Sign in or Join FriendFeed
FriendFeed is the easiest way to share online. Learn more »
niccolò vecchia
oggi potrebbe essere un giorno triste. se si consumasse la rottura tra Giuliano Pisapia e Stefano Boeri, lo sarebbe. e una sconfitta per tutti.
quello che forse dovreste capire, voi due, dico proprio a voi due, è che avete vinto stando insieme. che ci avete convinti, tutti, perché c'era l'uno e perché c'era anche l'altro. perché ci avete dimostrato che si poteva farcela insieme. progettare insieme. crederci insieme. se così non fosse più, da vincitori passereste a sconfitti. in sei mesi. e Milano tornerebbe ad essere molto ma molto più grigia. - niccolò vecchia
io non ho davvero capito cosa si e' rotto tra i due. Se personalismo o politichezza. - marcog
Boeri comunque ha fatto veramente veramente di tutto per rompere il cazzo, eh... - LaZoe
temo entrambe le cose. - niccolò vecchia
Boeri potrà aver fatto errori. ma questa città può permettersi di fare a meno di un fuoriclasse come Boeri? io penso di no. - niccolò vecchia
Boeri è isterico - LaZoe
Zoe, però non stiamo parlando dei caratteri. Pisapia non sa parlare, è timido, goffo e impacciato. e passive aggressive. dai. - niccolò vecchia
non è di quello che si discute. è del bene di una città. che va oltre il carattere. - niccolò vecchia
condivido molte delle riflessioni dell'amico Paolo Maggioni http://paolomaggioni.wordpress.com/2011... - niccolò vecchia
Non si discute solo del carattere, in senso stretto: i retroscena sono che Boeri, per ragioni puramente personali, e senza motivazioni coerenti, ha bloccato il progetto del centro delle culture all'ex Ansaldo dove avrebbero trovato posto collezioni interessanti che giacciono inutilizzate nei magazzini del Castello Sforzesco e a cui stavano lavorando da anni un bel po' di persone, le quali, giustamente, si sono lamentate col sindaco e hanno esposto le loro ragioni, evidentemente convincenti. - LaZoe
zoe, grazie del link. Di certo Milano ha bisogno di uno spazio per il contemporaneo, raccontato così però sembra uno 'scippo' al previsto spazio interculturale. Non so che pensare. - marcog
lo so Zoe, leggo e mi informo. non mi pare un motivo sufficiente. mi pare, come dico sopra, la sconfitta della politica e del senso di responsabilità verso una città. - niccolò vecchia
voglio dire: se leggo l'articolo io penso. 1. preferisco un museo del contemporaneo che quello delle arti extraeuropee. 2. forse l'assessore alla cultura dovrebbe avere l'ultima parola sul tema. 3. comunque son cose, scannatevi, picchiatevi, fate il cazzo che volete e prendete una decisione. - niccolò vecchia
non esiste, ma proprio non esiste che per motivi di questo genere, si ritiri la delega a un assessore. uno che si è preso tutti quei voti, peraltro. se succede, cambia tutto. e anche Pisapia deve sapere che avrà un pezzo dell'elettorato che lo ha votato improvvisamente contro. - niccolò vecchia
quel che basisce, a dar retta alle cronache del corriere, è che pare lo stia scaricando pure il pd. e se lo scarica il suo partito, la vedo dura ricomporre alcunché. - lucah
[umarell mode on] cioè, davvero litigano per cazzate del genere? - svinho dos santos
"sconfitta per tutti", "Milano tornerebbe ad essere molto ma molto più grigia", "questa città può permettersi di fare a meno di un fuoriclasse come Boeri?". Oddio, non esageriamo adesso, eh! - apelle
Ma avete un'idea chiara del perché Boeri, fuoriclasse, primadonna, ma soprattutto architetto, sia alla cultura? Non che non possa fare bene, eh, ma il suo "lavoro" è un altro e Milano ne avrebbe tanto bisogno. Detto questo, spero non si consumi la rottura. - andreo layne
ecco io la penso come l'umarell. apelle: oh, che ti devo dire. sono opinioni, non mi stupisce che tu non le condivida, però lo penso. Boeri, in questa giunta, mi pare l'unico fuoriclasse. - niccolò vecchia
Pisapia non mi sembra proprio uno che da spazio a motivi e antipatie personali, anzi... se è arrivato a questa decisione ci saranno dei motivi sostanziali, e conoscendo il personaggio Boeri non faccio fatica a immaginarli. Tutto qui. Il fatto che poi anche il PD lo stia scaricando la dice lunga. ;) - LaZoe
Andreoide, forse a causa di un conflitto di interessi grande quanto un intero isolato? :) - apelle
La mia personalissima opinione è che Boeri sia sulla linea di quei "ricchi esponenti della società civile" che hanno mandato in vacca la Milano socialista di un tempo consegnandola, grazie ai loro salottini e alla loro sicumera, a vent'anni di destra. - m.fisk from m.ctor.org
ecco - LaZoe
sono perfettamente d'accordo con fisk - sbutch
Apelle, hai ragione, forse tendo a sottovalutare l'aspetto del conflitto di interessi, ma stiamo parlando di un professionista che conosce come pochi le complesse dinamiche della città e del suo costruirsi; essenzialmente speculazione, inutile nasconderlo. Alla cultura può fare la primadonna; all'urbanistica si sarebbe giocato la faccia. - andreo layne
Andreoide, io sono totalmente d'accordo con te. Boeri l'avrei messo all'urbanistica senza pensarci un secondo. Dei conflitti di interesse me ne batto il belino. - apelle
ritiro il like (che era al senso di sconforto) perché non condivido il tuo commento. Boeri non mi sembra un fuoriclasse, solo uno un po' più avvezzo a gestire i mezzi di comunicazione. Un assessore non è padrone della materia su cui ha delega, è tenuto ad agire condividendo e se è il caso discutendo le sue scelte. Perché fa parte di una giunta, non c'è spazio per chi corre da solo e Pisapia, credo, ha capito di non potersi fidare - sdrucciola[slizazie]
si è dimesso. - apelle
Ma menarsi (come detto anche più su) nel buio di una stanzetta, non sono capaci? Dobbiamo sempre sempre sempre fare la gazzarra in pubblico. Mabafangule. - Sabrina Briganti
francamente non ho capito qual è il motivo del dissenso sul museo di arte contemporanea a City Life - sbutch
ma veramente l'avevo pensato solo io, quando Boeri ha perso le primarie, che "la disponibilità" nei confronti di Pisapia sarebbe stata solo di facciata e che, appena avesse potuto, avrebbe cercato di fare quello che voleva lui? Un modo per rientrare dalla finestra dove non era riuscito ad entrare dalla porta? Io non sono rimasto per niente stupito nel sentire dei dissidi. - Felter Roberto
@Felter Roberto: no, non sei il solo. @☭lberto: http://milano.repubblica.it/cronaca... e qui http://milano.repubblica.it/cronaca... - BlueTea
mi pare che qui il problema sia l'atteggiamento di boeri, che si è spinto a un punto in cui pisapia non può più fingere che vada tutto bene. - chamberlain from iPhone
Al di là dei giudizi di merito del contendere e del fatto che anche io non ritengo che Boeri sia un fuoriclasse (non della politica, almeno), però Niccolò ha ragione. Sarebbe un danno di immagine e di presa sulla base elettorale ENORME. Peraltro si va a innestare sull'altra bellissima figura di vanadio che la giunta sta per fare sulla congestion charge. - Ubikindred
non ho capito perché continuate a usare i condizionali: non si è dimesso da ore? - Vergine Chiacchierata
sì, ma si parla di un riordino delle deleghe (ma boeri che fa? accetta di restare e farsi ridimensionare?) - chamberlain from iPhone
dice è un atto distensivo, Pisapia potrebbe non accettarle. http://milano.corriere.it/milano... - apelle
Milano ha bisogno di un Sindaco e quel sindaco è Pisapia, Boeri vuole far eil secondo sindaco e giustamente Pisapia l'ha bloccato. Mi sembra un'ottima scelta quella di Pisapia. Boeri deve accettare il fatto che non è stato eletto per fare il Sindaco. - wolly
civati dice emergenza rientrata http://twitter.com/#!/civati - sbutch
Ahi, se Civati dice così allora è dramma sicuro. - McBraga
Potrebbe anche essere, non è la prima volta che succede. Era successo anche immediatamente dopo le elezioni. Pare che il metodo Boeri sia un po' questo per imporsi nella giunta. Staremo a vedere. Però ripeto, tutto ciò non mi piace. E il dietrofront sulla congestion charge è un enorme #FAIL - Ubikindred
Qua non mi pare comunque così conciliante, Pisapia: https://www.facebook.com/notes... - Ubikindred
c'è un thread riassuntivo sulla questione inquinamento/misure? Ieri ho sentito parlare di targhe alterne e mi è preso grande sconforto (da pedone respirante) - sdrucciola[slizazie]
quel comunicato di Pisapia fa veramente schifo, diciamolo. un frullato di politichese, di nulla politico. in un momento del genere, in cui serve chiarezza, in cui servono risposte, mi sembra davvero una denuncia di inadeguatezza. spero che presto arrivino altre e più chiare notizie. e dei sani e doverosi passi indietro. - niccolò vecchia
eh, dire che non si capisce un cazzo è eufemistico. - Ubikindred
per governare fatti non fummo? Forse sta lì la ragione ultima al di là di Pisapia-Boeri e di torti e ragioni (oh poi le eccezioni ci sono, però...) - Cienfuegos
Sono schifato dal Partito Democratico. Più ci penso, e più mi vengono conati di vomito. - Mic
mah. in questo caso mi pare che le cose più serie vengano dette da gente del PD, tipo Majorino. - niccolò vecchia
Mi pare che in questo caso il PD c'entri veramente 0 (zero). Poi certo uno può crogiolarsi nei suoi pregiudizi. - McBraga
i pregiudizi tengono caldo - niccolò vecchia
a me il comunicato sembra molto chiaro e non così politichese. E' un modo educato per dire che Boeri è l'unico rompipalle che pretende di prendere decisioni da solo. A essere più esplicito gli scappava l'insulto - sdrucciola[slizazie]
se fanno anche la cioccolata calda, vincono :-) - sdrucciola[slizazie]
e invece pare proprio che non sia così. Monguzzi scrive: "pisa bo.....stiamo andando verso una soluzione positiva, ieri sera abbiamo chiesto a bo di rimettere le deleghe al sindaco come atto di disponibilità, e al sindaco ritrovare unità e azione collettiva nella coalizione.....e penso che le cose si risolveranno così.....ora tutti assieme a lavorare per risolvere i problemi dei cittadini...." - niccolò vecchia
Vabbè a Vecchia piace Boeri. Boeri non è sindaco: Niccolò, fattene 'na ragione, la gente non ha votato Tito, ha votato Pisapia. - asterisco
asterisco, caro, ne ho contezza. ma grazie per il tuo sforzo, ho apprezzato molto. se dobbiamo parlare dei voti, mi ricorderei anche delle preferenze ottenute da Boeri. mai nascosto, peraltro, di apprezzarlo. è cosa nota. e continuo imperterrito. - niccolò vecchia
Asterisco, io ho votato Pisapia, comunque l'uscita di Boeri sarebbe pessima e non tanto per il valore di Boeri in sé, che può piacere o meno, ma per la figura di merda epocale. - Ubikindred
ubi + 1 (abbiamo bisogno anche del salottino radical chic di boeri) - LaMarra
Ma diamogli tempo a questa giunta, santo cielo: per capovolgere positivamente situazioni consolidate non basta qualche mese e direi che "cadere nello sconfortoe nella delusione" è un po' eccessivo e fa solo il gioco degli avversari. Non a caso la destra ha speso parole in favore di Boeri. Chissenefrega delle figure di merda, l'importante è la sostanza, mi pare, visto che si rimprovera al PD proprio l'eccessivo uso di strategie. Qui mi pare si stia provando a cambiare sistema. E voi siete solo dei D'Alemiani! ;) - LaZoe
(ho letto anch'io ora il comunicato e mi pare del tutto chiaro diretto e lineare, niente politichese, fumosità, o doppi sensi e se dite il contrario siete davvero in malafede, ragazzi) - LaZoe
Zoe, sopravvolando sulle faccette e sulle dalemianate, malafede lo vai a dire da qualche altra parte. grazie. - niccolò vecchia
Siete un po' drama queen, ragazzi: Boeri si è o non si è comportato male nei confronti di associazioni, giunta e Sindaco? E perché si deve tenere uno che si comporta in questo modo? E quale sarebbe la figura di merda nel liberarsi di uno che si comporta in questo modo? - asterisco
Niccolò, calma, calma: possibile che non sia mai possibile parlare con te senza che sbrocchi? Ti pare fumoso e in politichese il comunicato di Pisy??? Più chiaro di così non so... ! (niente faccetta) (sei un faccetta-nazi!) - LaZoe
Quoto asterisco in tutto e per tutto. - LaZoe
Zoe, francamente chiaro diretto e lineare, proprio...Qui non è questione di fare il gioco degli avversari. Il punto è che insieme, piaccia o no, sia stata una mossa intelligente o no, hanno vinto, compiendo qualcosa di unico, che non credo fosse prevedibile e che non credo sarebbe potuto succedere se il PD non si fosse messo da subito a sostegno del candidato, anche con la faccia di Boeri. poi Boeri sarà certamente un cagacazzi e va bene, però dividersi ora è sbagliato. E' sbagliato per la città e i cittadini che gli hanno dato fiducia (a entrambi) è sbagliato come immagine della compattezza della giunta e come immagine delle capacità del nuovo governo cittadino. Tutto qua. Ma non è una cosa da nulla, cazzarola. - Ubikindred
Poi, se vogliamo far cacate e raccontarci che è giusto così e va tutto bene, ok. - Ubikindred
Zoe, dire alle persone di essere in malafede non è un buon inizio per una conversazione. mi pare fumoso e in politichese, sì, l'ho scritto sopra. e visto anche quello che scrive Monguzzi, da me citato dopo, confermo e ribadisco. Boeri resterà assessore, se non l'avete capito. e nonostante io sia un suo estimatore, non è la cosa in sé che mi preoccupa o mi rallegra. è tutta questa vicenda che non mi piace. - niccolò vecchia
per il resto, sottoscrivo le parole di Ubi. - niccolò vecchia
Ciao Niccolò, sono un sostenitore di Boeri della prima ora ma in effetti penso che fosse una figura tropo ingombrante per fargli fare solo l'assessore. Al di là di questo, non mi è piaciuta la deriva che ha avuto negli ultimi mesi: penso che molti invece volteranno le spalle a lui più che alla giunta Pisapia. In ogni caso, peccato per la rottura. - Zeno
Evres, infatti. E' tirarsi giù i pantaloni e dire: fate pure. - Ubikindred
Per favore segnatemi con la matita rossa i passaggi che vi sembrano fumosi o in politichese: "Il Sindaco Giuliano Pisapia ha ricevuto, questa mattina, la comunicazione con cui Stefano Boeri ha annunciato di aver riconsegnato le proprie deleghe assessorili. Il Sindaco ha immediatamente avviato un confronto con gli altri assessori e incontrerà presto tutti i consiglieri comunali di maggioranza. Nei colloqui avuti con i componenti della Giunta è stato ribadito che il bene più prezioso è la collegialità del lavoro della squadra di governo di Milano, collegialità che è stata infranta più volte da parte di un solo assessore. Tutti i componenti della Giunta interpellati dal Sindaco hanno, infatti, riaffermato come sia assolutamente necessario lavorare, come è stato fino a ora nel loro rapporto con il Sindaco, con unità di intenti e spirito di coesione, elementi fondamentali per realizzare gli obiettivi dell’Amministrazione." Grazie - LaZoe
Tu hai capito che farà? Hai capito i motivi per cui? C'è scritto perché non ci si è mossi collegialmente, quali sono i motivi del contendere? - Ubikindred
traduzione. "Boeri, come gli è stato chiesto, ha fatto un esplicito e doloroso passo indietro. io, come concordato, ribadisco che è stato un cattivo bambino e che si deve giocare in squadra e che io ero il capo. adesso parlo con tutti. tutti mi diranno di ricomporre la frattura. Boeri ritorna alla cultura, senza delega all'expo." sì, fumoso e vago. perché o non dici niente o dici tutto. perché così non spieghi nulla del pregresso, perché non dici come andrà a finire. lo si deduce da quello che scrivono altri. e così non va bene. - niccolò vecchia
dai giornali sembra di capire che Boeri abbia cambiato la destinazione d'uso dell'area ansaldo, su cui c'era già un progetto. Gli enti coinvolti nel vecchio progetto hanno chiesto conto a Pisapia che, credo, abbai chiesto a Boeri: "cazzo fai?" - sdrucciola[slizazie]
Fumoso gioco di specchi, ben lontano (ahimè) dalla politica partecipata e coinvolgente di qualche mese fa. - Mic
Vabbeh Niccolò abbiamo capito che hai una cotta per Boeri. - LaZoe
dai, ma che fumoso gioco degli specchi! Abbiamo capito tutti benissimo, se fosse stato più chiaro l'avrebbe mandato a stendere - sdrucciola[slizazie]
Zoe, ma anche se gli facessi le pompe tutti i giorni, che cazzo c'entra? - niccolò vecchia
Ma non è stato fatto bene. katsarola. Pure io ho capito, ma ho capito perché so da altri. Comunicazione demmerda, dai. E lo dico da non-fan di Boeri. Ma cazzo, mi pare tutto fatto via deretano. - Ubikindred
@Niccolò: voglio dire che non mi sembri molto lucido. - LaZoe
Io ho letto il comunicato e un'idea me la sono fatta. Magari senza tutti i retroscena, di cui forse faccio anche a meno. La franchezza ha dei limiti istituzionali, forse la vaghezza del comunicato è un tentativo di moderare i toni - sdrucciola[slizazie]
Zoe, piangerò calde lagrime. in ogni caso, leggi quello che scrive Ubi, e firmalo a mio nome. così magari capisci meglio. - niccolò vecchia
Ubi non è lucido nemmeno lui, in questa occasione. - LaZoe
Io non conosco i motivi per cui Boeri ha fatto determinate scelte riguardo l'ex Ansaldo, sono piuttosto lontano da Milano, ma mi chiedo, se non mette un veto Boeri su argomenti quali musei, urbanistica, riconversione di ex aree industriali, cultura etc. chi dovrebbe farlo? Se questo è il motivo (e a me sembra solo un pretesto) mi piacerebbe conoscere le ragioni di Boeri. - Mic
a me pare invece che ci siano delle persone che hanno, legittimamente, preso in antipatia, e non da oggi, il Boeri. e che oggi non vedano l'ora di vederlo andare (cosa che forse, pare, sembra, non accadrà). va bene, ci mancherebbe, ma la lucidità mi pare sia mancante soprattutto da quella parte. comunque sia, credo che le posizioni siano chiare. ognuno si lucidi a casa propria. - niccolò vecchia
Chiunque abbia visto Boeri in azione sa quanto sia isterico e prima donna. Comunque, per entrare nel merito concreto: il primo che non ha fornito informazioni chiare e coerenti sulle sue scelte, alla giunta in primis e alla cittadinanza poi, è proprio lui. - LaZoe
Ricapitolando: per anni e mesi, l'area dell'ex Ansaldo doveva essere sede di un Museo interculturale. Arriva Boeri e ne cambia destinazione, senza consultare: associazioni, giunta e Sindaco. Però il problema è che la gente ha Boeri in antipatia. - asterisco
no no, non la gente. tre gatti de frenfi. - niccolò vecchia
Niccolo, rifacciamo la domanda - e poi chiudo - Boeri ha fatto bene a prendere un progetto ormai in conclusione e *stracciarlo*, cambiando destinazione a una sede che doveva essere un museo interculturale ed è diventato un museo dell'arte contemporanea? Oppure no? E i modi con cui l'ha fatto, andavano bene? COME LA PENSI, TU? - asterisco
Asterisco, perché non chiedi a Boeri perché? - Mic
Lo difende Vecchia, io voglio capire cosa ne pensa Vecchia per stabilire perché difende Boeri. Del motivo per cui l'abbia fatto Boeri, *a me*, non me ne frega nulla: per quanto riguarda *me* ha sbagliato nei modi, e c'è poco da difenderlo. - asterisco
asterisco, ok, l'ho scritto sopra, ma ribadisco. prima però, una premessa. non penso sia credibile che per una questione come questa si possano chiedere le dimissioni di un assessore. al massimo, si rivendica l'ultima parola da sindaco e lo si "rimette in riga". possibilmente, in privato. le questioni che, da quello che capisco, creano maggior frizione tra i due, non sono queste, ma sono quelle legate a expo. e su quelle, da entrambe le parti (prima che qualcun altro mi dica che parlo solo da ultrà boerista), non c'è la necessaria chiarezza. venendo alla tua domanda, io come cittadino penso che: 1. alla città serva di più un museo del contemporaneo che un museo delle arti extraeuropee 2. che l'ultima parola su un museo dovrebbe spettare al responsabile dell'assessorato cultura 3. che il metodo usato da entrambi per comunicare sulla vicenda sia stato sbagliato. - niccolò vecchia
... questo per un attimo ho creduto l'avesse fatto Isola Virtuale: http://www.ciwati.it/2011... (posso mettere la faccetta?) (la metto!) ;) - LaZoe
bene sembra che abbiano messo una pezza alla situazione, dicono - Aldo Oldo
Ma sì, è da ieri. Il percorso è quello indicato da Monguzzi sopra. Ma resta una parentesi un bel po' oscura a mio parere. - niccolò vecchia from Android