Sign in or Join FriendFeed
FriendFeed is the easiest way to share online. Learn more »

Heart Attack › Likes

Eric Cantona
Madonna che coglioni Nuoro, girando in moto la Svizzera ho visto frazioni più interessanti e con più cose da fare
stattene alla casa:) - Monaca di V.le Monza from BuddyFeed
Nuoro due coglioni +10000 - Heart Attack
Dino Giuffrè
Phastidio
Il calo del petrolio, nei paesi che non sono taglieggiati da tasse su carburanti, equivale ad uno stimolo fiscale. Da noi a più accise
Braga
La figuraccia dei grillini sull'oro di Bankitalia - neXt Quotidiano - http://www.nextquotidiano.it/figurac...
"«’Dov’e’ l’oro della Banca d’Italia? E’ in Banca d’Italia; sta sotto. Sono venuti dei vostri parlamentari a vederlo e ci hanno chiesto: ‘Ma questo e’ veramente oro?’ Beh, se non ci fidiamo. ‘E chi ci dice che questo non e’ dipinto d’oro?’. Eh, siamo a livelli un po’ cosi’… La Banca d’Italia è una istituzione seria». Lo ha detto il Governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, rispondendo alle domande di un parlamentare di M5S in un’audizione alla Camera." - Braga from Bookmarklet
... - Ciocci
Volevo scrivere MOAR, poi mi è venuta tristezza. - Xabaras (G.O.)
secondo me i grillini sono di quelli che si fanno vendere l'autoradio con dentro il mattone - Ciocci
ahahah - ello fizgherard
HAHAHAHAHAH proprio quando pensi che non possano essere più sfigati di così, ci sorprendono con nuove vette di LOL - M.
Ma che figata, pure io voglio andare a vedere l'oro di bankitalia - Elvis Presley from Flucso
il mattone al posto dell'autoradio e si lamentano con l'assistenza del perché non si incastra bene nel vano dell'automobile - Mr.Potato
"ci possiamo nuotare dentro come paperone?" - Lorenzo R v rs
Lorenzo +1 - Elvis Presley from Flucso
Ma che meraviglia - zio bodhisattva from iPhone
Ma la tristezza - Ubikindred
TRISTEZZA UN CAZZO MOAR MOAR! - Arimsinabung
Ahahahah, ma è una delle cose più buffe e meste ever! - Sabrina Briganti from Android
TRISTEZZA UN CAZZO MOAR +1 - Marco Beccaria from iPhone
non ho abbastanza mani per fare un FACEPALM adatto - Guiseppe
ma non si diceva che tutti avessero dato l'oro delle banche centrali alla federal reserve perché era più sicuro? - degra
Degra, se ricordo bene lo hanno fatto in molti, e la Svizzera se li sta riprendendo a rate. Se non ricordo male, c'era un paese africano che li rivoleva tutti, con seri problemi di trasporto (tipo che ci sarebbero voluti 20 Jumbo Jet cargo con problemi di assicurazione, oppure navi con problemi di sicurezza) - Fabs
c'era stato un referendum in svizzera qualche settimana fa per riportare le riserve d'oro in svizzera e incrementarle del 20%, ma non è passato - Ciocci
purtroppo l'abbiamo dato tutto al signor Aggio - thomas morton ☢ from WinForFeed
lol - Ciocci
(Grazie Ciocci, avevo capito male, fra l'altro vedo che hanno all'estero solo il 30% (in UK e CA) e che l'Italia ha 2.5 volte le loro riserve auree) - Fabs
potremmo fare come Ceausescu e pagare il debito pubblico con l'oro. o comprarci la Svizzera. - degra from Flucso
non credo smetterò più di ridere - Haukr
al3hex
RT @it4sec: Every PUSH you take Every MOV you make Every INT you break, every RET you fake I'll be watching you #windbg
Wirta
RT @schiva_questa: - Usi precauzioni a letto? - Sì, ho messo le sbarre per non cadere
Lopo
Retired engineer uses tape measure to get speeding ticket reversed | Wales - ITV News - http://www.itv.com/news...
Retired engineer uses tape measure to get speeding ticket reversed | Wales - ITV News
A retired engineer had his speeding ticket reversed after he proved that speed camera markings in his village were faulty. Wayne Erasmus, 55, used his tape measure to prove that the white lines covered by the camera were incorrectly marked. It meant that the camera showed him driving at 36mph in his car when he was travelling at only 30mph. The camera on the A4138 in Hendy, near Llanelli, has been in position for 12 years. Wayne was convinced he was driving at the legal speed limit through the village and decided to contest his speeding ticket. - Lopo from Bookmarklet
cioè a 55 anni è in pensione? E poi rompono noi? - .mau.
manfatti - Lopo
un giovane ummarell, avvertite la Fornero - jesup ॐ
don't mess with a retired engineer - Aldo Oldo
a 55 anni in italia si è giovani promettenti in carriera - ॐ Maximo Ω
o esodati - jesup ॐ
Confuso
rianima un paziente facendogli fiutare un uovo guasto.
Maxime
Il mio primo Android è stato un NEXUS 5 col quale continuo a convivere felicemente dopo ben 13 mesi. In tutto questo tempo nel mondo Android ho capito che 1) posso tranquillamente fare a meno dell'iPhone; 2) molti smartphone che costano sotto i 300€ sono di parecchio superiori a tanti wannabe-iPhone che costano il doppio e oltre; (continua)
3) Samsung è sempre e comunque LAMMERDA; 4) l'unica cosa che mi manca - e tanto - è una fotocamera decente. Detto questo, quale dovrebbe essere secondo voi il mio prossimo smartphone Android? Attendevo con ansia il NEXUS 6 ma è troppo grande per me (non vorrei andare oltre i 5 pollici), quindi mo che cazzo faccio? Sony Xperia Z3 (bellissimo, perfetto, ma troppo costoso)? Moto X1? LG G3? Please AGLIUTATEMI. - Maxime
Moto x 2014 top per qualità prezzo. - Marcello from Android
non ho capito la domanda. perché devi cambiare il nexus? - Roi
@Marcello: il Moto X 2014 si trova a 499€: allo stesso prezzo (e anche meno) su Gli Stockisti potrei prendere un Sony Xperia Z3 (full, non Compact) che come caratteristiche tecniche mi sembra di molto superiore. @Roi: perché vorrei fare delle foto almeno decenti... ;) - Maxime
consiglio un corso di fotografia (scusa ma io mi trovo benissimo) - Roi
@Roi: anche io mi trovo benissimo, ma la differenza di qualità (e non di mano del "fotografo") tra le stesse foto scattate con un Nexus 5 e con il mio vecchio iPhone 4S (non ti dico il 5 o il 6) è abissale. - Maxime
proverò a farci caso, comunque mi dicono il G3 - Roi
quanto a foto credo che l'iphone sia superiore per sensore e sw - dario dp
Io ho il G2, ne incensavano la fotocamera ma a me (che non ne capisco un cazzo) non sembra granché. milla ha appena preso il G3, prova a chiedere a lei - Pea Bukowski from Flucso
prova camera360. l'app fa tanto. e la fotocamera del N5 è decisamente buona... - Sig. N from Flucso
lo Oneplus ha chip Sony e ottica molto buona - Sig. N from Flucso
La fotocamera del 4s purtroppo è di gran lunga migliore di molte altre, quindi potresti non soddisfare mai questa esigenza... - Brixie
Moto X 2014 da 32 giga in Italia non si trova, altrimenti avremmo fatto l'acquisto in coppia :D - Blà VS Food
La fotocamera dell'oneplus è superiore a tutti gli Android che ho visto (non tantissimi) però non sono ancora arrivati neanche alla qualità e velocità di scatto di un iPhone 5 di due anni fa. - zio bodhisattva from iPhone
ma i sensori sono cosi diversi? o è una questione software? - Davide in the TARDIS
Temo che il software c'entri molto poco. - Maxime
Sensore e lente. La cartina di tornasole sono le foto di aera senza flash. - Mic from Android
Con la luce del giorno sono bravi tutti... ;) - Maxime
Per 263 Euro ho preso un HTC One (m7) dalla Cina (via Aliexpress). Spese di spedizione e di dogana comprese. LG MERDA - Smeerch
Moto X 2014 scartato per l'assenza di slot microsd, LG G3 non mi piace esteticamente. Mi sa che voglio un Sony Xperia Z3. Se scende di una cinquantina di euro quasi quasi (è che è contro la mia nuova religione spendere più di 400€ per uno smartphone)... - Maxime
se vuoi fotocamera Sony senza se e senza ma. l'arc era superiore al one plus one (a livello di ottimizzazione SW almeno) - KhAronT from Flucso
Io sono passato da z2 a z3 l'altro giorno. La perfezione si migliora con più maneggevolezza e più leggerezza (non troppo ma si sente). Io sono felicione e 469 euri su stockisti li vale tutti. Ah, la fotocamera è a livelli iphonici. - khenzo Ленин from FFHound(roid)!
moto G peggior fotocamera di sempre, fa foto di merda pure a mezzogiorno ad agosto col cielo pulito - Craiv
khenzo a me lo z2 sembrava plasticoso ma tenere lo z3 in mano era orghloso, tu noti differenze? - KhAronT from Flucso
Plasticoso proprio no, anzi essendo più pesante mi pareva più solido ma era solo una questione di impugnatura, avendo gli angoli non stondati. - khenzo Ленин from FFHound(roid)!
mmm mallora forse mi confondo con lo z1 - KhAronT
Cernobil
La clinomania è il desiderio di rimanere a letto tutto il giorno. Dona anche tu 2 euro per fermare la ricerca.
su su, donate. Questa cosa che dobbiamo alzarci deve finire. - Cernobil
però per donare dobbiamo alzarci. o no? - Letizia
"dona comodamente dal tuo letto con un clic" - ॐ Maximo Ω
(questa frase è un pochetto ambigua, permettimi) - Letizia
(...) - ॐ Maximo Ω
Lo smartphone sempre sul comodino. Numero per la donazione in dm. - Cernobil
Ore 11:06, ancora resisto nel letto. - Cernobil
up di ho la febbre e quindi non mi alzo più - Cernobil
Lorenzo R v rs
pagine descrittive di corso laurea ingegneria automazione a confronto: politecnico milano vs university leeds
Il corso di laurea in Ingegneria dell’Automazione ha l’obiettivo di assicurare allo studente un’adeguata preparazione nelle discipline di base, quali la matematica e la fisica, unitamente a una competenza specifica nelle discipline classiche dell’ingegneria, quali la meccanica, la termodinamica, l’elettrotecnica, le macchine elettriche, e nelle discipline caratteristiche dell’Information Technology, ossia l’informatica, l’elettronica, le telecomunicazioni, l’automazione e il controllo. Nel primo biennio vengono sviluppate le conoscenze di base, unitamente a nozioni introduttive nel settore dell’informazione (informatica, telecomunicazioni). Successivamente si introducono le discipline caratterizzanti il settore dell’automazione. Al terzo anno si specializza la preparazione con l’ulteriore approfondimento di discipline caratterizzanti e con insegnamenti volti al progetto di sistemi di automazione in specifici settori industriali. La formazione è completata da competenze nei settori della strumentazione di misura e dei sistemi di produzione. - Lorenzo R v rs
This course offers you the opportunity to study the most exciting aspects of electronics, mechanical design and artificial intelligence and apply what you have learned to the design and manufacture of sophisticated intelligent systems. This degree course combines theory with extensive hands-on learning and a project in every year of study, providing you with the kind of transferrable... more... - Lorenzo R v rs
non so se avete voglia di leggere, se cogliete la sostanziale differenza di presentazione che spero corrisponda anche a effettive differenze nell'insegnamento lo ritraduco in due righe - Lorenzo R v rs
al poli ti spacchi il culo su formule e dimostrazioni per due anni poi forse al terzo metti le mani su qualcosa - Lorenzo R v rs
a leeds ti insegnano tutti i software per i principlai sistemi robotici e partecipi a progetti dal primo anno - Lorenzo R v rs
insomma accademia vs un super istituto tecnico - Lorenzo R v rs
percezione giusta ? Io spero lo prendano a Leeds - Lorenzo R v rs
anche io ho la tua stessa impressione. - frugola
frugola almeno a milano sono sinceri e non scrivono markettaro, però ingegneria non dovrebbe essere hands-on ? - Lorenzo R v rs
(certo, poi secondo me il poli e' meglio, ma dipende sempre da quello che uno cerca) - frugola
(ma anche bisogna pensare meglio per la persona, 3 anni di teoria sono sicuro che me lo sfiancano nella motivazione, ho paura del poli) - Lorenzo R v rs
@lorenzo: dipende da quello che cerchi, appunto. se cerchi di farti competenze immediatamente spendibili nel mondo del lavoro, allora leeds e' meglio. - frugola
dalla mia esperienza, fino a qualche anno fa ingegneria non hands-on batteva ingegneria hands-on di numerose lunghezze. Ora ingegneria al Polimi sta diventando una merda allucinante, e si farebbe il biennio di specialistica in inglese fatto da gente che non conosce l'inglese. - Craiv
se invece cerchi di farti una formazione flessibile, il poli e' meglio. - frugola
[spendibilità nel mondo del lavoro] assolutamente quello che cerco, se poi trova interesse in un'area specifica si ristudierà in fondamentali nel biennio successivo e farà ricerca se vuole - Lorenzo R v rs
Purtroppamente la preparazione universitaria inglese è drammaticamente carente quando esce dai problemi hands-on che gli hanno fatto vedere all'uni. - Craiv
@lorenzo: ma come, hai paura che la teoria lo sfianchi, e poi pensi alla ricerca?! - frugola
Lorenzo spaccarsi il culo per anni sulle formule ti da qualcosa che è molto difficile recuperare da autodidatta. la parte pratica invece si recupera - d☭snake from YouFeed
Venire sfiancati da una nutrita schiera di capre ignoranti della pratica ma che ti blindano la teoria nelle aree più persistenti del cervello è tuttora un'ottima preparazione al mondo del lavoro; quantomeno ti prepara a dover interagire con delle capre ignoranti - Craiv
(poi ascolta craiv, che io il polimi non lo conosco, e mi son laureata a bologna nel 2006 -- ho fatto solo teoria) - frugola
frugola la motivazione la deve trovare lui, anche io avrei intrapreso una carriera di ricerca se non mi avessero ucciso la motivazione dopo 5 anni di studio, ho mancato un'occasione, forse per questo sono così preoccupato - Lorenzo R v rs
ma infatti agli studenti del V anno che dicono "wow prof il suo corso è l'unico in cui si vede qualcosa di pratico" rispondo "ok, l'anno prossimo vedremo di aumentare la teoria". - Craiv
aha craiv ti vedo agguerrito - Lorenzo R v rs
@lorenzo: ok (tuttavia: l'universita' non e' piu' il posto dove ti devono dare una motivazione, non e' piu' il liceo...) - frugola
più che altro sono stato poco colpito dalle capacità di pensiero laterale di certi studenti inglesi, però oh, tutto hands on, fighissimo. - Craiv
cmq: mi accodo a dasnake (e a craiv), perche' e' vero che labview te lo impari da solo, mentre la teoria o la fai bene all'universita', oppure sciao. - frugola
(anche perche' la teoria serve a formare il modo in cui pensi, mica a ricordarti i teoremi.) - frugola
tra l'altro labview senza sapere da dove esce un diagramma di bode magari lo usi, però poi quando il tuo sistema di controllo invece di seguire una strada diritta diverge sulla luna in 4 oscillazioni, magari un'infarinaturina di teoria ti fa comodo. - Craiv
frugola non te la devono dare ma non devono levartela per compensare deficienze loro, e poi è vera la capacità formativa della teoria ma anche la complessità del processo è ugualmente importante, se è affrontata all'uni è un plus - Lorenzo R v rs
o peggio, usi Labview per 5 anni e appena esci scopri che tutte le aziende del pianeta hanno comprato Simulink - Craiv
lorenzo, la "complessita' del processo" la gestisci solo se sai pensare bene. e' a questo che serve la teoria... - frugola
(o forse non ho capito cosa dici) - frugola
però, appunto, tieni conto della specialistica, che se non cambiano le regole sarà in inglese. D'altra parte però quando li farà lui saranno almeno 3 anni che i corsi saranno erogati in inglese, quindi probabilmente si saranno assestati. - Craiv
intendo complessità del mondo fuori, lui aspira a fare progettazione di sistemi robotici quindi dovrà lavorare con complessità, competenze varie, coordinamento etc - Lorenzo R v rs
mi ricorda la storia dell'aerospaziale che al 99% va a disegnare ponti - Craiv
e gli ingegneri delle comunicazioni che fanno gli orari della sgea - Lorenzo R v rs
però magari finisce a fare il webmaster con le competenze in AI - Lorenzo R v rs
comunque, possiamo riassumere dicendo che ci son alcune scuole (non in italia, in europa) dove fai un botto di "hands-on", relativamente poca teoria, lavoro molto seguito. se queste scuole hanno un bacino di imprese di riferimento che poi assumono i laureati, va fatta bene, perche' trovi lavoro li' -- e magari ti pagano pure bene. se la tua prospettiva e' "studio questo, mi preparo, non... more... - frugola
se aspira a fare progettazione, allora poli tutta la vita - frugola
infatti frugola, poi penso che se i 3 anni ti scatenano curiosità intellettuali e voglia di ricerca hai modo di recuperare nel biennio con corsi più rigorosi - Lorenzo R v rs
no lorenzo, non funziona cosi' da nessuna parte :) - frugola
a meno che tu non ricominci da capo - frugola
(ovvero: prima le basi, poi le applicazioni. ovunque funziona cosi'...) - frugola
ma in ogni caso tirano fuori ingegneri non baccellieri - Lorenzo R v rs
senti, ma secondo te cos'e' un ingegnere? - frugola
ingegnere = firma sotto calcoli cioè tecnica + certificazione - Lorenzo R v rs
ecco, no. cioe' non sempre. ovvero non solo. - frugola
ma oggi c'è qualcuno che può firmare da solo ? ormai sei un pezzo di un'organizzazione con competenze varie e devi trovare il tuo posto - Lorenzo R v rs
(tipo, da quello che dici tuo figlio vorrebbe fare della ricerca e sviluppo. gli occorrera' piu' teoria che all'ingegnere che fa l'esame della patente...) - frugola
avendo selezionato personale per ruoli nell'IT, fino a qualche anno fa ero affascinato da questa dicotomia "teoria/hands-on". Ho conosciuto gente che non era adatta a lavorare perché non aveva fatto un'ora di hands-on e ho conosciuto gente che ha fatto un sacco di progetti pratici e tirocini da cui non ha capito una fava. Ultimamente ho cambiato idea: secondo me bisogna abbattere l'idea di separare teoria e hands-on, bisogna insegnare la teoria tramite gli hands-on. - Heart Attack
@ha: c'e' una parte di teoria che non puo' essere insegnata con l'hands-on - frugola
Mi ricordate un racconto di Asimov, quello dove ai ragazzi impiantavano nel cervello le conoscenze senza dover studiare. - Emma Woodhouse from iPhone
HA +1 leeds ti dichiara gli strumenti che userà, speriamo insegnino anche tanta teoria - Lorenzo R v rs
ma scusa, ma non avevi in mente epfl, un po' di tempo fa? - frugola
si, ma ha problemi con la lingua, l'avrei mandato anche volentieri in Germania ma ha scelto UK - Lorenzo R v rs
lui comunque non ha ancora nemmeno deciso e potrebbe scegliere il Poli - Lorenzo R v rs
ok. e' giusto che epfl mi sembra molto piu' vicino al polimi che a quella cosa di leeds (sempre ammesso che l'impressione che si evince dalla lettura della presentaione sia corretta) - frugola
@frugola: non è che non può essere insegnata, è che chi la insegna non c'ha voglia di costruire un percorso didattico un pelo innovativo. Alla fine io sto a valle di questa catena: misuro i risultati. - Heart Attack
@ha: si' e no. teoria del controllo purtroppo te la devi fare carta e penna... cosi' come, chesso', propagazione, o teoria dei signali. poi una volta che hai i fondamentali ben sicuri puoi cominciare a fare delle cose (diciamo in specialistica). e' la cosa che in italia manca, su questo son d'accordo. - frugola
(e: poi essere certi che la colpa sia degli insegnanti e' un pelo azzardato. spesso non ci son le risorse per montare e fare funzionare i laboratori -- per esempio questo e' stato il mio caso a bologna. ma mica era colpa dei prof.) - frugola
non intervengo sul dibattito teoria/hands-on (sarei biased, avendo un dottorato preso a polito), pero' dico che leeds e' buona nel settore AI. Se vuole ancora meglio, Edinburgh, dove troverebbe anche un po' di teoria. - Hiraedd
hiraedd curioso lui avrebbe selezionato invece glasgow come prima scelta, edinburgo non l'ha considerata - Lorenzo R v rs
io purtroppo il polimi lo conosco, per quanto riguarda la parte aeronautica, e sono piuttosto vergognosi. per quanto riguarda teoria vs pratica, imparare a lavorare lo impari solo lavorando, non imparerai mai in università. Del resto la teoria che studi all'università italiana per il 99% te la batti nei coglioni, e purtroppo quella teoria che invece ti servirebbe non te la sanno insegnare (vedi FEM avanzata, per dirne una) - F.
ma infatti il FEM al Polimi non lo insegna nessuno perché non c'è nessuno che sia capace di insegnarlo. - Craiv
Purtuttavia in UK ho parlato con più studenti che non riuscivano a capire il concetto di campionamento sincrono vs campionamento a tempo costante. - Craiv
beh, in olanda dovetti spiegare ai miei colleghi che non si poteva dividere per 0 - F.
Per dire, io un decennio fa avevo provato a spiegare a una influente ordinaria che, dovendo mettere nel piano di studi degli informatici N ore di fisica sarebbe stato molto più sensato prendere dai meccanici il corso sul condizionamento che quello sui motori... - Marco d'Itri
Todd Hoff
So true...
B4v-ohSCIAAK_Wo.jpg
Indeed ... - abifar
very true indeed. - DS
I still wear a regular watch U_U - van der Baarft
i still wear a regular (broken) watch - Biagio Romano from Flucso
I wear a regular watch, but then again, I am old. - Joe
Yep. - bentley
I haven't worn a watch on my wrist since I was 13 or so... I kept losing them because I'd take them off due to the strap irritating me. So eventually my mom got me a belt loop keychain to wear my watch on, kind of like a really cheap pocket watch, and that's what I did until smartphones. - Andrew C (✔)
I wear a regular watch. So do at least two of my grand-nieces--all of them analog. (I'm old, they're not.) - Walt Crawford
Pretty much why I'm not interested in smart watches. - rönin
The people I work with are so unfamiliar with cellular phones that when I went to my pocket when someone asked what time it was, a co-worker said, "Oh, he's got a pocket watch?" - Steele Lawman
Wristwatch free since '93! - Eivind
degra
il vero problema è che si usi l'aggettivo "biologico" per indicare le produzioni agricole senza diserbanti e antiparassitari (da "lotta biologica") e non il suo significato originale, ovvero "qualcosa che ha a che fare con organismi viventi".
è il prodigioso contributo del marketing al nostro sviluppo culturale. - Slow
mi ricordo che la definizione legale di "biomassa" è una cosa talmente vaga che ci può ricadere praticamente qualunque cosa compreso il petrolio. - degra from Flucso
per quello che dici tu oramai c'è il termine Biodinamico - Vincio
che, avendo la stessa radice, può semplicemente essere abbreviato in BIO-, che vuol dire tutto, ma soprattutto niente. - degra from Flucso
micia
Fioccano i laics - svinho dos santos
lol - Ciocci
OALD but GOALD - degra from Flucso
c'era quella stupe, IL SIGNORE SCIA CON VOI - svinho dos santos
dowe dowe - micia
Eh, qui sul ff, tanto tanto tempo fa - svinho dos santos
ahahahahah - micia
hahahahahahahahah - Nervo
Silent
Vorrei un consiglio per un regalo a una persona che legge prevalentemente romanzi gialli. Qualcuno può darmi una mano? :)
Mi hanno parlato di Henning Mankell, ma non lo conosco. Opinioni? - Silent
Henning Mankell, da quello che leggo, è un po' troppo cupo e introspettivo. Mi sa che mi serve una roba più tipo thriller americano - Silent
mankell è meraviglioso. però io amo molto lo stile nordico. - giuliadev from BuddyFeed
se vuoi un classico americano c'è sempre James Ellroy, però è più sul poliziesco - Serena #
Poliziesco va benissimo. Cercavo qualcosa di abbastanza recente e non troppo classico, che rischia di aver già letto. - Silent
Ho anche appena scoperto l'esistenza della stanza dei gialli! http://friendfeed.com/la-came... FF immensa risorsa! - Silent
Ellroy, Varga, segno. Avete in mente anche qualche titolo in particolare? - Silent
(secondo me casco meglio con gli americani, conoscendo il tipo) - Silent
mi sa che io giallisti americani mai letti, uhm. - Cesare Pyno Gattini
eh, manco io :D - Silent
Però Ellroy forse calza a pennello - Silent
ah aspetta, Chandler, ma è molto conosciuto magari l'ha letto. - Cesare Pyno Gattini
potresti buttarti anche sul noir - Serena #
Fruttero & Lucentini - ratavolòira
Michael Connelly (lo consiglio ogni volta, lo so, ma a me la saga di Bosch è piaciuta tanto) - cyb
A me di Ellroy è piaciuto moltissimo American Tabloid. Di Fred Vargas ci sono due serie, gli Evangelisti e il commissario Adamsberg, Sono seriali, però. Io proverei con Parti in fretta e non tornare, che li vede entrambi in azione, si incontrano, e a mio parere è il migliore tra quelli che ho letto. - Giuliana Dea
Sjowall Wahloo, quasi tutti i libri - svinho dos santos
Alicia Giménez-Bartlett? - ratavolòira
Ma soprattutto Roseanna, il poliziotto che ride, l'uomo sul tetto - svinho dos santos
Comunque se legge prevalentemente romanzi gialli lascia stare gli autori più venduti perché rischi di beccarne uno che ha già letto. - Giuliana Dea
Ovviamente non ti dico Simenon, ma l'altro giorno da Feltrinelli ho visto delle belle edizioni nuove. - Cesare Pyno Gattini
+1 giuliana in effetti - Serena #
Sì, infatti eviterei i classiconi per questo. - Silent
qualche graphic novel? potrebbe piacere il genere? - Serena #
Per esempio, Michael Connelly sarà anche piuttosto conosciuto, ma scrivi libri in continuazione e gli ultimi forse non li ha letti. Una cosa del genere potrebbe andare. - Silent
(grazie a tutti, siete preziosi) - Silent
cyb, "La caduta" lo hai letto? - Silent
in che lingua? - naltro
vargas non è meno cupo dei nordici - giuliadev from BuddyFeed
naltro, sarebbero comunque tradotti in italiano :) - Silent from iPhone
Cupo preferisco di no, ha bisogno di leggerezza (morti ammazzati okeione) - Silent from iPhone
Chi è morto alzi la mano non è tanto cupo. - ratavolòira
eh, chiedevo perché alcuni degli autori che avevo in mente non sono tradotti - naltro
Il meglio che possa capitare a una brioche? Non è recente e come giallo fa un po' pena, però fa riderone - ratavolòira
Leggerezza + evitare i classiconi: Christopher Brookmyre. Sono dei polizieschi con protagonista un giornalista ficcanaso. Belle avventure e anche abbastanza divertenti. Per esempio Un mattino da cani, o La magica arte del furto. - naltro
Oppure questo: http://www.amazon.it/Il-vend... Sì, è un libro scritto dall'attore di House e sì, è la copertina più brutta degli ultimi cinquant'anni, ma il libro è bello. E' come ti aspetteresti un giallo scritto da House il personaggio. - naltro
e come non restare intrigati dalla rece: "un bellissimo libro!!!! sicuramente da leggere. è un grande artista che scrive con uno stile molto particolare!!! lo consiglio molto . e poi il sito Amazon è uno dei migliori !!! :) " - naltro
Mah, se vuoi una cosa leggera, io amo moltissimo La signora scompare. di Ethel Lina White, anche se è vecchiotto. Ripubblicato da Polillo. - Giuliana Dea
(io Il venditore di armi l'ho lasciato a pagina 30, mi stava un po' irritando) - Giuliana Dea
Sjowall Wahloo non sono cupi. A me piacciono tantissimo. Ogni tanto rompono un po' quando vanno molto sul sociale, ma capita soprattutto negli ultimi libri del decalogo (non quelli che ho citato). Per il resto a me piace tantissimo l'atmosfera che fanno respirare; sembra di starci dentro a quegli uffici della squadra omicidi di Stoccolma o in giro per la città a inseguire delinquenti... more... - svinho dos santos
Autori italiani meno noti consiglio Claudio Paglieri (disclaimer: è un mio amico, ma non c'entra, scrive bene lo stesso). Stile scorrevole e storie interessanti; per gli amanti del genere c'è anche il classico commissario sui generis, alto, magrissimo, amante della corsa. Partirei col primo, Domenica nera, che ha anticipato calciopoli - naltro
Nessuno ha detto vazquez Montalban? - svinho dos santos
Assassinio al comitato centrale, fantastico. Il centravanti fu assassinato verso sera, anche - svinho dos santos
se legge in inglese due chicche perfette per il periodo natalizio. due raccolte di racconti curate da Otto Penzler, il proprietario del Mysterious Bookshop di New York. una dedicata ai delitti sotto l'albero e l'altra alle camere chiuse:... more... - manuela
no, ma è l'ultimo, con Bosch vecchio e prossimo alla pensione. partirei da "la memoria del topo" - cyb
Vi amo tutti, sappiatelo - Silent from iPhone
poi dicci - svinho dos santos
Tra gli italiani metterei Carrisi (un po'cupi ma bellissimi i suoi libri) e Malvaldi (cazzari e divertenti anche se non capolavori). Poi io consiglio sempre i libri di Fforde, che sono gialli decisamente sui generis, ma bellissimi davvero è molto originali e poco conosciuti (il caso Jane Eyre è spettacolare) - Lilith
Sjowall e Wahloo hanno scritto dei romanzi divertentissimi. Non ricordo in quale romanzo precisamente, ma uno degli ultimi due della serie, in cui descrivevano un'irruzione in un modo fantastico, che mi sono messo a ridere da solo. Comunque se pensi che voglia il tipico hard-boiled americano io non so cosa dirti. A me piacciono i gialli dove ci si diverte anche, tipo Donald E Westlake.... more... - AndreaR from FFHound!
mankell godibilissimo e secondo me non cupo ma solo più sociologico (assassino senza volto che è il primo è un ottimo romanzo) - PELENO (uno di passaggio)
Ah, pare che l'ultimo King (Mr. Mercedes) sia un poliziesco, senza tracce di sovrannaturale - naltro
Mi state facendo venir voglia di polizieschi :) - Silent
Di Mankell per me bello Il Cinese e di Vargas tutti e soprattutto Sotto i Venti di Nettuno. - graziellamb
Questa serie e' carina e leggera: https://en.wikipedia.org/wiki...... (gialli, ambientati in un posto sperduto in Canada, se gli piacciono i gatti e' fatta). [EDIT: sono tradotti anche in italiano] - Hiraedd
Ah si' bellissima quella scena dell'irruzione, con gli sbirri troppo maldestri, me la ricordo - svinho dos santos
Tre quadrati rossi su fondo nero, Tonino Benacquista-ponte alle grazie editore giallo/noir ambientato a Parigi - elena chesta from Android
Marco d'Itri
RT @bascule: The great elliptic curve debate on the CFRG mailing list is over, and it looks like Curve25519 won: https://www.ietf.org/mail-ar...
di che parlano? - thomas morton ☢
Matematica e politica: stanno lavorando per proteggere anche il tuo futuro. - Marco d'Itri
adesso quali usano? - .mau. from Flucso
Adesso ce sono diverse usate in giro, principalmente nist e brainpool. - Davide in the TARDIS from Android
Fino all'anno scorso praticamente tutti usavano le curve del NIST, che ormai sono schifate da tutti. Da un anno molti anno iniziato a usare Curve25519, compreso SSH. - Marco d'Itri
Hardcore Judas
RT @opificioprugna: Sento che c'è della chimica tra di noi (@Zziagenio78) http://t.co/MCulfvdTNq
RT @opificioprugna: Sento che c'è della chimica tra di noi (@Zziagenio78) http://t.co/MCulfvdTNq
Non vale, ha taroccato la T - .mau. from Flucso
viltrio
RT @xho: Sabato usciamo Hulk e vi fa un culo così. http://t.co/bLA52ILURD
RT @xho: Sabato usciamo Hulk e vi fa un culo così. http://t.co/bLA52ILURD
sono d'accordo sugli ultimi due paragrafi - Pekkla
Madonna che porcheria: ma mi sei diventato conservatore? - Giovanni Fontana
xho c'ha ragione da vendere - BrigataCavallino
Chi l'ha scritto, Sorkin? - Marco Beccaria from iPhone
LoL. che vi devo dire, su football manager (non so chi sia l'autore, sei tu Giovanni Fontana?) ha ragione. - viltrio
Machisseneincula. - Federico D'Ambrosio
non sara' sorkin, ma quello che scrive e' condivisibile: raccontare lo sport in quel modo e' tutt'altro che interessante secondo me - BrigataCavallino
Io non ho letto né Francesco sul tennis (sport che mi annoia più di tutti), né Davide Coppo su Football Manager (al quale, semmai, si può criticare la poca originalità: il racconto di Brian Phillips sulla sua carriera alla Pro Vercelli è una delle calcistiche più belle che ho letto). Ma in quella porcheria non c'è una sola frase onesta e sostenibile, se non le ultime ovvietà vacue (chi... more... - Giovanni Fontana
bah, non credo che quella nota contesti l'intellettualismo nel calcio in se'. credo che quella nota contesti la presunzione di voler parlare di sport in modo intellettuale quando in realta' si e' parlato solo del proprio hobby del venerdi' sera. - BrigataCavallino
Ma dove la vedi questa "presunzione di voler parlare di sport in modo intellettuale" nello scrivere di FM? Dammi esempî testuali, ché magari sbaglio. Pensi che affrontare temi anche leggeri impedisce di fare inchieste o articoli? - Giovanni Fontana
tu l'hai messo in mezzo l'intellettualismo del calcio. ripeto, io penso che in quel pezzo costa parli solo del suo venerdi' sera. non capisco perche' se dico che quel pezzo e' poco interessante (da lettore dico quello che penso) tu mi dai del conservatore - BrigataCavallino
Il fatto che l'abbia messo in mezzo io che rilevanza ha, logicamente? Tu hai detto che "presume di voler parlare di sport in modo intellettuale", quindi dovresti avere degli argomenti a sostenere questa affermazione. - Giovanni Fontana
costa scrive in un modo che io ritengo molto presuntuoso. in questo caso specifico, il tema del post è sportivo, ma in realtà non parla di sport, parla dei fatti suoi. A te potrà piacere moltissimo, a me no. non capisco perchè secondo te sono conservatore. Il sottotesto della tua affermazione è che costa rappresenta il futuro della letteratura sportiva, e il mio non capirlo è un atto controrivoluzionario? chiedo eh. - BrigataCavallino
Finalmente un flame originale. - mi volsi e considerai
un flame originale, spiegato bene. - BrigataCavallino
per la verità l'altro giorno il Post pubblicizzava su FB il diario di Costa con la didascalia «Il diario di Francesco Costa sull'imparare a giocare a tennis vi farà venir voglia di prendere una racchetta in mano», mi pare siamo un po' distanti da «porello mica gli possiamo censurare il blog» - Heart Attack
Brigata: no, conservatore è l'approccio postmoderno foucauldiano "young conservative" dei wuming al calcio, contro l'illuminismo dei dati, della conoscenza, del razionalismo sportivo che loro prendono in giro come "calcio intelligente". Non penso tu sia conservatore se non ti piace come scrive Francesco (fra l'altro, di tante cose, neanche a me piace tanto come racconta le storie... more... - Giovanni Fontana
HA: fammi capire, quindi, tu pensi che il procedimento giusto era questo: il Post è un giornale che ha una sezione di notizie e una sezione di blog, di commenti personali di alcune persone. Poi c'è una pagina Facebook che riporta tutte i post, quelli di una sezione e quelli dell'altra. Quello che stai suggerendo tu è che Il Post doveva decidere di fare quello che fa per tutti i post di tutti i blog, ma decidere che in questo singolo caso il post di Francesco non andava messo su Facebook? - Giovanni Fontana
madonna puttana che palle questo con le fallacie logiche - thomas morton ☢ from WinForFeed
rega` ... srsly? penso si possano apprezzare le analisi di zonal marking (che non so in realta` se / dove scriva adesso), una volta ogni paio di settimane leggere manusia (il migliore IMHO), spulciare 4-4-2, whoscored eccetera E allo stesso tempo 1. pensare che il racconto di una stagione di Football Manager sia l'ultima cosa al mondo alla quale dedicherei 5 minuti del mio tempo 2.... more... - viltrio
viltrio, solo per capire, su cosa si è fondata la carriera di giornalista di Costa finora, a parte scrivere commenti witty? - Heart Attack
@Giovanni Fontana: non esiste un "procedimento giusto", a me interessa solo sottolineare che state ingiustamente trattando la produzione di Costa come un "blog personale" con la ratio che "è personale, è giusto che ci scriva quello che gli passa per la mente", quando invece è un prodotto editoriale a tutti gli effetti. - Heart Attack
non riuscirete a trascinarmi in un flame su "il post". in due righe: io penso che tra tutti i siti di news scritti in italiano il post sia l'unico prodotto leggibile. costa, che ne e` uno dei principali protagonisti, a mio avviso ha un metro di giudizio e una sua linea politica condivisibile (non in toto). queste due cose gli permettono di scrivere articoli concettualmente interessanti.... more... - viltrio
viltrio suvvia ma cosa dici? ogni tanto penso che "il post" sia un esperimento di teatro totale, sono la presa di culo della propria caricatura - d☭snake
@viltrio: io non sono così trenchant nei confronti del Post, per me è un prodotto che spesso leggo volentieri, però è un commentario, non ha niente dell'accezione di "giornale" nel senso di "produzione di notizie". In molti casi, se devo leggere delle notizie di Vox o The Atlantic ri-raccontate in italiano, preferisco andare alla fonte e leggerle in originale. - Heart Attack
1) il punto te lo concedo, se hai ancora spazio sopra al camino sei liberissimo di appenderlo 2) il calcio intelligente e' piuttosto autoreferenziale come concetto e non l'ha inventato nemmeno we ming (http://www.ilsole24ore.com/art...) 3) spiegami secondo quale criterio il "calcio... more... - BrigataCavallino
dasnake, non sto dicendo che sia perfetto. sto dicendo che se voglio leggere da qualche parte cosa sta succedendo in italia, in italiano, dove posso andare? io vado sul post, sul sito di internazionale (che di solito non e` aggiornato come il post e alcune cose non le segue, in ogni caso), su qualche selezionatissimo account twitter e poi? - viltrio
(internazionale ha cambiato la sua politica sull'online, adesso e' molto migliorato. io vado la') - BrigataCavallino
Heart Attack, anche io gli editoriali / le notizie dei siti stranieri le vado a leggere in originale (anche perche` diverse volte le traduzioni sono scritte in maniera grossolana). pero`, per dire, il giorno che c'e` una votazione alla camera e non hai avuto tempo / voglia di andarti a seguire tutti gli sviluppi dove vai? (la mia e` una domanda genuina: se trovo una fonte migliore, ciaone post eh). - viltrio
@viltrio: questo è solo uno dei meccanismi di ingresso, ovvero "so cosa sto cercando". In molti casi su Internet è disponibile anche la fonte originale, cosa che i giornalisti, nel secondo decennio del 21esimo secolo, non hanno ancora imparato a linkare. Se interessa il report giornalistico, puoi selezionare le due-tre versioni più pertinenti con una ricerca su Google News. - Heart Attack
viltrio: io non sto dicendo che sia imperfetto, sto dicendo che e` imbarazzante. Vai sul corriere o repubblica o la stampa. Veramente, e` meglio. - d☭snake
io al Post do 5 minuti la mattina, a un certo punto io ho provato Buongiono Italia, ma era tutto un riprendere retroscena politici da giornali italiani. alla fine a me il Post va bene, quello che serve a me é piú o meno l'idea del giornalista/deejay di sofri: uno che mi levi dalle scatole la fuffa che riempie i giornali italiani (cosa che linkiesta purtroppo non fa), riprenda i 5 articoli piú importanti e 5 articoli da fonti straniere (linkate). ha una linea editoriale? GAC. - simoneb
dasnake, non sono d'accordo. i giornali generalisti sono molto piu` imbarazzanti. ce la ricordiamo la storia del video di landini? - viltrio
i giornali generalisti sono - e questo e` quasi incredibile - meno presuntuosi. E poi, sinceramente, cosa aggiunge "il post" riespetto ai giornali da cui prende le notizie? Gli spiegoni? - d☭snake
boh, per me non deve aggiungere, deve togliere. é un google news con un curatore. - simoneb
a me questa incapacita` moderna di ignorare le cose (le mail, i post sul ff, gli articoli-fuffa sui giornali, etc.) mi stupisce sempre tantissimo - d☭snake
das, per ignorare devo leggere e decidere di ignorare, non ho ancora poteri paranormali. - simoneb
vabbe` dasnake, tanto non arriveremo a nulla di interessante. gli spiegoni possono essere utili in diversi casi. rispetto ai giornali generalisti non c'e` il sensazionalismo, non c'e` una linea politica chiara, le cose vengono riportate in maniera essenziale. comunque non devo convincerti, ne` era mia intenzione buttarmi in un flame sul post. - viltrio
francamente, a me non interessa il gossip e non interessa la cronaca nera, quindi di base tutto quello che mi interessa sono documenti, dati, ricerche scientifiche, report da luoghi lontani. Le elucubrazioni fatte dal salotto di casa non mi interessano, perciò il Post per me è in gran parte inutile. L'altro giorno hanno approvato il Jobs Act e ogni giornale ha scritto una minchiata diversa sul contenuto, alla fine ho dovuto spulciarmi il testo approvato al Senato per capire cos'era fuffa e cos'era reale. - Heart Attack
madonna ho aperto il corriere, le notizie saranno manco il 10% del contenuto della homepage. - simoneb
il Post ora (in ordine, giuro): foto, spiegone su "precettato", costa e il tennis, espulsione di una donna da parte de "il tribunale interno di wikipedia", europa league, le prime pagine degli altri giornali, blog di leonardo, sunto di un articolo di bonini su repubblica sulla coop di Buzzi (la prima notizia?), proteste a hong kong (ok questo potrebbe essere interessante), foto, serie... more... - d☭snake
ci stiamo prendendo per il culo? - d☭snake
costa tennista witty = la videoricetta del polpettone di natale - Heart Attack
la presa per il culo, spiegata bene - BrigataCavallino
l'unica roba interessante, la faccenda di Hong Kong, è un recap dal nytimes. - Heart Attack
das, quanto ti ha preso fare questa scansione? ora valla a fare sulla pagina del corriere. - simoneb
l'ho presa quando hai fatto il commento sul corriere - d☭snake
ora sto litigando in una executive board, appena finisco la faccio col corriere - d☭snake
prenditi un'oretta mi raccomando (HK sta a titolo n. 70 mi pare, ma occhio che verso il 50esimo iniziano i doppioni) - simoneb
correre ora (in ordine, ignoro la colonnina come ho fatto per il post): varie notizie dallo sciopero in corso, "sms dello scandalo" in relazione ai fatti romani, cronaca nera, moda, retroscena politico, retroscena politico, foto, articolo su partite iva che scappano (scandalo!), museo aperto un solo giorno (scandalo!), cronaca nera, cronaca nera, cronaca nera, il discorso di napolitano,... more... - d☭snake
e` una merda, ma sinceramente c'e` parecchio piu` contenuto che su il post. Bisogna essere onesti. - d☭snake
È incomprensibile, io il post non lo apro mai. Mai. Luca Sofri, Costa, ecc.: chi era tutta questa gente me l'ha spiegato la rete, per me prima non esisteva e credo che non esista proprio. - GhostwritersOnDemand from iPhone
Luca Sofri, Costa, ecc, spiegati bene (cit.) - BrigataCavallino
I cazzi propri non sono giornalismo --> «Madonna che porcheria: ma mi sei diventato conservatore?» --> #fallacialogica - Sei Dee già Pulp
Ma sì, Costa l'ho sentito nominare da Aldo un anno fa, mi dico uh, è il critico cinematografico, mo' sta in rete e scrive di tutt'altro, ah, no, questo si chiama Francesco, l'altro invece no, non Francesco, qualcos'altro. Tipo Antonio. Boh. E chiusa lì. - GhostwritersOnDemand from iPhone
Io vorrei capire in quale mondo la logica è commentare un testo la cui sintesi è chiaramente e condivisibilmente: "I cazzi propri non sono giornalismo", con un'allusione a un conservatorismo che sta tutto in un ragionamento a latere. - Sei Dee già Pulp
secondo me aveva gran voglia di fare polemica sull'argomento a latere - BrigataCavallino
Dico solo che 11, la rivista, è una roba insopportabilmente patinata e orientata più alla grafica che ai contenuti. - S. from iPhone
S. e' vero pure che quelli da cui la polemica e' partita hanno la colpa di non essere riusciti a uscire dalla dimensione di 'blog'. - BrigataCavallino
Siamo quasi nel 2015, non credo che essere un blog e non una rivista in vendita in edicola sia di per sè una limitazione. - S. from iPhone
non parlo solo di presenza in edicola, parlo in generale di 'presenza' fuori dallo spazio circoscritto del sito. e te lo dico veramente dispiaciuto, perche' secondo me i contenuti di futbologia o LdB sono di gran lunga migliori di quelli di UU e varie. - BrigataCavallino
mi riferisco a presenza in radio, collaborazioni a testate generaliste, forme di editoria sportiva differente da un post o un articolo - BrigataCavallino
frugola
[il francese e' una lingua finocchia, ma a volte ci sono dei ma: ] prendete e innamoratevene tutti. https://www.youtube.com/watch...
wow bellissima - Meteo Solubile
ommioddio, l'ennesima insopportabile francesina con la vocina gnegnegne... - Hal 9000 from Flucso
e' francesina gnegnegne, ma quand meme a me mi piasce. lo chiameremo l'effetto audrey tatou. - frugola
o l'effetto jeanette https://www.youtube.com/watch... - frugola
mmm non ho capito - Aldo Oldo
non c'e' molto da capire, aldo: ci sono delle accoppiate canzoni+cantante, o attrice+film, dove il gnegnegne funziona anche con chi il gnegnegne lo sopporta poco (moi). [l'unico caveat e' che funziona per un po', poi stufa e arrivederci.] - frugola
gnegnegne daily dose (o altra frequenza a piacere) - Aldo Oldo
mio dio sto morendo, datemi anne hathaway che mi parli dell'ammmmmore, presto! - Hal 9000
A me piaceva un sacco mademoiselle k. E poi la serie di mareva galanter e tutti i simili cloni - Davide in the TARDIS from Android
Ne escono 4 o cinque l'anno, di solito in periodo autunno-inverno. Sono come le gastrò: vai nel supermercato e te le becchi, accendi la radio e te le becchi, guardi uno spot in tivvù e te le becchi, apri un social network e te le becchi. Non c'è niente da fare. - Hal 9000
Ma poi con il primo sole passa tutto - Davide in the TARDIS from Android
ma poi col primo sole passa tutto +1 - frugola
mi avete fatto ripensare alle brigitte - andy monroe
anais anyone? - Dario
https://www.youtube.com/watch... (mademoiselle, c'est mademoiselle). pero' lei non mi sembra gnegnegne. - frugola
pensavo piu a mon coeur mon amour, in effetti la ricordavo più gnegnegne - Dario
uno dei miei amici più cari ha vissuto a Parigi fino all'adolescenza, dopo qui a Livorno. Ti assicuro che quando parla francese lui è la cosa meno finocchia del mondo, un accento e una cadenza ibrida, sembra più un ufficiale della wehrmacht che sta dando ordini alla truppa - jesup ॐ
Non è tanto la lingua ad essere finocchia, quanto le canzoni. Secondo me i francesi hanno un problema con le canzoni, devono quasi sempre cantare in controtempo, oppure parlato, se no la metrica non va d'accordo con il ritmo. - Guiseppe
ma questo perché il francese è una lingua di merda (In Topic: https://www.youtube.com/watch... ) - Oblomov
@giuseppe: no, e' proprio la lingua, lo sai bene anche tu. ("chien de garde". "passerelle par defaut". "se tutoyer". "excusez-moi de vous deranger, puis-je vous demander une cigarette, s'il vous plait?") - frugola
ici on repond "hey biloute, hein?" (semicit) - Guiseppe from Flucso
non ho capito cosa c'è di strano in quelle espressioni e frasi. - elisabetta
@elisabetta: niente di strano, e' francese ben formato. ha la capacita' di essere oltremodo irritante e pretenzioso. - frugola
(inzomma e' una lingua che non mi piace penniente. il fatto di vivere a parigi mi rende un filo sensibile alla faccenda -- expat problems :)) - frugola
biloute! non la conoscevo questa parola - frugola
boh, è incomprensibile. è come se ti dicessi che l'italiano è una lingua irritante e pretenziosa perché esistono frasi come "scusi se la disturbo, ce l'avrebbe una sigaretta per favore?" cioè uno dovrebbe dire "dammi una siga, stronzo"? - elisabetta
sull'incomprensibile, per esempio possiamo chiedere agli altri expat della stansetta. probabilmente non condividono, ma son abbastanza certa che comprendano cosa intendo. insomma ci sono delle peculiarita' di questa lingua (la formalita', le tournures de phrase arzigogolate, la ridondanza, piu' il lato schizofrenico di scrivere "pourriel" al posto di "spam", ma poi parlare correntemente di "job", dire "je switche", o "c'est un challenge"...) che per alcuni risultano super-irritanti. tipo a me. - frugola
davvero conosci gente che dice "pourriel"? je te plains U_U (mai sentito dire da persone reali) - elisabetta
(biloute è ch'ti, lo capiscono solo qui) (la semicit. è dal film bienvienue chez le ch'ti) (i pretenziosi sono soprattutto i parigini, è per questo che stanno sulle scatole a tout le monde. Qui a Lille per esempio sono in genere meno formali, veramente simpatici e per nulla pretenziosi) - Guiseppe
ma infatti: sospetto che dietro ci sia proprio questo (i.e. l'aspetto psicologico). il francese l'ho imparato il primo anno che ero qui. parigi -- come tutte le citta' grandi, del resto -- non e' esattamente ospitale. ci sta che il mio rapporto con la lingua ne abbia risentito. - frugola
@elisabetta: no, infatti! lo *scrivono*, ma poi quando parlano fanno tutte quelle cose indegne tipo "ce qui me plait dans mon job, c'est le challenge" - frugola
LE MOT-DIESE, bon dieu. l'ho sentito stamattina su france inter. - frugola
(oddio, lo dovro' guardare ;D) - frugola
SCUSATE NON VI SENTO SOPRA IL MIO FIERO FAPFAPFAPOARGHL - Storvandre TUP TUP
MADONNA SANTA DATEMI DEL BROMURO - Storvandre TUP TUP
T'as une clope, pétasse? - Hal 9000
T'as pas une clope, espèce de petasse ? - Davide in the TARDIS from Android
franchement, c'est portnawak. - Hal 9000
Cmq a me piace molto. Mi secca quando devo scrivere delle gloriose mail che non so se ho scomodato abbastanza condizionali e aggettivi, però come lingua mi piace molto molto. - Davide in the TARDIS from Android
@davide: dal che indoviniamo che sei felicemente accoppiato con una autoctona <3 - frugola
Yep. Ma ora ho preso pure io il passaporto francioso. Sono stato assimilé - Davide in the TARDIS from Android
portnawak <3 - elisabetta
Luca Perencin (No_CQRT)
Fwd: mount a GIT repo as local folder (and sync it!) bye bye dropbox? ;-) https://lnkd.in/d2kxEJd (tramite http://friendfeed.com/lucaper...)
bello, ma che nessuno poi pianga per problemi di security (riservatezza=0, affidabilità dei dati=to be investigated) - Professor Al
Ardesia
Il primo oki non si scorda mai. Buttarlo giù è stata una vertigine di schifo e nausea immonda, ma dopo un quarto d'ora ho visto la luce e mi son trasformata in una libellula in un prato.
esatto - chiaratiz™
io mi fermo alla prima fase :( - nandina
non ti fa effetto?! io l'ho preso ieri sera a cena e mi sento ancora parecchio dopata. però c'è da tener conto che è il primo antinfiammatorio della mia vita - Ardesia
a me ha fatto peggio. mai più. - did from Flucso
sicura di non aver preso della cocaina? a me l'oki non fa mica questo effetto - Antonio
manco a me - Federico
did, in che senso peggio?! - Ardesia
Antonio, se fosse stata cocaina mi sa che a quest'ora vi facevo ciaociao dalla luna, altro che libellula :p - Ardesia
che fisicamente mi ha fatto stare peggio. - did from Flucso
Mi spiace. Io son stata sul chi va là per un paio d'ore perché temevo una qualche allergia, ma per fortuna è filato tutto liscio. - Ardesia
a me piace pure il gusto, e per il mal di gola è una mano santa <3 comunque io amo molto tutti gli antinfiammatori - Pea Bukowski
il ketoprofene è senz'altro uno dei FANS più efficaci, sia come antinfiammatorio che come antipiretico (ci sono svariati studi comparati che lo confermano) e anche uno dei più economici. Se è la prima volta che lo prendi, un suggerimento: se ne farai ancora uso nei prossimi 2-3 mesi, controllati la cute. Risulta che ad alcuni abbia causato una depigmentazione cutanea (è il motivo per... more... - Heart Attack
(qui ulteriori dettagli di farmacologia e farmacocinetica che non sono normalmente riportati nel foglietto illustrativo: http://www.pharmamedix.com/princip...) - Heart Attack
sei pazzo? un'aggiunta al bugiardino? e poi cosa ancora? (scherzo) - chiaratiz™
depigmentazione tipo? puntini, macchiette o cosa? dai, per una volta che ho trovato una roba che sembra riportarmi alla vita e risolvermi finalmente la bastardissima emicrania... Non uccidetemi la speranza! :p - Ardesia
Ardesia saranno casi rari, una precauzione in più. (Io lo uso da anni e manco lo sapevo, ora controllo se sono depigmentata :-DDD ) - Emma Woodhouse
E' solo che di solito sono un attimino sfigata coi medicinali... Che è poi il motivo per cui di norma cerco di sopportare invece di mettermi a sperimentare. L'oki lo volevo provare da anni, ma ogni volta mi fermavo dicendo, no, dai, di fare un giro al ps per eventuali reazioni allergiche non ne ho la forza, tanto l'emicrania prima o poi passa... Ma dopo due giorni di martello pneumatico in testa e di totale zombitudine, direi che il gioco vale la candela :) - Ardesia
A me é successo col primo Moment *.* oh, la djoga proprio - LilaLaMarea from Android
si vede che non avete mai provato oppiacei... :-p - Mäckley [ein troll!]
@Ardesia: si tratta di casi rari, te l'ho riportato solo perché mentre altri effetti collaterali sono facilmente prevenibili (ad es. nessun medico ti prescriverebbe dei FANS se sei a rischio di insufficienza epatica), la cosa della fotosensibilità non ha dei precursori che ti permettano di conoscere in anticipo se puoi essere soggetta. - Heart Attack
A me l'oki piace di più chiamarlo ketoprofene. Manie tassonomiche. - Neurom from Android
@Neurom: tecnicamente è ketoprofene e acetilsalicilato di lisina, almeno nella classica bustina da 80 mg. - Heart Attack
@Ardesia: per me l'OKI è un farmaco salvavita: ogni tanto soffro di mal di testa fortissimi, se non prendo immediatamente un OKI, nel giro di un'ora divento la scena clou de l'esorcista. Ho cronometrato che mi fa effetto in 27 minuti. - Heart Attack
anche a me, è una delle poche cose che mi fa effetto quasi sempre - chiaratiz™
okitask invece lo avete provato?! mi pare di capire che vada sotto la lingua, col dosaggio dimezzato... - Ardesia
comunque sto ancora un fiore, eh. ho anche stirato tutto lo stirabile, comprese una dozzina di camicie. praticamente oltre a farmi passare tutti i malanni, mi ha trasformato in wonder woman :p - Ardesia
io e oki BFF, è l'unica cosa che mi leva l'emicrania (e purtroppo lo prendo spesso) - Tricia McMillan
Phastidio
Dunque: Berlusconi vuole una flat tax al 20%, Salvini al 15%. C'è qualcuno che offre il 10%?
Quedex
Comunque tutti si preparano per il ventennale della PlayStation, ma io vorrei ricordare che 15 anni orsono, ieri.
image1.jpg
Quake 3 fu la prima conferma che la storia delle 10000 ore non vale per tutte le cose. - zisho from Flucso
Che storia sarebbe? - Batchiara from iPhone
"Throughout the publication, Gladwell repeatedly mentions the "10,000-Hour Rule", claiming that the key to success in any field is, to a large extent, a matter of practicing a specific task for a total of around 10,000 hours." http://en.m.wikipedia.org/wiki... ovvero, nonostante ci abbia speso le migliori ore della mia adolescenza, sono rimasto una pippa ignobile :( - zisho from Flucso
thomas morton ☢
non ce l'abbiamo un osservatorio paolo barnard vero? https://www.facebook.com/PaoloBa...
BREAKING NEWS: Sono stato bandito dal Ristorante il Ragno di Bologna per comportanento molesto e ripugnante col personale femminile!! Da bravo cronista riporto uno degli accadimenti: la cameriera mi chiede che vino desidero, io rispondo "una Passerina.... la tua! :)) . Mi sembrava spiritoso... - thomas morton ☢
La cameriera doveva apostrofarlo per il "una" davanti a un vino #grammarnazi - Erwin Schrödinger
Spiritosissimo e originale - Silent
(L'imbarazzante momento in cui ti accorgi che ha il like di tuo suocero, ARGH) - Silent
ma questo sarebbe "uno" degli accadimenti. chissà gli altri - thomas morton ☢
la svolta maniaco sessuale è succosa - F.
Ha svoltato da parecchio mi sa (mi sembra di ricordare vecchi post in cui diceva di andare a prostitute perché nessuna gliela dava, o robe del genere). - mi volsi e considerai
Beh, questo è un buon argomento. - Arimsinabung
ma era una provocazione, sciocchi - thomas morton ☢
No, mi pare fosse più "se solo le donne la dessero, non saremmo costretti ad andare a troie". Ricordo un articolo vagamente indignato. - Silent from iPhone
dico questa della passerina: "ESPERIMENTO SULLA MISERABILE ANTROPOLOGIA ITALIANA FATTO DA BARNARD N. 70MILA, DI NUOVO RIUSCITO. Battuta su passerina e dolce sua foto con dolce appellativo attirano Inquisizione e dispregio a valanghe. MIA CITAZIONE SULLA PORNOGRAFIA DELLE IMMAGINI LIBERAMENTE PUBBLICHE DI BAMBINI PALESTINESI CARBONIZZATI DA ISRAELE non suscita NESSUNA REAZIONE QUI.... more... - thomas morton ☢
(la foto però deve averla tolta) - thomas morton ☢
FATE VOMITARE! - thomas morton ☢
Che differenza c'è tra l'"umorismo" di Barnard e quello di un gioco di grande successo che ho visto su FF appena arrivata qui? Domando, eh. Lo proneva a puntate di una serie molto lunga F., mi pare, e consisteva nell'esporre due attrici porno e metterle al voto. - bianca
non vedo proprio l'attinenza. - F.
Dimmi la differenza (mi siedo ad ascoltare, eventualmente). - bianca
forse non hai capito: non vedo proprio nessuna attinenza. Come chiedermi la differenza fra un panda e un temperino - F.
quella che dovrebbe essere la sua donna è una collega di mio fratello. poraccia. - isa
non vedo attinenza nemmeno io tra il molestare le cameriere e l'apprezzare un'attrice pornografica - thomas morton ☢ from WinForFeed
attrice pornografica? Ok, mi è sfuggito qualcosa. - Pepper Mind
In effetti l'attinenza sfugge anche a me. - Ubikindred
era il contest sulle attrici porno: sasha vs stoya ecc - thomas morton ☢ from WinForFeed
contest che mi è sfuggito del tutto, appunto. - Pepper Mind
Sì, sì, solo non capisco che c'entri votare Stoya e/o Sasha e fare riferimenti sulla passera di una povera cameriera che nulla ha fatto per stimolare questo interesse. - Ubikindred
(ah sì, capito sega, rewind) - Pepper Mind
quella delle attrici porno era una cosa serissima. Altro che umorismo. #teamstoya - Snowdog ★ ★ ★
Chi ha vinto poi? - Leonardo Blogspot
Stoya mi pare - AdRiX
Comunque da quel lato lì Barnard è fuori da anni (ma anche dagli altri lati credo). - Leonardo Blogspot
Neanche io vedo l'attinenza tra chiacchierare di pornostar e molestare una poveretta mentre lavora - Silent from iPhone
#teamsasha è stata un'ingiustizia, un complotto - mario leone
c'è ancora sangue amaro - F.
Io mi spingo a dire che non vedo l'attinenza tra l'apprezzare e commentare immagini di belle donne (o di bei uomini, perché no), ritratti in rete in pose discinte e in maniere del tutto consenziente, e il fare apprezzamenti cafoni e fuori luogo alle persone che si incontrano per strada, al bar o in ufficio. - GePs
(poi lo scrivo in italiano) - GePs
io mi spingo a dire che porsi il problema della "differenza" tra due comportamenti così abissalmente diversi è indice di qualche problema, magari piccolo - mario leone
Cameriera -> Passerina -> Troia -> Pornostar in quattro semplici passaggi - zuck
Riassumendo: qui posso scrivere "W LA FIGA", può piacere, non può piacere, amen. Però penso che mettersi fuori dai cancelli dell'università a chiedere "me la dai?" a tutte le studentesse che escono sia un comportamento riprovevole. Non penso ci sia una contraddizione tra le due cose. Sbaglio? - GePs
Più che riprovevole è un comportamento da curare. - Mr.Potato from Flucso
va buo', se semo capiti, ja - GePs
Ma d'ora in poi guardando i porni vi sentirete tutti un po' più Paolo Barnard, sappiatelo. - Leonardo Blogspot
sì porno no euro sì fisting no trattato di lisbona - F.
Quante risposte, grazie. Comunque l'associazione con il gioco di F., chiamiamolo così, è dovuta al fatto che il suo commento su Barnard ("la svolta maniaco sessuale") è la stessa cosa che ho pensato (almeno per quanto riguarda l'aspetto maniacale) quando, per innumerevoli sere, ho visto scorrere ripetutamente nella home le sue schedine. Intendiamoci, in quel caso - e nemmeno nel caso di... more... - bianca
ok, l'hai pensato e va bene. ma siamo d'accordo o no che sono due cose diverse? - GePs from Flucso
quindi in pratica stai dando a F. del maniaco sessuale perché ha fatto il contest delle pornostar, meno male che quando ho fatto il contest dei sughi non c'eri ché chissà cosa avresti pensato #ciomp - mario leone
La svolta maniacale sta nel disturbare povere criste con battute di dubbio gusto a sfondo sessuale. Non v'è niente di maniacale nell'apprezzare una pirnostar. - Ubikindred
Io non ve lo ricopio mica il mio commento, se non siete in grado di analizzarlo. Sono una spettatrice esterna esattamente come siete "esterni" voi rispetto alla battuta di Barnard alla cameriera. - bianca
Il fatto è che proprio analizzandolo emerge l'idea che apprezzare una pornostar equivalga a molestarla. - Leonardo Blogspot
credo (così l'ho intepretato io) che per bianca avere una conoscenza del porno tanto profonda da essere capace di organizzare un contest con 16 o 32 pornostar diverse equivalga a un comportamento maniacale di tipo sessuale - mario leone
Ho risposto sul perché dell'associazione. Insisto sulla sua battuta dove definisce "maniaco" Barnard e a confrontarla sull'aspetto maniacale del suo gioco visto dall'esterno. - bianca
perdonaci se pensiamo che questo aspetto maniacale cui ti riferisci non sia oggettivo - mario leone
Infatti è soggettivo, ma credo che siano temi su cui la soggettività sia importante, direi fondamentale. - bianca
(misiconfà contro il perbenismo imperante!) ...capisciammè - misiconfà
Guarda, in realtà il tuo commento è chiarissimo. Sono le premesse che trovo discutibili. - Ubikindred
ragà ma chi cazzo è sta sciroccata? la noto ora per la prima volta, mi sono perso qualche altra uscita notevole? - piero
bianca quel contest seguiva tutta un'altra serie di contest sulle varie paste, non è uscito fuori così, out of blue - milla
(anni che sognavo di usare "out of blue") - milla
oooohh milla, tu sì che sai parlare - piero
bianca, era uno scherzo, partecipavano molte donne, forse sei tu che te ne sei fatta un'idea sbagliata, forse eh - mario leone
grazie, grazie - milla
milla, l'archeologia ovvio che non la conosco. Per il resto, il fatto che vi partecipavano, come dite, donne o uomini non cambia nulla rispetto alla percezione di maniacalità, da spettatrice esterna. Ma credo di essere stata abbastanza chiara e che il confronto possa concludersi qui. (piero, scirioccato sei tu, giusto perché, avendo sollevato io la questione, per "perbenismo" sento di dover rispondere a tutti). - bianca
meno male che non sei iscritta qui http://friendfeed.com/ff-team... - mario leone
Niente è per caso, caro mario. - bianca
certo, però ne verrebbe fuori che quasi tutti gli iscritti al socialino sono maniaci, il che tutto sommato forse non sarebbe neanche da escludere, cara bianca - mario leone
Ok, caro mario. - bianca
sono pressoché certa (direi proprio certa) che non avrei partecipato a questo contest di cui vengo a conoscenza solo ora, ciò non toglie che... il perbenismo possa essere dichiarato a ragion dovuta - misiconfà
dici partecipare come votante? - thomas morton ☢
certo che no thomas, tu che mi conosci bene, lo sai. - misiconfà
ma quando esattamente saresti arrivata alla conclusione che chi fruisce immagini pornografiche o erotiche sia un maniaco sessuale? è stato prima o dopo che è uscito Gola Profonda? - GePs from Flucso
smettetela ja. parliamo di barnard - thomas morton ☢
invitiamolo su FF, uno di noi - mario leone
pauuuraaa... Bù. - misiconfà
anzi, se vai nei musei vaticani è pieno di quadri di tizie con le puppe di fuori e di uccelli al vento: i preti quindi sono tutti maniaOH WAIT - GePs from Flucso
bianca, ma il porno può o meno piacere, siamo d'accordo, ma non si dà fastidio a nessuno dicendo #teamstoya. Rompere le scatole a una cameriera con battute sgradevoli mi sembra ben diverso. - Silent
zisho +1 - cedmax from Android
il porno può piacere o meno +1, ma dire "siete come Barnard perché guardate le foto zozze su internet" non ci sto. porcatroia Barnard mi fa repulsione! - GePs from Flucso
Ma possono accedere a ff-teampuppeh anche i #teamstoya? - cedmax from Android
a me a parte la sgradevolezza sembra un tipico caso psichiatrico senza uscita. questo sono anni che la mena sui grandi complotti della finanza delle banche il trattato di lisbona. è talmente estremo che ha litigato anche con la totalità dei suoi colleghi cazzari da grillo a travaglio a gabanelli, perché lui è il più puro e privo di compromessi di tutti. il risultato ovviamente è... more... - thomas morton ☢
In questo senso lo vedo prontissimo per il frenfi. - Erwin Schrödinger
alla fine mi pare più preoccupante chi crede alle sue teorie dei complotti, rispetto al fatto che lui sia più o meno maniaco sessuale: maniaco sessuale con teorie dei complotti => Paolo Barnard; maniaco sessuale con teorie dei complotti verificate => Julian Assange. - Heart Attack
splendidi quarantenni
"Prond' buonaseeera, senda la chiamo per condo della sociedàààà...." Da chi ha avuto il mio cellulare?" "E da chi l'ho avut', l'ho avut'" "Bene, adesso avrà anche la mia denuncia". " Ma no peccaritàà io la capisco, mi scusi il distubbo e mi metto nei suoi panni, che taglia ha?" Clic.
hahahahahahaha - Pea Bukowski
premesso che ho tantissimi amici napoletani che lavorano nei call center - splendidi quarantenni
Ma questo è lino banfi - Cesare Pyno Gattini from Android
Se vendono sartoriali abiti da uomo so chi sono, ci hanno provato anche da noi - ॐ Maximo Ω
idem anche qui, prendono i dati dagli ordini quasi sicuramente - Shannafra
no è una società di energia e gas e li mortacci loro - splendidi quarantenni
ma poi dico, ti cazzio perché hai sottratto dati non pubblici e mi fai la battuta"mi metto nei suoi panni, che taglia ha?" Poi uno dice che gli sale la pressione - splendidi quarantenni
difficile che sia una societá di energia/gas, piú probabilmente qualche agente disinvolto che si presenta per conto della societá. possibile che il tuo numero sia generato casualmente. - simoneb
anche la bestemmia si è generata casualmente - splendidi quarantenni
ultimamente ne ho sentite tante di telefonate ricevute su numeri di cellulari che non avrebbero dovuto essere pubblici... e simoneb ha ragione, sono agenti molto spregiudicati, non sono i call center delle società - nandina
ovviamente il numero suo era privato. - splendidi quarantenni
'sta cosa per le utilities é un problemone. a parte che ti distruggono l'immagine e ti bruciano qualunque potenziale cliente sul territorio, generano contratti illeciti o borderline che poi ti costano piú in gestione e perdite su credito che bollette incassate. - simoneb
per non parlare dei contenziosi, delle eventuali istruttorie etc. - nandina
e avvocati. non me ne parlare - splendidi quarantenni
ah quelli, lasciamoli proprio perdere - nandina
una volta mentre compilavo un form di adesione ad Edison energia ho interrotto la compilazione perché ho cambiato idea. Il giorno dopo mi hanno chiamato per sapere perché avevo interrotto. Ho detto che ho cambiato idea e la signorina del call-center si è risentita perché non era possibile che avessi cambiato idea. - Heart Attack
ti controllano pure mentre compili il form. Maledetti - splendidi quarantenni
Oddio, io una volta ho compilato a metà il Form per candidarmi a un lavoro all'MI6. - numero privato
A me ha fatto tanto ridere - Pimpi from Android
A me ha fatto tanto incazzare - splendidi quarantenni
vabe', ma che taglia porti? - antoh from iPhone
thomas morton ☢
primo episodio: "e se levassimo l'obbligo scolastico?" "pazzo, incosciente, condanneresti le future generazioni a una vita di stenti, terrore e morte". secondo episodio: "a cosa serve studiare x?" "ma mica deve servire per forza a qualcosa, è bello in sé, non vogliamo che i nostri bimbi siano per forza produttivi"
dove x = qualsiasi materia insegnata nella scuola dell'obbligo, come l'epica - thomas morton ☢
l'epica è importante. serve a tantissime cose. se naufraghi sull'isola dei feaci, come pensi di cavartela altrimenti? - mentegatto
già il prete di barbiana se l'era presa coll'epica, in lettera ad una professoressa, ma è il vostro solito pregiudizio di cristiani. - mentegatto
non lo ricordavo. potrei incollarlo nella discussione di là, nella stanzetta dei maestri - thomas morton ☢
Minchia che palle. - Deianira from Flucso
ma non sarebbe bello se qualche volta uno rispondesse, sinceramente: "non sappiamo perché facciamo la determinata cosa, sono le normative, ci sono inerzie ed eredità storico-culturali delle quali a volte fatichiamo a comprendere il senso"?. invece no. sempre la tigna - thomas morton ☢
No ma quale tigna. A me onestamente fottesega di discuterne proprio. - Deianira from Flucso
Yawn - PaperDoll
"giuseppe cosa mi dici di ettore e achille?" "non lo so, maestra. non ho studiato" "malissimo. e perché?" "perché avrei dovuto?" "ma... ma... perché è bello!" "non per me, ieri ho letto harry potter, mi piace di più" "peccato, devo metterti un 4 a causa del tuo ostinato rifiuto nel comprendere la bellezza dell'iliade" - thomas morton ☢
beh oddio, leggono anche quello. Per fortuna. - Deianira
L'epica è un'ora su dieci in un anno su otto di obbligo. Considerato quello che va sui libri di lettura, meglio leggersi un po' di Omero (ove non tradotto dalla Calzecchi Onesti) che molte altre stronzate. (Ma tutto il dibattito è vecchio in sé; l'epica non è obbligatoria, un insegnante può benissimo non metterla in programma). - Leonardo Blogspot
che c'ha la traduzione della calzecchi onesti che non va? (mai letta, credo) - van der Baarft
Credo che i motivi per cui è perfetta al liceo la rendano assurda alle medie. - Leonardo Blogspot
Oddio, credo di essere stato fidanzato con una sua discendente - Ubikindred
produttivi? - Slow
per quelli che «è solo un'ora su n», vorrei ricordare che in genere dove si insegna epica, si insegnano 0 ore di economia. - Heart Attack
l'epica è economia. - Slow
sì, è economia di quasi tre millenni fa, poi ci siamo evoluti. - Heart Attack
diciamolo, l'epica insegna ai ragazzetti a comportarsi da bulli - thomas morton ☢
non si fanno le nozze coi fichi secchi - Slow
l'epica ha una sua utilità all'interno di un corso di studio in cui si studiano opere classiche intrise di riferimenti all'antichità. Secondo me è molto più interessante il sintomo psichiatrico dei docenti che cercano di negarne l'effettiva utilità. - Heart Attack
le mie materie sono inutili e io sono completamente pazza. Del resto, ti rispondo ;) - PaperDoll
i pazzi non fanno i propri interessi. forse è una pazzia selettiva. - Heart Attack
Ci sono altre possibilità. Pensaci su :) - PaperDoll
stai continuando a rispondermi. - Heart Attack
In genere dove si insegna epica si insegnano geografia e storia, più o meno il quadruplo; per cui in un triennio di economia si parla molto più che dell'ira di Achille (ed epica non è obbligatoria: è l'insegnante a scegliere se farla o no; se sceglie di farla, è probabilmente perché la sa insegnare meglio di qualcos'altro). - Leonardo Blogspot
geografia non serve a niente - thomas morton ☢
In geografia in seconda media si studia la differenza tra pil pro capite e pil pro capite a parità di potere d'acquisto, che cazzo volete. Ah ma prendetevela ancora con vostra nonna in carriola che misurava i coglioni a Menelao. - Leonardo Blogspot
amore, ti sei fidanzato con la nipote di un traduttore di omero? era la Stronza? o quella con il gatto bello ? (comunque epica, una delle poche cose che ho amato della scuola intiera) - Gatterina
ma che ne so, a me facevano i fiumi del molise - thomas morton ☢
comunque la materia "epica" non esiste - the hating principal
vedi, geografia è talmente inutile che ormai ci mettono altre cose dentro - thomas morton ☢
geografia, un pretesto più che una disciplina - Slow
"la geografia non serve niente": certe frasi sono una sintesi della bassezza irrecuperabile della nostra società, razzista e ignorante - apomorfina
statti zitto negro - thomas morton ☢
Ohj, qualcuno mi dice una cosa che si fa a scuola, anche alle superiori, che serve e che non si possa imparare con uno stage di un mese, a parte educazione fisica, l'inglese di the cat is on the table e la matematica delle quattro operazioni, calcolo area del rettangolo e percentuali? - Arimsinabung
Serve tutto e niente. Forse la storia sarebbe particolarmente utile a comprendere che il presente, per quanto razionalizzato a posteriori, non è l'unica possibilità ma è frutto e a volte buccia secca del passato - thomas morton ☢
interessante, "si studia la differenza tra pil pro cpite e pil pro capite a parità di potere d'acquisto", senza sapere esattamente cos'è il PIL. mecojoni. - Heart Attack
(Ci sono paesi la cui geografia si può leggere come un libro di storia; forse, anzi, è così per ogni paese, ma per altri, come dire?... un po' di più. Magari perché, proprio a causa della loro geografia, sono rimasti un po' defilati dai grandi processi storici del Mediterraneo, ad esempio, come insegna Maurice Le Lannou.) - bianca from Android
ecrire l'Histoire, c'est foutre la pagaille dans la Géographie - Edal
nota: ho un amico al liceo qui, scientifico ad indirizzo musicale. no geografia, no filosofia, no arte, storia facoltativa dopo la seconda superiore, ovviamente no latino. - Edal
in compenso possono scegliere programmazione, Cambridge English, più o meno qualunque lingua straniera, web design. poi in questo specifico liceo hanno coro, teoria musicale, corsi di strumenti specifici ecc. (sì, servono un sacco di soldi, no, non sto prendendo posizione) - Edal
ma sì, ma son cose che possono essere inserite all'interno dell'insegnamento storico o economico. di ogni cosa si può vedere l'utile, è sacrosanto, ma proprio per questo non si capisce l'arroccamento sullo stato di cose disciplinare come il migliore dei mondi possibili. ad esempio, perché non letteratura comparata che comprenda l'epica? - thomas morton ☢ from WinForFeed
poi la mia soluzione sapete qual è: liberalizzazione totale. uno studia quello che gli pare e bon. se serve bene se non serve affari suoi - thomas morton ☢ from WinForFeed
Io non capisco come l'elenco (opinabile) delle materie renda inutile l'intero istituto della scuola dell'obbligo, ma sarò io... - Emma Woodhouse
"È per sistemare la storia che si incasina la geografia.” Daniel Pennac - Emma Woodhouse
Il problema è che non sono solo affari suoi; è un po' come con le vaccinazioni. Finché c'è una capra sola, è protetta dall'immunità del gruppo; se nessuno sa più un cazzo e non esiste un sapere comune condiviso non si comunica più ed è un attimo tornare all'età della pietra. - Arimsinabung
<3 Arimcoso - Heart Attack
Niente, thomas, sei de coccio. - Marco Beccaria
State criticando una scuola che non esisteva neanche quei due o tre anni in cui avete creduto di frequentarla, eh - Leonardo Blogspot
disse il rappresentante dello status quo - Heart Attack
ok, fammi un esempio di unità didattica curriculare che elimineresti perché non serve a niente, e spiega con che cosa la sostituiresti. - Leonardo Blogspot
io toglierei filosofia, ma non perché non serva a niente, solo per fare dispetto a thoma :> - Heart Attack
comunque, per rispondere seriamente, per me imparare è bello in generale perché sono una persona curiosa, quindi a togliere qualcosa mi fa tristezza, però c'è da rendersi conto che a crescere intere generazioni di persone che magari sanno il significato dell'allegoria delle tre fiere incontrate da Dante, ma ignorano del tutto come funziona una banca o come si legge il bilancio di un'azienda, forse non gli si sta facendo un buon servizio. - Heart Attack
Ma nessuno sa il significato delle allegorie delle tre fiere incontrate da Dante; è un dibattito ermeneutico infinito e inconcludente in cui a scuola non ci è mai fregato più di tanto. Stai criticando una scuola che non esiste. - Leonardo Blogspot
un sapere condiviso imposto dall'alto è un impoverimento culturale, non un arricchimento. siete de coccio voi - thomas morton ☢ from WinForFeed
@Leonardo: da quando sei stato nominato esegeta ufficiale di quello che frega o non frega alla scuola italiana? Mi pare interessante che salti a pié pari la considerazione più rilevante del mio intervento: come direbbero gli anglofoni: nice try. - Heart Attack
@thomas morton: eppure se sei in grado di comunicarci la tua boiata è proprio grazie ad un sapere condiviso imposto dall'alto. - Heart Attack
certo, perché la lingua italiana l'ha inventata il governo altrimenti non comunicavamo - thomas morton ☢ from WinForFeed
Thomas, tu lo sai che non esistono più (da anni) dei veri e propri programmi ministeriali, e che dall'alto si fa tutto tranne che imporre, vero? - Leonardo Blogspot
quindi l'obbligo in che consiste, stare rinchiusi in un edificio? nemmeno, mi risulta - thomas morton ☢ from WinForFeed
"inutile" nel senso che non procura un utile, non procura un guadagno? allora la nostra vita è piena di inutilità, ma di tante altre non ci lamentiamo affatto. demolire la scuola, svilendola, è solo un tassello di un progetto che vuole trasformare le persone in stupidi consumatori, senza senso critico e sollecitati solo dal nuovo. ecco che cosa cala dall'alto. - apomorfina
Io lavoro a scuola da molti, molti anni. Ho dato il concorsone, era il secolo scorso. Il corso del concorsone l'ho fatto ancora prima. Al corso mi dissero: lo sapete che non esistono più i programmi ministeriali coi contenuti obbligatori, vero? Era vero già allora. Ma fate pure come se la scuola fosse quella che avete frequentato voi nel Trecento, l'ultima volta che a qualcuno è venuto in mente di dibattere sulla lonza. - Leonardo Blogspot
la scuola va benissimo, anche studiare cose inutili. anzi, io sono perché ognuno si scelga le proprie inutilità da sapere - thomas morton ☢ from WinForFeed
leo, d'accordo. ma seriamente: in che cosa consiste l'obbligo? - thomas morton ☢ from WinForFeed
@Leonardo: parallelamente, nel medesimo secolo fu applicato anche il blocco del turnover e l'età media degli insegnanti nel 2014 è 51 anni. Quindi a conti fatti è probabilmente da quando tu hai fatto il concorsone che ci sono insegnanti che ogni anno interrogano qualcuno sulla lonza. - Heart Attack
al momento l'obbligo formalmente consiste nel frequentare fino al secondo anno della scuola secondaria di secondo grado. nel percorso dai sei ai sedici anni si segue un percorso (curricolo) che dovrebbe essere progettato all'istituzione scolastica e i cui vincoli sono dati dai "traguardi di competenza" elencati nelle indicazioni nazionali al termine del quinto anno di scuola primaria,... more... - the hating principal
le competenze. eccallà. - Heart Attack
eccallà. certo. avete chiesto in che cosa consiste l'obbligo: consiste in una roba richiesta da leggi dello stato, che usano quella parola lì, che faccia schifo o meno - the hating principal
51 anni è una stima ottimistica. I più anziani sono le famose leve 68ine a cui la lonza interessava tantissimo, guarda. - Leonardo Blogspot
ma quindi, se della lonza non si parla più e di economia manco due acche, di che parlate tutto il giorno, esattamente? Abbiamo appurato che col computer i nativi digitali sono delle schiappe, quindi non dev'essere manco informatica. - Heart Attack
thomas: sei de coccio perché ormai sono mesi che porti avanti questo dibattito confondendo l’obbligo scolastico con “è obbligatorio che tutti studino le stesse cose inutili”. - Marco Beccaria
comunque, just for the LOL, nel documento linkato da Guido, tra le conoscenze c'è "Regole per la costruzione di un curriculum vitae" BHWAHAHAHAHAHHAHAAHAHAHAHHAAHAHHAHHAHAHAHA - Heart Attack
se è per quello alle medie mi avevano anche insegnato a compilare un vaglia - the hating principal
l'obbligo scolastico è importante per due motivi. il primo è quello di fornire *strumenti*. imparare a imparare, problem solving, calcolo, schemi mentali, manipolare la complessità. il secondo è quello di fornire un *substrato comune* di cultura: ricordi, miti, interpretazioni storico-economiche tipo E BELLO PAGARE LE TASSE, o LIBERISTI MERDA W LO STATO SOCIALE. quindi, no, non aboliremo l'obbligo scolastico perché i liberisti devono sucare. spero di aver chiarito. - cyb
Ma cosa vuol dire "parlare di economia"? Credi che a scuola funzioni che uno entra, parla di un argomento e gli altri ascoltano e lo ripetono? Non funzionava così nemmeno quando l'hai fatta tu. - Leonardo Blogspot
si ipotizzava un insegnamento curricolare da parte di un docente competente nella materia. - Heart Attack
che comunque, come dice leonardo, se "entra, parla di un argomento e gli altri ascoltano e lo ripetono" non otterrà un bel niente - the hating principal
HA, anche tu, ma di cosa stiamo parlando? Certo che nelle scuole italiane si insegna economia (più o meno dettagliatamente a seconda dei gradi e degli indirizzi), ma ancora una volta: che cosa c'entra tutto ciò con l'opportunità o meno dell'obbligo scolastico? - Marco Beccaria from iPhone
@guido: fai capire, stai dicendo che un professore di matematica che spiega il calcolo degli integrali può ottenere un risultato e un professore di economia che insegna cos'è uno stato patrimoniale no? - Heart Attack
@Marco Beccaria: essù, non rendetevi ridicoli. - Heart Attack
Ma ridicoli cosa? Come? Di' una cosa sensata e ti rispondo. - Marco Beccaria from iPhone
no, manco quello di matematica, se entra, parla e gli altri ascoltano. fidati. ci vuole qualcosa di più - the hating principal
@guido: che l'interrogazione faccia media? :-) - Heart Attack
la media non so che cosa sia. - the hating principal
@Marco Beccaria: ridicoli perché svilite l'insegnamento dell'economia come materia al punto che considerate sufficiente la trattazione raffazzonata e non organica di qualche singolo argomento all'interno di altri corsi di studio e poi vi stracciate le vesti per le statistiche snocciolate da De Mauro sull'analfabetismo funzionale. - Heart Attack
Ma su questo possiamo certamente discutere e perfino essere d'accordo, anche se in alcuni indirizzi di studio l'economia è disciplina a sé. Cone però questa valga come obiezione all'obbligo scolastico davvero non si capisce. - Marco Beccaria from iPhone
economia e diritto, come disciplina a sé, c'è in tutti i bienni dei corsi professionali, tecnici e nel liceo delle scienze umane. quindi gli unici che non la affrontano durante l'obbligo sono gli studenti del classico, dell'artistico e dello scientifico. chiediamoci perché - the hating principal
@Marco: forse dalla consultazione telefonica ti è sfuggito, ma i miei commenti non sono di supporto alla tesi di thoma. A me l'obbligo scolastico sta bene, però vorrei che si aggiornasse il parco degli argomenti, un po' come quando si decise di togliere calligrafia per far posto a dattilografia all'ITC. - Heart Attack
@guido: perché sono dei cretini al ministero? - Heart Attack
no, direi che non è per quello - the hating principal
@guido: non so, per me possiamo continuare a difendere lo status quo, ma il prossimo che dice che i licei servono a «formare la classe dirigente» gli faccio ingoiare gli incisivi. - Heart Attack
beccarla, ma per me la questione non è stabilire se una data materia è utile o meno, anche perché sarà sempre soggettivo. per qualcuno sarà utile per qualcun altro no. la questione è che qualcuno, qualche commissione di "saggi", decide per te cosa è utile. sì, direi che il tema dell'obbligo scolastico è connesso - thomas morton ☢ from WinForFeed
@thoma: il problema è che senza il bootstrap ritorneremmo velocemente all'età della pietra. Nessuno è in grado di decidere da sé cos'è utile per se stesso finché non ha acquisito degli strumenti per far funzionare il cervello. E l'idea che decidano i genitori mi spaventa più dell'idea che decidano degli anonimi saggi. - Heart Attack
poi forse sono troppo intelligente io, quindi mi proverò a spiegare il collegamento: voi dite che i programmi non esistono più e ci credo, ma l'obbligo di istruzione come qualsiasi obbligo prevede dei controlli per verificare se è stato adempiuto o meno, quindi delle decisioni a monte su cosa sia l'istruzione da impartire obbligatoriamente, dei contenuti o delle competenze da verificare. finché c'è l'obbligo non può esserci la liberalizzazione dei programmi che vorrei, sono due cose che si escludono - thomas morton ☢
"Alfabetismo funzionale" è anche continuare a parlare di status quo senza avere ben chiaro cosa lo status quo sia. - Leonardo Blogspot
A proposito di controlli e di inconciliabilità dell'obbligo con i programmi che si possono volere (ognuno ha i suoi): leggo che oggi è stato portato in tribunale il ragazzo fermato dalla Polstrada in un paese ics del nuorese perché la sua patente è risultata immediatamente falsa: tutti, pure gli sbirri, sanno infatti che "Zeca" di Stato non è possiboli. Il controllo successivo ha accertato che X.X., oltre a guidare con patente falsa, mai ne aveva conseguito una. - bianca
thomas: ma la tua posizione avrebbe senso se fosse un discorso a favore della libertà di insegnamento o della scuola non statale. L’obbligo scolastico (che altro non è se non la sanzione del *diritto* di bambini e ragazzi ad avere un’istruzione) è tutt’altra cosa. - Marco Beccaria
ho appena spiegato che non può esistere libertà d'insegnamento se esiste l'obbligo. libertà d'insegnamento è anche libertà di non insegnamento - thomas morton ☢
Niente, stai trollando, non puoi essere così stolido. - Marco Beccaria
Cioè, non puoi non renderti conto che l’ultimo tuo commento è l’equivalente logico di "verdi idee incolori dormono furiosamente”. - Marco Beccaria
mi stai dicendo che esiste un obbligo d'istruzione totalmente avulso dai contenuti impartiti? come si esplica? è soddisfatto quando i ragazzi varcano un edificio scolastico? - thomas morton ☢
Ti sto dicendo che l’obbligo di istruzione è il diritto di bambini e ragazzi di non essere legalmente mandati in miniera, a cucire palloni in un sottoscala, a battere o a chiedere l’elemosina invece che a scuola. Quel che poi a scuola si insegna è un’altra questione (sulla quale pure hai torto, ma è un’altra). - Marco Beccaria
no, guarda. la tua è un'altra questione, senza dubbio. il diritto dei bambini a non subire maltrattamenti non ha nulla a che fare con la discussione. la mia questione invece sì - thomas morton ☢
E invece no, stacce. - Marco Beccaria
poi si può non essere d'accordo con le mie proposte, per carità, ma non andare d'accordo con la logica è più difficile - thomas morton ☢
Niente, ho esaurito le argomentazioni razionali. - Marco Beccaria
argomentazioni razionali del tipo "l'obbligo scolastico è la stessa cosa del divieto di non picchiare i pargoli?". non è la stessa cosa, mi spiace - thomas morton ☢
Prrrrrrr - Marco Beccaria
Io sono ferma a "finché c'è l'obbligo non può esserci la liberalizzazione dei programmi che vorrei". Forse, a questo punto, dovresti parlare dei programmi che vorresti (ripeto: ognuno ha i suoi), sin qui ho capito solo quelli che non vorresti. - bianca
l'oggetto di "vorrei" era la liberalizzazione, non i programmi. se parlassi dei programmi che vorrei (ed esistono senz'altro) tradirei lo spirito del mio discorso, ti pare? - thomas morton ☢
Veramente l'oggetto dato è "la liberalizzazione dei programmi". - bianca
Programmi che, ricordo, non esistono. - Leonardo Blogspot
obiettivi formativi? - thomas morton ☢
scusate, ma a me pare che viviate nel mondo delle favole. paradossalmente, un'istruzione garantita da uno stato non può che essere obbligatoria; e la ragione dell'obbligo non è "il bene dei bambini", ma il perseguimento di obiettivi che è lo stato a stabilire come interesse proprio (diverso a seconda che lo stato sia dittatoriale o liberale o democratico o sociale o vattelappesca). se... more... - Leonardo
oh, sono d'accordo con l'ultimo commento. diciamo che almeno c'è un terreno comune - thomas morton ☢
ecceloso - Leonardo
D'accordo anch'io. - bianca
vogliamo dire che la scuola è uno dei meccanismi di potere con cui lo stato cerca di perpetuarsi? va bene, ma dopo Foucault è un po' l'acqua calda - the hating principal
Leo, sul fatto che l’obbligo scolastico non sia *sempre* il bene dei bambini siamo d’accordo, che lo sia qui e ora e che sia preferibile all’alternativa mi pare evidente. - Marco Beccaria
No, Guido, io voglio anche ribadire che è l'obbligo e solo l'obbligo (perché concordo anche con Beccaria) che può garantire una scolarizzazione di massa, e per me, checché se ne dica, questo è un valore indiscutibile. - bianca
io sono d'accordissimo. rispondevo a tommaso - the hating principal
è un po' l'acqua calda, salvo che io non ne faccio tanto una questione di rivolta contro la società da rovesciare partendo dall'istruzione come potrebbe un erede di foucault. il punto è che secondo me siamo abbastanza maturi, come società, per poterci permettere di liberarci da certi meccanismi - thomas morton ☢
Ma sei serio? Ma non sei su Facebook? Ma non leggi i commenti nel sito di Grillo? - Emma Woodhouse from iPhone
pensa che bello se non sapessero né leggere né scrivere - thomas morton ☢
se no sapessero né leggere né scrivere. fammi pensare... ah già, erano i khmer rossi. e per il fatto che siamo abbastanza maturi per una cosa qualsiasi che non sia l'estinzione, è la trollata del millennio - the hating principal from FFHound!
(sarà pure l'acqua calda, ma toh, l'acqua in effetti è calda. e non è che per essere originali ci si possa inventare che è fredda) (e se è per questo era già calda anche prima di Foucault) - Leonardo
ma più che Foucault mi pare che Morton riprenda piuttosto da vicino Illich. libera società senza obbligo scolastico = società in cui ognuno compra/vende il sapere che desidera/che possiede, in fondo secondo una logica di mercato. cosa che per me non funziona manco per la capa, o che perlomeno una società minimamente organizzata non riesce a tollerare per più di due mesi, ma tant'è - Leonardo
Marco, sono d'accordo che sia il bene dei bambini, ma il punto è che il bene dei bambini non è il fine principale dell'obbligo scolastico, ma al limite un effetto derivato e secondario, sul quale si può benissimo non concordare (che io concordi con te, come di fatto è, è del tutto irrilevante) - Leonardo
illich era contro il progresso tecnologico, il quale paradossalmente ci ha invece regalato la possibilità di una vera educazione di tipo conviviale al posto delle attuali istituzioni coercitive - thomas morton ☢ from WinForFeed
Leo, dici: "il bene dei bambini non è il fine principale dell'obbligo scolastico” e, storicamente, sono ovviamente d’accordo. L’obbligo scolastico nasce nel Settecento come sintesi di idee innovative e “progressiste” e desiderio dei sovrani di avere un popolo un po’ meno bue da organizzare come macchina da guerra e da tasse. Insomma, l’obbligo scolastico nasce come ossimoro, ed è la... more... - Marco Beccaria
Se non c'è l'obbligo scolastico e dei programmi, se la società non può scegliere cosa i bambini devono imparare rimangono due scelte. Sceglie il singolo per se stesso o scelgono i genitori per lui. Il promo caso è un paradosso, perché senza conoscere le opzioni non sono veramente libero e senza un minimo di cultura di base non posso conoscere le opzioni perché non le capisco. Nel... more... - Emma Woodhouse
il paradosso si risolve facilmente perché se dovessimo prenderlo sul serio non potrebbe esistere nessun tipo di cultura. è chiaro che una persona ignorante non ha gli strumenti critici che lo mettano in grado di pianificare il proprio percorso formativo. non mi pare un grande problema. gli strumenti uno se li costruisce appunto gradualmente (senza comunque mai partire da zero, dato che... more... - thomas morton ☢ from WinForFeed
la questione Darwin è un tipico problema causato dall'istituzione. Chiaro che finché esiste l'obbligo la questione se insegnare o no l'evoluzionismo è oggetto di legittimo dibattito culturale. Perché escludere minoranze dissidenti? Occorre dar voce al pluralismo, alle istanze morali e religiose di ampie comunità. Al di fuori dell'istituzione non me me frega niente di cosa uno studia - thomas morton ☢
Abolire la famiglia sarebbe il massimo; contentiamoci per ora di farne uscire i bambini per 4-5 ore a giorno. - Leonardo Blogspot
a giocare all'aria aperta - thomas morton ☢ from WinForFeed
Anche, sì - Marco Beccaria
Tutti dovrebbero uscire a giocare all'aria aperta, costruire figure di cartone e impiastricciarsi di vivaci colori, mica solo i bambini. - bianca from Android
Thomas: il problema è che chiunque con un briciolo di conoscenza del mondo saprebbe che abolire l’obbligo scolastico non porterebbe a riempire di bambini i giardini, ma miniere e sottoscala. Basta vedere che cosa succede laddove l’obbligo scolastico non esiste, con buona pace del tuo atteggiarti a Dorothy a spasso sull’arcobaleno. - Marco Beccaria
se ti preoccupa tanto il lavoro minorile basta vietare il lavoro minorile, non vedo perché passare dall'espediente dell'obbligo scolastico, anche in virtù del fatto che si tratta proprio di sfruttamento del lavoro minorile - thomas morton ☢ from WinForFeed
«gli strumenti uno se li costruisce appunto gradualmente» questa affermazione non tiene conto del funzionamento del cervello umano. La mancanza degli stimoli giusti all'età giusta pregiudica l'evoluzione delle facoltà intellettive. La tua concezione è figlia di un modo di concepire l'intelligenza umana che non combacia con la realtà. - Heart Attack
la deprivazione sensoriale compromette lo sviluppo. per il resto degli stimoli giusti ne abbiamo fatto a meno sempre e non credo che li lascerei selezionare a te - thomas morton ☢ from WinForFeed
"ne abbiamo fatto a meno sempre" quando? "non credo che li lascerei selezionare a te" infatti c'è chi ne sa più di lui e di te. insomma il punto quale sarebbe? la solita questione di principio sul liberi tutti di fare qualsiasi cosa e non fare qualsiasi cosa? ma che palle. - cyb
"ne abbiamo fatto a meno sempre" <= infatti fino a tre secoli fa il 99.975% della popolazione aveva le facoltà cognitive di un delfino. Al tuo "meglio stupidi ma liberi" contrappongo "meglio forzatamente intelligenti". - Heart Attack
va bene ha, esistono certamente milioni di studi che dimostrano che senza l'insegnamento dell'epica ci saremmo già estinti. quali? - thomas morton ☢ from WinForFeed
ma che c'entra l'epica, io mi riferisco all'insegnamento nella scuola primaria (e anche prima), il potenziamento dei domini specifici dell'intelligenza. Quando hai formato quegli strumenti, poi puoi imparare l'epica greca o quella giapponese, poco importa. - Heart Attack
l'obbligo scolastico è stato introdotto per estendere una possibilità che avevano solo le classi più agiate a tutte le classi sociali. l'efficacia del tutto è piuttosto evidente. sei tu che dovresti dimostrare che la nostra società è giunta a un livello di maturazione tale che, rimuovendo quell'obbligo, non solo conserveremmo questa distribuzione paritaria dell'opportunità di... more... - cyb
cyb, evidentemente esiste una incommensurabilità di valori tra noi. ho capito. non è necessario che ogni volta ribadisci che te sei per la schiavitù contro la libertà - thomas morton ☢ from WinForFeed
riguardo al pericolo di estinzione, temo che in mancanza di un progresso scientifico a tappe forzate, ci ritroveremo ben presto a fare la fine degli Aztechi. - Heart Attack
non ci siamo capiti, morton. dare a tutti i piccoli gli strumenti che prima erano solo delle classi agiate equivale ad estendere la libertà (di scelta, di percorso, professionale) futura. a me sembri tu quello che in nome di un non meglio specificato punto di vista vorrebbe togliere libertà, possibilità, futuro. - cyb
@cyb: secondo me aveva ragione Eschaton quando diceva che è un curva a campana: senza formazione crei schiavitù, con troppa formazione crei egualmente schiavitù. - Heart Attack
massì, tutto sta a individuare il picco della gaussiana: a che età (o a che livello di profondità) comincia la discesa? - cyb
oggi per fare delle professioni banali ci sono dei requisiti di accesso da luminari, in molti casi non è aumentata la quantità di competenze, si è semplicemente diluita in un tempo di apprendimento più lungo. Se uno deve arrivare a quarant'anni prima di avere quel minimo di traguardi per potersi fare un famiglia, solo le classi più agiate o gli scapestrati potranno ragionevolmente riprodursi. - Heart Attack
ma è una questione ben diversa dall'obbligo scolastico, quella - cyb
ricadiamo sul valore legale del titolo di studio e sull'abolizione (o meno) degli albi professionali, entrambe questioni su cui trovereste, bussando da me, porte spalancate, aperte o quantomeno socchiuse (a seconda dei casi) - cyb
@cyb: premesso che io, come ho già scritto N altre volte, non sono per l'abolizione dell'obbligo scolastico, perché non bisognerebbe sostenere dei principi che portano l'umanità al suicidio, capisco che le invettive di thomas morton suonano tanto più ragionevoli quanto più viviamo in un sistema di selezione degli obiettivi formativi insensato. Probabilmente se andasse a fare 'sto discorso in Finlandia o a Shangai gli metterebbero una moneta nel cappello e gli direbbero «va', comprati da mangiare» - Heart Attack
Chi pensa che oggi la gente sia più intelligente di ieri mi sa che sia al di sotto della media di ieri. - µ.
potremmo rendere obbligatorio peppa pig. gli studi dimostrano che le civiltà con peppa pig sono più avanzate di quelle senza, destinate al collasso diamondiano (che per fortuna non ho letto, mi avrebbe reso stupido) - thomas morton ☢ from WinForFeed
(per chiarezza, e per non apparire troppo scortese, io l'ultima risposta a cyb l'avevo data al suo commento precedente) - thomas morton ☢ from WinForFeed
@µ.: ovviamente dipende dal concetto di "intelligenza", ma se restringiamo un po' il campo a determinati domini specifici del problem solving, l'effetto Flynn è abbastanza evidente (http://en.wikipedia.org/wiki...) - Heart Attack
ma è merito di peppa pig. e dico sul serio. ci sono un sacco di cose che ci rendono più intelligenti. fra queste però la scuola primaria non è certo la principale. meglio un videogame - thomas morton ☢ from WinForFeed
in effetti è dimostrato che minecraft > versioni di latino. - Heart Attack
fra l'altro, per chi dice che senza lo studio dell'epica non si apprezzano gli archetipi che si incontrano altrove eccetera, ricordo che vale di più il contrario. grazie ad assassin's creed uno può apprezzare l'architettura di Firenze, non viceversa - thomas morton ☢ from WinForFeed
se viene fuori un videogame in grado di stimolare opportunamente le giovani menti meglio di un insegnante, li obbligheremo comunque a giocare tot ore al giorno, non è che se dimostri che c'è di meglio della scuola, gli stai offrendo della libertà in più. - Heart Attack
ma non c'è nesssun bisogno di obbligare. imparare è un istinto. certo, se poi obbligare è un fine in sé mi rendo conto che è un istinto anche questo. ritengo dovresti combatterlo - thomas morton ☢ from WinForFeed
imparare non è un istinto, rimanere sotto le coperte quando fuori piove e fa freddo è un istinto. - Heart Attack
obbligare ha lo scopo di mantenerci in vita come specie. non immediatamente, ma sul lungo periodo il fine è quello. L'epica, quando ci parla di valori come il desiderio della scoperta di Ulisse, ha lo scopo di perpetuare i condizionamenti mentali che ci inducono a comportarci in un modo che è utile alla sopravvivenza degli esseri umani come specie. In altre parole, lo scopo di quel genere di entertainment è farci piacere ciò che è necessario alla società. - Heart Attack
Ma chi è che dice "che senza lo studio dell'epica non si apprezzano gli archetipi che si incontrano altrove eccetera"? Continuate a obiettare alla nonna a rotelle. - Leonardo Blogspot
citavo dal thread di deianira "Studiando epica, per esempio, capiranno gli archetipi letterari presenti in tutta la pubblicità, la letteratura e il cinema contemporaneo. Per dirne una. - Lilith" - thomas morton ☢
deianira, poi, che nick assurdo - thomas morton ☢
Thomas, no. - Emma Woodhouse
se volete sostenere davvero che occorre pianificare scientificamente gli stimoli intellettuali da formire a un bambino, a tutti i bambini, peraltro appellandovi a ricerche psicologiche evidentemente mal comprese, non so come dirvelo, ma mi rendete la vita estremamente facile - thomas morton ☢
"guarda, ho comprato questo mobile da appendere sopra la culla del bambino" "SEI PAZZA? È FUORI NORMA! vuoi che heart attack ci accusi di comprometterne lo sviluppo?" - thomas morton ☢
Thomas, è chiaro che se continui a menarla con ‘sta storia dell’epica per qualche trauma infantile uno poi ti risponde anche sull’epica. L’epica, in effetti, serve a quella cosa lì e a un sacco di altre (divertirsi, imparare la storia della mentalità degli antichi greci, studiare i modelli pedagogici dei medesimi, apprezzare pezzi non indifferenti della nostra storia culturale, saper... more... - Marco Beccaria
Quanto al fatto che gli stimoli intellettuali vanno organizzati e pianificati e non crescono sugli alberi, direi che ci arrivava perfino Rousseau. - Marco Beccaria
(No, ma davvero, sei una brava persona e solitamente ragionevole, davvero non me ne capacito) - Marco Beccaria
cito l'epica un po' per scherzo, perché ieri si parlava di epica. quanto alla pianificazione brrr. ma non perché non ammetta l'importanza di un ambiente ricco di stimoli. è che pianificazione, come l'esempio di rousseau insegna, vuol dire censura e riduzione degli stimoli - thomas morton ☢ from WinForFeed
io studierei epica e pianificazione nelle scuole. - mentegatto
bianca
.
20141124_144430.jpg
Buoni! - Ubikindred
Le impade, slurp! - bianca from Android
Buoni sì - Valentina Quepasa
Me ne porterò via un mezzochiletto da regalare a mia mamma <3 - bianca from Android
Al sisa del cimitero? - reloj from Android
Al Ghetto di Venezia, sce'. - bianca from Android
Lo conosco è favoloso - Benedikta from Android
E mi' se ti aggiorni, reloj, a sisa di sa 'e manca hanno licenziato tutti e chiuso bottega. - bianca from Android
Sì, Benedikta, è favoloso :) - bianca from Android
Ci faccio tappa casualmente tutti i giorni quando vado a Venezia :) - Benedikta from Android
:O - reloj
ah vabbe', tu dici l'ex vinci, io dico proprio quello di fronte ai cancelli (forse è sigma) - reloj
Che ora si chiama Spam, cazzo di nome, e comunque dolci artigianali non ne vendono, e ha chiuso pure signora Franca, alias Valentina, che mi piaceva un be'. Insomma, fai la sottrazione e vedrai chi ci è rimasto in bichinau per le impade de nosotros. - bianca from Android
maddaloska@governo.it
Ricapitoliamo: la destra mafiosa aumentava i flussi di immigrati per guadagnare sulla disperazione (vedere rassegna stampa di oggi) -- > periferie esplodono --> casapau guadagna voti. Seems legit /STRAMORTACCI VOSTRI PORCODDIO
il vecchio approccio creo il problema/risolvo il problema - Laura Vanderbeat
Ottimo. - Ubikindred
Comunque uno sfacelo anche il Pd romano eh - maddaloska@governo.it
ha funzionato benissimo tranne che per l'ultima parte: casapau non se la caga nessuno comunque. - degra from Flucso
Casapau è la lega quindi non direi - ello fizgherard
"Ma allora ci hanno sempre preso per il culo!" - Xabaras (G.O.) from FFHound!
*Fantozzi con mattone* - Xabaras (G.O.) from FFHound!
Magari gestiscono pure il traffico di rame rubato dai rom, quello dell'altro thread - ello fizgherard
ma come mai potremo liberarci da tutto questo marciume? E' troppo diffuso, è ovunque cazzo - maddaloska@governo.it
beh, la buona notizia è che ne hanno ingabbiati un po', via. - M. from Flucso
Sembra scemo, ma una salvezza potrebbe essere tenersi Marino contro il PD Romano stesso ancora un po'. - Xabaras (G.O.)
eh sì, però dopo? Come fai a essere sicuro de non rimettece questi? - maddaloska@governo.it
cioé se anche una cosa così dddesinistra come le coop sociali facevano capo ai mafiosi casa Nar, non c'è più niente di sicuro, come fai a pulire un sistema così radicato senza ricorrere a stronzate come tutti a casa (ché poi chi me lo dice, che quelli di dopo non sò peggio?). Servono le regole, ma chi le fa se adesso i "regolatori" sò na manica de infami? - maddaloska@governo.it
RENZIE DIMETTITI - Mario Guerrero from Android
Le cooperative di ex detenuti gestite da fasci vari non sono esattamente una novità, neppure qui a Milano. Sono cosa un po' diversa da "le coop", su quello ha ragione S. - Ubikindred
però questa cooperativa stava dentro legacoop eh - ello fizgherard
ubi però mi sembra di aver capito che la coop non fosse gestita da fasci, ma che facesse affari coi fasci. - apelle
e del resto ci stanno in mezzo anche politici e dirigenti (la dirigente che si occupava di inclusione sociale e di rom) del comune di roma che tutto mi sembrano tranne che fasci... - apelle
Scusate, ma forse mi è sfuggito qualcosa: la cooperativa Rebibbia 29 Giugno non è stata fondata da Salvatore Buzzi? - Ubikindred
si buzzi (io dicevo sì a Ello, era con Legacoop, tanto che gira la famosa foto della cena..) - maddaloska@governo.it
Non mi risulta che Buzzi fosse un fascio, Ubi. Ma posso sbagliare, eh. - apelle
E mi pareva di aver capito che fosse il braccio destro di Carminati, anche se poi la sua cooperativa era iscritta a legacoop. Ma forse ho capito male io, ho dato per scontato che Buzzi fosse anch'egli un fascio, visti i rapporti. - Ubikindred
ha qualche precedente per omicidio (uno mi pare) negli anni 80, forse più Magliana... - maddaloska@governo.it
Si', è un ex carcerato (omicidio nel 1980), sinceramente ho dato per scontato che fosse in qualche modo di matrice riconducibile alla destra romana. Magari invece no e allora come non detto :D - Ubikindred
"Nel 2013 a Roma ci sono state le elezioni comunali. Salvatore Buzzi, considerato il principale complice di Carminati ma legato ad ambienti di estrema sinistra e capo della cooperativa (...)" http://www.ilpost.it/2014... - apelle
perché puntini, per il fatto che ho linkato il Post? :D - apelle
ahaha no, per il fatto che fa specie ex destra ed ex sinistra a fare affari tutti insieme appassionatamente! :D - maddaloska@governo.it
eh, ma di questo non ci si deve più stupire. ma da mo', eh :) - apelle
ma almeno gli ex terroristi na vorta erano duri e puri, ormai signora mia... - maddaloska@governo.it
Ricordo anche che qualcuno si chiedeva come mai ci fossero così tanti campi e centri di accoglienza intorno a Roma, invece che distribuiti un po' meglio su tutto il territorio nazionale. Ecco... - GePs
e spunta anche l'"Arciconfraternita del Santissimo Sacramento e di San Trifone"!!! - GePs
Siriani, libici, tunisini e iracheni. Tutti smistati a Roma, tra Caracolle e Tor Sapienza. I residenti delle banlieue capitoline lo dicevano che, forse forse, erano un filino troppi. È lo stesso Odevaine a spiegare il perché: "I posti Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati, ndr) che si destinano ai comuni in giro per l'Italia fanno riferimento a una tabella tanti... more... - apelle
Odevaine-Buzzi, il giro di immigrati e disperati che rendono più dello spaccio di droga passa tutto da loro. - apelle
è la linea della palma. sale sempre. il prossimo consiglio comunale in queste condizioni sarà in umbria. fra cinque anni aspettiamo firenze. - mentegatto
Madonna, questo stava pure al Tavolo di coordinamento nazionale sull’accoglienza per i richiedenti asilo del ministero dell’Interno... http://roma.corriere.it/notizie... - apelle
Luca Odeven - obe from Android
M.
E bom, ho messo a fuoco cosa mi sta sul cazzo di Civati. L'attaccamento acritico e strumentale al sindacato, come se non fosse possibile fare una "sinistra" senza sposare anche l'agenda reazionaria e conservatrice della CGIL.
Ma in realtà nessuno in Lombardia (dove è stato consigliere regionale per due mandati) se lo ricorda come particolarmente vicino ai temi del lavoro o al sindacato. Mi sembra come in altri casi sia esclusivamente un posizionamento tattico. Altri hanno già citato il sostegno entusiastico a Ichino qualche anno fa. - Braga from iPhone
ora arriva il puorpo, aiuto - F.
infatti Braga. E' puro tatticismo e da uno che ha sempre criticato i tatticismi, sinceramente, me lo fa stare sul cazzo. Entra di diritto nella lista di quelli che ce la stanno mettendo tutta per farmi diventare renziano. - M.
(con buona pace di enver) - M.
[OT] io non la capisco questa cosa di dover appartenere a una parte per forza, io non ho nessun problema nel trovarli tutti dei cazzoni (dare del "renziano" a qualcuno è passibile di denuncia) - Antonella
no ma chiaro Anto. Che palle ste bandiere. - M.
"tatticismo" mi sembra una parola grossa in ogni caso. mi sembra una manovra piuttosto grossolana e raffazzonata, specie per chi ricorda il civati blogger / consigliere regionale. politicamente renzi e civati non hanno differenze rilevanti. o comunque la distanza che c'e` tra loro due e` infinitesima rispetto alle differenze che hanno con i vari bersani / cuperlo: la cosa piu` ridicola mi sembra proprio questa. - viltrio
sempre in attesa di Zingaretti, che IMHO verra` salutato come un nuovo messia e che provochera` altri smottamenti nel partito. - viltrio
fate capire, ma a sostenitori di Civati ora come stiamo messi? ci siamo già riposizionati? - F.
sta solo enver - thomas morton ☢
Non dico altro, me la sto godendo. - colleen moore
F. io come detto sopra era un po' che mi giravano i coglioni, ma senza capire bene il perché. Ora che il perché l'ho capito posso serenamente archiviare pure a Civati. Peccato, avanti il prossimo. - M.
(tra l'altro ora che Renzi ha messo nel mirino quell'altro Matteo, di fatto ha guadagnato 1000 punti-sinistra, non fosse altro che per esclusione...) - M.
no, ma io mi ricordo che qualche sostenitore di Civati in più stava qua sopra. Capace mi ricordo male. - F.
C'è una differenza tra "sostenitore" (soprattutto negli ultimi mesi) e chi ha votato per lui alle primarie dell'altro anno, una scelta del tutto ragionevole. - Braga
era ragionevole votarlo alle primarie anche alla luce delle ultime capriole? come voto tattico o voto convinto? - F.
chiedo senza ironia eh - F.
alle primarie certo che era ragionevole. Perché era il capofila di un certo modo di intendere il partito e in quello (ai tempi) era credibile. Ora non più... perché è lui che si mette all'angolo da solo. La politica *é* compromesso e non puoi fare il puro. Dalle scene piccate per la Lanzetta in giù è stata purtroppo una continua spirale discendente... - M.
Cioè, due persone che prima erano "con te" sono entrate in segreteria (Taddei) e nel governo (Lanzetta). Un politico serio prende l'occasione e apre le porte, stende i ponti, allaccia contatti, scende a compromessi. Civati no, fa l'offeso perché *gli altri* non vogliono confrontarsi con *lui*. Ok, NEEEEXT. - M.
Io ho votato Civati perché pensavo che si sarebbe mosso come Orfini ora e non come Cuperlo - Elvis Presley from Flucso
Ha molte ragioni ma ha promesso un po' la bussola secondo me. Me ne sono accorto quando dopo le europee è stato zitto per più di 24 ore e poi ha fatto un post che parlava dei 4 civatiani eletti dimenticandosi del 40% dei voti, e commentando solo con un "lo sapevo che il pd sarebbe andato benissimo" . mi spiace, dopo tanti anni in cui l'ho molto ammirato. - Laborigeno from FFHound(roid)!
ecco, anche io un po' come Elvis. Cioè, va bene le differenze, ma col Renzi ti ci devi ALLEARE per buttarla al culo ai vecchi dirigenti, no giocare all'antagonista. Antagonista = D'Alema. - M.
Eh ma siccome questo Renzi lo sa, quando Civati ha cercato di allearsi, Renzi gli ha dato un piatto di lenticchie e un "fattele bastare". - Heart Attack
ma anche fosse, intanto ti pigli il piatto di lenticchie. Poi quando l'hai finito vai a chiederne ancora. Voglio dire: meglio le lenticchie e un futuro politico o la bandiera del Sindacato dei Pensionati e dei FancazEHMMetalmeccanici? - M.
premesso che sono d'accordo con te, mi pareva utile spiegare come si sono svolti i fatti. - Heart Attack
Civati sa solo dire che non è d'accordo per qualcosa, ma non l'ho mai sentito proporre qualcosa di innovativo e fattibile. Appartiene a quella sinistra a cui piace dire sempre NO a qualche cosa, ma senza proporre una cazzo di idea - mignolo
ma nemmeno questo è vero mignolo. Nell'area Civati ci stavano e ci stanno diverse persone valide e le proposte in questi mesi non sono certo mancate. Solo che ovviamente se ti metti all'angolo giocando al piccolo ribelle, normale che le tue proposte poi non passino. - M.
il problema per me non è di cose "dette, fatte, proposte", è proprio politico. Se ti metti con la CGIL per fare "quello che sta coi lavoratori", per me sei out. Fine. - M.
Io sono dipendente di una COOP rossa, grande distribuzione, ma non sopporto questo sindacato che non sa fare altro che proporre lo sciopero, sempre e solo lo sciopero, per dire "noi non ci stiamo". Scioperi programmati con un mese di anticipo, che non fanno male a nessuno e fanno fare la voce grossa ai leader sindacali, che se ne stanno a cantare O Bella Ciao...nel 2014...mah! - mignolo
esatto. Il sindacato non è credibile ed ha smesso da tempo di rappresentare le istanze dei lavoratori. Le uniche istanze che difende sono quelle che meglio rappresentano lo status quo. Conservatori e reazionari. - M. from Flucso
m.fisk
stasera la gabanelli propone di introdurre i lavori forzati.
Credevo fosse uno scherzo. Poi sono andato a vedere sul sito… - Ivo Silvestro (L'estinto)
(lo pensavamo tutti) - Braga
Domanda da profano: adesso come funziona? - Ivo Silvestro (L'estinto)
al tempo ha rifiutato l'investitura di Grillo, ma solo perché loro erano troppo per il mantenimento dello status quo - m.fisk from FFHound(roid)!
Credo che anche ora ci siano detenuti che lavorano - La Maestra
Sì certo, e le carcere migliori sono quelle in cui. Ma si parla di progetti di reinserimento, nulla di "forzato". - Braga
La Maestra: cito dalla presentazione: "Il problema è che, sempre secondo la legge, vanno retribuiti, però i soldi per pagarli non ci sono, allora si preferisce lasciarli oziare. Perché non cambiare la legge e farli lavorare lo stesso senza pagarli?" - Ivo Silvestro (L'estinto)
no dai, davvero? - Ciocci
sì sono andata a leggere - La Maestra
non guardo Report dai tempi dei fenici, tipo - Franka®
Ti sei persa lo scandalo dell'appalto al porto di Tiro. - Braga
(titolo: "Un Tiro alla Casta") - Braga
seriamente, da quando hanno fatto un servizio su un argomento che conoscevo ed ho scoperto che sono, a dire bene, omissivi - Franka®
"tutti i detenuti in salute dovrebbero essere obbligati a lavorare, perché nel lavoro c’è il loro recupero e anche quello delle spese giudiziarie, oltre a quelle per il mantenimento in carcere." Mi risulta invece che si paghi per la residenza carceraria, o sbaglio? - La Maestra
Franka, è successo a tutti noi. Per ciascuno di noi su argomenti diversi. E quindi… - Braga
già - Franka®
@La Maestra: si pagherebbe, ma se il detenuto è nullatenente o lo è diventato, rimane debitore e ciccia. - Heart Attack
"il lavoro rende liberi" (cit) - La Maestra
diciamo che molti di noi (me compreso, chiaro) si sono fatti prendere per il culo. taluni per un po', taluni per molto tempo, taluni per troppissimo. - m.fisk from FFHound(roid)!
mah, tra le pene alternative al carcere ci sono forme di lavoro non retribuito, quindi non mi pare proprio una novità, il ricatto "se non lavori ti carceriamo", il punto è: che ricatto intenderebbero usare su chi è _già_ carcerato? le scudisciate? - Heart Attack
meglio tardi che mai? - Franka®
precisiamo che l'idea della simpatica giornalista non è quella di insegnare un lavoro utile (modello Bollate, insomma), bensì pulire i cigli delle strade e raschiare le scritte sui muri. Prendi i soldi e scappa, insomma. o Nick Mano Fredda - m.fisk from FFHound(roid)!
chi è carcerato ha spesso costi che ricadono sulla famiglia: cibo e medicinali, innanzitutto. Spesso il vitto non è 'accettabile', quindi in cella si organizzano con collette per cucinarsi. Procurarsi il cibo però significa acquistarlo da 'spacci' interni la cui gestione e costi non è proprio come un discount. Cito esperienza carcere Poggioreale - Francesco Pèlagi
@Heart Attack: noti che le pene alternative sono, per l'appunto, alternative - m.fisk from FFHound(roid)!
immagino poi che, stante il blocco delle assunzioni nella polizia penitenziaria, si useranno sistemi alternativi di contenzione. Non essendo percorribili le catene ai piedi perché il garante della privacy si incazzerebbe - m.fisk from FFHound(roid)!
@m.fisk: c'era un bellissimo film degli anni '90 in cui i carcerati avevano un collare esplosivo... - Heart Attack
io proporrei di mettere al collo di ciascuno dei collari speciali programmati in modo che se due di allontanano troppo l'uno dall'altro fanno in simpatico trillo e poi esplodono - m.fisk from FFHound(roid)!
(vedo che ci leggiamo nel pensiero) - Heart Attack
flic o floc? - m.fisk from FFHound(roid)!
Nel film che dice HA funzionava proprio così - Bettina
sì, comunque l'ha detto lei direttamente durante la presentazione di report al tg3. e proprio in questi termini. - degra from Flucso
Running man con Schwarzi? - Ivo Silvestro (L'estinto)
CON TUTTI I DISOCCUPATI SI VUOLE ANCORA TOGLIERE LAVORO PER DARLO AI ZINGHERI IN PRIGIONE???????? VERGONIA!!!!!!! - .mau. from Flucso
(vi lovvo) - Franka®
L'ho visto persino io quel film - La Maestra
(Report ha giocato molto sul giornalismo non urlato e ci ha fregato per questo) - .mau. from Flucso
abbiamo brevemente discusso la questione a casa e l'esito è riassumibile nella frase di mariposa: «le oche porelle, ma i carcerati devono morì?» - Heart Attack
@Heart Attack: lovvo molto la Sua signora - m.fisk from FFHound(roid)!
adorabile mariposa - La Maestra
comunque ce ne erano due di versioni del film, una con quello francese biondo che non mi viene il nome - m.fisk from FFHound(roid)!
dice Jean Claude? - Heart Attack
rutger hauer, che invero è biondo ma non francese - m.fisk from FFHound(roid)!
ah, però anche quello di Jean Claude era pregevole, nell'ottica della Gabanelli: http://www.imdb.com/title... - Heart Attack
sì, concordo - m.fisk from FFHound(roid)!
Io mi riferivo a questo: https://www.youtube.com/watch... (qualità insulsa, ma non ho trovato di meglio) - Ivo Silvestro (L'estinto)
Era la fortezza con Christophe Lambert - thomas morton ☢ from WinForFeed
@thomas morton ☢: ecco sì, anche quello - m.fisk from FFHound(roid)!
schwarzi invece non c'entra, no? o c'è ne è uno anche con lui? - m.fisk from FFHound(roid)!
♥♥♥ alla signora HA ♥♥♥ - Franka®
Ahah meravigliosi - mariposa from Android
The running man è con Schwarzy e anche lì ci sono i collari esplosivi. Oltre a Schwarzy, c'è anche un altro attore che poi è diventato governatore di uno stato Usa... - Ivo Silvestro (L'estinto) from iPhone
"Il problema è che, sempre secondo la legge, vanno retribuiti [...] Perché non cambiare la legge e farli lavorare lo stesso senza pagarli visto che i detenuti devono saldare il loro debito con lo Stato?" - Borgognoni
E perché non asportare loro un rene, già che ci siamo? Con tutta la gente onesta che è in lista per un trapianto! - Marco Beccaria
Quanto mi viene da bestemmiare - Borgognoni
Io bestemmio adesso pensando ai cori di COSÌ SI FA che mi aspettano domani in ufficio. - effemmeffe from Flucso
quindi, ricapitolando: chi ha debiti finisca come dickens sr. e gli altri li facciamo fuori subito come ai vecchi tempi? - ((°}
Cominciato adesso. Intanto un bel corso di dizione alla giornalista non guasterebbe. - Borgognoni
"Andresti a spaccarti il culo gratis?" "Certo che lo farei. E puoi fidarti della mia parola di triplo omicida." - effemmeffe from Flucso
(ne avevamo forse già parlato, ma come mai ci sono tutte queste direttrici di carceri? O_O) - Roux
(vero Roux, ci pensavo anch'io) - Sphera
(tante donne, molte giovani, è un'anomalia. neanche nelle scuole dove le donne sono sovrarappresentate ci sono così tanti presidi femmina) - Roux
Report: "Il problema è che, secondo la legge, i detenuti che lavorano vanno retribuiti" Mortacci vostri - Borgognoni
(forse è la situazione più adatta per mescolare lo spirito materno di accudimento con l'aspirazione a fare la comandina, mah) - Sphera
ma com'è che si chiamano quelli che non hanno la libertà e lavorano gratis? - divara
Schiavi, divara. Mi pare. - Sphera
scusate, stavo guardando distrattamente. Ma si sta parlando di obbligarli o sarebbe comunque una scelta del detenuto? - Achille
Sul sito parlano di obbligo. Non so se nel servizio sfumeranno la cosa - Ivo Silvestro (L'estinto)
chissà perché so' andati fino in america per trovare un BUONESEMPIODASEGUIRE. - Roux
Comunque conosco gente che è stata in carcere e che ha sempre detto che lavoravano, eccome, se volevano. E venivano pagati, non un granché ma abbastanza per cavarsela con le esigenze lì e anche per avere qualcosina quando uscivano, per ripartire. - Sphera
le famose carceri modello AMERICANE. - Roux
La Gabanelli ha detto testualmente obbligarli a lavorare - Borgognoni
ok, grazie (però la playlist è bella) - Achille
non capisco. da quando report invece di fare inchieste lancia proposte di riforme populiste? - thomas morton ☢ from WinForFeed
@thomas: secondo me è una cosa nuova di queste settimane - .mau.
Adesso andranno in un paese col reddito pro capite di tipo 300.000 euro, tipo in un paesino della norvegia. "Qui le carceri hanno le porte girevoli, i detenuti durante la detenzione prendono la laurea in ingegneria, e le aziende vengono qui a fare recruiting per i loro posti migliori" - Borgognoni
comunque volevo dire che è arrivato pure l'endorsement di Bolle: https://twitter.com/Roberto... - divara
la giornalista sembra uno di quei topi occhialuti neolaureati di price waterhouse, aggressivi, pieni di zelo e scemi col botto. - Roux
thomas, secondo me negli anni Report è passato da inchieste "fredde" (non legate all'attualità, con lavoro di mesi prima della messa in onda) a inchieste sui temi caldi del dibattito fatte in fretta, a ora una specie di trasmissione politica. - Braga from iPhone
Comunque è noto che la TV dà alla testa anche dei migliori. - Braga from iPhone
Braga, hai ragione. - Sphera
"in questa categoria rientra l'ergastolano mafioso" - Roux
se il buon esempio è l'america non c'hanno capito un cazzo, il sistema carcerario americano è una delle robe più oscene del mondo - Ciocci
bernardo provenzano che fa le ricottine da mattina a serawwwww - Roux
america e poi, probabilmente perché tenevano scuorno, l'AUSTRIA, molto rilevante indeed - Roux
Il buon esempio è stato un carcere in cui 24 detenuti su *non si sa quanti carcerati* e, incidentalmente, tutti bianchi. - Raéline Ecolierette
gli stati uniti, notoriamente un sistema funzionantissimo, eccellenza proprio - Antonella
È stata bella la lezioncina di buonsenso. Sono sicura che sapranno esprimere il buon senso anche tutte le ditte appaltatrici, in italia, lo stradino, il falegname, l'imbianchino, tutti a dire buonsenso buonsenso. Non capisco perché la gabanelli non proponga di fare le fonderie in carcere, così autoproducono e vendono palle da caviglia - Raéline Ecolierette
per un sistema che funziona davvero bene, organizzato come impresa, dovrebbero andare in cina - Roux
Per un sistema che funziona bene, dovrebbero proporre che l'unica obbligatorietà sia studiare, qualunque sia il tuo delitto. Studiare, crescere, dare la possibilità di imparare che sia un mestiere che sia anche solo prendere la quinta elementare. Senza questa base, per me, lo stato ha fallito in partenza - Raéline Ecolierette
cmq la gabbanelli dice che che se vi da fastidio l'obbligo siete mafiosi - aldo (finoaquituttobene)
io il buonsenso porcamadonna. - dario from Flucso
Pensavo peggio, pensavo piddini. - Braga from iPhone
la deriva buonsenso vs sapere-fare-le-cose ci ha regalato i grillini, non ho altro da aggiungere. - dario from Flucso
FERMI: adesso parlano del lavori di pubblica utilità vs. 186 cdS (guida in stato di ebbrezza) come se fosse una rarità. Boh, a Genova non è nemmeno pensabile una strategia difensiva diversa....non so dove viva sta tizia. - DiegoGhi
oggi una nota scrittrice del socialino mi ha bloccato perché avevo detto in un suo 3D che i lavori forzati sono una roba che dall'illuminismo dovrebbe fare schifo al cazzo - mario leone
yes - mario leone
vabbè, dania. - Borgognoni
io mi sono visto due puntate di homeland, che già ci ho il mal di schiena e non volevo aggiungere anche quello di fegato - m.fisk from FFHound(roid)!
quanto a dania, chissà aspettarsi da una che ha aperto una società con spora? - m.fisk from FFHound(roid)!
Beh, adesso al pensiero dei lavori forzati a Spora... - Arimsinabung
spora et labora - vic
Dania è ancora sul fifì? - .mau. from Flucso
sembra di sì - m.fisk from FFHound(roid)!
"obbligarli a lavorare". e se uno sta lì sdraiato sulla brandina? tipo, lo frusti, gabanelli? - svinho dos santos
no. Lo arrest...uhm - Mr.Potato
A ben vedere, la proposta della gabanelli è perfino peggio dei lavori forzati. Lei dice: siccome i detenuti ci costano 4000 euro al mese, devono ripagarci questo debito lavorando gratis in maniera obbligatoria. Tecnicamente questa cosa si chiama schiavitù per debiti. I romani (i romani!) la abolirono nel 326 a.C. - Borgognoni from iPhone
non glielo dire altrimenti parte con un'inchiesta sui romani - Mr.Potato
comunque ecco cosa ne scrive il presidente di Associazione Antigone, che si occupa del tema da anni (ed è stato direttore di carcere in passato) https://www.facebook.com/permali... - Antonella
Mi domando se Manconi ha detto qualcosa. (e domenica prossima un'imperdibile puntata sul craudfandin') - dario
Other ways to read this feed:Feed readerFacebook