Sign in or Join FriendFeed
FriendFeed is the easiest way to share online. Learn more »

Leonardo Blogspot › Comments

Sandrinha
Stasera vado a vedere questo, vi saprò dire.
il-giovane-favoloso-locandina-low.jpg
(amo molto il gobbetto di Recanati) - Sandrinha
oh bene,poi racconta, io forse andrò mercoledì (ma per qualche strano motivo non mi invoglia molto... E qui nelle Marche gliene hanno fatta di pubblicità) - availableinblue
Aspetto news - Valerio from FFHound!
ha tanti difetti ma è un film su Leopardi, cioè, ci voleva del fegato. - Leonardo Blogspot
eccomi! Scusate vado di fretta, sto per prendere un treno. Dunque, Elio Germano meriterebbe tutti i premi sul mercato, se anche non amate Giacomino potrebbe valere la pena di vedere il film solo per quello. Poi, se amate Leopardi io dico che il film è imperdibile, se invece non lo amate particolarmente forse potreste trovarlo eccessivamente lento. Ma, ma, ma... Martone è stato molto... more... - Sandrinha
Concordo in tutto. A me è piaciuto molto e devo dire, nonostante la lentezza, le oltre 2 ore senza intervallo sono passate via bene. Se devo fare però un appunto, era sbagliato il dialetto recanatese, ma la cosa è ininfluente sul resto. - Jerry Drake (Agilulfo)
Io ero al cinema col Jerry qui sopra. Concordo anch'io con quanto detto da Sandrinha, aggiungo solo le mie due note negative: io detesto i film dove la colonna sonora è preponderante e continua, e qui lo è, in alcuni tratti proprio irritante. Grosso errore, secondo me, la mancata caratterizzazione del dialetto marchigiano. Nel tratto ambientato a Napoli parlano tutti in napoletano... more... - Lisute
polaroid blog
Oggi ho gonfiato cento palloncini. http://instagram.com/p...
Oggi ho gonfiato cento palloncini. http://instagram.com/p/uTbeuIm81U/
testimonio che è così. - Leonardo Blogspot
Pluto in USA
Countries that Look Like Other Countries ( non son due contries ma puo andare)
14811460639_b8095ecf5e_o.jpg
Provincia di Brescia <-> Regione Veneto. - viltrio
Guardate una cartina con l'Italia e i Balcani. Cerchiate la Bosnia. Cerchiate l'Emilia-Romagna+Toscana. Strabiliate. - Leonardo Blogspot
Poi come sapete la Svizzera è un frattale, basta guardare i Grigioni. - Leonardo Blogspot
thomas morton ☢
cose che odio della fantascienza: quando l'autore riempie il libro di nomi dalla grafia impronunciabile, ma nell'introduzione spiega come si pronunciano. imbecille
"la combinazione di lettere ghfr sul pianeta marte si pronuncia come una z sonora" MA SCRIVI SEMPLICEMENTE Z CRETINO - thomas morton ☢
non tutti sono Calvino, con il suo amabile Qfwfq. - PaperDoll
Che cazzo di fantascienza leggete? - Invernomuto
in questo momento sto leggendo un romanzetto di james blish, a dire il vero bruttarello, ma mi è capitato abbastanza spesso - thomas morton ☢
Leggo fantascienza mediamente buona da quarant'anni, mai successo. - Invernomuto
il riscatto di ender? - thomas morton ☢
Allora secondo me un buon discrimine tra sf e fantasy è proprio la finitezza delle nozioni: le mappe, i glossari in appendice, ecc.: quando c'è questa roba, è fantasy (interessano 5000 battute sull'argomento? http://leonardo.blogspot.it/2010... ) - Leonardo Blogspot
Sphera
In realtà è molto semplice: io non voglio che nessuna legge dello Stato nomini l'orientamento sessuale
(dove per "voglio" ovviamente si intende "vorrei") - Sphera
Non importa se per favorirlo, sfavorirlo, fare mezzo e mezzo. Non deve nominarlo proprio. - Sphera
Secondo me un Paese civile non deve avere leggi che nominino l'orientamento sessuale, il sesso, il colore della pelle, l'appartenenza religiosa, il censo (non so se ho dimenticato qualcosa). - Sphera
Non sono d'accordo. - GhostwritersOnDemand from iPhone
Ahahah, il commento fine di mondo. - GhostwritersOnDemand from iPhone
non mi vengono in mente possibili limiti, quindi sono sostanzialmente d'accordo. - degra from Flucso
Be', almeno il sesso sì. - Non sono Bob
Dici? Secondo me no. Fammi un caso - Sphera
anche io, ma appunto il matrimonio è una schedatura di fatto perché identifica un probabile orientamento - mario leone
gravidanza, leggi per. - Non sono Bob
Non c'è bisogno di nominare il sesso, bob, basta che parli di gravidanza :) - Sphera
ok, ma a essere realisti e chiedere l'impossibile bisogna anche essere preparati a non ottenere né il possibile né il realistico. - dario
@spera è un trucco retorico, lo sai vero? - Non sono Bob
Io ho da poco fatto l'abbonamento dell'autobus, è nominativo. Secondo me mi apre a possibili discriminazioni da parte dei corrierofobi. - dario
Ma lo so, dario. Ma io non faccio mica le leggi. Io dico quello che secondo me è giusto. - Sphera
@dario questo è il thread del "vorrei che", quindi sono d'accordo con te, ma non c'entra. - Non sono Bob
adozione? - Maubauis
congedi parentali, permessi per - frugola
L'adozione per quanto mi riguarda ha zero a che fare con l'orientamento sessuale - Sphera
e allora l'eta'? anche quella e' discriminazione. togliamole pensioni! - frugola
Idem i congedi parentali. Dovrebbero essere concessi ai genitori, poi vedano loro come gestirseli. - Sphera
beh, se io partorisco i primi due mesi a casa me li farei volentieri-- devo allattare. il padre? - frugola
Ma se non sappiamo nemmeno noi quale sia il nostro orientamento sessuale, come potrebbe mai saperlo lo Stato? Poveracci - obe from Android
(coming out: io vorrei anche una bella legge alla tedesca, grazie alla quale ___CHI VUOLE___ dichiara di essere della religione x e paga la sua quota a quella religione) - Non sono Bob
(le pensioni ce le hanno già tolte, frugola, te ne accorgerai tra qualche anno :) - Sphera
seguendo il tuo ragionamento io allora sostengo che per me non ci dovrebbero essere proprio le leggi, dovrebbe bastare il buonsenso - ironicmoka
ironicmoka +1 - dario
hai il mio voto, sphera. - strega
Ma ironicmoka, guarda che quello che ho scritto sopra è la Costituzione eh. - Sphera
non è affatto la Costituzione - Luca Simonetti
Lo so, Luca, semplificavo. Le leggi, secondo me devono (dovrebbero) parlare di "persone". Punto. Di che colore, forma, religione, orientamento sessuale siano non dovrebbe fare differenza - Sphera
la costituzione dice che non ci devono essere discriminazioni ---> ergo implicitamente INVITA leggi che possano abbattere le disuguaglianze - frugola
Sì, e quindi? - Sphera
Sphera, capisco il tuo punto di vista ma qui siamo al solito nel campo di "mondo che vorrei" vs "migliore dei mondi possibili" - ironicmoka
e quindi stai dicendo una sciocchezza, sphera. (no, non stai "semplificando", stai dicendo una cosa che la Costituzione non si sogna nemmeno di affermare) - Luca Simonetti
state a discute sul sesso degli angeli - Maubauis
Beh, ironic, ma non dico mica che il leone deve giacere con l'agnello. Formulare leggi evitando di discriminare, evitando proprio di citare le cose che ho detto sopra non mi pare così difficile, così utopico, così complicato. - Sphera
Che poi in certi momenti si debba (si voglia) scendere a compromessi, boh, diciamo che si può anche accettare, scegliendo come dicevo il "piuttosto che niente meglio piuttosto". Ma si dovrebbe avere presente, secondo me, che è un cedimento, un errore, magari necessario al momento ma un errore. - Sphera
esempio: le grandi aziende hanno delle quote di impiego per classi discriminate/in difficolta'. e' una misura hce rende il mondo meno discriminante per chi altrimenti troverebbe difficile mantenersi. come fai a scrivere quella legge senza menzionare la differenza? eppure e' una legge che implementa i principi costituzionali che citi - frugola
Per esempio, frugola, le categorie in difficoltà dal punto di vista fisico/medico mi sta bene abbiano una discriminazione positiva. Che questa ci sia per le donne, ad esempio (quote rosa e simili) non mi va bene affatto. - Sphera
Io farei una legge che dice "la gente fa il cazzo che gli pare, purché non rompa il cazzo agli altri. Altrimenti so' cazzi" - cogitabondo from iPhone
ma che centra, son pure io contro le quote rosa. pero' son a favore della maternita' pagata. - frugola
Dovreste smettere di dar credito alle novelle del passato e leggere dentro di voi. Quel che troverete non avrà il medesimo potere consolatorio delle novellette paludate ma con un filino di pazienza e cervello, da parte vostra, vi condurra in paradiso. (Alcuni di voi, molti, non ci riusciranno) - obe from Android
L'unione civile anche per gli etero in effetti avrebbe come unico scopo la non discriminazione in base al sesso. Per il resto non vedo perché una coppia etero non utilizzi il matrimonio civile. Molti hanno obiettato che non tutti gli etero possono sposarsi, magari per lungaggini di un divorzio, perché non vogliono divorziare per vari motivi, ecc. Mi chiedo in questi casi se sarebbe... more... - Ciòlanka Sbilenka (PS) from FFHound!
Secondo me il matrimonio civile dovrebbe essere aperto a tutti, fine. Adozioni comprese (che pare siano il nodo su cui si incaglia tutto). - Sphera
Nel caso sarebbe bigamia? :D - Ciòlanka Sbilenka (PS) from FFHound!
Poi mi dite: non si può, non ce l'approvano una legge così. E vabbè, aspetteremo. Ma non è che la pezza che ci mettiamo per ovviare al fatto che non siamo ancora pronti sia di per sé stessa buona. - Sphera
Infatti. Secondo me il matrimonio civile così come formulato adesso funziona benissimo. Estenderlo a tutti sarebbe anche molto più semplice che inventare una formula diversa per determinate categorie. - Ciòlanka Sbilenka (PS) from FFHound!
Eh, è quello che dico da settemila commenti. Ma mi dicono che non si può. - Sphera
E quindi siccome non si può, facciamo un pastrugno costruito in modo che la maggioranza politica per votarlo ci sia. Va bene. Ma pastrugno rimane. - Sphera
Di adozioni onestamente non me ne intendo molto, ma pare sia molto complicato anche per gli etero. - Ciòlanka Sbilenka (PS) from FFHound!
Mi chiedo chi di noi vive una vita priva di "pastrugli", privati o sociali - obe from Android
Credo sia complicato, sì. Ma non vedo che problema ci sarebbe ad allargare la cosa alle coppie omosessuali. "Io" non lo vedo: non è che non sappia quali e quante resistenze ci sono. - Sphera
Comunque non ho capito quale sarebbe la difficoltà di fare leggi che non nominino sesso, colore, appartenenza religiosa o orientamento sessuale: sembra che secondo voi diventi impossibile legiferare e non capisco proprio perché. - Sphera
te l'hanno spiegato in cinquanta finora, sphera. se non vuoi capire il problema onestamente mi sembra sia tuo, eh - Luca Simonetti
Per assurdo un pedofilo etero può sposarsi ed avere le carte in regola per l'adozione ... - Ciòlanka Sbilenka (PS) from FFHound!
Perché in Italia esiste il Vaticano ed esiste Alfano? È sufficiente come motivazione? - obe from Android
No, non me l'hanno spiegato. Mi hanno detto che una legge diversa sulle unioni civili gay non avrebbe avuto la maggioranza in questo parlamento. E questo è chiarissimo. Ma il perché - in generale - non si possa legiferare senza nominare l'orientamento sessuale non me l'ha spiegato nessuno. - Sphera
Sai quei voti sono necessari - obe from Android
per assurdo anche un omosessuale (pedofilo o meno) può sposarsi e ottenere l'adozione. ma che discorso è? - Luca Simonetti
(dico l'ultima cosa e poi wado wia) nessuno di quelli che ha partecipato alle n discussioni ci vedrebbe un problema al matrimonio civile per tutti. il fatto e' che vorremmo 100, ma in pratica possiamo avere 80 o avere 0. siam d'accordo che data la situazione scegliere 0 sarebbe totalmente irrazionale? piccola appendice: per come son andate le cose in altri paesi (inghilterra e francia)... more... - frugola
no, ti hanno spiegato fino allo sfinimento che non puoi fare una legge a tutela di una determinata "minoranza" senza menzionare e descrivere quella determinata "minoranza". leggi sopra e vedrai quanti te l'hanno detto, ma tu, come vedi, continui lo stesso - Luca Simonetti
Sphera, io faccio fatica a capire il tuo punto. - elrocco from Android
Ma io non voglio tutelare nessuna minoranza, è quello il punto. Io non voglio tutelare i gay. Io voglio che nelle leggi non si parli di gay ma di persone. Mi sembra un punto semplicissimo. - Sphera
sarebbe semplicissimo solo a patto di ignorare la realtà. la realtà è che i gay (e le donne) vengono discriminati e dunque bisogna tutelarli. quindi li devi nominare. fattene una ragione - Luca Simonetti
@sphera: il tuo atteggiamento e' quindi quello di chi dice "se non nomino il problema non esiste" - frugola
(@simonetti: flic) - frugola
è un punto così tanto "semplicissimo" da essere idiota. se non nomini il lavoro delle donne in gravidanza in una legge che le tutela, queste verranno discriminate, dunque per tutelarle devi nominare le donne in gravidanza. veramente, è una cosa talmente ovvia che secondo me ci stai coglionando - Luca Simonetti
(floc) - Luca Simonetti
Coi disabili come sei messa? - elrocco from Android
Il concetto di categoria protetta ti da fastidio? - elrocco from Android
Te lo chiedo solo perché credo ci sia bisogno di legiferare adhoc, non per canzonarti - elrocco from Android
Simo, mettiti l'anima in pace. Vai e studia (potresti non farcela, ma tu prova) - obe from Android
Oh gesù. La gravidanza va bene, i disabili va bene. Le donne e i gay non andrebbero tutelati in quanto tali perchè in questo modo li si "separa" dalle altre persone. Io sono contrarissima alle discriminazioni positive, in questo senso. E il concetto di categoria protetta mi dà fastidio eccome. Lo accetto per i disabili, e basta. - Sphera
I gay e le donne vengono discriminati? Posto che sia vero non è ribadendo la loro "differenza" e tutelandoli che si abbatte la discriminazione, anzi. - Sphera
ok, prendiamo atto che le tutele giuridiche non servono a difendere le persone dalle discriminazioni. e finiamola qua, direi, è inutile discutere a questo livello. - Luca Simonetti
Le tutele giuridiche difendono in quanto dicono "non si discrimina" e mi vanno bene. Non mi vanno bene quelle che dicono "si discrimina, però a loro favore" - Sphera
Sphera dice: il mondo che vorrei. Sa che allo stato attuale è difficilmente realizzabile, ma perché non lo può dire e vi incazzate? - Ciòlanka Sbilenka (PS) from FFHound!
il fatto purtroppo è che cose tipo "lo accetto per i disabili e basta", "mi vanno bene/non mi vanno bene" non sono argomenti. non esiste alcun modo - nessuno finora l'ha inventato - di tutelare il gruppo X senza in qualche modo "separarlo" dal resto: tutte le norme sono fatte così e sempre lo saranno (non è che non si può ora perché siamo brutti e cattivi e un giorno sarà possiible. è così dovunque e da sempre) - Luca Simonetti
(t'ho già risposto, ciolanka) - Luca Simonetti
Ti stai incartando, detto con amicizia - elrocco from Android
Il senso è che se non ci fossero categorie discriminate, non sarebbe necessario varare leggi per tutelarle. Purtroppo non è così. - Ciòlanka Sbilenka (PS) from FFHound!
C'è una parte attiva della popolazione, supportata da una parte ampia della politica, e della chiesa, che da noi purtroppo ha molto influenza sui costumi civili, che discrimina fortemente e apertamente un certo "orientamento sessuale", se veramente lo vuoi chiamare così. Per esempio impedendo loro di sposarsi o avere figli. Certo, si può fare finta di non accorgersi che sia così, e... more... - palmasco
Un conto è la "tutela", che necessita ovviamente di individuare e nominare un certo gruppo da tutelare. In questo senso i disabili vanno individuati, nominati e tutelati. I gay, o le donne, non devono avere bisogno di tutela. Sono persone, hanno già tutte le tutele e i diritti di ogni altra persona. Se, e quando, sono discriminati è contro quella discriminazione che bisogna battersi, non mettendo una tutela a priori che dica "tutti sono uguali ma alcuni sono un po' più uguali degli altri e vanno protetti. - Sphera
di fronte a una affermazione di questo genere non si sa nemmeno da dove cominciare. - Luca Simonetti
Quanto al tuo discorso, palmasco: per l'ennesima volta ripeto che lo so che una parte ampia della politica avversa determinate cose. Quello che vorrei è che l'altra parte, quella che non le avversa, non facesse a sua volta una discriminazione (per quanto magari positiva). Il "non nominare" è in questo senso: vorrei che non si facessero "leggi ad hoc" per un gruppo o un altro. Se potessimo fare un matrimonio civile aperto a tutti non ci sarebbe bisogno di nominare nessun gruppo in particolare. - Sphera
Dove non è chiaro che se si dice "aperto a tutti" non si sta nominando nessun gruppo particolare? - Sphera
(lo so che il matrimonio civile così oggi non si può fare perché bla bla, non ripetetelo) - Sphera
credo di aver capito il pensiero di sphera, vi faccio un riassuntino: la legge dovrebbe tutelare la persona in quanto persona non in quanto appartenente a una categoria. la disabilità non è una categoria ma una condizione. - strega
Oh. Ma è così difficile? - Sphera
"Sono persone, hanno già tutte le tutele e i diritti di ogni altra persona" Purtroppo però, nella realtà (non nel paese immaginario di Sphera) le persone non sono tutte uguali e non hanno tutte bisogno della stessa tutela. per esempio, solo le donne rischiano di essere licenziate durante la gravidanza. solo i minori hanno bisogno di essere mantenuti, protetti, curati dai genitori (o da un tutore). Senza contare che anche i disabili sono "persone come le altre", proprio come i gay o le donne. - Luca Simonetti
lol. adesso siamo noi che non capiamo? vabbè ma qui siamo al cabaret, saluti - Luca Simonetti
Non è difficile: è sbagliato. Da noi in Italia la disabilità, ma soprattutto l'omosessualità NON è una condizione, ma una categoria. Affermare che abbia gli stessi diritti degli altri è allucinatorio. Idealistico, se vogliamo, ma non reale. - palmasco
Ma come no, palmasco? Certo che ha - per legge - gli stessi diritti. E ci mancherebbe altro. - Sphera
Per esempio può sposarsi (con chi vuole)? - palmasco
Li ha tutti tranne quelli relativi al matrimonio e annessi e connessi - Sphera
Un'inezia? - palmasco
Quindi basterebbe dire che *tutti* hanno il diritto di sposarsi, fine. - Sphera
palmasco: non dico che ora non sia così, interpretavo il discorso di sphera. - strega
Snza bisogno di dire che però per la categoria A c'è il matrimonio A, per la B c'è il matrimonio B, per la C c'è il matrimonio C. - Sphera
Poi oh, che sia di là da venire sarà anche vero. Ma posso dire che vorrei che fosse così? - Sphera
Il bisogno però c'è. Perché una vasta parte della popolazione, e la sua rappresentanza politica, spende energie per opporsi. - palmasco
Facciamo l'esempio del voto. Per consentirlo anche alle donne è bastato dire "possono votare tutti i cittadini maggiori di 18 anni". Non si è fatto un "voto per i cittadini" e poi un "voto per le donne" - Sphera
Mi fermo qui. Ma mi pare evidente che il tuo esempio non si applica. Una buona metà del nostro paese NON ammette nemmeno lontanamente l'idea che "tutti possono sposare chi vogliono". Il resto segue da qui. Non volerlo vedere, o riconoscere, sia pure per le migliori intenzioni, è un ostacolo grave. - palmasco
La vasta parte della popolazione penserà sempre che i gay siano "diversi" finché avranno tutele "diverse", un matrimonio "diverso" e così via. - Sphera
Se avessero quelle tutele, francamente, chi si ne frega di quello che pensano. Il problema è che oggi, a causa loro, non le hanno. - palmasco
E no. Perchè se così fosse sarebbe impossibile fare *qualsiasi* legge. E invece alcune proposte, a quanto pare, questa famosa metà le accetterebbe. - Sphera
Poi però intervengono quelli come te che dicono che "quelle proposte" non vanno bene, perché sono specifiche... :( - palmasco
Ma guarda che io ho detto sei milioni di volte che questa legge va benissimo *allo stato attuale delle cose* - Sphera
Lassù in alto, e poi chiudo, leggo qualcosa di molto diverso, mi spiace :) - palmasco
Però potrò dire che non mi piace *in assoluto*? Che ne avrei voluta una che dicesse "Ognuno sposa chi vuole"? - Sphera
su questa: "io non vorrei che nessuna legge dello Stato nomini l'orientamento sessuale" potrei pensare di essere d'accordo, ma non ne ricavo i due assunti seguenti: "Non importa se per favorirlo, sfavorirlo, fare mezzo e mezzo. Non deve nominarlo proprio." "Secondo me un Paese civile non deve avere leggi che nominino l'orientamento sessuale, il sesso, il colore della pelle,... more... - byb
sempre che anche l'altra lo voglia, spero - mario leone
No, non ho scritto niente di diverso. Una legge che nasce facendo differenze tra alcune persone e altre in base a cose come l'orientamento sessuale forse sarà il meglio che possiamo ottenere adesso (e quindi la prendiamo volentieri, evviva) ma a me continua a sembrare basata su un presupposto sbagliato. - Sphera
"Ognuno sposa chi vuole" -- Seee, così poi si sposano con le anatre: https://www.youtube.com/watch... - Zu
Vieta le discriminazioni, byb, quindi secondo me basterebbe che - laddove possibile - le leggi valessero in modo uguale per tutti, senza distinzioni. Nel campo del matrimonio oggi non è possibile? Ne prendo atto, ma "non possibile" non vuol dire "va bene" - Sphera
Poi boh: gli omosessuali vogliono essere "tutelati"? Io detesto, per esempio, quando si parla di "tutelare" le donne, magari è così anche per loro. Magari vorrebbero semplicemente non essere considerati "a parte", così come io non voglio affatto che mi si tuteli in quanto donna, ma in quanto persona. - Sphera
non le vieta solo con riferimento alle leggi. le vieta anche tra privati. ad esempio pubblicare un annuncio di offerta di lavoro rivolto solo agli uomini o solo alle donne, anche se piuttosto comune, apre molti dubbi non sia illecito. ad esempio in Francia è illegale. e perseguibile. per fare questo deve esistere una legge che lo dica. - byb
E infatti esiste. - Sphera
E dice "non si possono fare distinzioni in base al sesso". Non dice "c'è il contratto di lavoro x per le persone e poi c'è quello y per le donne, perchè loro sai, hanno esigenze diverse" - Sphera
l'età pensionabile cambia(va) a seconda del sesso - elrocco
Ed è/era sbagliato - Sphera
in francia c'e' anche una legge che dice che non puoi domandare a una donna se intende avere figli durante un colloquio di lavoro. - frugola
certo che per avere figli durante un colloquio di lavoro ci vuole un bel tempismo! /fugge veloce - Al & Luminio ™
(ups. vero, intendevo non le puoi domandare, durante il colloquio, se intende avere figli) - frugola
Beh frugola, se vogliono saperlo troveranno lo stesso il modo, mi sa. Ma anche questa cosa dei figli, boh. Un figlio sono poi cinque mesi di assenza dal lavoro, due figli dieci mesi. Su una intera vita lavorativa mi sembra non possa incidere poi così tanto. Non so, a me non è mai capitato che chiedessero cose del genere, a voi sì? Nel senso, faccio fatica a quantificare le dimensioni della cosa, ho un po' la sensazione che tutta questa discriminazione femminile sia un po' più inventata di quanto si dica. - Sphera
e poi i contratti di lavoro tra uomo e donna sono diversi. nel contratto di una donna e' prevista la maternita'. quindi non e' vero che la legge non dice "c'è il contratto di lavoro x per gli uomini e poi c'è quello y per le donne, perchè loro sai, hanno esigenze diverse". - frugola
@sphera: a me non e' capitato perche' i colloqui li ho fatti in francia, e' illegale. se sia vero che la gente non assume donne a causa di potenziali gravidanze, ti rimando al dossier delle dimissioni firmate con data in bianco pretese all'atto dell'assunzione. - frugola
La maternità è una condizione, non una categoria. Il contratto è uno, poi se rimani incinta entrano altre norme. Non c'è un contratto per gli uomini e uno per le donne - Sphera
Ma queste dimissioni firmate in bianco a quante sono capitate? Io le ho sentite nominare, ma non conosco nessuna a cui sia capitato di firmarle, per questo dico che faccio fatica a quantificare. - Sphera
boh, se la fornero ci ha legiferato sopra evidentemente erano un problema http://archivio.panorama.it/economi... - frugola
Mah. Comunque sia, le dimissioni in bianco da quanto so sono illegali, quindi se te le propongono e le accetti fai tu una tua valutazioni costi/benefici, non puoi prendertela con nessuno. - Sphera
sono illegali (di nuovo) da due anni. comunque il tuo ragionamento e' beside my point: sto solo dicendo che se nella pratica esiste una discriminazione, il legislatore e' obbligato dal principio costituzionale a rimuoverla. l'unico modo per rimuovere la discriminazione e' definirla. se rinunci a definirla (perche' per principio non vuoi) poi diventa difficilotto che tu possa fare... more... - frugola
Non faccio victim blaming, su. Se chi riceve una proposta di dimissioni in bianco piantasse una grana della madonna magari i datori di lavoro imparerebbero ad andare più cauti nel proporre cose illegali. E che in parte sia anche "colpa" (diciamo così) dei lavoratori se hanno rinunciato ultimamente a quasi tutto il loro potere contrattuale e si siano per la gran parte sostanzialmente arresi al ricatto dell'occupazione a me sembra abbastanza evidente. - Sphera
Questa storia del victim blaming va un po' maneggiata con le pinze, eh. Perché spesso, molto spesso, le "vittime" hanno le loro responsabilità, eccome. - Sphera
Il legislatore ha già rimosso la discriminazione dicendo "sul lavoro non si può discriminare, chi discrimina commette una illegalità". Come vedi non c'è bisogno di definire chi nello specifico potrebbe essere discriminato: non si discrimina nessuno, fine. - Sphera
cosa vuol dire discriminare? - frugola
(frugola: "sono illegali (di nuovo) da due anni" davvero c'è stato un momento in cui erano legali? sono basita O.o) - strega
(cioe', io le definirei come "licenziare una perche' resta incinta" o "non assumere uno perche' e' musulmano" e altre mille descrizioni. ma tu, come lo definisci cos'e' la discriminazione?) - frugola
Non lo so, io non parlavo di discriminazione: dicevo che le leggi secondo me devono valere per tutti. Siete voi che avete detto che siccome qualcuno è discriminato allor abisogna fargli leggi apposta. - Sphera
@strega: Con il termine di "dimissioni in bianco" ci si riferisce alla pratica, illegale, tesa ad obbligare i neoassunti a firmare una lettera di dimissioni priva di data, contestualmente alla sottoscrizione del contratto di lavoro. Scopo della lettera è quello di allontanare il dipendente senza corrispondere alcuna indennità, e per qualsiasi motivo, essendo palese l'intento... more... - frugola
@strega: questo prima del 2007, e dal 2008 al 2011 - frugola
ci sono leggi dello stato che nominano la razza. next. - vertigoz
ah! credevo fossero sempre state illegali! - strega
Davvero, vertigoz? Oggesù, e quali? - Sphera
quelle che vietano la discriminazione in base a etc. etc. (è la costituzione) - vertigoz
io comunque non vorrei leggi dello Stato che utilizzino la lettera a. così, tanto per vedere se ci si riesce - vertigoz
Ahhh, ok. Che spavento. - Sphera
"sul lavoro non si può discriminare, chi discrimina commette una illegalità". discriminare in base a cosa? discriminare vuol dire distinguere. se non specifichi non vuol dire niente. - vertigoz
se assumi uno che è più bravo di un altro a fare un lavoro stai "discriminando". solo che è una discriminazione lecita. per questo devi specificare quali sono le discriminazioni illecite. - vertigoz
Dai avete capito benissimo cosa intendo. Benissimo. - Sphera
in realtà no. - vertigoz
ci sono alcuni lavori per cui devi essere alto un tot. è discriminazione? - vertigoz
le leggi vanno rese specifiche. altrimeni le puoi riassumere tutte in una che dice: "mi raccomando, fate i bravi" - vertigoz
Quando dico nominare - torno al post - intendo dire che vorrei non ci fossero leggi che istituiscono un trattamento diverso in base all'orientamento sessuale. Né in base al sesso, al colore, all'appartenenza religiosa. Non mi sembra così strano, giuro. - Sphera
e infatti non ci sono. - vertigoz
a quali leggi ti riferisci in particolare? - vertigoz
le leggi che vietano di discriminare "in base a" non sono leggi che stabiliscono un trattamento diverso, sono leggi che impongono un eguale trattamento (a parità di condizioni) - vertigoz
è vero che non ci sono leggi che vietano di discriminare gli eterosessuali ma forse perché attualmente non è un problema molto sentito (a meno che tu non voglia lavorare nella moda) - vertigoz
Ok, e allora se non ci sono siamo a posto. Bastava dirmelo al secondo commento. - Sphera
no, magari ci sono, volevo capire a quali ti riferissi - vertigoz
Comunque mi riferivo alla famigerata legge sulle unioni gay, riguardo alla quale pare si voglia fare una legge "dedicata" ai gay, perché non si può riformare il matrimonio civile perché lo zio prete non vuole. - Sphera
In realtà è molto semplice COME HO APPENA ACCENNATO ALTROVE. . come si parla di fica e derivati si raggiungono 150 commenti in tre ore. - Yeridiani
Il senso del post (espresso più volte soprattutto nei primi commenti) era: mi piacerebbe che ci fosse un matrimonio (o chiamalo unione, luigi, ugo) civile a cui potessero accedere tutti. Tutto lì. - Sphera
(Ripeto quel che ho cercato di dire varie volte, ossia che prima arrivare a una riforma del matrimonio civile ci potrebbe essere una tappa intermedia.) - GhostwritersOnDemand
Sphera parla della proposta di legge sulle unioni civili solo per gli omo. Va a sanare una discriminazione che consentiva l'accesso a diritti che erano solo per gli etero, tipo la reversibilità etc... - zuck
sfe, il trattamento diverso sarebbe l'attribuzione di diritti e doveri diversi. qui avremmo l'attribuzione di uguali diritti e doveri (tranne il capitolo dell'adozione di figli non biologici, punto reale) ma con un nome diverso. il nome dell'istituto che attribuisce i diritti/doveri è lui stesso un diritto? - bgeorg
(sempre nell'ipotesi di una legge che non sappiamo come sarà fatta) - bgeorg
non ci sono leggi che tutelano i gay in quanto gay, c'è una proposta di legge che ritiene che un'aggressione a un gay in quanto gay (e quindi per motivi omofobi) vada punita un po' più severamente di un'aggressione a parità di condizioni ma senza motivazioni omofobe, così come si fa per i motivi razziali. per ogni reato ci sono aggravanti e attenuanti, si propone di considerare... more... - vertigoz
bgeorg no, il nome no. Ma il fatto che gli istituti debbano essere due e non uno solo che valga per *tutti i cittadini italiani* a prescindere da con chi vanno a letto a me non piace. Vorrei che fosse uno solo, cosa vuoi che ti dica. - Sphera
Vertigoz, ma non stavamo parlando di questo. Potrei discutere anche su questo, non sono convintissima che le aggravanti per le "motivazioni" non vadano a essere un po' troppo vicine al reato di opinione, per esempio. Ma appunto, non si sta parlando di questo, un'altra volta più che volentieri. - Sphera
ma tutti qui vorremmo che fosse uno, sarebbe semplice e logico. però, ecco, la disparità dei due fatti (i gay che vedono riconosciute le loro unioni dallo stato con tanto di diritti e doveri analoghi alle coppie sposate e adottano almeno i figli biologici VS il diverso nome dei due istituti) mi pare talmente grande a favore dell carattere epocale del primo che il distinguo, per quanto... more... - bgeorg
Che poi, per la centocinquantesima volta, questa possa essere una tappa intermedia accettabile va bene. Ve lo giuro, mi va benissimo. Ma è una tappa che si basa su un presupposto che mi piace poco, quello - ribadisco - che si facciano due istituti separati per regolare la stessa identica cosa, e che questi siano separati sulla base dell'orientamento sessuale. - Sphera
No, è più "abbiamo vinto la coppa del mondo ma in un campionato a parte fatto apposta per noi, perché nell'altro non possiamo giocare" - Sphera
Bene. Ora che siamo tutti concordi possiamo dire all'unisono GRAZIE MATTEO - elrocco from Android
ma questa è la tua interpretazione, sfe. uguali diritti e doveri tra coppie etero e gay (tranne adozioni ecc.) e non è "un'altra coppa". - bgeorg
Eh, ma lo specifichi: coppie etero e gay. A me piacerebbe che fosse solo "coppie". - Sphera
Detto questo, io sono felicissima del passo avanti che questa legge fa fare. Non mi piace, e trovo pericoloso come precedente, il presupposto. Tutto qui. - Sphera
non è un precedente. è un successivo. il precedente pericoloso è la situazione attuale, che in questo modo inizia a cambiare. - bgeorg
Devo andare, ma faccio un esempio. Se si decidesse che ci sono due tipi di contratto d'affitto, uno per le coppie etero e uno per quelle gay - con uguali diritti e doveri però separati e distinti - andrebbe tutto bene? - Sphera
ecco, no c'entra veramente niente. è il contrario. ma dispero di spiegarlo ormai. - bgeorg
Guarda che ho capito che sana una situazione peggiore, come lo devo dire? E che mi sta bene, sono contenta? Che però ho la sensazione che questa cosa dei "due" istituti basati sull'orientamento sessuale sia una cosa dubbia, che sarebbe stato meglio non fosse messa in atto. - Sphera
"Potrei discutere anche su questo, non sono convintissima che le aggravanti per le motivazioni non vadano a essere un po' troppo vicine al reato di opinione, per esempio". Non ho capito perché non avete tirato fuori quest'argomento del reato di opinione per le aggressioni a sfondo razziale. Picchiare i negri è una manifestazione di libero pensiero? - vertigoz
in italia distinguiamo tra omicidio colposo, volontario, preterintenzionale, in base alle "motivazioni". è reato di opinione pure quello? - vertigoz
Ho detto che non posso discuterne adesso, non solo perché è OT ma anche perché, appunto, sto andando. Quello che penso è che sia reato picchiare. L'aggravante relativa alle motivazioni mi lascia dei dubbi. Dubbi, non certezze o opinioni definite: mi piacerebbe parlarne per approfondire. MA NON ADESSO. - Sphera
(poi voi continuate pure, se vi va, io esco) - Sphera
a parte che, se non ho capito male, le unioni civili dovrebbero riguardare anche le cosiddette coppie di fatto (eterosessuali). ma mi pare che tu ne faccia una questione di forma. non dovremmo specificare "coppie etero e gay", ma solo di "coppie", magari di buoi? di assi? perché quello che scrivi nelle leggi è importante eh, poi la gente ci si attacca (vedi il matrimonio nella costituzione) - vertigoz
Siccome Sphera deve andare via, e io sono d'accordo con lei più o meno al 100%, se volete potete continuare il flame con me. :D - Tony Maestri
a parte che, e lo dico seriamente, 'ste coppie hanno rotto il cazzo, è discriminatorio che solo le coppie possano unirsi, io voglio che si possano unire n persone - vertigoz
ma anche n-cose - azael عصير للمشيمة
ammucchiata civile - mario leone
se io mi voglio unire con un amico e una tipa, ma allo stato che gliene fotte? - vertigoz
vertigoz sì, hai capito male. L'argomento del post è proprio una proposta di legge per avere le unioni civili, ma valide *SOLO* per le coppie omosessuali. - Tony Maestri
Cose nomi animali fiori città - GePs from Flucso
finché parliamo dei generalissimi principi in base ai quali vengono modellate le costituzioni il discorso potrebbe quasi reggere. più scendiamo nella gerarchia delle fonti più troviamo norme che devono regolare la realtà empirica, sporcandosi con essa. se esiste il bisogno di riconoscere i diritti di certe categorie (categorie che espressamente richiedono il riconoscimento da parte... more... - thomas morton ☢ from WinForFeed
Anche io non vorrei ci fosse bisogno dei parcheggi per i disabili perché vorrei che un disabile venisse messo in grado, qualunque sia la sua disabilità, di avere le stesse opportunità di un 'normale' senza bisogno di essere costretto a essere discriminato in parcheggi destinati solo a lui. - zuck
(verti', questa cosa di lavorare è nociva, non sei informato) - Eva from FFHound(roid)!
Probabilmente lo Stato perfetto non dovrebbe nominare nulla, e sciogliersi d'autorità. - Leonardo Blogspot
UN APPLAUSO A LEONARDO - diegodatorino
Ancora, con i disabili. C'è una differenza di fondo tra disabili e omosessuali, che a quanto pare nessuno sembra cogliere: i disabili sono una categoria debole, oggettivamente svantaggiata dalla propria condizione e che in quanto tale deve essere tutelata per legge. Gli omosessuali non sono svantaggiati dalla propria condizione, ma dalle leggi che li discriminano. - Tony Maestri
Provo a spiegare meglio. Se uno è paraplegico nessuno può fare una legge che lo faccia alzare dalla sedia a rotelle e camminare. Quindi si cerca di aiutarlo in altro modo, ad esempio riservandogli un parcheggio più largo per scendere dalla macchina con la sedia a rotelle. Se uno invece è omosessuale, nulla gli impedisce di sposarsi con il proprio compagno, se non la legge. Tolta la legge che lo discrimina, risolto il problema. Non necessita di ulteriori "tutele". - Tony Maestri
e su questo sono ovviamente d'accordo con Tony Maestri. ma se la proposta di legge riguarda le sole unioni omosessuali capisco il discorso di Sphera, anche se forse nel topic non è che fosse argomentato benissimo. - vertigoz
sto leggendo ora, è una porcheria assoluta. - vertigoz
ovviamente lo fanno in modo tale che le coppie etero siano costrette a sposarsi. come a dire: do ut des. vaticano, dammi le unioni gay che ti lascio le coppie etero. bella zozzeria - vertigoz
vertì, ti puoi sempre sposare al comune eh - mario leone
ok, quindi facciamo la guerra alle unioni gay perché adesso gli etero sono discriminati? si inculino gli eterosessuali, per una volta. - chamberlain
(no pun intended) - chamberlain
ho capito bene amigi? - vertigoz
(il punto di vista di chi lo propone è: se faccio una cosa che vale per tutti, devo fare un matrimonio minore - perché il matrimonio civile già esiste - quindi faccio una cosa solo per i gay, che non si chiamerà matrimonio ma che sarà equiparato in tutto e per tutto) - chamberlain
Hai capito benissimo. - GhostwritersOnDemand
la scelta ideale sarebbe stata estendere il matrimonio agli omosessuali, ma non capisco la vostra ostinazione per cui, per riparare a una discriminazione verso chi di tutele già ne ha, si debba rispondere con un abbassamento delle tutele dei discriminati. - chamberlain
chamb, no, facciamo la guerra alle unioni gay perché non ha alcun senso dal punto di vista logico, e perché è in effetti ghettizzante per le stesse coppie gay. che così non sarebbero "coppie di fatto", sarebbero "coppie gay" - vertigoz
d'altronde le coppie moderne non si vogliono sposare, ché sposarsi é da vecchi, i gay sono moderni per definizione, quindi si vorranno mica sposare no? - simoneb
anche questa l'abbiamo già risolta: in nessun luogo al mondo è stato sollevato un argomento simile (le unioni gay sono ghettizzanti). - chamberlain
ma se vogliamo sollevarlo noi, per puro formalismo, facciamolo. - chamberlain
chamb, il punto di vista di chi lo propone non mi è chiaro. se regolamenti le coppie di fatto perché non regolamenti le coppie di fatto? il matrimonio civile è un'altra cosa ancora. - vertigoz
le unioni gay sono ghettizzanti se sono "unioni gay" e non unioni tra due individui che vogliono convivere sotto lo stesso tetto e riconoscersi reciprocamente una serie di diritti, a prescindere dal sesso e dall'orientamento sessuale - vertigoz
perché il punto non é regolamentare le coppie di fatto, mi sembra chiaro. - simoneb
secondo te perché non estendono ai gay il matrimonio civile? perché al cattolico-medio che si parli di matrimonio non gli sta bene, ancorché civile. se invece gli dici "ah, ma è una cosa che fanno solo i gay" secondo me gli sta molto meglio - vertigoz
perché avresti dovuto utilizzare uno strumento minore, perché già esiste il matrimonio, e le adozioni per gli omosessuali non ci possono essere - sono d'accordo? no, però è così. con uno strumento unico avresti abassato gli standard per entrambe le situazioni, e avresti avuto meno garanzie per gli omosessuali e meno garanzie per le coppie di fatto. non è una soluzione perfetta, su questo siamo d'accordo. - chamberlain
il formalismo ce lo vedo in chi non vuole consentire il "matrimonio civile" ai gay, non a chi fa la punta al cazzo sul fatto che esista un istituto che tuteli solo i gay. magari mettiamoli anche in un quartiere a parte, già che ci siamo - vertigoz
non ho capito regolamentando le coppie di fatto in genere di chi abbassi gli standard - vertigoz
stanno facendo il giochino di mettere i gay conto gli etero, non è che ci vuole un fine politologo per capirlo, basta leggere i commenti in giro per internet - vertigoz
credo che questa obiezione sia stata superata intorno alle 23 nel tred di ieri. o intorno alle 10 di oggi? non mi ricordo più. - bgeorg
eh, ma ieri non c'ero, rifacciamola da capo - vertigoz
sei pazzo. - bgeorg
almeno linkatemi il thread di ieri, ma non danno le repliche come su sky? - vertigoz
chamb, avrebbero potuto fare esattamente quello che propongono (un matrimonio senza nome e senza adozione), ma aperto anche agli etero. chissa' perché invece no. - l'uomo senza gravità
no, poi riapri anche quello e tocca mettere in hide tutta la stanzetta. - bgeorg
non abbassi gli standard di nessuno, se sei etero puoi comunque continuare a sposarti anche se sei riconosciuto come coppia di fatto. su, questa obiezione non regge - vertigoz
poi, magari e' il meglio che si possa ottenere ora, eccetera eccetera e contenti tutti. resta un po' una schifezza. - l'uomo senza gravità
e su questo siamo d'accordo. è una schifezza. forse è il meglio che si può ottenere. ma non mi dite che ha una logica, perché non ce l'ha - vertigoz
ci sono coppie etero di fatto che magari non fanno in tempo a sposarsi. e succede qualcosa ad uno dei due. e l'altro non ha niente in mano, non può prendere nessuna decisione, non può entrare nell'asse ereditario, e così via. - vertigoz
oppure non vogliono sposarsi per non dover affrontare, qualora ci ripensassero, quella rottura immane di coglioni chiamato divorzio, separazione, affidamento dei figli e così via - vertigoz
qualcuno lo fermi. - bgeorg
lo dico semplicemente per dire che l'argomentazione "se vogliono si possono sposare" non ha alcun senso. - vertigoz
lascialo, alla fine tanto si risponde da solo - l'uomo senza gravità
se non ha alcun senso è possibile che nessuno la stia sostenendo, in realtà. - bgeorg
uff, ma solo perché sono arrivato tardi non posso partecipare? - vertigoz
perche' non sei gay - l'uomo senza gravità
non sei più il ghepardo di una volta. - bgeorg
ma ho lavorato mezzo pomeriggio! - vertigoz
ghettelaif, ghettelaif, poi guarda che succede - l'uomo senza gravità
bgeog: chamberlain, thomas morton, renzi, scalfarotto, etc. - vertigoz
vertigoz, secondo me ha senso eccome. ma parliamone nel mio thread, qui si fatica a scorrere i commenti. - Luca Simonetti
è successo tutto in quel breve lasso di tempo. la storia alle volte accelera. - bgeorg
i gay che dicono? a parte scalfarotto - vertigoz
attento vertì, vuole portarti nel suo tred, sei sicuro che un tred diverso non sia una discriminazione? - bgeorg
Ah, quindi secondo te una coppia non sposata con figli, in caso di separazione non dovrebbe affrontare la questione dell'affidamento dei figli? - Tony Maestri from iPhone
la chiudo qui. ha senso a livello di realpolitik, non ha alcun senso logico e concettuale. se è l'unico modo per far passare questa cosa (altrimenti gli omofobi si risentono che i gay possono fare esattamente quello che fanno loro) facciamola. va bene. ammesso che si faccia. l'uccellino mi dice che questo inasprirà la conflittualità esistente nel paese reale tra "gay" e "etero" dando a... more... - vertigoz
vai tranquillo matteo hai l'ok di verti - l'uomo senza gravità
"i gay hanno diritti che io non ho" non ha senso verti, questa cosa non si affianca ai diritti per le coppie di fatto (ancora non normati, che lo saranno probabilmente in futuro, senza distinzioni tra gay e etero dato che lì non ci sono ostacoli politici), ma al matrimonio propriamente detto. ma con un altro nome (e la limitazione parziale sulle adozioni). sai quella cosa della rosa con un altro nome, ecco, quella là. - bgeorg
gli ho mandato un sms. mi ha detto che mi dà anche il consenso ad analizzare la sua scrittura. - vertigoz
bgeorg, questo tuo ottimismo su future normative per le coppie di fatto (e altrove sull'estensione dell'adozione per coppie gay) devo dire che un po' mi preoccupa. - l'uomo senza gravità
Non lo avevi già fatto? - Tony Maestri from iPhone
(consenso ex-post) - l'uomo senza gravità
sì, ma senza il suo consenso, per questo sono stato escluso - vertigoz
invece l'ottimismo di bgerg secondo me non è fuori luogo. nel senso che magari la gente si abitua e fra un tot di anni cose che ora sembrano assurde diventano possibili. - vertigoz
in Italia purtroppo se deve fa così - vertigoz
uomo, l'adozione per le coppie gay del figlio naturale di uno dei due è già previsto in questa proposta. non è l'adozione tout court, però è un primo passo, penso non ci siano dubbi. nelle coppie lesbiche costituisce un passo avanti significativo per la genitorialità comune. che invece le "coppie di fatto" etero o gay possano essere riconosciute in futuro con un altro istituto più... more... - bgeorg
tra l'altro l'adozione del figlio naturale di uno dei due è una grande apertura, secondo me, anche perché il figlio naturale te lo poi fa' co n'amica tua, e tuo figlio te lo allevi con il tuo compagno - vertigoz
sì, è come in grey's anatomy, il figlio di torres/sloan/robbins - Luca Simonetti
c'era già in ER, erano troppo avanti. - bgeorg
(o è una figlia? non mi ricordo) - Luca Simonetti
bgeorg vero, e forse c'e' un senso tattico nel partire proprio da questa legge. ma intanto deve essere approvata (e io ho dei dubbi), poi per il resto i tempi in italia sono quello che sono. e ho l'impressione che il tema delle coppie di fatto etero non sia così tranquillo dal punto di vista del vaticano. - l'uomo senza gravità
manco sappiamo se ci sarà ancora il governo tra due mesi, figurati se sappiamo se ci sarà questa legge. - bgeorg
(figlia) - Eva from FFHound(roid)!
(ma kerry non l'aveva ancora adottato quando la pompiera è morta) - Eva from FFHound(roid)!
(madonna come odio tutti questi che appena uno cita grey's anatomy ti dicono "c'era già in ER gnégnégné") - Luca Simonetti
poi però ottiene la custodia. - bgeorg
(gnegnegne) - bgeorg
perché i suoceri si arrendono. - Eva from FFHound(roid)!
niente impedisce di istituire anche un pacs al quale possono accedere tutti, sia etero che gay, ma il bello di questa legge, come dice scalfarotto, è proprio che non si tratterebbe di pacs, ma sarebbe un matrimonio a tutti gli effetti tranne le adozioni - thomas morton ☢ from WinForFeed
il bello di questa legge - l'uomo senza gravità
in Italia non ci sarebbe nemmeno stata controversia, era dei nonni. non ci sarebbe nemmeno stato ER in effetti. le due mancanze hanno un non so che in comune. - bgeorg from iPhone
il bello, nel senso che è una cosa di sinistra, o almeno più di sinistra di un misero pacs. poi lo so che è proprio questo che rode - thomas morton ☢ from WinForFeed
(in grey's anatomy è una figlia) - vertigoz
il bello di questa legge è che si tratterebbe di un matrimonio a tutti gli effetti, che però dobbiamo chiamare raperonzolo ché altrimenti i cattolici si offendono - vertigoz
morton, non interpretare come tuo solito. non è per quello che rode. a me rode perché non è abbastanza di sinistra, non perché sia troppo di sinistra. - vertigoz
poi va anche detto che oramai sei arrivato al punto che se renzi da domani istituisse i campi di concentramento li riterresti molto di sinistra - vertigoz
Vertigoz, vedi perché ti voglio bene? Perché entri nel thread senza leggere niente e mi dai torto, poi leggi e sei sulle mie posizioni su tutto <3 - Sphera
Comunque, detto e ripetuto che la realpolitkscc dice che dobbiamo tenerci questa cosa ed esserne contenti perché è un miglioramento - ed è vero - resta il fatto ch eci saranno due istituti, uno che chiameremo matrimonio riservato agli etero e uno che chiameremo raperonzolo riservato ai gay. - Sphera
Ora, questa cosa non vi turba neanche un pochino, non vi dà nessun fremito neanche minimo, non vi lascia addosso neanche un filo d'ansia anch esolo per il precedente che crea? - Sphera
dopodiché avremo che i gay staranno molto meglio di prima, ma ci saranno pur sempre due tipi di persone: quelli che sono contenti e quelli che sentono addosso un fremito anche minimo - Luca Simonetti
Non vi sfiora neanche l'idea che possa esserci, per esempio, la possibilità che - una volta fatto passare il concetto che "la legge può non essere uguale per tutti" un domani possano esserci altre leggi riservate agli etero e altre riservate ai gay? alcune riservate agli uomini e altre alle donne? Riservate ai cattolici e agli ebrei? - Sphera
in tutto questo, poi, a me della questione unioni/matrimonio frega poco. continuo a basirmi invece davanti alla teoria per la quale se nomini un gruppo (genere/categoria/classe) per tutelarla, in realtà la stai discriminando/ghettizzando/sarcazzo - Luca Simonetti
vabbè sphera, ma allora dillo che sei scema - Luca Simonetti
Lì devo essermi spiegata male, luca, evidentemente. Quello che dico è che non mi sta bene che ci sia una legge che nel titolo (nel testo, nella didascalia, non so come si chiami) dice "questa è una legge per gli etero" e una che dice "questa è una legge per i gay". Nominare gli orientamenti sessuali in questo senso, intendevo. - Sphera
In che senso scema? A me disturba il fatto che ci siano leggi separate per categorie. Categorie individuate su basi quali l'orientamento sessuale. Dove sta la scemenza? - Sphera
la scemenza è questa: "una volta fatto passare il concetto che "la legge può non essere uguale per tutti" un domani possano esserci altre leggi riservate agli etero e altre riservate ai gay? alcune riservate agli uomini e altre alle donne? Riservate ai cattolici e agli ebrei?" ed è una scemenza on so many levels che ci vorrebbero giorni per parlarne a fondo. - Luca Simonetti
Abbiamo tempo, luca. Siamo qui per quello. - Sphera
Spiegacelo mezzo in italiano e mezzo in inglese, però, altrimenti la mancanza di argomenti si vede prima. - GhostwritersOnDemand
In che modo sei sicuro che fatta questa legge che crea una doppia istituzione, uguale uguale (oddio,tranne le adozioni ma lasciamo stare per il momento) ma con due nomi diversi, riservata a due diverse categorie di persone individuate in base all'orientamento sessuale *escluda* che domani ce ne possano essere altre con lo stesso doppio binario? - Sphera
DOPPIO BINARIO????? - Luca Simonetti
O gesù. Doppio nome, doppio raperonzolo. Hai capito benissimo, su. - Sphera
(che parola dovevo usare "trattamento uguale ma separato per categorie", va meglio?) - Sphera
no, sphera, no, non abbiamo il tempo. ho solo pochi minuti, e d'altronde mi par chiaro che non hai la minima idea di cosa sia il diritto; né d'altra parte mi pare sensato perder tempo con una che, non appena contestata, subito precisa di non aver voluto dire/essere stata equivocata/hai capito benissimo essù. sostenere che una legge che attribuisce a una minoranza un diritto... more... - Luca Simonetti
compito precipuo che tra l'altro implica per l'appunto trattare differentemente categorie di persone differenti (che è la classica definizione del principio di uguaglianza, tra parentesi). e chiudo dicendo che l'idea che una legge del genere possa essere premonitrice di future discipline discriminatorie per donne, ebrei ecc., è talmente ridicola che manco la commento. ma l'errore è stato mio: mai mettersi a discutere in thread del genere. - Luca Simonetti
perché questa legge non toglie diritti come un un autobus per neri, ma ne aggiunge a chi non ne aveva. il timore che aggiungerli ne tolga (gli stessi) nega il principio di non contraddizione. - bgeorg from iPhone
Allora, secondo me il punto su cui non siamo d'accordo è questo: secondo te i gay sono una minoranza. Secondo me sono persone. Io quello che vorrei - vorrei - è una legge sulle unioni che parli di persone. Non due leggi che parlino una di persone e una di una minoranza. - Sphera
bgeorg, ma guarda che l'ho detto tremila volte che questa legge va bene perché prima era peggio, perché aggiunge diritti, ecc. Ma perché non si voglia accettare il fatto che una legge *migliore di quello che c'era prima* non sia perfetta io non lo capisco. - Sphera
questa legge avvicina quella che era considerata una minoranza a non esserlo più. che possa nel contempo allontanarla nega il principio di non contraddizione. dopodiché più semplice per pdnc non riesco a farlo, quindi cedo. - bgeorg from iPhone
Questa legge va bene, benvenuta, siamo felici. MA nel momento in cui continua a tenere separata quella cosiddetta minoranza dalle leggi per i "normali" a me non convince. - Sphera
bgeorg, a ben vedere, questa e' una legge che lascia che i neri salgano sull'autobus, ma non li lascia parlare col conducente, mentre i bianchi possono farlo. meglio di niente e tutti contenti. ma. - l'uomo senza gravità
che non sia perfetta è stato detto tre milioni di volte santo dio. tra non è perfetta e introduce una discriminazione (introduce, aprendo i diritti del matrimonio ai gay!) c'è il principio di non contraddizione. - bgeorg from iPhone
Io volevo - avrei voluto, vorrò in un futuro - un matrimonio civile, o un raperonzolo civile, che valga per tutti i cittadini maggiorenni, senza distinzioni. Punto. - Sphera
Apre a dei diritti in quanto gay, bgeorg. Questo non mi va. Avrebbe potuto - potrà un domani, chissà - dire semplicemente che valeva per tutti, senza bisogno di entrare nelle camere da letto. - Sphera
bgeorg, la stessa identica legge, ma accessibile anche agli etero, e non riservata ai gay, avrebbe dato un messaggio diverso, di minore discriminazione, proprio nel trattare tutti allo stesso modo (al suo interno - le discriminazioni su adozione e nome "matrimonio" ovviamente restavano). non si può fare? OK, ci si accontenta. e' un compromesso, magari il migliore possibile (io ho ancora il dubbio che non passerà , ma vabbe') ma negare che espliciti una discriminazione mi sembra ipocrita. - l'uomo senza gravità
usg +1 - eliokir
Ma no, l'uomo senza gravità. Fare due istituti , uno "solo per etero" e uno "solo per gay" non esplicita una separazione per categorie, cosa ti viene in mente, figuriamoci. - Sphera
come e' ipocrita la giustificazione di scalfarotto, che in definitiva dice: "gli etero hanno già il matrimonio, non gli interessa un matrimonio di serie B". ma senza dirlo. - l'uomo senza gravità
(peraltro il fatto che non gli interessi dovrebbe forse lasciarlo decidere a loro, forse) - Sphera
Certo, il messaggio sarebbe stato diverso. Ma verranno riconosciuti dir/doveri che prima potevano solo sognare. Che mi sembra un bel messaggio, lo dico da ingenuo. Poi si cntinuera nella battaglia - elrocco from Android
oddio di nuovo! la stessa legge sarebbe il matrimonio, che c'è gia. le soluzioni sono: aprirlo a tutti, cosa auspicabile ma al momento non raggiungibile perché ahinoi siamo in democrazia, e la sua duplicazione senza adozioni. questo ci avvicina al matrimonio per tutti o, da dove siamo ora, ci allontana? spero ammettiate che ci avvicina. e se ci avvicina come cristo può creare una... more... - bgeorg from iPhone
non è affatto ipocrita. è l'equivalente di un matrimonio, non è mica un riconoscimento delle coppie di fatto. agli etero che possono, ma non vogliono sposarsi, chiaramente è quest'ultima che può interessare . non mi pare difficile, aò. - Luca Simonetti
allora: c'e' una ragione per la quale la si vuole fare diversa e con un nome diverso. la ragione e' la seguente: se si chiamano anche quelli "matrimoni", allora significa che rientrano nelle coppie eligibili per l'adozione di figlio non biologico della coppia (e' la legge sulle adozioni che mette "matrimonio" tra i requisiti). premesso che la legge sulle adozioni non e' riformanda, ne'... more... - frugola
Eh, va bene. Al momento non raggiungibile. Ma si potrà dire che un matrimonio civile aperto a tutti era meglio? Non si può dire? - Sphera
in altre parole, come sempre non si riesce a fare una discussione razionale perché si mischiano immediatamente mele con pere e si salta indiscriminatamente dalle mele alle pere secondo convenienza. - Luca Simonetti
Che poi, non vorrei essere impreciso, ma non é lo tesso step utilizzato anche in altri paesi? Cioè sono tutti passati dir all'equiparazione diretta? - elrocco from Android
Le adozioni, frugola, adesso sono così. Non è proibito dire che si vorrebbe che anche queste fossero aperte. Non si può? i cattolici non vogliono? Va bene. Accontentiamoci per ora. Ma accontentarsi non vuol dire "ok, a posto così, abbiamo fatto tutto per bene" - Sphera
@elrocco: l'inghilterra ha fatto cosi' di recente. la francia invece e' passata per i pacs (piu' di dieci anni fa). quando si e' trattato di introdurre il matrimonio per tutti ha dovuto rifare un pezzo di strada daccapo. - frugola
Cristo che era meglio l'abbiamo detto un milione di volteeeeeeeee! ma questo che si vuol fare aumenta le discriminazioni o le diminuisce? porca troia. - bgeorg from iPhone
@sphera: guarda, io personalmente sono per le adozioni ai singol. solo che non basta che io mi metta d'accordo con te perche' lo stato italiano legiferi secondo i nostri desideri. la legge sulle adozioni in italia ha verosimilmente bisogno di molto piu' tempo per passare rispetto a quella sulla reversibilita' della pensione. nel frattempo che si fa? - frugola
ottimo frugola. GRAZIE MATTEO per farci sentire un po' PIÙ EUROPEI - elrocco from Android
Le diminuisce, bgeorg. Ma lasciando in essere due gruppi di italiani separati. Le diminuisce, ma non le annulla. Le diminuisce, ma ha una pecca di fondo. La risolveremo, un domani (adesso non si può) ma si può dire che questa pecca c'è? - Sphera
bgeorg, l'abbiamo detto tutti che diminuisce le discriminazioni, ma ancora non capisco perché non si poteva fare una duplicazione del matrimonio senza adozioni e chiamato raperonzolo e aprirlo a tutti. ovvero, sospetto di sapere perché non si poteva e proprio per questo la cosa non mi piace. - l'uomo senza gravità
e invece è stato fatto tutto per bene, cristo santo. l'unica differenza è nel nome: ma siccome è un matrimonio a tutti gli effetti (salvo il nome) e siccome ammetetrai che non ha senso estendere un istituo (un matrimonio con altro nome) a soggetti (gli eterosessuali) che al matrimonio col vero nome già possono accedere, ecco che è limitato ai gay. la convivenze e il loro riconoscimento è UN'ALTRA QUESTIONE. forse bisogna fare i disegnini? - Luca Simonetti
Credo Perché avresti dovuto mettere mano ad un intero impianto giuridico. Con tutto quello che comporta politicamente. Così é più lineare - elrocco from Android
"siccome ammetetrai che non ha senso estendere un istituo (un matrimonio con altro nome) a soggetti (gli eterosessuali) che al matrimonio col vero nome già possono accedere". perché? - l'uomo senza gravità
Beh ma che bisogno si aveva di esplicitarlo, Luca? Non si poteva fare un istituto senza metterci sopra un cartellino "riservato ai gay"? - Sphera
perché quelli che prima non potevano accedervi ora possono. l'unica differenza, lo ripeto, è il NOME. - Luca Simonetti
ci rinuncio - Luca Simonetti
il nome e l'adozione - l'uomo senza gravità
Sono due nomi Luca, due. Questo è il punto. - Sphera
l'adozione e' regolata da un'altra legge, non dal matrimonio - frugola
ma chi ti impedisce di dirlo, lo stai dicendo da ore e ti abbiamo detto tutti che è vero. solo che non puoi dire che le diminuisce ma anche le aumenta e introduce discriminazioni. non la toglie del tutto. ma ne toglie una fetta enorme. ENORME. consistente nel fatto che ci saranno gli stessi diritti degli etero sposati. - bgeorg from iPhone
" senza metterci sopra un cartellino "riservato ai gay"" +1.000 - Franka®
Siamo contenti, i gay possono avere una cosa uguale al matrimonio. Benissimo. Ma deve avere un altro nome, solo per il fatto che sono gay. A me disturba, a voi no, ne prendo atto. - Sphera
Anche a me disturba. Ma la vedo come una grande conquista (che poi é la posizione di 3/4 qua dentro) - elrocco from Android
uomo, perché non puoi fare due istituti identici uno per gli etero e uno per gli etero (e i gay). non ha molto senso non trovi? e perché mai a questi etero dovresti vietare le adozioni? (anche ai gay, certo, ma a questo ci arriveremo). potevi farlo diverso, tipo coppie di fatto, ma così avresti dato ai gay meno diritti di così. - bgeorg from iPhone
poi suppongo che pochi etero avrebbero scelto questo matrimonio di serie B, ma in questo caso, perché escluderli esplicitamente? forse perché comunque il vaticano temeva che non fossero pochi, o magari perché sarebbe stata più esplicita la contraddizione sul nome diverso, o forse perché apriva maggiormente le porte a unioni civili tipo PACS per tutti, oppure ditemi voi cosa. tutte ragioni che danno un pochino di fastidio. ma forse a voi no. - l'uomo senza gravità
Ma certo che è una conquista. Però bastava che proponessero questo accidenti di cosa, il raperonzolo qui, l'ugo, come volete chiamarlo, e dicessero "abbiamo fatto questa legge, chi lo desideri può usarla". - Sphera
(Io mi aspettavo più critiche, da sinistra, sulle adozioni mancate..come era emerso dalle primarie renzi/bersani vs vendola/ciwa...invece...) - elrocco from Android
E niente, volevo dire a Sphera che sono daccordissimissimo con lei e con tutto ciò che ha scritto nei suoi commenti. - Vincio
mi rispiego, probabilmente non ha senso che un etero vi acceda ("perché devo rinunciare ad adottare?" perché nessuno li costringerebbe, no?). ma appunto, vedi sopra. invece avrebbe senso cercare di non fare distinzioni almeno ALL'INTERNO della legge. - l'uomo senza gravità
ma per gli etero c'è gia sfera, si chiama matrimonio, cosa ti sfugge? - bgeorg from iPhone
Ma non mi piace che ce ne siano due! Perché non è chiaro? Siamo persone, abbiamo le stesse leggi uguali per tutti: io questo sapevo. Questo è il senso del post, per chi vuole capirlo: dire "questa bella legge è riservata ai gay, l'altra bella legge che si chiama matrimonio è riservata agli etero" a me non piace. - Sphera
e aggiungo la mia sul discorso maternità/paternità: se una coppia è sposata dovrebbe avere un tot di congedo parentale che può essere suddiviso a piacimento della coppia fra l'uno e l'altro componente. idem per l'allattamento. oggi, ad esempio, solo la madre può avere il riposo per allattamento e il padre in casi molto particolari. - Vincio
Noi ci prendiamo i congedi che desideriamo dal 1996 - obe from Android
e poi, se dobbiamo fare i distinguo nelle leggi in base alle categorie, a questo punto andiamo fino in fondo e non limitiamoci solo al sesso. ad esmpio, va bene le quote rosa ma le donne con colori naturali di capelli devono essere privilegiate, così come i gay passivi... - Vincio
Vincio, il mio discorso sul "nominare" risale a diversi anni fa. Io vorrei - vorrei, mi piacerebbe, auspicherei, sognerei - che si parlasse sempre e solo di "persone". Mai di uomini, di donne, di etero, di gay, di gente verde, blu, lilla. Se in tutte le leggi sostituissi - lo so, non si può, ma si può desiderarlo - a tutte le definizioni quella neutra di "persona" secondo me diventeremmo, finalmente, un po' più civili. - Sphera
guarda, che non ti piace che siano due è piuttosto chiaro. da ore. e nemmeno a noi. ma due quasi uguali per tutti è meglio di uno solo riservato agli etero, e peggio di uno solo per tutti. e con questo chiudo. - bgeorg from iPhone
Ma su questo siamo d'accordissimo, bgeorg. E ne siamo contentissimi. - Sphera
e auguro a tutti la pace nel mondo. - bgeorg from iPhone
mah, a me il discorso del "non nominare" banalmente sembra una classica posizione da conservatore liberale che predilige l'uguaglianza formale rispetto a quella sostanziale - Elvis Presley
A tutti però, bgeorg, non due paci (si dice paci?) nel mondo ognuna per la sua categoria :) - Sphera
Elvis, non nominare in questo senso - se hai letto i commenti - si intende non "separare secondo categorie". Tu scrivi "persone" al posto di uomini, donne, gay, lesbiche, trans, cattolici, bellefighe, stupidi, ricchi, quello che vuoi. E vedrai che tante cose vanno a posto da sole (secondo me, precisiamo ogni volta perlamordiddio) (vado a cena) - Sphera
quindi tu sei contraria, per dire, all'aggravante per motivi razzisti, omofobi, politici etc giusto? - Elvis Presley
ma infatti è proprio il pensiero dei conservatori liberali, nulla di male eh - Elvis Presley
Mh no, non esattamente... questo è quello di cui si accenava duecento commenti fa con vertigoz. Si tratta di un'altra discussione, un altro tema su cui non ho le idee chiare e ch emi piacerebbe sviscerare. Ne parliamo, ma in un altro thread. - Sphera
Elvis tu non mi conosci affatto: "conservatore liberale" è precisamente l'opposto di quello che sono, ma probabilmente non mi spiego bene. Capita. Vado a cena, di quell'altra cosa lì parliamo poi :) - Sphera
uhm, secondo me hai una brutta opinione dei conservatori liberali. onestamente se metto in fila le idee politiche da te espresse l'identikit coincide abbastanza - Elvis Presley
Elvis è praticamente la Samantha Waters di ff, un paio di commenti e di te sa tendenze politiche, sessuali, gastronomiche, inclinate. Sa tutte cose, Elvis. - GhostwritersOnDemand
vedi god, è molto semplice: sphera ci ha presentato una sua idea politica, io ho notato che tale idea ha delle affinità con un certo filone di pensiero. giuro che non voglio ghettizzare sphera - Elvis Presley
Ma infatti. Poi secondo me si fa le docce gelide, la manopola dell'acqua è a destra e quindi fai un po' due conti. - GhostwritersOnDemand
vedi, stai presupponendo che per me essere liberali sia una brutta cosa, il che è abbastanza paradossale considerando i flame di questi ultimi due anni - Elvis Presley
Di cui non ricordo assolutamente nulla, a esser proprio sinceri. - GhostwritersOnDemand
lui è qui solo per indignarsi e castigare, non per ricordare - thomas morton ☢
Giuro, questo è il mio flame preferito della storia del Frenfi. Sono 350 commenti che state dicendo TUTTI LA STESSA COSA, e siete arrivati ad insultarvi. Siete fantastici, vi prego continuate. - Tony Maestri from iPhone
Meno io Maestrino... meno io. - Yeridiani
se davvero credi che stessimo dicendo tutti la stessa cosa, sei di gran lunga il più fantastico di tutti - Luca Simonetti
No va beh, tu ti sei distinto particolarmente nel non capire un cazzo di quello che leggevi, e nel pretendere pure di spiegarlo. Una scoperta interessante, ti metto subito insieme a Guido Eugenio e agli altri come te. A non rileggerci, caro. - Tony Maestri from iPhone
Sphera, ho capito il tuo ragionamento, però capisco anche quello di chi dice "meglio questo che un calcio nei coglioni" - vertigoz
non mi leggo tutti i commenti manco se mi pagate però volevo dire una cosa a @LucaSimonetti. è pacifico che ci possano essere leggi per particolari categorie di persone. non si capisce tuttavia, in questo caso, la ratio di fare una legge per particolari categorie di persone, visto che una legge sulle coppie di fatto poteva riguardare sia gli etero che i gay (o eventualmente si poteva... more... - vertigoz
Bravo. - Sphera
@vertigo: ci son dei buoni motivi, che vengono dall'opportunita' politica (li spiego di nuovo qua sotto). il nodo e' che se ti pieghi all'opportunita' politica ottieni risultati che se sei intransigente sulle questioni di principio non ottieni. (e su questo siamo d'accordo tutti mi pare). - frugola
sull'opportunità politica ho già detto che sono d'accordo, io parlavo dal punto di vista logico-concettuale. e lì non mi potete dire che abbia senso - vertigoz
quindi invece di difendere una cosa che non ha senso diciamolo chiaramente: questa è una cosa che magari i cattolici si bevono, mentre se gliela metti altrimenti non se la bevono. messa così mi sta bene. - vertigoz
[motivi per i quali le partnership alla tedesca sono una buona soluzione di compromesso: ] il problema nell'estendere i matrimoni a tutti sta nella legge sulle adozioni, che stabilisce che possano adottare solo gli sposati. estendere il "matrimonio civile" agli omosessuali ha un effetto su chi puo' adottare e su chi no. il legislatore oggi non vuole assolutamente che le coppie... more... - frugola
la soluzione 1) offre anche dei vantaggi prospettici: il giorno che cambiamo la legge sulle adozioni possiamo trasformare retroattivamente questi istituti chiamandoli matrimoni civili (come fatto in inghilterra). in generale guardando quello che e' accaduto all'estero pare che sia piu' semplice fare cosi' che introdurre i pacs. - frugola
ora: questa e' la ratio (rispiegata per la settantunesima volta) dietro il discorso "partnership alla tedesca". chi la sostiene vede nella maggiore parita' nei fatti un beneficio maggiore che nella maggiore parita' formale (= denominazione dell'istituto). - frugola
poi ovviamente ognuno ha le sue opinioni (ne discutiamo da due giorni), e mi sa che e' venuta l'ora che qualcuno mi dica "vieni wia" :) - frugola
Frugola, quindi è quello che ha detto vertigoz (e io e altri in precedenza): la cosa giusta sarebbe allargare il matrimonio civile a tutti, ma non si può perché i cattolici non vogliono. E di conseguenza si sceglie la cosa più vicina possibile, ok. - Sphera
sì, ma si stava parlando del fatto che criticare una legge in base al fatto che nomina una categoria è abbastanza insensato - thomas morton ☢
@vertigo: prima di venire wia una postilla. non sono certa che quella contraria sulle adozioni di figlio non biologico sia una posizione solo dei cattolici. e sottotraccia in prospettiva c'e' anche il discorso della procreazione medicalmente assistita, a scendere fino alla gravidanza per madre surrogata. quindi boh, e' un po' piu' complicato. - frugola
Beh, questa legge in particolare, thomas, potrebbe benissimo non nominarla: si istituisce "Ugo", con certi diritti e doveri, fine. Non c'è alcun bisogno di dire "Ugo è per i gay" - Sphera
Però io mi chiedo una cosa: il presupposto di tutto quanto è "i cattolici non vogliono", e quindi "politicamente non si può fare" eccetera. Ma questo - chiedo eh, non lo so - è un dato certo? - Sphera
non parlavo di questo, parlavo dell'operazione di marketing per il quale un cattolico è molto meglio disposto ad acconsentire le unioni per gay se le chiami "unioni per gay" e non "matrimonio" o "unione civile" o qualunque cosa possano fare anche gli etero - vertigoz
@sphera: l'ho appena scritto. non penso che il problema siano i cattolici. penso che ci siano un sacco di altre persone, magari anche non cattoliche, che pensano "matrimonio per tutti" e deducono "apre la strada alla fecondazione eterologa per coppie omosessuali" o "apre la strada alla gravidanza surrogata", e non son d'accordo. di certo l'opinione pubblica e' pronta per la... more... - frugola
io pensavo più ad una legge che regolamentasse le coppie di fatto, sia etero che gay. meno tutele? può essere, non conosco i dettagli, ma non avrebbe posto distinzioni (a mio avviso) inutili. - vertigoz
per l'adozione del figlio naturale non c'è nemmeno bisogno del matrimonio come peraltro dimostrato dalla recente sentenza in merito. basta che uno dei due sia il padre o la madre, come peraltro avviene in una coppia etero - vertigoz
@vertigo: la legge che regolamenta le coppie di fatto e' un altro capitolo. li' devi fare la "battaglia per il riconoscimento dei diritti delle coppie di fatto", e non la "battaglia per il riconoscimento dei diritti delle coppie gay". - frugola
Boh, non sono così sicura, frugola. Può essere, eh, ma non sono così sicura. Guarda con i referendum su divorzio e aborto, tutti che dicevano "figurati, gli italiani sono cattoliconi, non sono pronti per queste cose" - Sphera
@vertigo: INFATTI si parla di "adozione di figlio non biologico". la stepchild adoption starebbe nella proposta di legge. - frugola
per quanto riguarda l'adozione del figlio non biologico per le coppie gay (fermo restando che sono del tutto favorevole) in Italia è già un calvario insensato per qualsiasi coppia etero, che devono sottostare a stringenti requisiti di reddito, sanità mentale, e così via, figuriamoci nella pratica quanto ci metterebbe una coppia gay ad adottorare un bambino (fanno prima a morire, probabilmente) - vertigoz
@sphera: il mio argomento di sopra mi viene sopratutto dall'osservazione di quello che accade in francia, adesso, su questi temi (= accesso alla procreazione medicalizzata). - frugola
Probabile, vertigoz. Però proibirglielo personalmente lo trovo assurdo. - Sphera
Ma io però non capisco, davvero non capisco che problema ci possa mai essere se una coppia gay adotta un bambino o fa procreazione assistita: che danno mai ti può provocare? - Sphera
anche lì, ci si deve arrivare per gradi, su questo sono d'accordo. intanto ficchi nella capoccetta dell'italiano medio il fatto che un gay può adottare almeno il suo figlio biologico, poi tra cinque anni magari sdogani l'idea dell'adozione tout court. purtroppo le cose funzionano così - vertigoz
@sphera: guarda che non e' che lo proibiscono formalmente. basta metterli in basso nelle graduatorie. (toh, ci vorrebbe proprio una legge che dicesse che i gay non possono essere messi in basso nelle graduatorie solo per il fatto di essere gay, per evitare la discriminazione...) - frugola
@sphera: ti ricordo che in italia l'eterologa non la possono fare nemmeno gli etero. - frugola
adesso sì - thomas morton ☢
@thoma: giusto. fino all'altroieri non potevano :) - frugola
Anche a me pareva di sì, infatti. - Sphera
Ah, ecco, appunto. - Sphera
Comunque chiedo: se si proponesse una legge che apre il matrimonio civile a tutti, è certo che non ci sarebbero i numeri per approvarla? I numeri effettivi, non quelli di "governo", intendo. Voglio dire, c'è la certezza che non passerebbe o lo si presume soltanto? - Sphera
comunque adesso vado wia davéro. - frugola
Ma infatti. Si faceva prima a consentire il matrimonio alle coppie gay, tanto allo stato attuale delle cose una coppia gay un'adozione non ce l'avrà mai. - Tony Maestri from iPhone
vertigoz: l'unione civile NON è una "legge sulle coppie di fatto", è invece una sorta di matrimonio-che-non-osa-dire-il-proprio-nome. che non sia una cosa logica è certo (e l'abbiamo già detto tutti, e non è di questo che parlavo); ma non è la stessa cosa. - Luca Simonetti
Ma ripeto, siamo davvero certissimi che aprire il matrimonio ai gay non sarebbe *sicuramente* passato? Si tratta se non sbaglio di una manciata di voti al Senato, c'è la certezza che non ci sarebbero? (Chiedo, non lo so) - Sphera
ti ricordo la compagine governativa - thomas morton ☢
Ma sì, la conosco. Mi chiedevo se fosse stata fatta l'ipotesi o se si fosse proprio scartata a priori. - Sphera
frugola, nelle graduatorie ti mettono in basso per una pletora di motivi, ad esempio perché hai un reddito basso. - vertigoz
sì Luca, ho capito, io sto dicendo che preferivo o una legge sulle coppie di fatto o un matrimonio-che-osa-dire-il-proprio-nome. se questo è l'unico compromesso praticabile lo accetto. d'altronde siamo in italia, l'eutanasia non la puoi legalizzare, però se la chiami "divieto di accanimento terapeutico" allora va bene (so che non sono la stessa cosa, ma è per dire come siano operazioni di facciata, in cui si fa quel che si deve, ma non chiamandolo col nome che dovrebbe avere: tutto è questo soooo cattolico) - vertigoz
siamo tutti d'accordo che sia un compromesso e non la legge migliore, fin dall'inizio. sulla questione delle coppie di fatto io non sono d'accordo e l'ho già detto (e per i gay è senz'altro meglio questa soluzione, di gran lunga). e i politici cattolici =merda pure. - Luca Simonetti
e allora se siamo tutti d'accordo chiudiamo il thread. viva i gay, viva gli etero, viva mao-tse-tung - vertigoz
e viva la topa - thomas morton ☢
in tutto questo mi preoccupa l'assenza di gatto nero, non vorrei che stesse tramando qualcosa. nel momento in cui dovessero approvare le unioni gay (o come si chiamano) gli verrebbe a mancare un motivo per lamentarsi e fare la vittima. potrebbe fare qualche gesto estremo, tipo sequestrare renzi - vertigoz
se diciamo che siamo tutti d'accordo poi tony maestri è convinto di aver ragione, non si può fare ANDATE UN PO' TUTTI AFFANKULO - Luca Simonetti
ahahahah - Sphera
Comunque l'assordante silenzio di gattonero preoccupa anche me - Sphera
temo la mancata partecipazione di molti gay a queste discussioni dovrebbe darvi il metro di quanto siano sconvolti da questi discorsi. più che dalla legge discriminante. - byb
GePs
Il più grave pericolo per la civiltà non è l'Isis ma la scienza - Massimo Fini - http://www.massimofini.it/articol...
"Il più grave pericolo per la Civiltà non è l'Isis, come hanno dichiarato all'unisono all'Assemblea generale delle Nazioni Unite, Barack Obama e il presidente iraniano Rohani. In fondo nella ferocia e nei coltelli dei guerriglieri dell'Isis c'è ancora qualcosa di umano, di molto umano. Il vero pericolo per la Civiltà e l'umanità è la Scienza. La Scienza tecnologicamente applicata che sembra non conoscere più limiti né opposizioni. «Fra quindici anni avremo un robot intelligente in ogni casa. Un umanoide da 5 mila euro. Una macchina che collaborerà nei lavori domestici, che curerà gli anziani, come una badante. Fra trent'anni saremo pronti per il grande salto: un robot coperto di tessuti biologici, sotto la pelle fibre organiche, come i muscoli, capaci di farlo muovere. Sarà forte e intelligente come noi». Chi parla così non è lo scienziato pazzo partorito dalla fantasia di Mary Shelley in Frankenstein o da quella di Ridley Scott in Blade Runner ma, come ci racconta Ferruccio Sansa in... more... - GePs from Bookmarklet
"A modest proposal": giornalisti e intellettuali possono scrivere sui giornali e in tv solo per un numero limitato di anni, poi hanno un vitalizio magari ma bisogna cercare di fermarli un passo prima del trombonismo, per quanto complicato. - Braga
voto la mozione Bragadini - GePs
Anzi, allargo la platea ai cantanti - GePs
Non dimentichiamo mai che Ferruccio Sansa fu quello che lanciò in Italia lo scoop sui Bonsai Kitten, riprendendo un anno dopo il vero scoop di Josto Maffeo che non aveva cagato nessuno: http://it.wikipedia.org/wiki... - Fabs
Cioè il vero problema non è l'isis ma un umanoide in grado di lavarmi i piatti; Eraclito lo aveva previsto ma aveva saputo dire di no. Ma vaffanculo Massimo Fini lavameli tu, e mi raccomando mai nella stessa acqua. - Leonardo Blogspot
Nel parlare di antichi greci deve aver dimenticato delle ancelle di Efesto e il guardiano di Talos. - ☥ guideugé ٩(͡๏̯͡๏)۶
riassumo il massimofinismo: "Ho una Paura Tremenda di Ciò che Non Capisco" - AdRiX
l'ho già detto e lo ripeto: sono nato troppo presto (e queste "previsioni" mi lasciano assolutamente indifferente) - Al & Luminio ™
Leonardo Blogspot
[STRUMENTALE] Napoleone, lui sì che è un figo... ah no ritiro tutto.
La Terza di Beethoven :D - Marco Beccaria
ne sai a pacchi. - Leonardo Blogspot
Ha ha ha, pensavo di aver fatto una battuta. - Marco Beccaria
thomas morton ☢
oggi sono andato alla lezione che uno psicologo ci ha offerto per tentare di migliorare la comunicazione fra colleghi e appianare i continui conflitti. mi sono addormentato come un cionco
Comunicazione perfetta. - Leonardo Blogspot
che combinazione. io ho fatto 4 giorni di corso di comunicazione efficace settimana scorsa, una roba di un'inutilità spaventosa - F.
questa roba mi annoiava anche quando ho tentato di insegnarla - thomas morton ☢
mantieni l'assertività mi raccomando - F.
laflauta
(Magari voi la capite) 30 anni fa la prima passeggiata di una donna nello spazio. Non ci è dato sapere se era fa, la, do o mi.
? - Bettina
Eppure è bellissima. Ho riso un sacco, l'ho scritta su Twitter confidando in orde di risate. E invece. (Tristezza) - laflauta from FFHound!
Siamo aridi - Bettina
mi sa di inside joke per musicisti - PaperDoll
[puntalcazzo mode on] La prima passeggiata di una donna "americana" fu 30 anni fa oggi. La prima donna in assoluto è stata una sovietica, nel luglio dello stesso anno. - ॐ Maximo Ω
Magari la cosa non è nota. (inside joke again) - ॐ Maximo Ω
mi viene in mente quella di Celle sul RIgo, che non si sa se sia mi, sol si, re o fa (però è ardua, accipicchia se è ardua...) - Al & Luminio ™
l'inside joke di Maximo sì, quella della flauta proprio no - .mau.
… (ma flauta, dai…) - Pryntyl from FFHound!
Io l'ho capita. Però ecco, non è che faccia sbellicare dalle risate. - Tony Maestri from iPhone
Ok, spiega - L'Andre from iPhone
temo di averla capita... - strega from FFHound!
oddio, l'ho capita. - micia
Io ancora no... - Ivo Silvestro (L'estinto)
Note sul rigo: mi sol si re fa. Note nello spazio: fa la do mi. - Tony Maestri from iPhone
mah - .mau. from Flucso
flauta, l'esecuzione è buona ma non mi sei arrivata. - strega from FFHound!
:( - Roi
RIDERISSIMO - Cesare Pyno Gattini
bene ma non benissimo - BrigataCavallino
Ok, credo tocchi a me puntinare - L'Andre
... - L'Andre
Dunque i musicisti sono più nerd degli ingegneri. Moooolto bene. - Fedefank
Come si fa a far suonare in unisono due flautisti? Ammazzandone uno. - dario
RAGGELANTE - stark from Android
sento che un piumone solo stasera non basterà. - astry from iPod
Be, molle. - apelle
Te ci hai un taglio in testa, flauta. - Arimsinabung
... - monicabionda from Android
... - gfoed from Flucso
questa è una di quelle che non capirei nemmeno dopo la spiega - Minciaroni™ from Flucso
Le note sullo spazio, nel senso dello spazio sul pentagramma. Sono fa, la, do e mi. A me sembra bellissima. Quando si ha voglia di fare una battuta come questa, si fa. Tritono. - laflauta from FFHound!
Adesso l'ho capita - Bettina
(L'avete capita? Eh? Si-fa! Tritono! AhahahahOKAY NON AVETE CAPITO.) - laflauta from FFHound!
... (avresti dovuto scrivere "Quando si ha voglia di fare una battuta come questa, tritono") - .mau.
Il punto della battuta originale è che "della donna" non c'entra nulla con la battuta stessa. Una freddura dovrebbe avere senso in un senso insensato, in un certo senso: come "un uomo entra in un caffè: splash" che sfrutta il doppio senso della parola caffè, oppure "30 anni fa la prima passeggiata di una donna nello spazio. Si era scocciata di andare da una casella all'altra" (no, non fa ridere nemmeno me, e presumo neppure uno scacchista) - .mau.
esatto. Uno cerca di capirla partendo dalla donna. Poi quando non ci arriva, pensa a spazio: qual è un altro possibile significato? La barra spaziatrice della tastiera. Ma non c'entra nemmeno quello. A quel punto uno si arrende, anche perché esistono altri 72 significati di spazio che vengono in mente prima di quello del pentagramma, che peraltro non ha nessuna correlazione con il fatto... more... - stark from iPhone
Ma 'nota' nel senso che nuota? O che è famosa? - Leonardo Blogspot
non si capisce - esorciccio uotislòv from Flucso
nonoccapito perché la donna passeggia sul pentagramma - astry
No ma continuate, continuate. - laflauta from FFHound!
:D - peppe from Flucso
Mi è piagiuda - peppe from Flucso
Leonardo Blogspot
Ma se mi chiedessero qual è il dispositivo senza filo che negli ultimi anni mi ha regalato più soddisfazioni e svoltato la vita, ma non avrei dubbi.
DC62-Animalpro-3.jpg
concordo! Il miglior acquisto degli ultimi anni - Clarissa - AIE_82
che marca è questo portento? - Daffery
Dyson Dc45 - Clarissa - AIE_82
No ma parlamene. - Federico D'Ambrosio
il dyson è l'elettrodomestico col quale il maggior numero di esseri umani ha un legame morboso. è una statistica scientifica. - Vergine Chiacchierata
aspettate che vado ad abbracciare il mio :) - KhAronT
È una cosa porno, vero? - ubu
Noi abbiamo preso il DC34 per via dei gatti: non so come abbiamo fatto finora senza. Prossimo passo prolunga per passare sui pavimenti - Pier Luigi
Autonomia? - MaLi from Android
Il nostro, AnimalPro, 15 minuti, col turbo 6 http://aspirapolveretop.it/recensi... - Pier Luigi
Finchè non farete le file fuori da un negozio Dyson per comprare l'ultimo modello non è vero amore. - Minciaroni™
Me la segno, ho deciso che se scopa elettrica deve essere questa sarà - frasens
Ma che ha di diverso da una scopa elettrica da 50€? - cagnulein from Flucso
Che funziona e non serve il sacchetto. - Arimsinabung
oltre al sistema senza sacchetto (che si svuota premendo un tasto quando sei sopra il secchio. non ti sporchi per nulla) il motore ha un rilascio di potenza costante. quando la batteria è scarica si spegne, non si depotenzia gradualmente. ma la grande genialata è aver inserito tutto il corpo motore nel manico, il piu concentrato possibile. in questo modo hai un baricentro praticamente nella mano e puoi alzare la scopa con una sola mano senza fare fatica (la alza senza problemi anche cla con una mano sola) - KhAronT
Il vero porno è guardare la polvere che gira. - Leonardo Blogspot
Io devo ancora rimettermi dalla rivoluzione dello Swiffer, non so se sono pronto a questo salto in avanti. - Eschaton
La mia scopa elettrica sta tirando gli ultimi, quindi dovrei andare su questa sciccoseria? - cagnulein from Flucso
Puoi comprare una hoover senza sacchetto. - Monaca di V.le Monza from BuddyFeed
l'hoover ce l'ho già ed è quello che mi sta morendo. Sinceramente non mi ha lasciato molto soddisfatto. - cagnulein
449€!!! - GePs
su unieuro in offerta a 358. ah, se solo avessi dei peli di gatto da rimuovere. - vic from iPhone
350 euro anche no, se non sbaglio esiste una marca simile ma più economica - Monaca di V.le Monza from BuddyFeed
noi abbiamo la versione "non animal pro" e mi pare di averla pagata sulle 250 - KhAronT
No, ci è costato sui 300. Ma abbiamo monitorato per mesi il prezzo su Amazon per prenderla al minor prezzo possibile - Clarissa - AIE_82
Puoi usare il dyson per le briciole e poi rifinire con LO swiffer, la tua vita diverrà un giardino di delizie. - Leonardo Blogspot
Dyson + 1, ho quello per allergie e animali. - In do
mia moglie non sa dell'esistenza di questi aggeggi, e non lo saprà mai, altrimenti avrò casa piena di cani e gatti - GePs
in effetti per tutti quei soldi la versione animal pro dovrebbero fornirtela con un cane/gatto a corredo - vic
non so cosa possa fare in più questo, ma il mio hoover da 100 euro i peli li rimuove. - Cesare Pyno Gattini
(chiedo con sincera curiosità) - Cesare Pyno Gattini
ora mi sono immaginato quelli della folletto che sulla porta di casa provano a venderti un coso antipelidigatto e alla tua obiezione che non hai animali in casa tirano fuori un micio dalla borsa - vic
Non si tratta solo di rimuovere, si tratta di contemplare un vortice di cose da cui ti stai purificando. - Leonardo Blogspot
la risposta di leonardo mi ha convinto, ne ordino uno - virus
lol. gesù - Cesare Pyno Gattini
è senza fili pure il tuo hoover? - GePs
io odio le cose senza fili - Cesare Pyno Gattini
i fili rompono l'incantesimo - andy monroe from Android
ahahaha giummi usa le cose coi fili, il fuoco come lo accendi? CO' LE PIETRE? - virus
andrà in giro con un Sirio... https://upload.wikimedia.org/wikiped... - GePs
:* - GePs
L'animal pro non costa 300€. Su Amazon l'ho pagato 170, dopo aver monitorato il prezzo per un po' di mesi. Ora sta a 175 - Pier Luigi
il Many
«dovrei dirle di andare all'inferno, e invece arrivo con venti minuti d'anticipo.»
lo sai che guardi dei brutti film, vero. - Leonardo Blogspot
lo so. avrei dovuto mandare miller e rodriguez all'inferno, e invece sono andato al cinema a prezzo pieno. - il Many from iPhone
profittane finché ne sei in tempo (ahr ahr ahr) - Leonardo Blogspot
Gran begli effetti speciali comunque ;-) - Angelo
io son tentato. - diegodatorino
solo vorrei vedere la versione corta, quella con le sole scene di eva green. - diegodatorino
Diego+1000 - Ubikindred
effettivamente... - Angelo
diego resisti - oddbody from fftogo
a me eva green mi fa un effetto. - diegodatorino
Ti capisco - Ubikindred
con ogni probabilità Rodriguez sul set ci è andato due volte (quando c'erano le tette di Eva Green), non vuoi vedere un film di Frank Miller - oddbody from fftogo
il primo mi era piaciuto proprio niente. ma proprio niente, è stato un bel leggere leonardo oggi. - diegodatorino
niente +1, bravo diego - oddbody from fftogo
comunque, siete tutti lì a dire evagreen evagreen evagreen. a me ha dato perfino fastidio il fatto che fosse così insistentemente nuda. invece, diobono, JESSICA ALBA, anche vestita, mi fa picchiare la testa contro il muro. - il Many
Vabbe', Clash Of Titans - Ubikindred
no lì c'era Gemma Arterton - oddbody from fftogo
zar
Eeeeeeeeee! - PaperDoll
ahr ahr ahr - ((°}
Hum - Stefano.
... - .mau.
eh, oh - zar
Uh - GM
(circa) - Non sono Bob
(Naturalmente) - zar
Che battuta irrazionale (ehm) - Ubikindred from Android
Trascendent[e]ale per la precisione (ri-ahem) - Non sono Bob
-e, non -ale - zar
Quanti siano di preciso nessuno può saperlo. - Leonardo Blogspot
come no? Lo sanno tutti: i corsari sono tre e i pirati trentatré! - .mau.
@zar per una volta lo so, solo che altrimenti la battuta non veniva (già è pessima così...) - Non sono Bob
.mau.
ma perché la buonanima di Lucio Battisti non ha continuato a fare arrangiamenti come quelli del 1968-1970 e si volle imbarcare in robaccia pseudotecno?
no, beh, calma. Per dire, "Una donna per amico" del 78 è bello tutto quanto da far paura. Nessun dolore è un capolavorone della madonna. Non diciamo scempiaggini :) - apelle
Gli attacchi di quell'album sono pazzeschi. - apelle
la pseudotecno è da Eh già in poi, e ha colpito persino un album fantastico come Don Giovanni (giusto per rimarcare come non è un problema mogoliano). - .mau.
ok :) - apelle
perché si era stufato - thomas morton ☢
Battisti è stato il più grande Soul Man italiano. - S. from iPhone
È andato per gradi, prima ha abolito i musicisti italiani, poi i musicisti tout court. - Leonardo Blogspot
Maxyeah
DIO DEL CINEMA FA CHE SIA VERO! I Marvel Studios e la Sony vogliono portare Spider-Man nell’UCM? http://www.badtaste.it/2014...
Il reboot di Spiderman a me continua a non convincere. Lì vedo "accoglienza non proprio trionfale ottenuta da The Amazing Spider-Man 2", ma i dati box office mi sembrano buoni, cosa si aspettavano? http://www.boxofficemojo.com/yearly... - Sleepers
BTW, cos'è UCM? (U=Univers, M=Marvel...?) - Sleepers
UCM = Universo Cinematografico Marvel - Maxyeah
Civil War si avvicina \m/ - Raflesia
Probabilmente dal reboot si aspettavano molto di più sull'onda del successo di altri cinefumettoni. E alla Sony sanno che se dovessero fare un accordo con la Disney per introdurre Spider-Man nell'UCM e metterlo in Avengers 3 farebbero un bagno di miliardi e miliardi che mai nella storia. - Maxyeah
Raflesia: potrebbe essere la figata definitiva. Una tempesta turbonerd da urlo! - Maxyeah
non lo so non lo so - quel *** di Luca S.n.c.
e poi che gli fanno, il terzo reboot in quindici anni? e se la gente si fosse anche un po' rotta nei coglioni? - Leonardo Blogspot
Ecco si, il problema sarebbe l'eventuale reboot. Ma potrebbero inserire Spider-Man in Avengers 3 e poi da lì ricominciare. imho se ricominci bene con attori e storie che abbiano un senso gli spettatori ti perdonano senza problemi. - Maxyeah
Quarto reboot, se contiamo anche il ciclo dell'Uomo Ragno in pigiama del 1977 o giù di lì. - Sleepers
in informatica tutti 'sti reboot sarebbero un problema.. - GePs
quanti reboot ha avuto il fumetto di ogni supereroe negli ultimi 15 anni? ha ragione max possono partire di corsa senza introdurre un nuovo spiederman ... - bic aka nanomelmoso
Pure i reboot del fumetto m'hanno rotto il cazzo, da quando avevo credo quindici anni e ho iniziato a non capirci più una sega perché la paghetta era limitata e non riuscivo a stare dietro a tutto. - Sleepers
io direi che i reboot dell'uomo ragno, fumetto e cinema, hanno abbondantemente rotto le balle - quel *** di Luca S.n.c.
a me i reboot piacciono, MA SONO UN TECNICO NETWORK SARA PER QUELLO - Pepper Mind
tra l'altro l'attuale interprete dell'uomo ragno al cinema dipendesse da me dovrebbe essere riempito di schiaffi - quel *** di Luca S.n.c.
Bhè dai l'uomo ragno è al primo reboot. Quoto Luca per gli schiaffi ad Andrew Garfield (e a quelli che l'hanno scelto). Che poi basta pensare a Hulk: 2 film con 2 attori diversi e poi un terzo attore in The Avengers. Non mi pare che sia andata poi così male. Se riuscissero a gestire così anche un nuovo reboot di Spider-Man potrebbe essere cosa buona e giusta. - Maxyeah
naltro
ma il fatto che continuiamo (uso la prima plurale non a caso) a fare paragoni del menga a cosa è dovuto? Non abbiamo ben chiara la situazione di partenza? Il desiderio di avere ragione in una discussione non ci fa notare l'inconsistenza del paragone, la notiamo ma ce ne freghiamo o cos'altro?
l'idiozia - emme
(è SEMPRE la risposta corretta, un po' come il prezzemolo. o il grigio) - emme
una dinamica che noto spesso è: si discute di qualcosa. A un certo punto qualcuno salta fuori con un paragone sballato, e da lì in poi ci si incista a discutere di questo nuovo paragone, perdendo rapidamente di vista l'argomento di partenza. - naltro
TI HO DETTO CHE E' COME IL GRIGIO - emme
haha, forse sì. La bolla di idiozia, per essere più corretti. - naltro
SCUSA - naltro
BOLLA DI GRIGIO - emme
<3 - naltro
<3 - emme
sindrome di ballarò? - F.
(concordo: paragoni e metafore di solito non è detto che siano efficaci in questo. Se ti rendi conto che non funziona, conviene non insistere o limitarsi a spiegare meglio la tua posizione) - Haukr
sindrome di ballarò è bellissima - mario leone
USG ha vinto il 3D - mario leone
c'è anche chi porta apposta paragoni sbagliati :-) - .mau.
Appoggio il +1 per emme e vengo via. - Giuliana Dea
usare paragoni e perdipiù non calzanti per discutere è come... ok no. - Pepper Mind
naltro ma te questa cosa la devi superare eh, ci sarà sempre qualcuno che fa un paragone a cazzo e tu non puoi farci niente. - Sabrina Briganti
Paragone sbagliato = Berserk Button di naltro - Andrea Tassi
“Using a metaphor in front of a man as unimaginative as Ridcully was like a red flag to a bu— was like putting something very annoying in front of someone who was annoyed by it.” (cit.) - .mau.
va beh, "tu non puoi farci niente" si applica al 99,9% delle cose che ci mandano ai matti, che c'entra. - naltro
mau, bella. Forse sono troppo unimaginative pure io :( - naltro
e poi dicevo, appunto, che la prima plurale non l'ho messa a caso. Combatto questa inutile battaglia contro i paragoni a cazzo e poi li faccio pure io e mentre li faccio penso "ma perché?" e li faccio lo stesso AAARGH - naltro
e' come quando hai un martello e tutto ti sembra un chiodo - ıɔ ǝɯɯǝ ˙ɹp
mi discosto dal commento "madonna laggènte e la sua ignoranzità" per dire che il nostro cervello funziona sostanzialmente per associazioni e comunque quando un'associazione ci viene (a noi o a qualcun altro), sarebbe il caso di andare ad indagare come mai. - Laura Vanderbeat
di solito una risposta c'è e non è "madonna l'ignoranzità della gente" ma un po' più articolata. - Laura Vanderbeat
vai, articola, che mi interessa. - naltro
secondo me un libro "come funziona cervello e cervelletto" può essere più esauriente che un mio commento, comunque dipende da mille fattori che non sono neanche tutti stati capiti. e ricordiamolo che la capacità di fare metafore è una capacità straordinaria. (sto parlando di paragoni in generali, non ho capito il tuo pizzino) - Laura Vanderbeat
(non era un pizzino, è un mio tema ricorrente) - naltro
cioè ti stupisci un paragone/associazione/relazione sia "sbagliata"? o è più un cruccio su una faccenda di retorica? - Laura Vanderbeat
ma ben vengano le metafore, che però non sono ciò di cui parlavo io. Mi stupisco (che poi non è che mi stupisca. Diciamo che mi colpisce) quando nel corso di una discussione si interviene facendo un paragone con intento apparentemente chiarificatore e invece spesso questo paragone non solo non chiarisce, ma aggiunge uno strato di confusione alla discussione stessa. E addirittura talvolta lo si fa rendendosi conto di questo effetto, ma lo si continua a fare comunque. - naltro
Sono giorni che mi prendono improvvisi attacchi d'ansia: oddio forse questo è un paragone? è forse un paragone del menga? sto forse per aggiungere uno strato di confusione? - Sphera
brava sphera, è giusto. - naltro
Anche ieri sera, a cena ho iniziato a dire "Sai, è come..." e mi sono azzittita di colpo, tutta rossa e con le mani sudate. - Sphera
educarne cento per colpirne una, bene così, bravo naltro - naltro
i paragoni sono come l'emmental: sopravvalutati, pieni di buchi, però ormai la gente si è abituata e d'altronde l'Asiago non è che... stavamo dicendo? - Leonardo Blogspot
quindi la prossima tuta della nazionale svizzera di sci sarà ricoperta di paragoni - naltro
Il paragone è comunque un metodo sensato. Se poi non è sensato il paragone, amen. - Ubikindred
naltro, non capisco la tua avversità ai paragoni a cazzo: è come se nella discussione sugli iPhone che si piegano dessimo la colpa ai ciccioni. cioè, cosa ti hanno fatti i ciccioni, escludendo Adinolfi? - degra
andate via lasciatemi solo come un verme http://www.blitzquotidiano.it/wp... - naltro
Peppǝ
"La teoria quantica mi ha insegnato alcuni principi che ispirano il mio lavoro, ma mi sono spostata da un paradigma meccanicistico a uno ecologico"
La indovino con una - thomas morton ☢ from WinForFeed
eh - Peppǝ
vabbé é facilissima - simoneb
Anchio - Arimsinabung
Brahma? - Arimsinabung
Visnù? - Arimsinabung
Boh, mi arrendo. - Arimsinabung
Non è la Shiva o come diavolo si chiama? - .mau. from Flucso
Non è la Shiva o come diavolo si chiama? - .mau. from Flucso
Non è la Shiva o come diavolo si chiama? - .mau. from Flucso
"...per poi approdare definitivamente a quello enologico" - Ivan Crema
Hai saltato il pezzo prima, che riassumo così. Domanda: lei ha titoli scientifici? Risposta: Certo, un dottorato in filosofia della scienza. - Ivo Silvestro (L'estinto)
se la teoria quantica gli pareva meccanicistica mi sa che e' meglio abbia cambiato in ogni caso - John Carter
.MAU. ERA UNA BATTUTA - Arimsinabung
perché usa un participio femminile, sennò anche Fanelli eh. - Leonardo Blogspot
il quantico dei quantici - Peppǝ
Quanti sono i quanti? La questione sta tutta lì. - Ciòlanka Sbilenka (PS) from FFHound!
E CHE NE SO IO, SECONDO TE LEGGO LA SHIVA E RAMPINI? - .mau.
Comunque di Quantico me ne intendo. Non perdo una puntata di NCIS ... - Ciòlanka Sbilenka (PS) from FFHound!
Leonardo Blogspot
Sono andato a vedere La Trattativa, e già questa cosa mi lascia perplesso. Ma mi è pure piaciuto.
Mo' però ci devi dire perché - Smeerch
Anche gli altri suoi mica erano male. - Lopo
Lopo, non esageriamo. L'hai visto "Le ragioni dell'Aragosta"? :) - Smeerch
Li ho visti tutti. Non era affatto male. - Lopo
Non era affatto male +1 - bianca from Android
Draquila piaciutissimo. - Federico Bolsoman
Non so perché mi è piaciuto. C'è tutta una serie di cazzatine brechtiane che hanno facile breccia dentro me. - Leonardo Blogspot
zuck
[RISOLTO EDAL - ENG] Continui a dirmi che mi vuoi bene ma se stessi muta e me la dessi sarebbe meglio (era: e basta con sto bla bla bla, trombiamo)
shut up and love me - jAs͌O͞͝n̡̛͡
nope - zuck
a little less conversation - Leonardo Blogspot
nope, lo so che ci sono mille canzoni che hanno questo tema - zuck
è stata un one hit wonder - zuck
anni 90, mi pare - zuck
ho modificato - zuck
Suck my kiss - elrocco from Android
none - zuck
dai su - zuck
mi pare fosse un duo - zuck
Don't talk, just kiss - Tony Maestri from iPhone
Shut Up (and Sleep with Me) di Sin With Sebastian? (Uhm, mi noaoao da sola, era un tizio solo) - Chiara from iPhone
dai su - zuck
è stato un successone, ai suoi tempi - zuck
more than words - Edal
Grande Edal - zuck
Ciocci
Osservatorio Corriere: dopo il bastone di De Bortoli, la carota di Salvati.
ma era ieri, giusto? - bgeorg
boh, io l'ho visto stamani in home, ieri non l'avevo aperto, magari non hanno ancora aggiornato... - Ciocci
Aggiornano Salvati? O De Bortoli, per cercare un nuovo lavoro? - Braga
per ora si sono ristretti, ma non è che la cosa abbia suggerito di limitare lo spazio dedicato ai tromboni. - bgeorg
Le tutele acquisite dei lavoratori valgono moltissimo, nell'enclave di via Solferino. - Braga
una carota l'aveva immediatamente bollita Panebianco, ma si spappolava a guardarla, del resto che pretendi. - Leonardo Blogspot
infatti Salvati si dice d'accordo con Panebianco, in questi rimandi tromboneschi che si fanno tra editorialisti del corriere. - Ciocci
thomas morton ☢
la democrazia è quel sistema che permette ai sottomessi di considerarsi meno inetti di chi li domina, che dopotutto è stato scelto con cura, e proprio a questo scopo
stavolta però forse abbiamo esagerato. - Leonardo Blogspot
"considerarsi" - thomas morton ☢
potrebbe anche essere l'inverso: i sottomessi si sentono in qualche modo superiori a chi li domina e quindi lo tollerano - Elia Spallanzani
ma non è l'inverso - thomas morton ☢
Gomez-Davila nun te temo. - Le Honnête
ah pardon, avevamo letto "considerarsi più inetti" - Elia Spallanzani
mi pare simpatico questo gomez-davila - thomas morton ☢
Questi illuministi che si fanno razionari al primo fallimento con la plebe. Pfui! - Le Honnête
razionari, nel senso che cominciano a razionare le risorse. - Leonardo Blogspot
Sottomessi <> inetti. L'inettitudine è un lusso che si può permettere solo chi comanda - µ. from Android
una volta arrivato a comandare magari sì - thomas morton ☢
Quello della prevalenza del cretino è un fenomeno che andrebbe studiato. Non escludo che la democrazia abbia a che fare anche con questo. - µ. from Android
Nel 2014, dunque, non siamo andati molto oltre alla "Fenomenologia di Mike Buongiorno" nel scegliere i nostri rappresentanti (quelli che ci dominano) - Stefano.
veramente non li abbiamo votati, ma cosa vado poi a elargire i miei preziosi aforismi in un covo di reattivi antirenziani - thomas morton ☢
K kraus de noialtri - obe from Android
principio gerarchico d'incompetenza (o Legge di Peters, mi pare) - dario from Flucso
GePs
Adesso voi iniziate a raccontare le coincidenze più strane che vi sono capitate nella vita, poi ve ne racconto un paio anche io.
A me ne è successa una sola, avevo 19 anni e ero preoccupatissima per la maturità, avevo provato temi di ogni genere, una notte me ne sogno uno, non so che botta di culo che ho avuto ma poi era uno di quelli che uscì e fu quello che feci :D Freudianamente si vede che era il tema che ritenevo più probabile - Benedikta
Conosco mia moglie dal primo superiore, ma ci siamo persi di vista con l'università. Un giorno, era già qualche anno che non ci vedevamo, mi viene in mente di chiamarla (quasi nessuno all'epoca aveva un cellulare, si chiamava a casa). - GePs from Flucso
Mi ricordo quella telefonata, perché lei mi disse subito "lo sapevo che eri tu" - "come lo sapevi?" - "non lo so, quando ho sentito il telefono ho pensato fossi tu". Era quasi quindici anni fa, lo ricordiamo spesso tra noi. - GePs from Flucso
Oggi. Non so perché stamattina mi salta in mente di mandare un hangout a un ex collega che non vedo da tempo. Un tipo in gamba, è stato anche qui tempo fa. Due brevi messaggi, ciao, ciao, vediamoci qualche volta, ciao. - GePs from Flucso
Prima passo all'ikea a comprare una sciocchezza, e l'ho incontrato lì. Ma c'è di più: Mi ha detto che stamattina, *prima* di leggere di chi fosse il messaggio, era con la fidanzata, che gli ha chiesto proprio in quel momento se avesse qualche mia notizia! - GePs from Flucso
Cioè, a questo punto devo iniziare a pensare di essere io, in qualche modo... - GePs from Flucso
Avrò avuto si è no 13 anni e stavo andando a fare sport. Un signore mi si para davanti e con il dito puntato mi chiede: "Come ti chiami?", glielo dico e lui prende dal portafogli la carta di identità e me la mostra: stesso nome e stesso cognome. Tra l'altro era nato a Torralba e mia madre è nata a TErralba - GG...
GG:!!! - GePs from Flucso
fico eh? - GG...
Non lo conoscevi e lui non ti conosceva, nemmeno di vista? - GePs from Flucso
GG la miseria! - *zoe zωη zoë zoey zoie
incontrare una persona conosciuta da tutt'altra parte del mondo vale? - Lucretia, my reflection ൠ
Anni fa, in vacanza in Puglia, persi un braccialetto d'argento, di quelli con scritto il nome (so seventies...). Cinque anni dopo sono andato nello stesso campeggio. Un giorno un altro campeggiatore mi fa: "Ma tu ti chiami Andrea, vero? Non è che hai perso un braccialetto? Lo abbiamo trovato fuori dalla tenda". Mi fa vedere il braccialetto, ed era il mio. - L'Andre
quando sono nata i miei erano indecisi su due nomi: monica e simona. monica come prima scelta. poi, poco prima di me è nata una bambina che è stata chiamata monica e, a detta di mia madre, era la bambina più brutta che avesse visto. al che decidono per simona. a tutt'oggi quando qualcono sbaglia a chiamarmi mi chiama monica. - strega
io pensavo ti chiamassi federica - piero
O TINATARNER - piero
Quella del braccialetto è pazzesca. Ma bisogna anche essere in grado di crederci. Cioè, come fai a sapere che era il tuo??? (io no coincidenze. Cioè, stasera una: ha aperto la cassa accanto alla mia e ho evitato la coda. Questo è il mio max.) (Ma siete anche fortunati al gioco, tipo?) - Fedefank
quando si avvicinano le date doppie 2 febbraio, 3 marzo, ecc un po' tremo perché due mie storie d'amore importanti sono iniziate il 9 settembre, una il 6 giugno e una il 5 maggio. - aurora from YouFeed
Fortunato al gioco nope. Scommetto sul calcio una volta al mese e non ho vinto mai. - GePs from Flucso
Mio nonno si chiamava come me ma non credo potesse essere il suo fantasma - GG... from Android
Un'altra non è poi così scomvolgente, ma a posteriori divertente. Sabato grasso, carnevale a Brera. Un po' alticci, anche nell'accezione inglese del termine (high), si cazzeggia per strada tra un fiume di gente. Io e un amico cominciamo a litigare per scherzo, con lui che fa tipo De Niro in Taxi Driver. A un certo punto mi spinge contro un muro e mi punta in faccia due dita a 'mo di pistola "t'ammazzo, t'ammazzo...". Si ride, fino a che... - L'Andre
Fino a che qualcuno lì accanto fa scoppiare un petardo, proprio alla fine del secondo "ti ammazzo". Io perdo qualche battito cardiaco. Attorno qualche passante che ha intravisto la scenA grida e scappa. Ma sopattutto la faccia del mio amico, che si guarda la punta dita e poi guarda me e gli altri con la faccia preoccupata e da "non l'ho mica fatto apposta...". Dopo qualche secondo abbiamo cominciato a ridere come pazzi, ma dopo qualche secondo. - L'Andre
:) - GePs from Flucso
qualche tempo fa mentre riordinavo dei vecchi libri sugli scaffali, in biblioteca, vedo volare via un foglietto dalle pagine di un volume (tipo un libro in tedesco stampato negli anni '30 sulla storia dell'astrologia nel rinascimento). lo raccolgo e vedo che dentro c'era il nome e il numero di telefono di una mia conoscente, un'amica di mia moglie, che non vedevo da anni perché... more... - thomas morton ☢
MOAR coincidenze!!! - GePs from Flucso
a parte i compagni d'università salutati due settimane prima a una pizza di fine anno accademico, e incontrati per strada ad amsterdam? stamattina metto la tazza di latte nel microonde, accendo la radio, silenzio. controllo il volume e la sintonia, poi capisco, perché parte il segnale orario delle sette e un quarto: ma con il "bip - bip - bip" in perfetto unisono con il "bip - bip - bip" del microonde che aveva finito di scaldare. - vic
Anni fa hanno sfilato il portafoglio dalla tasca a mio padre. Fa tutte le denunce ecc. Qualche giorno dopo lo chiama una parente che non vedeva da anni: sua figlia aveva trovato il portafoglio, con ancora i documenti, su un marciapiede da un'altra parte della città. - ratavolòira
Beh, quando io ho visto per la prima volta mio marito (e non lo conoscevo, frequentava un'altra compagnia e quella sera per caso siamo stati presentati) ho pensato: "Uhm, vorrei che questo qui si innamorasse di me". Oh, qualcuno deve avermi sentito. - Letizia
Non è capitato a me, ma ne sono stato spettatore. Mia moglie insegnava ad Aosta. Io vivevo, come tuttora, a Genova. Aveva il giorno libero di sabato e tornava giù. Una mattina, mentre eravamo in centro a Genova, decidiamo di mangiare al McDonald (prima e quasi unica volta in vita nostra). Entriamo e mia moglie fa: guarda che strano... - zuck
Due miei amici viaggiano su un autobus in mezzo al deserto australiano. Conoscono un altro italiano e si mettono a chiacchierare di viaggi. I miei amici gli raccontano che uno dei viaggi più belli che abbiano fatto nella loro vita è stato in Patagonia. Il tipo gli risponde che conosce uno che anni prima ha fatto un lungo viaggio in Patagonia da solo durante l'inverno australe. I due... more... - P☭schett from FFHound!
a 19 avevo una relazione travagliata con quetsa ragazza siciliana, vado in vacanza in Grecia e inizio una breve relazione con una ragazza danese, non avevo problemi a ricordare i numeri di telefono, al netto dei prefissi le due avevano lo stesso numero - Lorenzo R v rs
guarda che strano - mi dice - anche qui a Genova c'è la moda di tingersi i capelli di blu. Quasi nello stesso momento il ragazzo con la testa blu si gira, fa una smorfia ed esclama:- Buongiorno prof! Questo qui aveva marinato la scuola ad Aosta per venire a Genova, dove era stato beccato dall'unica prof genovese che aveva che entrava nel mac per la prima volta nella sua vita. - zuck
troppe... sono in contatto telepatico con una amica che sta a 900 km da me, facciamo spessissimo cose identiche insieme senza accennare prima nulla. Non parlo di cose banali, ma abbastanza particolari. Io però non le considero coincidenze ;) - Pryntyl
a me è capitato questo, una volta http://xkcd.com/628/ (donna di fiori al posto del numero 43). - Edal
quella di edal ogni tanto riesce anche a me: "qual è la canzone che vorresti ascoltare in questo momento?", "quella di eros ramazzotti che fa così", (accende l'autoradio), "eccoti servita, cara" - thomas morton ☢
@edal <3 - frugola
il notaio aveva fissato la data della firma del compromesso al giorno del compleanno di coinquo, e la data del rogito al giorno del mio compleanno. - frugola
Va beh, frugola, la probabilità di questa cosa è molto più alta di quello che si pensa (paradosso del compleanno) - GePs from Flucso
@geps: in realta' la proba che beccasse due compleanni e' molto piu' piccola - frugola from Android
e cmq una volta a una festa eravamo in sette, e avevamo tutti il compleanno in un mese diverso. avevo calcolato una proba dello 0.02% mi pare (poi rifaccio il conto) - frugola from Android
ups proba 0.02 senza % - frugola from Android
ho fatto un viaggio su un caicco, viaggio che prima id me avevano fatto altre 4 mie conoscenti. prenoti, poi arrivi lì e il tour operator ti ha assegnato un caicco. ce ne sono 12 che fanno lo stesso giro e partono sempre in giorni diversi. 3 delle mie conoscenti (che non di conoscono fra loro) hanno viaggiato sul mio stesso caicco. - aurora from YouFeed
La famiglia di un mio conoscente aveva i biglietti per la Moby Prince, ma hanno deciso all'ultimo di cambiare i biglietti. Erano i genitori e quattro figli. Più che coincidenza fortuna! - Emma Woodhouse from iPhone
Ero in fila all'Ikea, stavo parlando male di un tizio che mi aveva mollata con poca eleganza, apostrofandolo con la mia tipica delicatezza, mi son girata ed era in fila esattamente dietro di me. Più che coincidenza #figuremmerda - Ladra di Caramelle
Beh, ladra, ti aveva mollato! Se lo meritava!!! - GePs from Flucso
Emma °o° - GePs from Flucso
ma non è che abbia smesso, per questo motivo: gli ho sorriso, mi son girata verso i miei interlocutori e ho detto "a proposito, è lui". - Ladra di Caramelle
LOL - GePs from Flucso
Quando ero piccolo la mia famiglia viveva a Palermo. Una sera mio padre, che era in trasferta per lavoro, telefonò a casa per avvisare che aveva perso l'aereo e si sarebbe fermato a dormire a Roma. Era il 5 Maggio 1972. - Tony Maestri
ei non fu - elisabetta
(menomale, eh) - elisabetta
!!! - GePs from Flucso
Io ero via e una sera la mia ragazza è uscita con un tale. Niente di che, non le fece impressione, però un anno dopo mi mollò e ci si mise insieme. La coincidenza consiste nel fatto che quella prima sera in cui ci uscì, io, a mille chilometri di distanza, non ne vado assolutamente fiero, ma ero a letto insomma con un'altra. - Leonardo Blogspot
Libreria, interno giorno. Mia moglie prende il tamburo di latta di Grass dicendo a voce molto alta: "è un bel libro, te lo consiglio, è la storia di UN NANO che..." proprio in quel momento, dietro di lei, si materializza, non si capisce da dove, un nano. - GePs from Flucso
ho perso il conto delle volte che ho alzato il telefono per chiamare qualcuno e già sentivo la sua voce perché avevo alzato la cornetta nell'esatto istante in cui lui aveva appena finito di comporre il mio numero. poi c'è stata quella volta che ero a casa di mia nonna, è squillato il telefono ed ho risposto io (mai fatto prima d'allora): era una mia ex di anni prima che aveva sbagliato numero. mancava una settimana esatta al mio matrimonio. - Orgosolo e pregiudizio from FFHound(roid)!
Non sono Bob
(riflettendo sulla saggia, per quanto ovvia: "I bug non si scoprono da soli finché non si va a cercarli." - Marco d'Itri) Patrollatori di wikipedia a pagamento. a) sì b) NO!!!111!!! c) dipende d) SERVO DEL CAPITALISMO
(non sto parlando di esperti di un certo campo, ma di semplici manovali che diminuiscano il rumore più vistoso, lasciando ad altri il lavoro di fino) - Non sono Bob
il punto è per esempio che io trovo spesso errori per caso mentre leggo delle voci. Sono andato forse a cercarli? - .mau. from Flucso
No. - Sig. N
Meglio quelli che lo fanno per soldi di quelli che si sentono investiti di una sacra missione. - mattiaq (in disparte) from Flucso
ma trovi errori di battitura o fattuali? - ıɔ ǝɯɯǝ ˙ɹp from Flucso
battitura è facile, ma si trovano anche errori fattuali (e puoi immaginare che castronerie siano se li trovo ad occhio) - .mau.
e) quanto a pagina? dove posso mandare il cv? - Leonardo Blogspot
Le faremo sapere (c'è da dire che, nel caso, non potrebbe farlo WMI. Chiedo al collega - .mau. - conferma su questo punto) - Non sono Bob
La domanda di Leonardo porta a un'altra domanda: quanto prende a "pagina" un correttore di bozze? (mi sa che avevo già fatto questa proposta, ma non ricordo le risposte) - Non sono Bob
(boh, se WMI avesse i soldi credo che tecnicamente potrebbe anche farlo. Le uniche incompatibilità sarebbero per i soci WMI) - .mau.
(però verrebbe a cadere uno dei capisaldi del nostro operato, ovvero che non controlliamo wikipedia. O meglio sarebbe più difficilmente sostenibile) - Non sono Bob
(perché? noi premieremmo le migliori contribuzioni all'enciclopedia) - .mau.
thomas morton ☢
progetto frasi fatte cercate su google. prima puntata: "è un vero incubo"
La sexsomnia è un vero incubo - thomas morton ☢
lavorare con ariana grande è un vero incubo - thomas morton ☢
La nuova guerra del cyberbullismo "Per noi ragazzi è un vero incubo" - thomas morton ☢
Via Ponte alle Mosse è un vero incubo per il ciclista - thomas morton ☢
L'unico problema indiscutibile per il viaggiatore che visita Birmingham è che spostarsi in automobile è un vero incubo - thomas morton ☢
Dal punto di vista dei nomi e delle date,questo periodo della storia di Roma è un vero incubo per gli storici - thomas morton ☢
Tasse: per imprese e lavoratori autonomi è un vero incubo - thomas morton ☢
the winner, per ora: "La cosa che non sopporto: L’umidità, perché mi uccide la schiena. È vero che d’inverno ce n’è di più, ma almeno la sera si sta in casa. Ora tutti mi dicono «che bello, stasera ceniamo all’aperto, sotto gli alberi o in riva al mare» ma per me è un vero incubo. Se resto ferma e c’è molta umidità, alla fine non mi muovo più!" http://www.sorrisi.com/2014... - thomas morton ☢
Sbrinare il freezer è un vero incubo: ecco un rimedio per rendere questa operazione più semplice e veloce! - thomas morton ☢
Maturità2014, la voce dei maturandi: “La terza prova scritta è un vero incubo” - thomas morton ☢
"La coerenza è un vero incubo per menti limitate" - thomas morton ☢
Fermarsi nelle aree di sosta o nelle stazioni di servizio, specialmente per lunghe soste, è un vero incubo per i camionisti - thomas morton ☢
Si avvicina il Capodanno e come sempre per alcuni cani è un vero incubo - thomas morton ☢
Ritornare in ufficio dopo le ferie, lo sappiamo bene tutti, è un vero incubo - thomas morton ☢
Senza troppi giri di parole, circolare nelle nostre città in auto è un vero incubo - thomas morton ☢
Dimenticare a casa la mia Canon è un vero incubo e fino a questo momento non è mai successo - thomas morton ☢
La rete stradale di Tokyo è un vero incubo, formato da un dedalo di autostrade a più corsie brulicante di autoveicoli - thomas morton ☢
Rimanere senza Internet mobile, senza possibilità di telefonare, senza app per molti è un vero incubo - thomas morton ☢
La cellulite è un vero incubo per molte donne e combatterla è difficile perché le creme da sole non bastano - thomas morton ☢
basta sono arrivato a pagina 6 - thomas morton ☢
cosa cazzo è la sexsomnia? - Storvandre 4S
quando trombi dormendo - thomas morton ☢ from WinForFeed
non sembra così male, anche se io preferisco essere sveglio - Storvandre 4S
Mi sa che lo dico spesso anche io. - Silent
il massimo è svegliarsi in mezzo - Leonardo Blogspot
.mau.
qualcuno vuole inviti a ello, finché ne ho? metta qua un email comprensibile (poi se vuole la può cancellare) EDIT: io gli inviti li ho finiti, guardate qua sotto chi è stato invitato e ne ha ancora.
che è ello? - La Maestra
http://ello.co/ - un socialino che stiamo colonizzando - .mau.
Grazie - zuck
Stefigno non mi ha ancora invitato. Tienimelo uno per me - pm10 from Android
ratavoloira2 gmail graffie - ratavolòira
sleepers.usenet () people.it - Sleepers
wolly66 at gmail.com - wolly
mincia (sempre gmail) - Minciaroni™
punkwithgun gmail - punkwithgun
nofixedabode62 su gmail - l'uomo senza gravità
petronilla.paperdoll su gmail. Ma frenf.it sarà sicuramente meglio. - PaperDoll
mau, dimmi fin dove sei arrivato che poi gli altri li invito io in caso :D - Brixie
srubuano@gmail.com grazie - Stefano. from Flucso
mixmic presso gmail - Mix
sono arrivato fino a mix. Se non avete ricevuto l'invito avvisate - .mau.
(brixie, mi sa che devi partire tu adesso... ho il posto per pm10) - .mau.
achiarelettere, su gmail - teiluj
anche io vengo caramellamenta su gmail. mi potete aggiungere? - CaramellaMenta from BuddyFeed
o/ m3zz0m0nd0 su gmail :-) - miki
(ricevuto, grazie) (sono frankabi) - Franka®
oh beh, ci provo anche io tronzano at gmail punto com - Dario
sandrabiondo gmail - Sandrinha
valentinadaniele gmail - Valentina Quepasa
angelo (chiocciola) ghigi (punto) com - Angelo Ghigi from Flucso
come dicevo, ho finito gli inviti: qualcuno di quelli che si è iscritto può darli al posto mio? - .mau.
andrea punto grassi at grand.it - L'Andre from iPhone
parto da ratavoloira, se non c'è già e vado avanti, poi se avete gli inviti vi dico da chi finisco - Brixie
puoi partire da teiluj - .mau.
grazie mau - wolly
elrocco gmail - elrocco from Android
il mio ultimo invito va a zar, lascio spazio agli altri - Brixie
Pai.martelli chiocciola tin punto it - paoletta
polaroidblog gmail grazie! :) - polaroid blog
Ok. I'm in - pm10 from Android
grazie ricevuto ma per iscrivere qualcuno devo aspettare il wifi di trenitalia. abbiate fiducia - CaramellaMenta from BuddyFeed
parto da subito dopo zar ad invitare - wolly
finiti gli inviti con Valentina Quepasa - wolly
wolly se ci arrivi lorenzo AT lulop.com - Lorenzo R v rs
lorenzo finiti :) il prossimo parta da angelo ghigi :) - wolly
grazie! domani ci guardo meglio (sperando di capirci qualcosa) :* - Sandrinha
yespa80 presso gmail.com danke - yespa
nontrovoilnick@hotmail.com - Ciòlanka Sbilenka (PS) from FFHound!
mi metto in fila: sabriga at gmail.com - Sabrina Briganti
Grazie! - Dario
leonardo_blogspot@yahoo.com merci (nel senso di grazie) - Leonardo Blogspot
Sto facendo da yespa - Dario
Dario non mi saltare !! - Lorenzo R v rs
ANGHE IO! gmurpy@gmail.com thx :) - мик
Fatto: Lorenzao, yespa, PS, Sabrina e Leonardo - Dario
ce sò - teiluj
grazie ! - Lorenzo R v rs
paulmorenne gmail grazie - tepepa from Flucso
Grazie a tutti! - ratavolòira
Domanda: qual è il modo in cui si sostiene ELLO? (se non vende dati né ads) - Paolopost
nagual.0@gmail.com - nagual
state andando in massa a trollare? ci sarà il thread del solero? - F4fake
a me già al "create username (alphanumeric)" mi prende malissimo - La Maestra
tanto che sono xmau e non .mau. - .mau.
direi che è veramente brutto e poco intuitivo :) - wolly
Grazie a wolly per l'invito. Adesso dovrei averne anche io, giusto? Sotto a chi tocca... - GePs
brutto? Wolly sei il solito gentiluomo, posso dire che fa cagare, da grezza quale sono? - La Maestra
[EDIT] su gmail, grazie :) - AlbertoC.
cazzo, per rispondere devi scrivere poi fare tab e ti appare il bottone, intuitivo al massimo - wolly
La Maestra che nick hai? - wolly
secondo me il codice lo hanno sviluppato al tempo dei nuraghi - La Maestra
lamaestra1 - La Maestra
non ci sto capendo niente, comunque il mio nick è lo stesso ovunque ciao - GePs
mi aggiungo anche io trustinart at googlemail.com - trustinart
trust, per googlemail intendi gmail (domanda scema, lo so...)? - GePs
geps sìsì gmail va bene (non la apro mai ed era ancora googlemail ma è gmail :d) - trustinart
grazie geps! - AlbertoC.
Tu finisci gli inviti prima di invitare me???????!!!!!!????? :((( - Lilith
arrivato grazie geps! - trustinart
ma come stracavolo si commenta? - La Maestra
non tutti insieme - La Maestra
ma perché mi mette le foto al contrario? - trustinart
su facebook Damir Ivic condivide questo, mi pare interessante, link anche qui http://notyourexrotic.tumblr.com/post... - polaroid blog
superscia at gmail grazie! - Pea Bukowski
preside fatto (ne ho ancora uno poi finito, anzi due) - La Maestra
io ho 4 inviti fatevi sotto - trustinart
(uno per Bob lo hai lasciato?) - La Maestra
(già invitato ;) - trustinart
Posso averne uno per favore? beneamma chiocciola gmail punto com - Benedikta
cirdan.il.timoniere sempre at gmail.com - Cirdan il Timoniere
qui http://ff.im/1khuon se volete ho 4 inviti - SteveAgl-May WP be with u
invitata ti ho allegato anche una fiesta, nel caso - La Maestra
cirdan invitato - trustinart
grazie, ti devo un social - Cirdan il Timoniere
se ve ne avanza uno : andrea punto romoli at gmail dot com grazie ! - Andrea Romoli
se possibile francesco PUNTO weblive @ gmail.com - Francesco M.
Questa volta ho deciso che non ci ho voglia. - Arimsinabung
Domanda: qual è il modo in cui si sostiene ELLO? (se non vende dati né ads)[EDIT: mi sono risposto - http://bit.ly/1vnAy6u] - Paolopost
io ho degli inviti - Pea Bukowski
daje pea, storvandrephotography@gmail.com - Storvandre 4S
fatto - Pea Bukowski
marco te lo sto inviando io, aspettavo risposta al dm - La Maestra
ho cancellato il commento perchè ho visto il tuo msg :-) mandamelo pure :-) - marcoscan
Ricevuto :-) - marcoscan
tnx @yespa - Francesco M.
Davide ne ho due uno è per te se vuoi - GePs from Flucso
grazie! - guido
Davide ho ricambiato, approva la mia iscrizione. Guido non ho capito serve anche a te? - GePs from Flucso
qualcuno ha un invito per me? suzupearl at gmail - Suzupearl ☥
c'è qualcuno con un invito? ilaPUNTOblackstar at gmail - Sally Cinnamon
Suzupearl, ti invito io, poi se Guido risponde che lo voleva pure lui lo inviti tu ok? - GePs from Flucso
Ok inviti finiti. - GePs from Flucso
qualcuno mi invita? :) - maroffo
io ne ho, caccia la mail - Pea Bukowski
@Pea: se ne hai due la mia mail è tre commenti più su XD - Sally Cinnamon
fatto - Pea Bukowski
thanks ^_^ - Sally Cinnamon
chi mi invita? - Selkie
@Pea a.tozzi su gmail grazie :) - tozzill@
mail selkie? - fewdayslate
maroffo gmail grazie :) - maroffo
Mi metto in fila. Ci sono ancora inviti? kika67it su gmail. Grazie a chi invita! - frasens
te lo mando io (fatto!) - trustinart
Cagnulein gmail - cagnulein
@GePs certamente e grazie mille! - Suzupearl ☥
a me non hanno dato inviti :( - PaperDoll
credo che abbiano tagliano moltissimo. Io ne avevo una ventina, per dire, e i primi che ho invitato solo quattro. - .mau.
nemmeno io per ora ho inviti, dovrebbero arrivare successivamente - Suzupearl ☥
io forse ho qualche invito - ma come ci si trova sul nuovo socialino? io non trovo nessuno - zar
io sono andata sul profilo di .mau. e ho aggiunto quelli che ha aggiunto lui. Poi non so :) - PaperDoll
io non lo vedo il profilo di .mau.... - zar
io l'ho visto perché mi ha invitato. - PaperDoll
sono @xmau - .mau.
Grazie trustinart! - frasens
IO IO IO - AdRiX
o/ [edit] Grazie trust <3 <3 <3 - ((°} from Android
malina fatto! - trustinart
serve la email? - AdRiX
adrix punto m at outlook punto com - AdRiX
:( il socialino non mi vuole bene >>> ------- et ..... dot com <<< ... Need invito, Grazie! - CantorJF
picchu@live.com se qualcuno ha un invito - PICCHU from FFHound!
peccato che ho finito gli inviti, a PICCHU lo inviterei solo per poi trollarlo a morte (e poi farmi cacciare) - GePs from Flucso
picchu t'ho invitato - Ciocci
adrix idem - Ciocci
cantor fatto - Ciocci
Oh ma ve n'è mica rimasto uno? Vi imploro, non potete lasciarmi qui da solo - Confuso
sì, mando subito (personalitaconfusa gmail vero?) - Ciocci
ha già fatto fassbinder cioccino - teiluj
ops - Ciocci
@Ciocci grazie! Dovrei ricevere mail? - PICCHU
sì - Ciocci
Ok, aspetto che mi arrivi la mail allora. Grazie - PICCHU
Non mi invita nessuno? - ☥ guideugé ٩(͡๏̯͡๏)۶
Guido peccato, li ho finiti. - GePs from Flucso
(dico sul serio) - GePs from Flucso
E te pareva non fosse così.. - ☥ guideugé ٩(͡๏̯͡๏)۶
Grazie Ciocci! - CantorJF
come si invita qualcuno? che io ho l'account, ma non ho ancora guardato bene - Davide in the TARDIS
@Ciocci la mail non è arrivata - PICCHU from FFHound!
ho 5 inviti, se vi servono lasciate l'email - Suzupearl ☥
(per chi non sa invitare: bisogna andare all'indirizzo https://ello.co/invitations) - Suzupearl ☥
miki
Allieterò la mia pausa pranzo elencando i personaggi Marvel senza senso.
detail.jpg
Ghost Rider - miki
(complice la recente visione del film più brutto dell'era moderna) - miki
devi anche spiegare perché - naltro
questo è un colpo al cuore - virus
Il punitore - miki
Gli Osservatori tutti - miki
No, il Punitore no, dai. - Fabrizio Casu
Il teschio rosso - miki
pure il punitore? - virus
ALLORA UCCIDIMI - virus
Boh, il punitore rimane completamente pointless - miki
Sono indeciso su Kingpin - miki
Kingpin era fico, dai - naltro
Tutti i Capitan Marvel tranne Carol Danvers - miki
(mi dicono dalla regia che gli Osservatori li passiamo) - jAs͌O͞͝n̡̛͡
Kingpin era grasso - miki
Il nuovo ghost rider é un automobilista (pare verrà chiuso) - elrocco from Android
Peggio mi sento - miki
Bullseye - miki
di quella grassezza figa http://upload.wikimedia.org/wikiped... - naltro
Il nuovo ghost rider NON ESISTE - Matteo
Si ma Kingpin boh, infatti sono indeciso. La domanda è: non si può sterminare e basta? - miki
bullseye personaggio stupendo chestaddi' - oddbody from fftogo
Stupendo? Bah. - miki
per me uno che proprio boh (parlo delle mie impressioni di quando li leggevo, da bambinazzo) era Dr Strange - naltro
stupido era tipo TOAD - oddbody from fftogo
Ora ci arrivo - miki
Attenzione, tenetevi: OCCHIO DI FALCO - miki
Dr Strange inutile +1 - miki
la cosa donna - elrocco from Android
occhio di falco buono, FALCON era scemo - oddbody from fftogo
e pure silver surfer: bellissimo lui, ma le storie mi annoiavano a morte - naltro
Invece Wanda, per rimanere nel mondo della magia, ORGHL - miki
falcon bello, invece - naltro
Silver Surfer ha rischiato ma si deve per forza salvare - miki
ROM (che cazzo di nome) - oddbody from fftogo
WASP personaggio del cazzo (e infatti in Ultimates lo dicono che serve solo a far vedere le tette) - oddbody from fftogo
Tra gli inumani peschiamo a piene mani - miki
Ah sì Wasp veramente una merda - miki
Cloak and Dagger - miki
stavo per dire freccianera degli inumani - oddbody from fftogo
ma pure tra i mutanti - oddbody from fftogo
tipo CYPHER - oddbody from fftogo
Mi sa che tra gli inumani salvo solo medusa - miki
SKIN - oddbody from fftogo
Ai mutanti ci arrivo - miki
LONGSHOT - miki
ma no anche quella che si bombava la torcia umana - oddbody from fftogo
Ah sì, vero - miki
longhshot +10000 il potere di portare fortuna - elrocco from Android
Quindi gatta nera - elrocco from Android
tra i nemici dell'Uomo ragno hai voglia - oddbody from fftogo
l'avvoltoio e mysterio su tutti - oddbody from fftogo
I Morlock a mazzetti - miki
A ben pensarci pure di Ciclope si poteva tranquillamente fare a meno (di Havoc no) - miki
ma ti dirò, pure Angelo eh - oddbody from fftogo
Ma Arcangelo ORGHL - miki
su ciclope c'è questa bellissima: http://doctordisaster.tumblr.com/post... - oddbody from fftogo
sìsì - miki
sì peccato che poi gli cadono le ali bioniche e rinascono quelle inutili - oddbody from fftogo
l'uomo ghiaccio è fichissimo ma l'hanno usato bene solo nell'era di apocalisse - oddbody from fftogo
Ci sono un paio di numeri che valgono la sua intera carriera - miki
Tra i mutanti malvagi il già citato Toad, Avalanche, Pyro, il fenomeno. - miki
(Pyro che invece funzionicchia nei film) - miki
quasi tutti i marauders - oddbody from fftogo
Oh sì - miki
(sul fenomeno non concordo tanto) - oddbody from fftogo
ma pure Sinistro, ti dirò - oddbody from fftogo
Blob, diomio - miki
Vi state facendo prendere la mano... Sinistro?!?!?! :) - Valerio
Beh, però Sinistro è stato in mezzo a troppi bei macelli, va salvato - miki
Senza sinistro non esisterebbe il mondo mutante :D - Valerio
PUNITORE/TESCHIO ROSSO/BULLSEYE/KINGPIN/GATTA NERA NO - il Many
Danielle e (sono indeciso) Cannonball - miki
vabbé ma quelle sono cose appiccicate ex-post. Comunque salviamo sinistro e facciamo fuori il padre dei summers la puzzola e tutti i pirati spaziali - oddbody from fftogo
cannonball salvare, via jubilee e boom boom - oddbody from fftogo
padre summers ok - Valerio
Ah sì jubilee ok - miki
paige ha un potere molto bello - oddbody from fftogo
Dazzler disco mutante - elrocco from Android
i new warriors (mai sopportati) - il Many
illyana rasputin via - oddbody from fftogo
New warriors erano belli, solo quando c'era il ragno rosso :D - Valerio
il dottor octopus, m'ha sempre appallato (eccezione per il ciclo deMatties) - Valerio
New warriors merda, NON TOCCARE ILLYANA - miki
venom supereroe/antieroe. - il Many
Octopus va salvato anche solo per quello che succede all'inizio di Superior - miki
essex ( o come si chiamava il nipote di ciclope) - Valerio
venom non so - miki
effettivamente, superior mi sta prendendo (dopo anni di noia ragnesca) - Valerio
Sì, Superior è molto bello - miki
Nathaniel Essex evitabilissimo - miki
Era da ezekiel che non leggevo così volentieri il ragno - Valerio
(cioè Venom mi fa cacare ma tutta la storia del simbionte è molto figa, quindi boh) - miki
L'UOMO SABBIA! - miki
franklin richards, IL PIU' POTENTE che alla fine non faceva mai un cazzo XD - Valerio
ahah vero - miki
Dagli x men, uno su tutti: MAGGOTT. - frine from Android
alpha flight (PUCK, dai, diocazzo) - oddbody from fftogo
puck +10000 - Valerio
se non era per l'ultima caccia, KRAVEN. - Valerio
ALPHA FLIGHT CHE LI METTEVANO APPOSTA IN CODA AGLI X-MEN CHE SE NO CHI CAZZO LI LEGGEVA - miki
(li avevo rimossi) - miki
La colpa di venom è che ne hanno abusato all'inizio. - Valerio
Kraven +1 - miki
beta ray bill - oddbody from fftogo
quasi tutti i west coast avengers - oddbody from fftogo
E pure T'Challa l'inutile panterone - miki
T'Challa però s'è ingroppato tempesta - Valerio
no tchalla mi piace - oddbody from fftogo
beta ray bill boh, senza voto - miki
Il figlio di harry osborn (norman jr) - Valerio
Eh saranno problemi di tempesta - miki
nel senso che va rivalutato per quella cosa :D - Valerio
Luke Cage sì, Iron Fist meh - oddbody from fftogo
Doc samson - Valerio
Ma anche Luke Cage un po' boh - miki
Cage, dopo bendis lo adoro. - Valerio
ahah Doc Samson che orrore - miki
Polaris boh - oddbody from fftogo
Ok, Cage salvo e anche Polaris imho - miki
dovevo dirlo pubblicamente, prima o poi, allora lo dico qui: DEADPOOL - il Many
NUOOOOOOOOO - Valerio
insopportabile. - il Many
però effettivamente, deadpool è SENZA SENSO. - Valerio
Caro Many la penso come te - miki
Anche se è un personaggio che si presta a belle scene - miki
Cioè con Deadpool finisce sempre in wtf - miki
riportiamo l'armonia: shang chi - oddbody from fftogo
ossignore, er cinese... - Valerio
(m'ero perso beta bill ray. ogni volta che penso a beta bill ray mi viene un sacco da ridere.) - il Many
bleah - miki
fermi tutti - Valerio
attenzione - Valerio
TESTA DI MARTELLO - Valerio
ARGH - miki
Comunque, a conti fatti, l'universo ragnesco vince a mani basse. - Valerio
L'UOMO TALPA - Valerio
Sto vedendo che moltissimi di questi citati sono stati creati da Romita Sr. - miki
erano le droghe - Valerio
ahaha testa di martello - oddbody from fftogo
Beh, l'universo ragnesco vince perché non abbiamo ancora elencato tutti i suoi nemici insensati - miki
anche stunner - Valerio
poi anche un procione che spara, ecco... anche se sono abbastanza vergine di guardiani della galassia - il Many
Leggo a spot: L'avvoltoio era bello, che dite. - naltro
LA MACCHIA - oddbody from fftogo
per me è un si. - Valerio
La macchia era quello dei buchi? - Valerio
l'avvoltoio era bellissimo. quello di sal buscema mi faceva paurissima. - il Many
Io ogni volta che rileggo storie disegnate da sal buscema piango. - Valerio
Per me Sal buscema inchiostrato da Bill Sienkiewicz era ed è il top . Irraggiungibili. - Valerio
Sì, ok, l'avvoltoio di Buscema meritava - miki
Si, mi ricordavo bene della macchia. @naltro si si, l'avvoltoio era quello :D - Valerio
E di Namor che diciamo? - miki
lo salvo - Valerio
Io ricordo quello di Jae Lee molto strano, per il resto un po' boh - miki
namor è un archetipo. doveva esserci. meglio lui di acquaman. - il Many
sì la macchia era quello lì, uno scienziato che cercava di replicare i poteri di cloak&dagger. Però se lasciava in giro troppe macchie diventava pestabile - oddbody from fftogo
Nuovo iron fist FIGATA PAZZESCA - elrocco from Android
addirittura! - miki
Si, spakka - elrocco from Android
torna a casa, apro gli scatoloni e mi rileggo lo spectacular. - Valerio
:-) - miki
Tutto quello che ha fatto jae lee è cosa buona e giusta :D - Valerio
Assolutamente, credo anche la cacca :-) - miki
E comunque, fine anni 80 e inizio 90, epoca d'oro, sia nel bene che nel male. - Valerio
Grazie a tutti, la pausa è finita, continuate pure senza di me. - miki
quel cazzone francese nemico di capitan america. come si chiama? - il Many
Forearm - oddbody from fftogo
batroc. - il Many
non stavo rispondendo al Many eh - oddbody from fftogo
(mi son risposto da solo: batroc) - il Many
ravage 2099 - il Many
MOLECOLA. N'altro onnipotente che le busca da chiunque. - DiegoGhi
Sentry, Gli Eterni, Firelord - DiegoGhi
IL NOTTOLONE. - DiegoGhi
shinobi shaw - oddbody from fftogo
nottolone l'ho dovuto gugolare - elrocco
no, dai...i difensori (per quanto anche la Valchiria, Gargoyle, Gli Uomni Testa...) - DiegoGhi
Sentry non è mai esistito :D - Valerio
mirando in alto, pure Gambit - oddbody from fftogo
però non vanno bene 200 commenti senza - DiegoGhi
HOWARD (ORESTOLO) THE DUCK - DiegoGhi
moon knight - oddbody from fftogo
diego, è che siamo affezionati al film - oddbody from fftogo
uhm. - DiegoGhi
tarantula - naltro
Rhino. - Angela
changeling - oddbody from fftogo
trapster. - il Many
cardiac. - il Many
tarantula, rinho e cardiac +1 - Valerio
qualcuno li ha mai contati tutti? a quanto ammontano? - Guiseppe
Adam X - oddbody from fftogo
marvel wiki ne elenca 39mila http://marvel.wikia.com/Categor... - DiegoGhi
silver samurai - Leonardo Blogspot
Eccomi! Ottimi contributi di personaggi totalmente inutili, bravi! - miki
no, in realtà avevo in mente un altro giapponese inutile ma non mi ricordo come si chiama - Leonardo Blogspot
C'è anche un personaggio italiano, Victoria Montesi http://marvel.wikia.com/Victori... che ha circa i poteri di Serafina Pekkala. - miki
(Hum, i giapponesi sono tantissimi http://marvel.wikia.com/Categor...) - miki
vabbe', italiano c'è Guido, ma forse non è così inutile. - Leonardo Blogspot
Guido Carosella bello. Anche il Punitore è di origini italiane no? - oddbody from iPhone
Marrow - oddbody from iPhone
Non è italiana però abbastanza inutile - oddbody from iPhone
A me piaciucchia :-( - miki
il Conte Nefaria, Unus e in questi giorni, in Avengers World, un tizio ricoperto di giallo che non mi ricordo come si chiama: ex calciatore professionista che ha speso tutti i suoi soldi per avere superpoteri (sta in questa squadra di vendicatori europei chiamata Euroforce capitanata da Dane Whitman, a proposito di WTF) - DiegoGhi
GePs
Ma della cosa del vescovo pedofilo arrestato che ne pensa il socialino?
che era ora, IMHO - TaS
Che almeno questo non lo fanno santo. Forse - Daffery from Flucso
non dovrebbe essere una notizia. - degra from Flucso
Non ne so niente, ma ciò che scrive Castaldi sembra molto plausibile... - GePs from Flucso
Colpirne uno per educarne cento - sapu
È una tautologia - Sig. N from FFHound(roid)!
Per essere veramente colpito dovrebbe finire in un carcere comune. - skip
F.
F.
che vuol dire "fondata sul lavoro"?
si sono dimenticati una S, frato - Craiv
o forse era fondata sull'avaro - Craiv
"Fonduta sul lavoro" e avrebbero vinto - Daniela from WinForFeed
qualcuno l'ha mai capito st'articolo qui? - F.
F. +1 - miic
vuol dire che la ricchezza dovrebbe venire dal lavoro e non dalla rendita - thomas morton ☢
la rendita per produrre ricchezza va gestita, è lavoro pure quello no? e se uno non produce ricchezza? - F.
e se domani inventassimo una macchina che produce ricchezza senza che nessuno ci debba lavorare, tale macchina sarebbe incostituzionale? - F.
vuol dire che si mette il lavoro al centro della società, diventando in questo modo un diritto capace di rendere dignità all'uomo. - dud (modifica | elimina)
infatti mica rendono illegale la rendita, per fortuna. però a dar retta all'articolo la repubblica dovrebbe scoraggiare, e certo non creare ad hoc, meccanismi che creano rendite di posizione. tipo albi professionali, licenze di taxi, eccetera - thomas morton ☢
Gestire una rendita per produrre ricchezza implica un rapporto 1:N tra gestore della rendita e produttori primari di ricchezza. E poi all'epoca della costituente gestire una rendita non sembrava lavoro vero (e forse non lo era nemmeno tanto, poi però le cose cambiano) - GePs
F., ma non fai prima a comprarti il Commentario alla Costituzione di Bartole-Bin? - Luca Simonetti
(diciamo che la mia è un'interpretazione liberale, chiaramente può essere vista in modo diverso, come sappiamo nella costituzione convivono diverse anime) - thomas morton ☢
ma i commentari son per genti istruite. la costituzione dovrebbe essere per tutti no? - F.
quindi uno che non ha voglia di fare un cazzo è meno cittadino di uno che si spacca il culo per quattro soldi? - F.
non capisco bene - F.
e poi non ho capito anche quell'altra cosa della macchina che produce ricchezza. è incostituzionale? - F.
beh, sì, è un po' meno cittadino. la macchina che produce ricchezza è una cosa che i costituenti invece non avranno contemplato - thomas morton ☢
uno inabile al lavoro come si dovrebbe rapportare a questo articolo? - F.
uno che non c'ha voglia di fare un cazzo TORNA SUL BARCONE - Craiv
non sarà mica una Costituzione comunista? - F.
c'è una ragione storica, curiosa, per questo: quando arrivarono gli ammerricani dopo la guerra, in pratica l'unica cosa che funzionava un po' erano le camere del lavoro, ovvero le sedi della cgil (gli altri partiti erano stati smontati dal regime, altre strutture sindacali non esistevano), per cui c'è anche un riferimento a quello, a quel tipo di valori che erano visti come antifascisti senza essere comunisti - quel *** di Luca S.n.c.
Fondata sul lavoro: Il lavoro è il centro di tutto, fulcro e fondamento di ciò che consegue; ad esempio le politiche finanziarie ed economiche dovrebbero "dipendere" dal lavoro e non viceversa. - ☥ guideugé ٩(͡๏̯͡๏)۶
messa così pare quasi wishful thinking. mi sembra degradante cominciare una costituzione con un articolo paraculo - F.
peraltro il fatto che affrancarsi sul lavoro sia anticostituzionale mette il tutto sotto una luce un po' cupa - F.
Oggi quell'articolo è totalmente disatteso perché è il lavoro a dipendere dalle altre politiche, specie da quelle dei mercati finanziari. - ☥ guideugé ٩(͡๏̯͡๏)۶
paraculo? in un continente che aveva rischiato e rischiava una perdurante dittatura violenta, è un meccanismo virtuoso dire che una nazione sarà improntata sulla capacità dei propri cittadini di produrre benessere tramite il proprio lavoro - quel *** di Luca S.n.c.
beh, ma se qualcosa non ti torna basta stiracchiare un po' il significato e tutto torna a posto. prendi la tua macchina che affrancherebbe tutti dal lavoro. in realtà ci affrancherebbe dal lavoro retribuito, ma resterebbe sempre nostro dovere civico e morale contribuire con la nostra attività a migliorare il mondo - thomas morton ☢
Luca: sono le dittature che avevano i campi di lavoro. le uniche costituzioni che fanno riferimento al lavoro come fondativo son quelle totalitarie (URSS) - F.
io una volta mi sono affrancato sul lavoro, ma poi fortunatamente non mi sono spedito (tru stori) - eddie
ma sei sicuro che solo le costituzioni totalitarie citino il lavoro? guarda che nel dopoguerra c'erano i consulenti USA a scrivere la costituzione italiana con la costituente - quel *** di Luca S.n.c.
boh, così ho letto su qualche tomone - F.
peraltro quell'articolo lì è un parto di togliatti, non proprio filoamericano, e non proprio anticomunista - F.
(fun fact: il partito nazista si chiamava Arbeiterpartei: http://www.wikiwand.com/en...) - F.
Thomas: le licenze di taxi non sono una rendita, sono (idealmente) uno strumento per permettere appunto che il lavoro dei taxisti venga remunerato in maniera adeguata e non sottoposto agli effetti perversi della concorrenza. - Eschaton
eh, vedi, tutto è interpretabile. nella scienza non ci credo molto, nel diritto è così - thomas morton ☢
La costituzione è diritto? dibattito. - Eschaton
non se ne viene fuori. Purtroppo è un articolo anche d'attualità, ci crea un sacco di problemi - F.
ho letto ora dud sopra: dud, un uomo che non lavora è indegno? - F.
quella stessa domanda la fece einaudi, chiedendosi se uno che non lavorasse potesse quindi votare. rispose calamandrei nel suo celebre discorso anni dopo. comunque, perchè dai un giudizio morale che non c'è nella costituzione? un uomo che non lavora gode degli stessi diritti/doveri di uno che lavora. se è inabile viene tutelato dall'art 38 e se è inabile e vuole lavorare lo stesso... more... - elrocco
La macchina che produce ricchezza produce anche copie di sé stessa? E in caso di guasto si ripara da sola? Perché in quel caso la Costituzione passa in secondo piano e anzi, la fenomenale macchina potrebbe produrre anche una nuova costituzione più adeguata. - GePs
"fondata sul lavoro" era quanto di più vicino a "sovietica" fosse possibile scrivere nella costituzione italiana del 47 - svinho dos santos
questa è una spiegazione accettabile - obe
elrocco: non credi però che da un lato un cittadino non lavoratore possa sentirsi "messo da parte" nella fondazione stessa della comunità della quale fa parte, dall'altro ci si possa associare accezione negativa in senso di slancio verso il futuro? la comunità non progredirà nel senso di liberarmi dal lavoro, piuttosto ci rimarrà ancorata per stessa fondazione - F.
Certamente se leggi solo l'art. 1 e non il 38, poi, puoi fare le battute stupide (sugli inabili al lavoro) che non fanno ridere. - Sei Dee già Pulp
Bel tema, la liberazione dal lavoro. Ci rifletto spesso. E la conclusione è sempre che l'abbiamo preso lì dietro. - GePs
è che l'art.1 viene prima, per quello m'è capitato sott'occhio. Fuor di ironia, il 38 parla di altro - F.
Comunque: 1-4 + 35-38 e si capisce tutto (se vuoi capire). Giusto per avere un'idea dei valori di riferimento. - Sei Dee già Pulp
sei un poco autoreferenziale, come dire - F.
per esempio, il 38 parla di inabili al lavoro, ma non di sfaccendati. Inoltre, non li include nella partecipazione attiva alla repubblica, ma gli concede un obolo - F.
(io poi non do per scontate le cose perché ho paura di ragionarci sopra, la sai la storia dei ratti di Jung?) - F.
Art. 4. La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilita' e la propria scelta, un'attivita' o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della societa'. - Sei Dee già Pulp
A fondamento della Repubblica, quindi, c'è un diritto che è anche un dovere. - Sei Dee già Pulp
Io promuovo questo diritto/dovere e assisto chi non può assolvere il dovere e vedere soddisfatto il suo diritto. - Sei Dee già Pulp
Art. 36. Il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantita' e qualita' del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a se' e alla famiglia un'esistenza libera e dignitosa. La durata massima della giornata lavorativa e' stabilita dalla legge. Il lavoratore ha diritto al riposo settimanale e a ferie annuali retribuite, e non puo' rinunziarvi. - Sei Dee già Pulp
È un diritto/dovere perché non dev'essere sfiancante e abbrutente. - Sei Dee già Pulp
non capisco. qualcuno capisce quello che dice? - F.
siccome non dev'essere sfiancante(?) e abbruttente(?) allora è un diritto/dovere? cosa vuol dire - F.
Hai letto l'art. 4 e l'art. 36 e l'art. 38? E non capisci? Allora o sei scemo o stai trollando. - Sei Dee già Pulp
ti fossi dato la pena di leggere qualche commento, si ragionava sul come inquadrare nell'ambito della cittadinanza i cittadini che voglio affrancarsi dal lavoro - F.
E siccome quando scrivi sul blog i tuoi argomenti sai come metterli bene in evidenza, mi pare chiaro che stai trollando. Come sempre, del resto. - Sei Dee già Pulp
se bastasse leggere gli articoli della costituzione per capirne le ragioni profonde a cosa servirebbero i costituzionalisti? - F.
il lavoratore deve avere dei diritti, ma il lavoro in sé non può essere un diritto: non è disponibile in quantità infinita e dipende dal bisogno di chi cerca manodopera. lo stato deve occuparsi di chi non può lavorare o non trova/perde il lavoro, ma diritto vuol dire qualcos'altro. - degra from Flucso
è chiaro che sul blog hai tempi e spazi diversi. qua si richiede un po' d'impegno personale, e mettere in gioco le proprie convinzioni anche. - F.
poi in genere qualcosa di utile ne cavo fuori da queste discussioni, quindi non sto trollando. - F.
Ah, l'affrancamento dal lavoro non lo fai promuovendo il fancazzismo. Lo fai promuovendo e valorizzando i principi dell'art. 36: tempi di lavoro ridotti; salari in ogni caso sufficienti a garantire un'esistenza libera e dignitosa; riposo garantito e irrinunciabile. Poi ex art. 38 assisti chi non può lavorare. Questo significa fondare la Repubblica sul lavoro. - Sei Dee già Pulp
non capisco perché se uno ritiene che l'uomo realizzi la sua umanità col lavoro (marx) poi miri a ridurre il tempo-lavoro. qual è la quantità di lavoro che mi rende umano? - F.
il superamento/abolizione dell'art 1 è stato pienamente affrontato nel dibattito politico,fin dall'inizio (vedi einaudi vs calamandrei) sia a destra penso giannino/brunetta e porro (ok, questo è un cappotto) ma anche a sinistra, extraparlamentare per lo più, (il lavoro rende schiavi sempre....etc). a me va bene così com'è, ma non mi scandalizza mica che alcuni lo ritengano superato o... more... - elrocco
però attenzione, perché è vero che la Costituzione è un corpus, ma è anche vero che l'art.1 è fondativo; dà alla repubblica un carattere, una vision, come dicono gli aziendalisti del marketing - F.
lo stesso articolo 38, come dicevo, visto alla luce dell'art.1 ai miei occhi assume un carattere svilente nei confronti degli inabili - F.
perchè svilente? - elrocco
Non capisci Marx. Marx non critica il lavoro in quanto tale ma il processo di espropriazione del lavoro che è alla base dell'accumulazione del capitale. Se sei in regime capitalista e in economia di mercato e riconosci anche la libera iniziativa economica privata e la struttura dell'impresa capitalistica, capisci bene in che senso le norme a protezione del lavoro si fondino sui principi... more... - Sei Dee già Pulp
elrocco: beh, perché è come se facessi un'associazione per biondi, poi arriva un negretto e gli dico, dai, puoi partecipare anche tu perché senò mi danno del razzista. mettiti buono in un angolo che mentre costruisco il nostro futuro radioso non ti faccio mancare nulla - F.
puorp: che io non capisca marx è vero, ma è marx che definisce l'uomo come colui che lavora (a quello mi riferisco, tutto il resto per me è delirio). - F.
"“Si possono distinguere gli uomini dagli animali per la coscienza, per la religione, per tutto quello che si vuole; ma essi cominciarono a distinguersi dagli animali allorchè cominciarono a produrre i loro mezzi di sussistenza, un progresso che è condizionato dalla loro organizzazione fisica. Producendo i loro mezzi di sussistenza, gli uomini producono indirettamente la loro stessa vita materiale” - Marx - F.
ti sbagli, perchè grazie all'art 3, comma 2 io devo rimuovere tutti gli ostacoli che impediscano al negretto di non lavorare. e se non può lavorare perchè fa freddo (e in quanto negro non sa lavorare coi guanti ) lo garantisco con l'art 38. - elrocco
Certo. L'uomo è colui che lavora. E il capitalista è quello che espropria l'uomo del suo lavoro e traduce quel lavoro nel suo profitto e in capitale accumulato. Te l'ho spiegato in due righe. Vedi bene che non è poi così difficile da capire. N.B. Marx per fortuna non è un profeta che rivela la parola divina. Se mutano le condizioni di produzione, anche la riflessione marxiana va aggiornata e attualizzata. - Sei Dee già Pulp
ho capito che lo garantisco, ma allo stesso tempo gli sto dicendo che non sta partecipando alla repubblica come i lavoratori. è a rimorchio per bontà mia - F.
boh. la costituzione parla di diritti e doveri dei cittadini - elrocco
puorp:se uno mi viene a dire che sono uomo in quanto lavoro, non è che son proprio contento. preferirei che mi dicesse che son uomo in quanto libero, o ancora meglio in quanto possiedo. - F.
giusto. infatti nella costituzione non si legano i diritti/doveri alla condizione di essere lavoratore - elrocco
(si possono leggere le trascrizioni stenografiche dell'assemblea costituente, se uno è curioso. tipo questa: http://www.camera.it/_dati...) - il Many
elrocco: ok, ma la Costituzione dovrebbe ispirare e non discriminare i cittadini. I diritti e i doveri rimangono quelli, ma lo spirito cambia. Se ti dico che la Repubblica è tale e prospera grazie ai lavoratori, capisci che io fancazzista mi sento discriminato. Se poi mi dici che è mio dovere lavorare, io d'istinto ti mando in culo - F.
(disclaimer, prima di chiedere mi sono andato a leggere come fu emendato il primo articolo, rimpallato fra togliatti, moro, e gli altri) - F.
[art. 4, comma 2] «Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società». - Sei Dee già Pulp
capito che roba - F.
Puoi fare anche il fancazzista se trovi uno che ti paga per farlo o hai un patrimonio sufficiente a sostenerti nel percorso che hai liberamente scelto. - Sei Dee già Pulp
tipo frenfì per i costituzionalisti è il demonio - F.
puorp: no, non è così (cioè lo posso fare, ma la costituzione non vuole. coerentemente, dovrebbe esserci una legge che lo vieta, ma poi sarebbe tipo l'URSS) - F.
Lo so che ti rovina il gioco, ma invece è proprio così: non c'è un divieto di fancazzismo; non c'è l'abolizione della proprietà; né dell'ereditarietà dei patrimoni. Puoi fare anche il fancazzista, se scegli di esserlo. Ma non è sul fancazzismo che si è fondata questa Repubblica. - Sei Dee già Pulp
che tu ti senta discriminato lo posso pure comprendere. (penso in parallelo ad esempio ad un gay davanti all'art sul matrimonio) .però, giuro, non capisco davvero il tuo punto. credi che quella italiana sia una costituzione illiberale perchè fondata sul lavoro? - elrocco
Ma forse non c'è un punto - GePs from Flucso
elrocco: non credo di essere il solo a pensarlo. credo abbia dei caratteri di forte illiberalità. peraltro dov'è che parla di libertà? - F.
Art. 3., secondo comma: «E' compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono (...)». - Sei Dee già Pulp
siccome non ne capisco una mazza, sono andato a dare un'occhiata ai primi articoli delle costituzioni americana, tedesca e francese (le prime 3 che mi sono venute in mente). il confronto in effetti da un po' senso di claustrofobia. poi da qui a illiberale ce ne passa eh. - simoneb
ma chi è che lo nega? ci sono dibattiti in tal merito (vedi ad esempio einaudi) che vanno avanti fin dai tempi della costituente... - elrocco
è interessante come ne parla. - F.
del lavoro? è il frutto dell'incontro delle 3 grandi famiglie politiche di quel tempo. sintesi mirabile.. ps io sono uno di quelli che non pensa che la costituzione non possa essere mai cambiata - elrocco
no dicevo è interessante che la costituzione quando parla di libertà, nei suoi principi fondativi, ne dà quasi una definizione tramite conseguenza. la "mancanza di libertà", secondo la Costituzione, si esplica nell'impedimento alla partecipazione di tutti i *lavoratori* - notare - all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese" - definizione peraltro in negativo, col classico spirito sindacal-catto-comunista da martello nei coglioni - F.
La costituzione può essere cambiata, basta solo inventare una macchina che ne scriva una buona al posto nostro, che evidentemente non ne siamo più capaci. - GePs
mai stati capaci, per esser precisi - obe
pdv - GePs
(il focus della nostra è sulla Repubblica, sulla entità statale non sul popolo, sul cittadino libero che dà vita e ne è corpo e sangue. Vedi come inizia il preambolo della costituzione USA - We the people - . tutto il resto è conseguenza) - ateleologico
L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro a tempo determinato, co-co-co, co-co-pro, co-co.dè, sul lavoro nero, sullo sfruttamento e la schiavitù. Se non vi sta bene vicino c'è la Svizzera. - Benedikta
ma infatti sbaglio o i limiti al potere dello stato scarseggiano, nella nostra costituzione? - simoneb
Sulle libertà individuali c'è tutto il Titolo I... Quello che comincia così: Art. 13. La liberta' personale e' inviolabile. (...) N.B. Le carte costituzionali del Novecento aggiungono i diritti sociali a quelli civili (posti a base degli Statuti dei secoli precedenti). Non c'è più solo la necessità di rivendicare una libertà dal potere statuale. C'è anche la necessità di garantire la libertà individuale dalle prevaricazioni dei poteri privati. - Sei Dee già Pulp
quella ha il retrogusto di limitazione del potere. siamo sempre alle solite: il focus non è sul cittadino, colui che è libero per definizione e in nuce, ed è l'essenza stessa dello Stato ma sulla entità a lui sovraordinata che gli riconosce la libertà fino al verificarsi di alcune circostanze che ne consentono la sospensione. - ateleologico
ampliando il discorso e non limitandolo all'art. 1, non trovo la nostra costituzione così illiberale, anzi, credo che rappresenti tutto sommato un buon compromesso fra le costituzioni liberali di stampo classico e quelle totalitarie. ha di buono appunto il non essere l'espressione diretta, positiva, della volontà del popolo, con i rischi totalitari che ciò comporterebbe (se domani il... more... - thomas morton ☢
Ha diversi difetti morton, il primo di tutti: non tratta dell'invisibile - obe from Android
anch'io come thoma penso che alla fine questo articolo fondativo stoni un poco - F.
Se uno dà un'occhiata agli atti, sembra abbastanza chiaro che il "lavoro" fu un compromesso tra democristiani e comunisti (altra cosa dal cattocomunismo); l'unico concetto che riuscivano bene a maneggiare entrambi. Un certo scetticismo, che si può leggere tra le righe, sul concetto di "libertà", ha un po' lo stesso significato; peraltro se "lavoro" è un po demodé, "libertà" continua a essere un concetto un po' astratto che tutti maneggiano a cazzo di cane. - Leonardo Blogspot
reloj
Cosa stavate facendo il 24 settembre del 2004?
? - Deianira
il pendolare - ostelinus superstar
cercavo lavoro - Karin
a un certo punto della giornata devo aver fato la cacca - giuniro
cercavo lavoro - GePs
Iniziavo l'uni, ovvero cazzeggiavo - Pea Bukowski from FFHound(roid)!
NON SONO STATA IO! - 2/12
lavoravo, probabilmente ero in trasferta da clienti - Brixie
Io studiavo archeologia fenicio-punica per l'ultimo esame - reloj
E COSI HAI SCOPERTO TUTTO - Storvandre 4S
scrivevo un post sul blog e preparavo un trasloco. Trattandosi di un venerdì, probabilmente ero uscito prima dal lavoro, che odiavo - P☭schett
Stavo benone. - Sabrina Briganti
Lavoravo (stessa azienda ma 2 sedi fa) e ero fidanzato con una tipa che avrei lasciato dopo 2 anni per mia moglie. - Minciaroni™
Che c'è, non posso chiedere? - reloj
mi stavo trasferendo a Siena per il master - giuliadev
giulia anche tu a siena? io nel 2004 iniziavo l'ultimo anno di università e stavo col mio ex che poi ho lasciato meno di un anno dopo per l'attuale fidansato. - Lucretia, my reflection ൠ
madonna che invidia voi che avete il senso del tempo - Storvandre 4S
a che ora? - F.
(ma no, puntinavo per scherzo, perché c'è chi ricorda moltissimo!) - Cesare Pyno Gattini
bho, avevo cominciato il penultimo anno di liceo, stavo con quello che ora è il mio ex marito, probabilmente cazzeggiavo guardando futurama. esattamente come in questo momento. - KiKi
F., diciamo alle 17 - reloj
alle 17 al 90% stavo modellando lo scafo di una barca che, uh, non è stata mai varata - giuniro
Lu e allora ci siamo sfiorate. Io sono stata a Siena da settembre a dicembre 2004. - giuliadev
eh sì, decisamente :) - Lucretia, my reflection ൠ
alle 17 giocavo a scacchi in aula C21 - F.
che giorno era? - tamas
venerdì, perciò - F.
ah, se era venerdì stava per iniziare la Festa dell'Uva al mio paese. Ero in giro con gli amici in attesa di cominciare a bere. Mi sembra che quell'anno piovve molto forte, il venerdì. A notte fondissima andai a dormire a casa di mia nonna, zuppo mézzo, e vomitai nel letto. - tamas
che bella immagine - Minciaroni™
Cercavo lavoro e nel frattempo racimolavo soldi lavorando in un magazzino di materiali didattici. In attesa che venisse sera per beccarmi con la mia ragazza (mollata 2 anni dopo) o forse per bere ettolitri di birra con i solito 4-5 amici. - Maxyeah
stavo pianificando un viaggio a rouen - Von
ero sicuramente al pc - Monaca di V.le Monza from BuddyFeed
... e cercavo casa, o forse la avevo già trovata - Monaca di V.le Monza from BuddyFeed
anzi no quello era l'anno prima...il 24 settembre del 2004 stavo sistemando le foto delle vacanze in normadia fatte ad agosto - Von
sicuramente ero in ufficio a lavorare, forse prendendomi qualche pausa chattando col filarino di turn...OHWAIT - Ladra di Caramelle
Studiavo perchè mi sarei laureata di lì a pochi giorni. - Emma Woodhouse
Lavoravo, in agenda vedo pure segnata una riunione… - Ivo Silvestro (L'estinto)
da qualche giorno ero innamorato del Ghiro Rosa - Mäckley [ein troll!]
stavo in ufficio, credo - mario leone
mi ero preso il pomeriggio libero, ero andato in giro per Milano con la mia Toyota MR2 cabrio appena acquistata a cercare un regalo di compleanno per un'amica che da li a pochi mesi sarebbe diventata la mia compagna - ॐ Maximo Ω
lavoravo (e lo dico con rimpianto) - Al & Luminio ™
A che ora? A quest'ora probabilmente sesso, era un periodo di ormoni alti - frasens
(Però ho archivio foto del cellulare dell'epoca, magari ero in gita da qualche parte) - frasens
era uin settembre di grandi cambiamenti. casa nuova e lavoro nuovo (gli stessi di oggi). - van der Baarft
[btw, è ricominciato il giocone? vedo troppi 3d "storici" e non me lo spiego altrimenti] - Al & Luminio ™
2004... dunque. lavoravo già a Cesena, prendevo confidenza con le cose che poi avrei fatto per i successivi dieci anni.Metabolizzavo la rottura con il fidanzato storico (dopo infiniti tira e molla nel 2044 non stavamo più insieme, finalmente) e forse era nel 2004 che... o forse no. Adesso mi informo e poi vi dico - monicabionda
Studiavo e probabilmente ero a Milano dal mio ex, forse siamo anche andati la sera a cena con una delle mie amiche storiche che in quel periodo viveva lì; oggi è il suo compleanno - Tricia McMillan from Android
di mattina un corso di italiano a delle studentesse americane di un programma di intercambio universitario; di pomeriggio la pulizia e sistemazione dell'appartamento in affitto nel quale sarei andata ad abitare il 1º di ottobre. Ricordo che la sera tornavo a casa talmente stanca che mi addormentavo alle 10. - Sandrinha
la tesi (mi sono laureato tre mesi dopo). - il Many
Mi sa che avevo iniziato a lavorare a Legnano, quindi pendolavo Milano /Legnano. - marta from FFHound(roid)!
stavo preparandomi per andare a Cremona, secondo http://xmau.com/wp... - .mau.
un paio di settimane dopo si è sposata mia sorella, quindi poesse' che ero dalla sarta a provare il vestito U_U - taz
Mi stavo licenziando dal primo lavoro e di lì a poco avrei lasciato milano - 1la
Attivissima: lavoravo la mattina in call center, il pomeriggio in un ufficio stampa, la sera scrivevo recensioni di cinema e nel frattempo cercavo casa. Tempo per gli uomini ovviamente zero. - Fedefank
Ero da poco tornata dall'Erasmus a Varsavia. - Silent
Ero a Parigi per lavoro. - bianca from Android
avevo iniziato da poco la pratica e di lì a qualche giorno avrei festeggiato un anno di fidanzamento - piero from Flucso
Compivo 34 anni - Ubikindred
tanto gli auguri non te li faccio :-P - .mau.
Tu, reloj, che facevi? - bianca from Android
Secondo me domandava agli amici cosa avessero fatto il 24 settembre 1994 - Silent
Stavo ripassando il discorso di laurea, probabilmente. - Signorina Did from Android
Stavo per essere assunta a tempo indeterminato - Benedikta from Android
non ne ho idea. - vertigoz
io preparavo io concorso per la mia attuale biblioteca :) - mastrangelina from iPhone
probabilmente scrivevo la tesi di dottorato - vertigoz
Ma reloj? - bianca from Android
mattina lavoravo in un ufficio, pomeriggio studiavo credo un concorso, in tv davano tipo oc; me lo ricordo perché era venuta a vivere con me una tipa (adesso guardiamo le modelle sulla effe) - Leonardo Blogspot
Compivo 18 anni. - Violette from Android
E reloj? - bianca
Una riunione di lavoro, vivevo a Bologna. - Braga
Vivevo a Trento. - LilaLaMarea from Android
Ivo Silvestro (L'estinto)
Qual è l'evento storico più vecchio di cui avete memoria diretta? (spin-off da qui: http://friendfeed.com/ffscuol...)
Io penso la caduta del muro - Ivo Silvestro (L'estinto)
Challenger (gennaio 86) + Chernobyl (aprile 86). Avevo 4 anni. - M.
Apollo 11 direi - P☭schett
strage bologna.. - spad
Lo sbarco sulla luna *__* - Sphera
Cambio: Chernobyl anch'io - Ivo Silvestro (L'estinto)
Rapimento Moro. - Maya de Rorschach from iPhone
Italia '90 - gesund from iPhone
la morte di Franco (mi aveva colpito tantissimo sentirlo al telegiornale perché pensavo che parlassero del padre di una mia amica) - naltro
rapimento Moro e morte di Paolo VI - Sergio Mistro
Sbarco sulla luna. - cristinabi
Falcone e Borsellino, Tangentopoli come pieno ricordo. Italia '90 ho qualche flash - Ciocci
la cacciata dal paradiso terrestre - Luca Simonetti
omicidio bob kennedy, poi sbarco sulla luna, e italia-brasile a mexico '70 - vic
Una delle missioni lunari (non Apollo 11, avevo due anni, ma quelle successive, probabilmente l’ultima del 1972) e la guerra di Kippur (1973) - Marco Beccaria
[Rapimento e] Morte di moro credo. - Non sono Bob from FFHound(roid)!
la morte di franco angh'io, poi carter presidente e la cosa delle noccioline, mi era piaciuta molto come idea - svinho dos santos
like a simonetti - svinho dos santos
(La barza che girava a pasqua di quell'anno la sapete immagino) - Non sono Bob from FFHound(roid)!
io del rapimento moro, ero già in terza media, ricordo il panico che aveva preso tutti "oddio oddio, si esce prima, tutti a casa, la guerra civile, hanno rapito moro" e poi ci guardavamo e ci chiedevamo "ma chiccazzè moro?" (mio figlio in quinta elementare ne sapeva a pacchi più di me, da quel punto di vista) - vic
Invasione russa della Cecoslovacchia per soffocare la Primavera di Praga, era agosto e il Poetto era vuoto nonostante la giornata meravigliosa. I miei sotto l'ombrellone ascoltavano scuri in volto le notizie da una radiolina. - Isola Virtuale
chicazzè moro + 1 - Luca Simonetti
Omicidio John Fitzgerald Kennedy :( - Ciòlanka Sbilenka (PS) from FFHound!
io del rapimento di moro ricordo mia madre (elettrice radicale) che esultava incongruamente; probabilmente ragionava tipo una grillina di oggi, a posteriori - svinho dos santos
(attendo con impazienza le idi di marzo) - yespa
Non solo i radicali esultavano ... - Ciòlanka Sbilenka (PS) from FFHound!
L'arresto di Tortora - Benedikta
attentato al Papa, ci ero rimasto male perché avevano cancellato i cartoni animati delle cinque - Maurizio
(Bob: quale barza?) - Ivo Silvestro (L'estinto)
Anche io Challenger + Chernobyl - Danilo P.
Tortora anch'io - ॐ Maximo Ω
Giovan Battista (Giambattista) Perasso, detto Balilla che lancia un sasso contro gli austriaci - Stefano. from Flucso
omicidio di Robert Kennedy - Sandrinha
Vermicino vale? - oddbody from fftogo
Vermicino +1 - GePs
Alfredino anche io - Minciaroni™ from Android
Vermicino +2 mi ricordo la telecronaca in diretta, mia mamma che tenevala tv sempre accesa che parlava del pozzo e mi diceva che dovevo sempre stare attenta e io mi son sempre chiesta dov'è che lo avrei mai trovato un pozzo a FIrenze città.... - Benedikta
(Qualche dubbio sulla qualifica di "evento storico" l'avrei, ma non è il caso di sottilizzare) - Ivo Silvestro (L'estinto)
Per quello chiedevo - oddbody from iPhone
Caduta del muro - Silent from iPhone
Rapimemento Aldo Moro - Ubikindred from Android
caduta del muro, chernobyl vagamente perché ero piccola. - Lucretia, my reflection ൠ
Sbarco sulla luna, anch'io. - Francesco Pèlagi
terremoto del friuli (ma perché si è sentito anche da noi) e rapimento moro - strega
Non c'era già stato questo thread? Comunque sì, il rapimento Moro, poi la morte dei due papi (1978, 8 anni). - Braga
Braga: può essere, io non ne ho memoria diretta :-) - Ivo Silvestro (L'estinto)
terrorismo ante moro, a genova si rapiva e si sparava parecchio, direi rapimento sossi (1974) - mario leone
Alfredino - cogitabondo from iPhone
Morte di Lennon, alfredino nel pozzo (ero troppo piccola quando è morto moro) - ratavolòira from FFHound(roid)!
Italia 90 - chettelodicoafare from iPhone
anche su Italia90 ho dei dubbi su "evento storico".. l'avessimo vinto almeno.. - spad
L'Apollo 11 - Franka®
Di Genova mi ricordo i due carabinieri uccisi a Sampierdarena, si erano fermati a bere un caffè sopra a via Cantore e furono ammazzati...con le loro armi lasciate in auto - Benedikta
il primissimo chernobyl, direi (ma avevo 4 anni) poi la guerra nel golfo - 1la
ah, già, sossi. lo ricordo perfettamente perché lo tennero in una villetta (il carcere del popolo?) che avevano affittato dalla cugina del mio babbo. - strega
Ricordi un po' vaghi della fuga di matteo boe dall'asinara, più chiari della la caduta del muro di berlino (mi ricordo le immagini in televisione), poi la guerra del golfo - reloj
Falcone e Bersellino. - Ailyn Seen
Cernobil - ostelinus superstar
Ma quanto siete vecchi? - ffdfftyhbhuhrdfg
lennon e alfredino (di moro giusto qualche flash) - taz
Io e ailyn siamo sicuramente i più giovani u.u - Ciocci from Android
Sbarco sulla luna - AndreaR from FFHound!
Strage Bologna vagamente, Vermicino, Italia 82 - La Vivi
Piazza Fontana. - Tony Maestri
In teoria dovrei ricordare il mondiale dell'82, in realtà la mia memoria cancella tutto, quindi Chernobyl. - Haukr
io vagamente Falcone e Borsellino, cioè ricordo che per giorni in tv parlavano solo di quello ma non avevo capito di cosa si trattasse, vedevo solo le stesse immagini - Pea Bukowski
(in realtà non ricordo un cazzo, ma do la colpa ad un incidente avuto a 9 anni u_u) - Pea Bukowski
Alfredino e Chernobil. - signora maria from Flucso
alfredino rampi - misterpinna from Flucso
Alfredino : ( - LilaLaMarea from Android
Argentina78 - lorenzo from Android
vermicino, chernobyl anche io - van der Baarft
papa 1978. - aurora from YouFeed
i sandinisti al potere in nicaragua (cit.) - BrigataCavallino
Rapimento Moro - Bettina
Sbarco sulal luna, ricordo che i miei avevan organizzato uan serata con degli amici per assistervi in TV e ricordo una "eccitazione" generale per l'evento, anche se avevo solo 7 anni - SteveAgl-May WP be with u
il funerale di brezhnev - Roux
ho spulciato un po' wikipedia. nel 1981, anno di vermicino, ci sono anche gli attentati a reagan e woytila. mi pare di ricordarmene, quindi sono probabilmente quelli gli eventi storici più remoti di cui io abbia memoria - van der Baarft
così su due piedi Challenger, però avevo già 7 anni, e mi ricordo ad esempio viaggi precedenti (tipo quello in Romania nel 1984). Ci penso ancora un po'. - Lopo
(forse i caroselli per Spagna 1982) - Lopo
Ricordo "serio" Chernobyl e Challenger anch'io (9 anni). Ho un flash delle prove tecniche di trasmissione di rai tre, ma avevo 2 anni... potrei sbagliarmi - corax from FFHound(roid)!
chernobyl anche io (per il fatto che non si poteva mangiare l'insalata) - frugola
Credo dirottamento su fiumicino con morto sulla pista che anno era ? - Lorenzo R v rs from Android
(Poi ci fu la strage del 1985, ma il morto sulla pista, il finanziere Antonio Zara, è quello del ’73) - Marco Beccaria
Grazie bec altrimenti la fuga da saigon che angoscia - Lorenzo R v rs from Android
Rapimento Moro (andavo all'asilo e le suore ci facevano pregare tutte le mattine per la sua liberazione), stazione di Bologna e Italicus: mia madre mi trovo chiusa in bagno a piangere perché "non è giusto che le persone non possano prendere il treno sennò muoiono". - Lilith
Caduta di saigon era 75 più tardi ma mi ha colpito tanto - Lorenzo R v rs from Android
Ricordo l'omicido Calabresi, 1972. Tra l'altro, per far posto alla pista ciclabile hanno spostato il cippo commemorativo, così i posteri penseranno che sia stato ucciso nel parcheggio di Pagano e non davanti a casa sua. Ho un amico coetaneo che ricorda di aver sentito, da piccolo, il boato della bomba di piazza Fontana mentre era in centro con suo padre. - PaperDoll
italia-brasile 3-2 (mondiali 82) - sciack from Flucso
No, sbaglio. Ricordo benissimo l'allunaggio, 1969. - PaperDoll
Alfredino anche qua - Fassbinder
Incredibilmente la crisi energetica del 73, anche se avevo solo 2 anni e una manciata di mesi (sono nata nel giugno 71) perché ricordo bene che "si doveva" andare in bici perché la macchina no etc etc. (può essere che in provincia si sia andati avanti a lungo a usare la bici. Non ho idea) - Fedefank
Attentato a GPII (sospesero i cartoni su rai2 per dare l'edizione straordinaria del tg :() - Sabrina Briganti from FFHound(roid)!
(Maurizio ti leggo adesso, bff *.*) - Sabrina Briganti from FFHound(roid)!
Sequestro Moro - Invernomuto
Falcone-Borsellino. - Le Honnête
Moro - chiaratiz™ from Android
Challenger e Chernobil, avevo 6 anni. Ho vaghi ricordi della guerra Iran-Iraq, ma è durata una vita e non so contestualizzarli bene - Sig. N
Vermicino anche io e Stazione di Bologna (di questa ricordo perfino il rumore dello scoppio) - Ladra di Caramelle
Vagamente la morte di Franco, meglio la strage di Brescia (era il 76? Boh) e meglio il rapimento Moro. - Duiglio from iPhone
Caduta del muro + guerra del golfo, ero alle elementari - Tricia McMillan
A pensarci bene era l austerity, 1973 domeniche senza macchina e bici in città - Lorenzo R v rs from Android
Mani Pulite (mi ricordo che chiedevo ai miei perché fossero sporche). - Alice in Disasterland from FFHound!
Falcone e Borsellino e Mani pulite (mi facevo la stessa domanda di Alice) - Valeriotta_ from Flucso
Chernobyl avevo sei anni ed ero terrorizzata dalle radiazioni. A casa erano attivisti antinucleare e giravano degli opuscoli in cui venivano descritti in dettaglio i rischi. La notte avevo paura dei raggi invisibili ma potentissimi che mi avrebbero cambiato le cellule e fatto ammalare. - Emma Woodhouse
Come per i mostri le coperte sopra la testa difendono anche dalle radiazioni. - Emma Woodhouse
Arrivo tardi ma : rapimento di Moro. Seguivamo i notiziari radio in classe (ero alle elementari) - monicabionda from Android
Chernobyl (ricordo il numero di "La nuova elettronica" di mio zio che spiegava come costruire un contatore Geiger) e la morte di mio padre. - Manuel Fantoni
Moro e i due papi. 1978, terza elementare. Però non mi ricordo di eventuali polemiche per i Mondiali in Argentina coi colonnelli, Videla ecc. Sono io che non ricordo o questa cosa all'epoca non passò mediaticamente? - DiegoGhi
L'evento storico che invece mi scosse di più personalmente fu Via Fracchia a Genova, perchè conoscevo lei: http://it.wikipedia.org/wiki..., visto che la madre era nostra vicina di casa, e lei me la ricordo come una ragazza molto dolce che "salutava sempre" (cit.) - DiegoGhi
disastro Vajont - Mitì Vigliero
a livello mediatico alfredino nel pozzo. - grinder sorpresa
la vittoria ai mondiali dell'82 - мик
(però anche alfredino...) - мик
diego, io ho un vaghissimo ricordo delle polemiche per la coppa davis in cile nel '76 (con la sorpresa per la rinuncia dell'Urss), mentre per i mondiali del '78 ho sempre avuto l'impressione che sia una cosa di cui si parla malvolentieri tuttora. - naltro
il tentato colpo di stato del 1991 in URSS. era agosto, ero in vacanza, mi ricordo Gorbaciov pallidissimo parlare in televisione. in quel momento, molto più che con il crollo del muro, ho capito che il mondo diviso in due che avevo conosciuto fino a quel momento non esisteva più, e chissà cosa sarebbe accaduto ora in URSS. - irene
quel giorno del '91 ero in viaggio per leningrado, ma meno male andai prima a helsinki - vic
mondiali 82, ricordo mio padre che correva come un matto per il campeggio - sbutch
la morte di Jan Palach a Praga nel 68. - manuela
il disastro del Vajont (9 ottobre 1963, ho controllato) - Al & Luminio ™
se non vale come evento storico, allora l'assassinio di JFK (stesso anno, novembre mi pare) - Al & Luminio ™
Direi che il Vajont vale, eccome, come evento storico… - Ivo Silvestro (L'estinto)
challenger, chernobyl e alfredino.. - Frieda
Stavo per scrivere la caduta di ceausescu (non so perché proprio ceausescu, ma ho questo ricordo nitidissimo della notizia al telegiornale a casa di mia nonna, mi era sembrata una cosa enorme), ma in realtà c'è prima Chernobyl. - lapitzi from iPhone
il referendum sul divorzio. Ricordo che ero per mano a mio babbo che andava a votare, avevo 7 anni. - John Carter
Aldo Moro quando lo cercavano nel lago. - Leonardo Blogspot
F.
F.
a che servono le tasse? #qualcosadierotico
Dunque... - GePs from Flucso
Tipo... - Fabrizio Casu
mmmm #popcorn anche per me - mumucs brittany
policemen, trees, sunshine http://www.youtube.com/watch... - elrocco
A pagarci la sanità, i servizi, la scuola - Ciocci from Android
a finanziare lo Stato e le sue azioni. forse la domanda che volevi porre é: a che serve lo Stato? - simoneb
cominciamo dalle cose "semplici" - F.
pusillanime - simoneb
tipo Ciocci dice a pagarci i servizi pubblici - F.
A pagare gli interessi sul debito - GePs from Flucso
non ho capito, vuoi l'elenco delle voci di spesa dello stato? - simoneb
no, mi interessa in linea di principio - F.
per esempio, un'altra risposta potrebbe essere: a redistribuire il reddito - F.
che è un po' diverso che pagare i servizi pubblici - F.
anche - Ciocci from Android
oppure: a punire i ricchi - F.
AHAHAHAHAAH F. ma che dici, santa miseria - mumucs brittany
oppure: a favorire comportamenti etici - F.
non è mica una domanda banale - F.
Sono tutte cose che non si escludono eh - Ciocci from Android
ma in via di principio a che servono? a tutte queste cose in ugual misura? - F.
boh, non ho capito. pagano tutto quello che fa lo Stato, dagli sconti carburante agli autotrasportatori allo stipendio dell'impiegato del catasto. sono il mezzo tecnico per cui lo Stato finanzia le proprie spese, in assenza di una transazione diretta. voi state dicendo cosa fa lo Stato *con i soldi* che ricava tramite tasse. - simoneb
quindi sono uno strumento eticamente neutro che serve a finanziare le attività dello Stato? - F.
secondo me dovrebbero servire per redistribuire le possibilità - Sergio Mistro
A troppe cose. - S. from iPhone
proprio volendo tirarla per i capelli: servono a dare allo Stato maggiore libertá di determinare i propri introiti, dato che sono parametrabili a quello che si vuole, reddito, etá, stato familiare, colore dei capelli, provenienza gografica. svincolano lo Stato dalla logica della transazione. - simoneb
Anche: quante tasse servono e perché? Har, har - obe from Android
servono a redistribuire il reddito e, che è quasi le stessa cosa, a venire incontro per esigenze di solidarietà a chi altrimenti non potrebbe pagarsi certi servizi. se la risposta fosse semplicemente "per pagare i servizi pubblici" eluderebbe la domanda, dato che quei servizi chi può e chi vuole li potrebbe pagare comunque, anche se non fossero pubblici - thomas morton ☢
chi te l'ha detto thomas? ci sono servizi pubblici che nessuno potrebbe pagarsi, e che pure sono necessari. (si chiamano "beni pubblici", ma non perché li fornisce lo Stato) - Luca Simonetti
Ma dici le tasse o le imposte? Per le tasse la risposta giusta è quella di Ciocci. - colleen moore
Ti sei incazzato per le detrazioni sulla busta paga? - colleen moore
naturalmente servono anche a pagare le spese dello stato, nel senso delle spese che lo stato deve affrontare per esistere, per mantenersi, ma anche questo elude la domanda (che è sulle finalità dello stato diverse da quelle dell'autoconservazione) - thomas morton ☢
luca, può darsi, se mi si dimostra l'esistenza di beni pubblici necessari e non altrimenti erogabili sono disposto a dividere i costi con relativa serenità - thomas morton ☢
miciozza: la mia domanda nasceva sulla questione della tassazione degli ebook - F.
Le risposte stanno qui, è il manuale migliore, puoi pure prenderlo in prestito dalla biblioteca http://shop.wki.it/Utet_Gi... - colleen moore
F. l'iva però non è una tassa - Ciocci
tasse, imposte, è uguale - F.
non è uguale per niente - Ciocci
il prelievo di ricchezza dello Stato, o anche di entità sovranazionali, va bene? - F.
pensa che c'è chi sostiene che lo Stato sia nato per eseguire e mantenere certe opere pubbliche (è la teoria di Wittfogel e altri) - Luca Simonetti
non fate le punte al cazzo inutilmente per piacere - F.
No che non è uguale, all'esame di tributario stroncatura immediata (lo dico perché fu la prima frase pronunciata dal prof. a lezione) - colleen moore
è uguale per la finalità della domanda, santa pace - F.
a meno che qualcuno non mi spieghi altrimenti - F.
non è uguale, perché nelle definizioni di tassa e imposta c'è la risposta alla tua domanda - Ciocci
"necessario" is a tricky word - Luca Simonetti
voglio dire, con requisiti del genere non se ne esce. niente è necessario, tutto è necessario, dipende dalle premesse. - Luca Simonetti
Ciocci, ripeto, il prelievo di ricchezza. poi chiamalo tassa, imposta, come ti pare (e dimostrami pure che a ogni tassa corrisponde una controprestazione, auguri) - F.
Non è uguale perché se fosse una tassa prevederebbe la corresponsione di un servizio che nel caso dell'IVA non esiste, quindi sarebbe illegittima in quanto tassa. - colleen moore
la difesa è necessaria? il sistema fognario è necessario? la sanità contemporanea è necessaria? l'istruzione è necessaria? - Luca Simonetti
A costruire le strade. Oppure ogni individuo può asfaltare il percorso che deve compiere quando esce di casa... - Sei Dee già Pulp
Se servissero a pagare i servizi, non capisco perché le tasse dovrebbero essere progressive - F.
servono a mantenere una società e una comunità - Ciocci
Dovrebbero essere commisurate a quanto utilizzo quel servizio - F.
La tassa NON è un prelievo sulla ricchezza, è un prelievo che serve per avere un servizio (es. tassa regionale per diritto allo studio) - colleen moore
miciozza, perché sono progressive? e se io non studio che servizio ne ho? - F.
se non studi non la paghi la tassa regionale per il diritto allo studio, come se non usufruisci di una prestazione sanitaria non paghi il ticket - Ciocci
"a redistribuire il reddito" ==> it's not working - vertigoz
voi vi state incignendo sulla definizione di tassa, quando vi ho già detto che intendo un qualsiasi prelievo di ricchezza - F.
Quella progressiva è l'imposta che è un tributo dovuto in base a un presupposto (il reddito). La tassa si paga per una controprestazione. Poi, se volete riscrivere secoli di diritto tributario fate voi. - colleen moore
servono a far sì che i tuoi soldi vadano ai consiglieri regionali siciliani che altrimenti dovrebbero cercarsi un lavoro vero - vertigoz
Non è la stessa cosa, porco il demonio. - colleen moore
un'altra risposta, ecco: servono a garantire il perpetuarsi dello Stato, o della burocrazia - F.
sì, comunque io non nego in assoluto l'opportunità di far pagare certe opere pubbliche o certi servizi, è che mi sembra coprano una parte abbastanza piccola della spesa pubblica, la finalità ultima del prelievo fiscale è al 90% redistribuzione. redistribuzione ai consiglieri regionali, spesso, ma è la stessa - thomas morton ☢
Soprattutto servono agli individualisti per poter dire che qualcun altro mangia sul proprio lavoro, quando è esattamente il contrario quello che accade. - Sei Dee già Pulp
ogni tanto guardate al di là del palmo del vostro naso, vi fa bene - F.
F. ti ho risposto servono a mantenere e a sviluppare una società in concordia e armonia - Ciocci
(io non sto sostenendo alcuna tesi, ancora) - F.
ma infatti per ora m'hai risposto solo tu, vertigoz, e qualcun'altro sopra - F.
gli altri sono impegnati a farsi i seghini mentali - F.
L'imposta non ha mai specifica destinazione, è dovuta. Stop. E in tutti i Paesi del mondo. Finisce in un enorme calderone che è il bilancio dello Stato al titolo I. - colleen moore
servono a ridistribuire la ricchezza. ad esempio chi guadagna 1000 euro lordi al mese deve darne 277 di INPS a chi ha una fanta-pensione da ex deputato. - vertigoz
Alcuni di voi stanno rispondendo alla domanda "a che servono le tasse?", altri invece a "a che servono le tasse in Italia?" - GePs from Flucso
L'imposta non esiste perché "finalizzata". Si verifica un fatto e tu sei tenuto a versare un tributo perché il fatto fa sorgere obblighi tributari. - colleen moore
CHE PALLE MICIOZZA TASSE IMPOSTE È UGUALE - thomas morton ☢
Miciozza la domanda di fondo di F in realtà era perché devo essere soggiogato al potere statale che pretende da me dei soldi? - Ciocci from Android
GePs, sì, dicevo in Italia (ottima precisazione) - vertigoz
Fate la punta al cazzo per tante cose. - colleen moore
La virgoletta, il punticino... fate come ve pare. - colleen moore
il fatto che si è verificato, nella fattispecie, è che sei nato nel paese sbagliato - vertigoz
La risposta è che funziona così in ogni nazione, anche la meno statalista. Poi, che siano troppo alte è un altro discorso. - colleen moore
Ciocci, non ancora, come dicevo a simoneb. Mi interessava capire che percezione avete delle tasse come strumento, magari imparo qualcosa. - F.
Prova a non pagare le tasse in iuessei e poi ci dici - GePs from Flucso
come idea di fondo in testa io mi immagino che uno faccia corrispondere genericamente una tassa (imposta, quel che è) con il pagamento di servizi, primariamente. - F.
Io metto prima davanti il fattore redistributivo, che appunto viene svolto anche attraverso l'erogazione di servizi, pagati in quota maggiore da chi se li può permettere per favorire quelli che non - Ciocci from Android
giusto - F.
Mah, io ci vedo proprio la sua esistenza in quanto tale (e in questo pongo anche la Difesa, intesa in tutti i suoi aspetti), più che un servizio è il principio base della sua esistenza. - colleen moore
Sulle tasse ci vedo un servizio, a mia scelta. Voglio frequentare l'università? Pago la tassa per il diritto allo studio. Non voglio? Non la pago. - colleen moore
Vojo un abbonamento di telefonia mobile? Pago la tassa di concessione governativa. - colleen moore
coleen, per l'università sì, ma non mi pare che per il resto funzioni così. altrimenti non si spiega il 50% di prelievo fiscale. ma forse stai parlando di tasse in senso stretto, mentre qui si parlava anche e sopratutto delle imposte. - vertigoz
sta parlando della differenza tra imposta e tassa - Luca Simonetti
Qui chiudo la comunicazione, capitano. TORNATE A PARLARE DI FIGA, VE NE PREGO. - colleen moore
sì, credo che il thread vertesse sulle imposte. - vertigoz
intesa come: un tipo di tributo, ovvero una delle voci di entrata del bilancio dello Stato, costituita da un prelievo coattivo di ricchezza dal cittadino contribuente non connesso ad una specifica prestazione da parte dello Stato o degli altri enti pubblici per servizi resi al cittadino e destinata alla copertura della spesa pubblica. - vertigoz
(e con questo non voglio dire che io sono quella che capisce e voi no. È che sono discussioni che non vedono mai la luce alla fine del tunnel, anche tra esperti, che non siamo certo noi). - colleen moore
Ma perché non ci spieghi tu come sarebbe un mondo senza tasse (e quindi senza economia e servizi pubblici)? Facciamo l'esempio di prima: Tizio (*) costruisce una serie di caselli su tutte le strade che ci sono attorno casa tua. Se vuoi andare da qualunque parte devi pagargli un pedaggio. Anche se sei a piedi. Che fai? (*) Tizio è un uomo ricchissimo e ha un piccolo esercito di sgherri a protezione dei suoi interessi. - Sei Dee già Pulp
chiami la polizNO WAIT metti insieme un esercito e gli sfondi tutti i caselli - GePs
non sarà molto elegante ma è di sicuro più divertente ;) - GePs
l'esempio delle strade è sciocco. non c'è bisogno di immaginare un mondo senza tasse. basta immaginare un mondo in cui le tasse si lasciano solo per quei servizi tipo le strade, per cui pagare ogni volta sarebbe delirante. e credo che a essere tassate rimarrebbero solo le strade. non sto dicendo che un mondo del genere sia desiderabile, sto dicendo che non è affatto impossibile né contraddittorio. - vertigoz
secondo me in quel mondo non funzionerebbero nemmeno le strade: a chi le paghi le tasse? chi lo fa il lavoro? chi decide quali strade asfaltare e quali no? è così che è nata la politica, che non è (era) affatto quella cosa brutta e cattiva che è diventata... - GePs
Vertigoz io sto socraticamente cercando di farvi capire che la domanda è malposta. ;) - Sei Dee già Pulp
ma la domanda credo sia volutamente mal posta. non ho nemmeno provato ad articolare una risposta seria. - vertigoz
Eh. Appunto. - Sei Dee già Pulp
il vero problema della politica dovrebbe essere questo: come facciamo a far sì che il 99% (piuttosto che il 10%) delle tasse e delle imposte finisca in opere e servizi di pubblico interesse piuttosto che in un imbuto di sprechi, corruzione e privilegi? - vertigoz
Esattamente. - Sei Dee già Pulp
In Italia la risposta alla domanda di Vertigoz è: commissariamo tutto e facciamoci governare dai finlandesi - GePs
Le tasse dovrebbero anche servire a fare in modo che un maggiorenne normodotato abbia gli strumenti necessari per non porsi una domanda del genere; ne consegue che non ne stiamo pagando abbastanza. - Leonardo Blogspot
GePs, dove devo firmare? - vertigoz
ad es. le nostre tasse finiscono a pagare insegnanti come Leonardo Blogspot che non sono nemmeno in grado di capire la differenza tra una domanda provocatoria e una domanda reale. quindi sono d'accordo anch'io sul fatto che dovremmo pagare più tasse e destinarle a uno speciale fondo per l'Asperger come malattia professionale tra i docenti - vertigoz
ah, ORA, popcorn. - l'uomo senza gravità
(ma com'è che in Nord Europa ci riescono e da noi no? Sarà il caldo? Il cattolicesimo? O forse è la mancata programmazione su base pluriennale e l'individualismo spinto fino al disprezzo di ogni regola di convivenza civile a cominciare dall'essere onesti contribuenti?) - Sei Dee già Pulp
un po' tutto quello che hai detto direi - vertigoz
secondo me comunque il nesso freddo-virtùciviche è ampiamente sottovalutato. pensate a chi sta a sud dell'italia e a chi sta a nord. - vertigoz
è tutto un probla di definizione di "pubblico interesse". ci sono individui che vedono il pubblico interesse giusto nella manutenzione delle strade (e a volte manco quello); all'altro estremo ci sono individui che considerano pubblico interesse persino la tassa SIAE (ma credo siano giusto franceschini e gino Paoli) - Guiseppe from FFHound(roid)!
giusto per rompere un po' il cazzo: il mondo in cui le tasse sono minimali, c'é poca redistribuzione e paghi tutto a listino c'é, si chiama Svizzera. la tassazione é al 12% (a dir tanto), per qualunque interazione con un ufficio pubblico si paga a tariffario. - simoneb
Pure la Russia sta a nord, eh - GePs from Flucso
meno male che leonardo blospò tiene già tutto il sapere lui guarda - F.
Dipende da quali tassi. Per lo più servono a fottere ed ammattire i contribuenti, data la complessità servono anche per obbligarli a rivolgersi al contabile o commercialista per onorarle (così si mantiene in vita una lobby). Faccio un esempio, quando Vanoni inventò l'IVA (inizialmente portava il suo nome) si diceva che questa tassa serviva a recuperare l'evasione, poiché tassando i... more... - ☥ guideugé ٩(͡๏̯͡๏)۶
no guidoeugenio no - F.
comunque ripeto, se servissero solo a pagare i servizi, non si capirebbe perché devono essere progressive. basterebbe un prelievo di ricchiezza flat al x% del pil, tale da coprire le spese - F.
sì, ma il punto non è quanto paghi, è quanto guadagni. se guadagni il triplo non credo sia un problema se poi devi lasciare 5 euro "per ogni interazione con un ufficio pubblico" (ammesso e non concesso che in Italia non succeda) - vertigoz
sono 50-70, gli euro. era per rispondere al socratico di sopra che pensa che le tasse paghino servizi. - simoneb
l'idea che la pressione fiscale al 50% serva per la manutenzione delle strade, dei lampioni e per il medico generico che ti fa le ricette l'ho sempre trovata molto tenerella - vertigoz
quindi è insito nelle tasse una specie di giudizio morale, al di là del fatto che tecnicamente finanziano un servizio, il che potrebbe essere neutro, dal punto di vista sempre morale - F.
simoneb, è uguale. in Svizzera lo stipendio medio è di 3000 euro. - vertigoz
addirittura si potrebbero giustificare delle tasse (miciozza sto sempre parlando della tax in senso anglosassone, non angosciare co sto cazzo di diritto tributario) anche senza nessun servizio di contropartita - F.
vertigoz no, servono anche a pagare il debito, a mantenere in vita la burocrazia che serve (a anche quella è redistribuzione) - Ciocci
ah certo, è ridistribuzione - vertigoz
nel tuo concetto di Stato forse, non nel mio - vertigoz
dimmi uno stato senza burocrazia, dovrai pagarla? la burocrazia serve a fare tutte le cose che uno stato fa, poi oh possiamo concordare che sia troppa, che vadano diminuiti i costi, che ci sia chi ne approfitta e tutto quanto, però l'assunto di base direi è che la burocrazia serve - Ciocci
tassazione in svizzera al 12%. certo. - l'uomo senza gravità
sì, l'assunto di base sì, ma non stiamo discutendo dell'assunto di base. stiamo discutendo di quanto deve costare la burocrazia, della tendenza naturale della burocrazia ad espandersi, dei problemi dello statalismo che sconfina intrinsecamente e necessariamente nel parassitismo. - vertigoz
io l'ho giá detto sopra che le tasse in sé sono neutre, sono lo strumento derivato dall'autoritá dello Stato di legiferare, il punto é quello che ci fai, con le tasse. un pezzo é funzionamento dello Stato stesso, a vari gradi di essenzialitá (da grado 0 difesa nazionale a grado 1000 forestali calabria). il resto é sostanzialmente redistribuzione tra la popolazione in senso verticale (tra classi), orizzontale (geografico) e temporale (previdenza). - simoneb
simoneb, ok, secondo te sono neutre, s'è capito - F.
stiamo discutendo di soldi pubblici buttati al cesso, e non è possibile che ogni euro buttato al cesso sia re-distribuito perché alla fine qualcuno se lo mette in tasca. la re-distribuzione, per come me la ricordo, dovrebbe andare da chi a di più a chi a meno, non in senso contrario. - vertigoz
poi sei abbastanza smentito dai fatti: l'iva al 22% sugli ebook e non sui libri di carta non ha nulla di neutro - F.
(indipendentemente da quello che ci fai con quei soldi) - F.
La burocrazia serve +1. Un permesso di costruire è burocrazia. Se non ci fosse del tutto potrebbero costruirti un circuito di formula uno sotto la camera da letto e fare gare notturne. - GePs from Flucso
che è quello che attualmente accade, mi pare. - vertigoz
avrete sentito parlare di quel problema dell'abusivismo e dei condoni - vertigoz
vertigoz: la redistribuzione, come tutte le attivitá umane, ha un costo e un grado di efficienza. se paghi uno per dividereil pane tra gli affamati hai un affamato in meno, ché lui lo devi pagare. é il cavallo di battaglia del sindacato italiano, che assumerebbe tutti al ministero per ridurre la disoccupazione. - simoneb
Ma il problema non è il permesso di costruire in sé, è chi se ne frega dei permessi. E per quello serve la madama, cioè altre tasse. - GePs from Flucso
ma infatti, poi però bisogna capire con quali soldi li paghi quelli assunti al ministero. finora la soluzione era: con i soldi delle generazioni future. - vertigoz
Le generazioni future lo prendo sempre in quel posto, si sa. - GePs from Flucso
da qualche parte ho letto altre definizioni però. ad esempio i tributi, e questo è per certi versi pacifico, sono espressione della potestà impositiva di un ente sovrano. - F.
uno potrebbe pure concludere che senza tasse non c'è autorità - F.
no, l'autoritá deriva dall'uso della forza, le tasse sono una conseguenza dell'autoritá - simoneb
per avere uno stato efficiente che ridistribuisce la ricchezza secondo un'ottica razionale e non clientelare ci vorrebbe un diffuso senso civico, sia tra i governanti che tra i governati, che qui non c'è. e non c'è dai tempi di mazzini, quindi direi che possiamo anche iniziare a trarre qualche generalizzazione. l'italia è un paese molto corrotto, al 69° posto nel mondo dopo ghana,... more... - vertigoz
appunto, figurati se non ci fosse... - Ciocci
Io ho detto che le tasse pagano lo Stato. Poi lo Stato può essere più o meno efficiente, democratico, sociale, etc. Ma senza tasse non ci può essere collettività organizzata (a meno che non si voglia abolire la moneta e il mercato - sulla qual cosa possiamo anche discutere, volendo... :D). - Sei Dee già Pulp
Ciocci, non sequitur. - vertigoz
io non credo che nessuno stia sostenendo l'abolizione delle tasse tout court, quindi non ha molto senso starne a discutere. stiamo sostenendo uno sfoltimento radicale in attesa di tempi migliori. #nonsiamolasvezia - vertigoz
ma che siamo, a una riunione di un club azzurro? vedi qualcuno che vuole abolire le tasse? - simoneb
Finlandia is the answer, l'ho sempre detto... - GePs from Flucso
mmm non so, a me verrebbe di fare il ragionamento opposto vertigoz - Ciocci
vertigoz ha implicitamente buttato là che le tasse potrebbero servire a controllare l'economia - F.
Simoneb, la domanda «a che servono le tasse?» è malposta. Infatti il punto è: possiamo avere servizi pubblici efficienti e un'economia pubblica virtuosa che rendano generalmente accettabile il principio di contribuzione progressiva? - Sei Dee già Pulp
(a ben direzionare l'economia) - F.
Ciocci, fai capire. siccome negli ultimi 150 anni lo Stato italiano ha dato prove indubbie di mala gestione, la tua idea è di dargli ancora più soldi? così, per capire. - vertigoz
la mia idea è che affamare la bestia non funziona, soprattutto in un periodo di crisi, devi riuscire a capire cosa avresti e non avresti tagliando le tasse (al netto di riforme e ottimizzazioni di spesa): esempio, se taglio le tasse riesco a mantenere il SSN? Perché se la risposta è no, allora per me non vale la candela tagliare le tasse, idem per i trasporti, per l'università, per la scuola e per tutto il resto. - Ciocci
peraltro, le tasse per loro natura sono impositive (ovvero caratterizzate dalla punibilità di chi evade). Si dà per scontato, e sto sempre parlando in via di principio, che non esista altro sistema, in nessuno dei mondi possibili? Questo è un attributo che va al di là della caratterizzazione neutra: pagano i servizi. - F.
non c'è altro modo F. gran parte dei servizi pubblici sono indivisibili, non c'è modo di non fornirli a chi non paga - Luca Simonetti
in via di principio c'è la contribuzione volontaria - F.
ma appunto, poi non si giustifica l'autorità - F.
esistono associazioni che si basano sulla contribuzione volontaria, senza voler fare esperimenti mentali - F.
la contribuzione volontaria funziona solo per i servizi divisibili - Luca Simonetti
SeiDee, ma chi l'ha detto che il perimetro é quello attuale? le tasse sono definite in funzione delle politiche, e le politiche in funzione del perimetro. che tu le voglia progressive o no é secondario. - simoneb
(anche robe care ai comunisti) - F.
l'autorità è un altro problema, non c'entra. - Luca Simonetti
"people tend to forget the possibilities of acting indipendently of the state" - F.
"Only the state can enforce a judgment against the will of one of the parties." - F.
Simone, parlavo con un minimo di aggancio alla realtà quotidiana. Oggi non c'è solo la questione posta da Ciocci del cosa tagli. C'è soprattutto la questione di quali conseguenze macroeconomiche comportano i tagli alla spesa pubblica in un contesto di recessione e deflazione. - Sei Dee già Pulp
beh, certo che l'idea di diminuire le tasse MA coprire gli stessi servizi é una scemenza. il punto é: la gestione privata a paritá di standard e copertura, ha una efficienza migliore di quella statale? qualche volta sí, qualche volta no. Difesa, no, linee aeree, sí, sanitá, ni, - simoneb
In concreto: meglio del tetto agli stipendi pubblici e alle cosiddette pensioni d'oro c'è l'inserimento di una serie di aliquote progressive sopra i 75mila euro. - Sei Dee già Pulp
Ciocci, ma la tua idea che tagliando le tasse vengano meno i servizi essenziali è discubile. il problema è che dal momento che lo Stato non ha nessun interesse a non pagare 10 quello che costa 1, finirà per pagare 10 quello che costa 1. se gli dai 1 finirà per pagarlo 1. quando hai meno soldi a disposizione sei costretto a ottimizzare. quando ne hai di più scialacqui. se ho un problema... more... - vertigoz
aumenti le tasse => meno assunzione => più disoccupazione => più povertà => aumenti le tasse. poi però abbiamo gli antidepressivi pagati (che culo) - vertigoz
poi c'é un altro punto importante: l'effetto distorsivo dell'intervento statate. 50 anni a sovvenzionare il trasporto su gomma e abbiamo il 95% delle merci che si muovono cosí. il trasporto merci su ferro gestito in monopolio dallo stato illuminato é praticamente morto. siamo felici? - simoneb
non hai capito, stai parlando con gente che vede Italo come una pericolosa alternativa alla Ferrovia Statal-staliniana. - vertigoz
beh, se sei un piccolo autotrasportatore o un dipendente delle ferrovie sei felice. il moral hazard non é una cosa astratta o che vale solo per le pensioni dei politici. - simoneb
l'articolo 53 della costituzione dice "Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva. Il sistema tributario è informato a criteri di progressività." - John Carter
vertigoz: se ogni stato fosse sempre sprecone per legge di natura, non si capisce perché nel nord Europa siano così maledettamente efficienti nonostante le tasse molto alte. - Guiseppe from FFHound(roid)!
"we should be grateful we're not getting all the government we're paying for" - F.
(ovvero: supponendo uno Stato a corruzione zero ed efficienza massima, che livello di tassazione è desiderabile avere? ovvero, a che servono le tasse?) - F.
(alla Difesa e stop) - ateleologico
ti faccio una contro domanda. cosa significa per te "interesse pubblico"? è una cosa che esiste o è una locuzione senza senso? - Guiseppe from FFHound(roid)!
per esempio: l'Università deve essere pubblica? è interesse pubblico pagare l'Università ai poveri oppure no? - Guiseppe from FFHound(roid)!
occhio che pagare l'universitá ai poveri non é la stessa cosa che avere l'universitá pubblica. - simoneb
va beh, allora per semplicità la seconda - Guiseppe from FFHound(roid)!
guiseppe: qua stiamo scavallando, poi mi tocca parlare dello stato minimo - F.
comunque, anche avere Università pubblica è diverso che avere Università di Stato - F.
inoltre, come dicevo, la tassa è intrinsecamente coercitiva, e questo è un attributo essenziale che non ha a che fare con l'interesse pubblico, per se - F.
la tua domanda (a che servono le tasse) ha risposta positiva (a qualcosa) solo se tu pensi che abbia senso il concetto di interesse pubblico. se invece pensi che l'interesse pubblico sia esclusivamente l'intersezione tra gli interessi dei singoli, allora le tasse non servono a niente e sono un'ingiusta imposizione. - Guiseppe from FFHound(roid)!
quindi la coercizione è parte essenziale dell'interesse pubblico? non è immaginabile una società non coercitiva? - F.
la coercizione non è "parte essenziale dell'interesse pubblico". il che non vuol dire che possano esistere società "non coercitive". San Tommaso Hobbes aiutaci - Luca Simonetti
perché proseguendo ritorniamo a qualche riga sopra: " i tributi, e questo è per certi versi pacifico, sono espressione della potestà impositiva di un ente sovrano" - F.
ah boh. i libertari ci provano da sempre con i loro esperimenti utopistici, ma a me mi hanno sempre convinto poco. - Guiseppe from FFHound(roid)!
poi avrei un'altra domanda, ovvero l'interesse pubblico fa l'interesse di chi esattamente? (ma qui si va fuori dal seminato) - F.
ma riduciamo la cosa ai minimi termini: cosa si intende per "pubblico"? di chi è una cosa "pubblica"? - GePs
(troppo?) - GePs
mi viene in mente un'altra roba che leggevo, in cui si parlava di questa concezione dello Stato come dell'unica alternativa. Uno Stato visto un po' come : "the state would come out as a preferred alternative [allo stato di natura hobbesiano], viewed as affectionately as a trip to the dentist". E' un po' la stessa visione che hanno i sindacati del lavoro; una visione un po' cupa - F.
L'interesse pubblico è l'interesse della comunità nel suo complesso. poiché siamo persone diverse, con sensibilità diverse, cosa sia interesse della comunità e cosa no è argomentabile e dubitabile. e quindi va deciso di volta in volta con procedimenti di discussione democatica. Almeno questo è come la vedo io. - Guiseppe
la comunità è un concetto troppo astratto per una mente semplice come la mia però. non si capisce bene chi sia questa comunità, se non (e si rischia di non) si ri(con)duce poi tutto all'individuo - F.
comunque, appunto, largamente OT - F.
e ce lo sapevo che andavi a parare sull'individio! alla fine, destra e sinistra non esistono più: ci sono gli individualisti e i comunitaristi (e quelli in mezzo con varie sfumature). E per i primi, le tasse sono un'ingiusta e inutile coercizione. - Guiseppe
La comunità è quella cosa che l'individualista odia, ma di cui non può fare a meno. - GePs
l'individuo è l'unica roba concreta che mi viene in mente. come giustamente ribadisce geps, la comunità serve agli individui - F.
Secondo me però non è affatto OT il collegamento tasse-comunità. Anzi, è da lì che si dovrebbe partire... - GePs
è OT perché chiaramente qua davo per scontato lo Stato eccetera. Senò partivamo dall'anarchismo, che è affascinante pure - F.
Faccio un altro esempio pratico, poi devo staccare. Borse di studio basate sul reddito : come le considerate? si tratta di redistribuzione del reddito? oppure c'è un qualche interesse pubblico finale ad avere quanti più laureati possibile in un paese/comunità? - Guiseppe
Dare per scontato lo Stato... nzomma. Poi si fa subito a trascendere e iniziare a lamentarsi (legittimamente) della pressione fiscale in Italia. Se lo scopo è fare filosofia spicciola penso si possa anche affermare che i meccanismi di prelievo delle risorse individuali hanno anche una funzione di delega: l'individuo delega alla comunità la realizzazione di alcuni fini che sono oggettivamente al di là delle proprie capacità. Poi vabbeh, Roma ladrona e piove governo ladro. - GePs
l'individuo non delega. mica firmi un contratto per essere cittadino dello stato. ti vengono a prendere a casa - F.
Io delego ogni giorno. Se non delegassi sarei già morto quella volta che ho ribaltato l'automobile e mi hanno portato all'ospedale in ambulanza. - GePs
C'è chi ha già delegato per noi. Non ci sarebbe imposizione se non ci fosse un qualche tipo di organizzazione della comunità. Anche le decime erano l'imposizione di una qualche autorità, che però se non gliele versavi ti staccava la testa a legnate. Poi per fortuna un po' siamo progrediti. - GePs
e chi li ha delegati a delegare? ma che vai dicendo? - F.
Non lo so. Gesù? - GePs
(Gesù è pur sempre una risposta con fondamento: molti dei diritti dei sovrani del passato erano giustificati soltanto in ragione della religione) - F.
Quindi alla fine abbiamo concluso che le tasse servono a non far piangere Gesù - GePs
di fronte alle tasse persino lui abdicò, per dire - F.
"Date a Cesare quel che è di Cesare e non rompete i coglioni con il federalismo fiscale" - GePs
OT: vertigoz, poverino, ero ironico anch'io. Ma sembra che diagnosticare asperger a sconosciuti sia un po' un tuo pallino, sbaglio? Ne vogliamo parlare? - Leonardo Blogspot
Non appena non ci sono più classi sociali da mantenere nell'oppressione, non appena con l'eliminazione del dominio di classe e della lotta per l'esistenza individuale fondata sull'anarchia della produzione sinora esistente, saranno eliminati anche le collisioni e gli eccessi che sorgono da tutto ciò, non ci sarà da reprimere più niente di ciò che rendeva necessaria una forza repressiva... more... - pieghinsky
Leonardo, ma mica lo diagnostico a tutti, lo diagnostico a te!1! - vertigoz
È che mi pare di intravedere un pattern: io scrivo una cosa, tu fraintendi il tono o il senso (il che è comprensibile), mi diagnostichi l'asperger. Ora, c'è sicuramente un vissuto dietro che mi sfugge, ma sei consapevole chi ne soffre ha difficoltà a decodificare il linguaggio non verbale? Perché su friendfeed non ci sono neanche le fotine, di solito, cioè di linguaggio non verbale non ce n'è proprio. - Leonardo Blogspot
Leonardo, è che di solito mi sembri pedante e noioso, quindi tendo a pensare che tu non stia scherzando. problema mio - vertigoz
. - obe from Android
Tu sogni un solo modo ci preserva da regalare fatiche reali ad uno Stato stupidamente cannibale ed obeso. Conosci il problema. I suoi partecipanti, i suoi atomi, sono parte dell'insolubile questione. Solo il volontario e ben accetto Convento in Società Aperta, forse, forse potrebbe avviare una soluzione. Poi, poi la quasi definitiva scomparsa del peggior nemico di ogni uomo: lo Stato - obe from Android
non si capisce - GePs from Flucso
il sogno e l'autolegittimazione, oppure la banale legittimazione della massa, sono la condanna di chi si avvia nell'ardua via del pensiero. Quasi sempre è destinato a fallire miseramente. (Il sogno era il principale problema di una mente molto più potente delle nostre: quella di Bontempelli) - obe
madonna viene lungo il post da scrivere in mezz'ora. - F.
però mettici le figure - Elvis Presley
ok - F.
Other ways to read this feed:Feed readerFacebook