere l'intera sceneggiatura... Il punto di coerenza è perché la magia (l'uso dell'energia che tiene assieme l'universo) è accettabile in un classico del genere e i dettagli di un altra pellicola, no. Dite: "non è una storia che mi conquista". Poi parlate pure dei problemi di coerenza scientifica, se vi va. Ma quelli ci sono in tutte le pellicole. - Sei Dee già Pulp
la magia è accettabile in un fantasy stellare, come ti si deve ripetere? - Lopo
È produttore esecutivo, Kip Thorne. Non un semplice consulente. E gli errori sono banali, non serve un fisico per accorgersene. Alcuni sono logici e quindi di sceneggiatura. - Lopo
(ok, produttore esecutivo. era giusto per dire che se sono andata la' attendendomi dell'hard sci-fi e non guerre stellari era anche a causa del marketing che hanno fatto al film.) - frugola
ma è anche perché il film si presenta INTERNAMENTE come hard sci-fi! come accurato, e persino con riferimento documentaristico! - Lopo
((e tra l'altro: la sua ambizione e' effettivamente e dischiaratamente hard sci-fi. e quindi fa parte del gioco che uno si faccia le domande di meccanismo)) - frugola
Se devo valutare Interstellar come Star Wars o film simili, dove cazzo sono gli alieni? e il procione col fucile? Eh?!? - Lopo
(it's a trap!) - frugola
(((e sempre per parlare di meccanismi: visto quello che era riuscito a fare con inception, ovviamente mi attendevo roba stratosferica con lo spazio))) - frugola
Infatti, Inception è bruttino ma almeno è piuttosto coerente. Anzi, troppo, per essere un film basato sui sogni è fin troppo contratto e trattenuto. - Lopo
Vero, "Inception" è fallito (anche lì c'è una cozza tremenda), vero anche che paradossalmente sembra troppo breve, ma è infinitamente superiore a "Interstellar", non c'è proprio partita e Nolan lo sa benissimo. - GhostwritersOnDemand
no, invece inception per me e' un bellissimo film. non ci son supercazzole, non c'e' morale, c'e' una circostanza di plot vagamente psicanalitica, che pero' e' appunto solo il punto di partenza, il pretesto. per il resto, e' un film che si occupa del proprio meccanismo, questa cosa la fa egregiamente, e non piscia fuori dal vaso perche' non si avventura in incursioni in campi che non puo' gestire. - frugola
Dico solo un'altra cosa e poi mi arrendo... Tanto si sa ce nessuno cambierà idea. ;) La navetta che va esplorando i pianeti ha problemi di carburante, no? Io penso che i razzi a tre stadi quando parti li usi per garantire alla navetta un carico di carburante pieno. Se già dalla Terra parti con la spinta della navetta arrivi in orbita con meno carburante, insomma. Tenere assieme la... more... - Sei Dee già Pulp
Io a "Inception" rimprovero la parte jamesbondesca sulla neve, Nolan ha una strana attrazione per queste robe che gli riescono maluccio, sono inerti (il rapimento di un giapo nel "Cavaliere oscuro" è anch'esso una zerozerosettata); poi la direzione altalenante degli attori; poi la cozza (non quanto il carciofone ma sempre cozza). - GhostwritersOnDemand
Sei Dee, pensi male. Compara le dimensioni della navetta con quello degli stadi pieni di carburante. Però quello ci può anche stare, è un errore ma almeno SERVE per la storia, altrimenti arrivavano sul primo pianeta era erano morti lì. Infatti io contesto il resto, che o non serve o è usato per creare buchi neri di sceneggiatura - Lopo
@ghost: hai ragione per la parte sulla neve. - frugola
Vero? È una pacchianata evidente, credo, completamente inerte. Intanto, mentre Lopo si rivedeva per la seconda volta questa ciofeca io ho parlato con un astrofisico della NASA che mi ha rivelato la vera ispirazione del monologo canin-carciofesco sull'amore: https://www.youtube.com/watch... - GhostwritersOnDemand
ma infatti è poco riuscito ma lo rispetto. interstellar invece è ridicolo - Lopo from Flucso
i climax di nolan sono talmente anti-sè stessi che quasi credo ne faccia una cifra stilistica (anche il combattimento tipo sonar del cavaliere oscuro, o il treno che cade in batman begins) - oddbody from fftogo
Lopo, a me "Interstellar" sembrò meh al cinema e ormai è la terza volta che lo vedo. Continua a sembrarmi "meh" ma chiaramente non son passato a "madonna che puttanata". Oddbody, questo però è vero di quasi tutti i climax, è la loro natura, sono climax a tavolino, pensa alla noia degli ultimi 10 minuti de "L'Esorcista", tutto urla vomiti levitazioni e scassa mobiletti. Una pizza mortale. - GhostwritersOnDemand
in ogni caso Nolan ci ha lasciato con The Prestige e credo non tornerà più - Lopo from Flucso
No, sei severo, "Il cavaliere oscuro" e "Inception" non sono affatto da buttare, mentre quest'ultimo non significa granché, è chiaramente girato con la mano sinistra. - GhostwritersOnDemand
io l'ho visto solo ieri e "meh" è anche la mia opinione. Inoltre mi chiedo quanto della tensione nella scena dell'attracco rotante sia dovuta alla colonna sonora di Zimmer - oddbody from fftogo
Colonna sonora in generale alquanto catastrofica o comunque convenzionalissima. - GhostwritersOnDemand
TDK insomma, TDKR demenziale quanto questo se non peggio - Lopo from Flucso
(a me the prestige non e' piaciuto penniente.) - frugola
Su TDKR non posso parlare perché in due serate non son riuscito a superare la prima mezz'ora tanto lo trovavo incredibilmente palloso. "The Prestige" invece lo rivedrei, frugola. - GhostwritersOnDemand
non so se mi va di rivederlo. l'ho visto anni fa, la trama l'ho rimossa completamente -- mi ricordo solo che alla fine ero incazzata come una biscia. e di avere commentato "che stronzata". - frugola
No no, è un bel film. - GhostwritersOnDemand
Invece a me The prestige è piaciuto. - miki
C'è il teletrasporto inspiegabile EPPURE MI È PIACIUTO. - miki
bon, magari gli daro' another try, ma senza fretta. poi vi faccio sapere. - frugola
A me è piaciuto di più la seconda volta. - GhostwritersOnDemand
invece adesso mi e' venuta voglia di rivedere -- kaboom -- la trilogia di the dark knight. - frugola
anche a me, in effetti - miki
Prestige bello, mi piace SPOILER l'idea di seminare gli indizi che c'è il gemello (cioè, tra l'altro di cognome il personaggio di Bale si chiama "fardello") e poi far ostinatamente finta che non si capisca - oddbody from fftogo
Seminare indizi + far finta che non si capisca + mi piace = cinema. - GhostwritersOnDemand
prestige bellissimo - Lopo from Flucso
io sono toppone e del gemello non l'avevo capito - Lopo from Flucso
(manco io, credo, ma da circa un decennio mi sono improvvisamente accorto di non capire mai la trama di un film e di non seguirla quasi mai, è un fatto strano ma tant'è) - GhostwritersOnDemand
(non so perche` vi facciate tutti questi problemi quando e` molto semplice capire se un film e` buono oppure no. Basta rispondere a tre domande: ci sono esplosioni? sono nello spazio? sono silenziose? Con zero "si" e` una ciofeca, con un "si" meh, con due "si" ok, con tre "si" capolavoro) - d☭snake
(Ehm. Non ricordo se in "Interstellar" le esplosioni erano silenziose.) - GhostwritersOnDemand
snake +1000 (a proposito di filmi, domani esce lo hobbit, non so se anche stavolta vogliamo farci il filone per andarlo a vedere il prima possibile...) - Hal 9000
sì, silenziose - oddbody from fftogo
lo hobbit andrò a vederlo, ma maria che due coglioni - oddbody from fftogo
(Ok. "Interstellar" capolavoro, Lopo psicolabile, svoltata la giornata.) - GhostwritersOnDemand
(Nello "Hobbit" l'attore che interpreta Orlando Bloom è lo stesso che in "Interstellar" fa Matt Damon, non so se ve ne eravate accorti.) - GhostwritersOnDemand
no, laikavo snake per il senso della sintesi (capolavoro no, non esageriamo, e poi il wagnerismo di zimmer stavolta mi ha sfracellato letteralmente i timpani) - Hal 9000
ma questo è uno di quei thread in cui si dà rilevanza alle opinioni cinematografiche di lopo? - jAs͌O͞͝n̡̛͡
(esce domani? ARGH, sono sulle sponde del lago lemano. Nel weekend pero` ci siamo) - d☭snake
aggeso spiega questa cosa che quando i biNbi&biNbe vedono per la prima volta il re leone ci vanno sotto e bisogna stare interi pomeriggi a spiegare loro che è un film, non cosa vera ma film. stessa roba per interstellahh. è un film. - lapiccolacuoca
cmq le mie erano linee guida generali, poi ci possono essere correzioni al second'ordine come la presenza o meno di procioni armati - d☭snake
vabbé, col procione armato vinci facile (il weekend potrebbe andare, vedo bene una visione di domenica pomeriggio) - Hal 9000
(Anche io mi piegavo ai parametri di quel poveraccio con la xbox. Oh, a proposito di Zimmer, ho appena scoperto che quello che ha scritto le musiche di "The Last of Us" è lo stesso dei titoli di testa di "Deadwood" CHE TRIPLO COMMENTO CROSSPOST CARPIATO DA PAURA CHE SENSO DELLAPROPÒ CHE PSICOLABILE CHE SONO CHE CACINI http://www.youtube.com/watch...) - GhostwritersOnDemand
quindi esplosioni silenziose ma non nello se spazio vale due sì, quindi "OK"? - Lopo from Flucso
Anche silenzio nello spazio senza esplosioni è solo "Ok". Esplosioni silenziose ma non nello spazio solo se il regista adotta il punto di udito di un sordacchione. - GhostwritersOnDemand
zabriskie point vale come silenziosa o no? - Lopo from Flucso
(Bastardo, mi ha fregato) - GhostwritersOnDemand
LOPO PSICOLABILE E SBORONE - GhostwritersOnDemand
Ma come esce domani lo Hobbit? Ma no, esce settimana l’altra. - Marco Beccaria
Eh, caro mio, se tu vivi a Milano, Italia, mica è colpa nostra. - Hal 9000
I vantaggi di vivere in un Paese laico! - GhostwritersOnDemand
"settimana l'altra", minchia, meno male sei Professore. - Hal 9000
Ah, cazzo, state dicendo che stavolta è andata meglio che col Signore degli Anelli nel senso che almeno da noi non esce a gennaio? - Marco Beccaria
Però domenica pomeriggio non ci vado, a Les Halles calano tutti i musulmani delle banlieues, e fanno un casino inenarrabile con il mais soffiato IL CHE CI RIPORTA INCREDIBILMENTE A INTERSTELLAR - GhostwritersOnDemand
Settimana l’altra è dialettale - Marco Beccaria
Io Interstellar l'ho visto al Max Linder Panorama con lo schermo gigantissimo e lì devo dire che la Hathaway o come cazzo si scrive, tanto cozza non mi è parsa. - Hal 9000
purtroppo è filmata poco di culo come invece in dark knight returns - oddbody from fftogo
Perché quello schermo deforma tutto e da finta magra (dieci chili di cellulite peggamba) ti pare finta maggiorata e vedi subito appagato il tuo patetico immaginario da elettrauto. - GhostwritersOnDemand
MA COZZA COSA SIETE PAZZI - Storvandre TUP TUP
eccolo, non puoi dire "patetico immaginario da elettrauto" che arriva stor a controllarti la batteria - oddbody from fftogo
"di cinema non capisco un cazzo ma di figa me ne intendo" cit. - Storvandre TUP TUP
Sì, cozza maledetta. E mi piange il cuore perché io non vorrei mai parlar male dei mitili. - GhostwritersOnDemand
Ma "cozza" è una categoria eminentemente cinematografica, se non si fosse capito (e comunque qui fu galeotto il monologo sull'ammmmore: in Batman non era cozza, anzi). - Hal 9000
No, è proprio che somiglia a un carciofo sia al cinema sia dal verduraio. - GhostwritersOnDemand
... - Hal 9000
(Puntini perché i carciofi non si comprano dal verduraio? E vabbe', dal coso insomma, dal carciofolaro.) - GhostwritersOnDemand
puntino da incomprensione, non mi fare tirare fuori quella attrice con la fronte alta che tu sai bene... - Hal 9000
Ma cosa ti avrà mai fatto Cathy O'Donnell lo sai solo te. - GhostwritersOnDemand
a proposito di Max Linder Panorama, lo Hobbit e` al Max Linder Panorama. Tentiamo il trucco della scorsa volta in cui io arrivo centomila ore prima e hal si ritrova il posto in prima fila al mezzanino? - d☭snake
Ottimo, non è nemmeno in 3D. Io ci sto, poi ti offro la solita birra (dai, facciamo 2 stavolta tenuto conto della temperatura esterna) - Hal 9000
Geso +1 vieni che ti do un bagino - djangol judas from iPhone
........ madonna, questa cosa che il fantascientifico deve essere verosimile...mentre noi da piccoli giocavamo con la fantasia, voi giocavate coi registri buffetti? - Heart Attack..... Come avete fatto a continuare la discussione dopo questa frase "terminale"? (registri buffetti geniale...) - Yeridiani
La questione della verosimiglianza, lo ripeto per l'ennesima volta, consiste nel girare un film in modo tale che lo spettatore non se la ponga proprio. Un prete riceve la confessione di un assassino ma non può denunciarlo alla polizia: è realistico (fatto di cronaca) ma inverosimile. Un uomo qualunque viene scambiato per un altro, che non esiste, ubriaco fradicio attraversa in auto... more... - GhostwritersOnDemand
E sempre parlando di granturco, qui trovate la lezione definitiva sul problema della verosimiglianza cinematografica, tutte le considerazioni scientifiche sui buchi neri e i wormhole contano zero, il cinema non sa cosa farsene (come non sa cosa fare della "fantasia"). Il cinema è questo: http://www.youtube.com/watch... - GhostwritersOnDemand
Cinema = to dust crops where there ain't no crops. - GhostwritersOnDemand
mi sono ricordato un'altra cosa cretina. la NASA: "abbiamo scoperto un wormhole vicino a Saturno." lui: "ma un wormhole non è naturale" (dice quello che tutto il resto del film ha continua necessità di spiegoni sulla relatività). La NASA: "appunto, ce l'ha messo qualcuno." lui: "ah, OK, non mi stupisco minimamente del primo indizio tangibile di contatto con un'intelligenza aliena, cose che capitano" - Lopo from Flucso
In alternativa semplificata: http://www.youtube.com/watch... (Anche se Hitchcock lo capisco molto meglio di Fuller, che in fondo ripete la formula attribuita a Griffith "All you need to make a film is a girl and a gun". Ma va bene anche quello, son tutte cose più interessanti di "Interstellar".) - GhostwritersOnDemand
È vero, l'unica inverosimiglianza che mi ha colpito lungo tutto il film consiste nei puntuali riferimenti agli extraterrestri inspiegabilmente tirati via. Te credo, visto che alla fine si scopre che abbiamo fatto tutto noi (quinta acqua del bollito, già rimestato dal nettamente superiore "Contact"), ma fino alla rivelazione finale non mi capacitavo, perché insomma dato che gli... more... - GhostwritersOnDemand
Ma Nolan ormai fa questo di mestiere: si inventa regole, elementi ecc. sbattendosene delle conseguenze solo per costruirsi neppure una storia coerente e interessante, ma giusto qualche sequenza spettacolare. - Lopo
NON ESAGERARE - GhostwritersOnDemand from iPhone
Ma sì, negli ultimi due fa così di continuo. - Lopo
(Invece ieri ho visto James Franco che faceva il coglione integrale alla James Franco con amici suoi pari coglioni tutti a casa sua e fuori c'è la fine del mondo. Mi sono divertito un pochino, poi ho fatto bei sogni di cine intelligente, quindi lo consiglio.) - GhostwritersOnDemand from iPhone
Bah. Io l'ho visto solo aspettando che comparisse Emma Watson - Lopo
Ok, non è Simon Pegg & co. - GhostwritersOnDemand
Non ricordo più dove l'ho letto, ma inizialmente il film di Rogen doveva chiamarsi "The end of the world" ma poi si sarebbe confuso troppo con quello di Wright e quindi Rogen e Goldberg l'hanno cambiato per amicizia (ammazza che notiziona) - oddbody from iPhone
Heart Attack
Alla fine c'è gente che rincorre tutta la vita il segreto della felicità, eppure è così semplice: godere di una cosa piacevole anche se non corrisponde all'etichetta che c'è sul barattolo.
un embrione, per esempio? - Tricia McMillan
ok scusa ;D - Tricia McMillan
Sull'etichetta c'è scritto "embrione" già sai che sarà una cambiale - mariposa
è in corso un contest di thread spoiling? - Heart Attack
etichette, etichette ovunque - Haukr
ha, e' ancora piu' semplice: il segreto della felicita' e' potere puntacazzare a oltranza su futili argomenti, ed essere sempre certi di trovare complici e conniventi all'impresa. il frenfi, 'nzomma <3 - frugola
@frugola: ok, capisco il piacere di vivere da psicolabili dopo l'attuazione della legge Basaglia, ma secondo me alla lunga non fa bene alla salute ;-) - Heart Attack
ha, qui pero' mi cadi di stile, dai. non e' elegante dare dello psicolabile al tuo interlocutore -- perfino nel caso estremo in cui costui non condivida la tua opinione sull'ultimo film uscito in sala. - frugola
Fate i bravi. Il #puntacazzismo non c'è nel DSM. :D (e comunque anch'io sono puntacazzista. Ma non ho mai ceduto al lato oscuro della punta) - Sei Dee già Pulp
Alla quarta volta che in una sola giornata questo dà dello psicolabile a uno che è semplicemente andato a rivedersi un film comincio a pormi anch'io la questione della salute mentale. - GhostwritersOnDemand
i sottintesi di FF per me sono ogni volta un perenne WTF... - Professor Al
Ti spiego, è semplicissimo. Uno ha visto "Interstellar", gli è piaciuto poco ma ha voluto verificare una seconda volta e non gli è piaciuto per niente. Cosa ci è tornato a fare, allora? Psicolabile, demente, legge Basaglia ecceterina ecceterona, la solita ecolalia idrofoba ben studiata a suo tempo dal dott. Charcot. - GhostwritersOnDemand
grazie, @GoD mi sento più sollevato e meno isolato - Professor Al
@Sei Dee già Pulp: potrei obiettare che il puntacazzismo c'è come sintomo nel DSM, se consideriamo i livelli raggiunti qui sopra, ma potrei innescare una sorta di profezia che si autoavvera ;-) - Heart Attack
@frugola: non prenderla sul personale, per me c'è una fenomenologia psichiatrica nel passare ore a cazzeggiare su FF, solo che sei la prima che l'ha assurto a segreto della felicità. - Heart Attack
@ha: che vuoi, qui ci si contenta con poco. if life got you lemons... (e ci si prende anche poco sul serio. a volte si fa pure autoironia, perfino. e di certo si usano delle iperboli.) - frugola
Other ways to read this feed:Feed readerFacebook