+ ODIA - AMA
È il socialino dell'odio o no? - Nicola D'Agostino
Fwd: Scott McCloud in Italia dal 21 al 24 aprile! - http://www.afnews.info/wordpre... BAO Publishing comunica che dal 21 al 24 aprile Scott McCloud sarà in Italia: Roma, Bologna, Milano e Torino le tappe del suo tour. “Lo scultore (http://www.baopublishing.it/shop...) esce in tutta Italia il 23...
Fwd: Scott McCloud in Italia dal 21 al 24 aprile! - http://www.afnews.info/wordpress/2015/03/24/scott-mccloud-in-italia-dal-21-al-24-aprile/ 
BAO Publishing comunica che dal 21 al 24 aprile Scott McCloud sarà in Italia: Roma, Bologna, Milano e Torino le tappe del suo tour. “Lo scultore (http://tinyurl.com/lvl7hlw) esce in tutta Italia il 23 aprile, ma sarà disponibile a ogni tappa. Non potete mancare, sarà un’occasione uni... (via http://ff.im/1kUcmR)
(io andrò a Bologna) - Nicola D'Agostino
Cari appassionati di fumetto di Friendfeed, in vista della ventilata chiusura del sito avviso che sono già pronte due alternative
frenfumetto su frenf.it (sempre sia lodato Senape!) http://www.frenf.it/earlyad... - Nicola D'Agostino
Non ho fatto l'import dei miei post su Frenf.it (e pensavo di NON farlo) ma un vantaggio sarebbe che, da amministratore, si dovrebbe avere lo storico della stanzetta Frenfumetto. Dite che devo farlo o scurdammoce 'o passato e proseguiamo ex novo? - Nicola D'Agostino
fallo, è sempre utile poter cercare le cose vecchie. cioè mi pare che puoi fare l'import della stanza senza fare quelli personali del tuo feed. - ello fizgherard
Peppǝ, il Many, elrocco and 2/12 coddio: esprimetevi in merito (grazie). - Nicola D'Agostino
mi sono iscritto a entrambe - Peppǝ
in effetti sarebbe meglio lo facessi - Pepper Mind
(io solo su frenf.it) - Pepper Mind
Aspetto sino all'inizio della prossima settimana prima di procedere, così da dare tempo ad altri di esprimersi in merito. p.s. Le immagini non penso che le importerà: sono su FF e dopo aprile andranno perse. - Nicola D'Agostino
(importazione e aggiunta a frenfumetto fatta) - Nicola D'Agostino
The Hotel Fred: Green Simmons - http://hotelfred.blogspot.it/2015...
The Hotel Fred: Green Simmons
The Hotel Fred: Green Simmons
(stanno già spegnendo i server?) - Nicola D'Agostino
‘Diario del cattivo papà’, per una festa autoironica - http://www.panorama.it/cultura...
‘Diario del cattivo papà’, per una festa autoironica
Show all
Pur dipingendosi come un padre presente e partecipe, Delisle evita idealismi e sentamentalismi mostrandosi anche presuntuoso e dispettoso, e ben più irresponsabile dei suoi pargoli. - Nicola D'Agostino from Bookmarklet
Fwd: Il Fumetto incontra la Musica - http://www.afnews.info/wordpre... Mercoledì 18 Marzo alle 21.00 presso il Centro giovanile Ca’ Vaina di Imola (BO), avrà luogo la prima serata di “Graphic novel incontra… (& Live Music)” un ciclo di serate dedicate al fumetto d’autore organizzati da Cà Vaina, in...
Fwd: Il Fumetto incontra la Musica - http://www.afnews.info/wordpress/2015/03/17/il-fumetto-incontra-la-musica/  
Mercoledì 18 Marzo alle 21.00 presso il Centro giovanile Ca’ Vaina di Imola (BO), avrà luogo la prima serata di “Graphic novel incontra… (& Live Music)” un ciclo di serate dedicate al fumetto d’autore organizzati da Cà Vaina, in collaborazione con Libreria Atlantide, Vari-China, e The Box E... (via http://ff.im/1kU2Hy)
Venerdì 20 marzo a Forlì - La lezione di Will Eisner applicata al fumetto moderno - https://www.facebook.com/events...
Nel contesto della Manifestazione Internazionale, Will Eisner Week, la testata fanzinara forlivese NUOVEMANI, in collaborazione con la Fanzinoteca d’Italia, promuove un incontro serale pubblico che si terrà presso i locali de La Fabbrica delle Candele, nella Sala Arancione, in piazzetta Corbizzi, 30 Forlì. - Nicola D'Agostino from Bookmarklet
Parteciperanno gli autori: Marco Verni, Guglielmo Signora e Onofrio Catacchio. - Nicola D'Agostino
Su frenf.it ho creato anche la stanza Ctrl room: http://www.frenf.it/earlyad...
Storie di Apple – “Chi sarà il prossimo Steve Jobs?” - http://www.storiediapple.it/chi-sar...
Storie di Apple – “Chi sarà il prossimo Steve Jobs?”
Storie di Apple – “Chi sarà il prossimo Steve Jobs?”
Dal pioniere della Silicon Valley, "primo e unico boss di Steve Jobs", un bel libro con consigli per migliorare la creatività in azienda. - Nicola D'Agostino from Bookmarklet
dopo ashton kutcher - Chiara Confalonieri
perché dovrebbe esserci un prossimo steve jobs? - vertigoz
Forse perché se scriveva "il prossimo Nolan Bushnell" o "il prossimo Busdazzoni" (cit.) il libro non vendeva granché. ;-) - Nicola D'Agostino
già - vertigoz
era esattamente il mio punto - vertigoz
Bene. Ora torniamo al contenuto del libro, o perlomeno a quello dell'articolo. :) - Nicola D'Agostino
Stories of Apple – Mister Macintosh - http://www.storiesofapple.net/mister-...
Stories of Apple – Mister Macintosh
Ho tradotto in inglese ed espanso un po' questa vecchia Storia di Apple. Se non la conoscevate già, buona lettura! :) - Nicola D'Agostino from Bookmarklet
OS X: mach_kernel visible in the Finder - Apple Support - https://support.apple.com/en-us...
Apple ha fatto un po' di casino nel Security Update 2015-002 e il file mach_kernel è diventato visible: ecco la breve guida di Apple Support su come sistemare la cosa. p.s. Non è nulla di grave, ma è bene che quel file resti invisibile. - Nicola D'Agostino from Bookmarklet
In pratica: lanciate il terminale, digitate "sudo chflags hidden /mach_kernel", date la password di amministratore ed è fatta. - Nicola D'Agostino
‘Dolci tenebre’: una macabra fiaba a fumetti - http://www.panorama.it/cultura...
‘Dolci tenebre’: una macabra fiaba a fumetti
Show all
Le vicende fantastiche e terribili di un gruppo di esserini che tentano di sopravvivere in un bosco, intorno al cadavere di una bambina. - Nicola D'Agostino from Bookmarklet
trovo il gruppo da qualche parte su FB? - DiegoGhi
No, o perlomeno io non l'ho creato, non essendo su FB. Di contro lo trovi su frenf.it e su G+ -> https://friendfeed.com/fumetto... (e se vuoi animare le discussioni anche su it.arti.fumetti sei il benvenuto). - Nicola D'Agostino
The only good notebook is the one you’re carrying. It’s no use to you if it’s still sitting at home because you don’t want to bend it or it’s too difficult to carry or you can think of any other excuse to not have it with you at all time. The only good notebook is the one you can afford. - http://nezmar.tumblr.com/post...
The spoils of annotation - http://nezmar.tumblr.com/post...
The spoils of annotation
'La promessa dei ciliegi' e il terremoto in Giappone - http://www.panorama.it/cultura...
'La promessa dei ciliegi' e il terremoto in Giappone
'La promessa dei ciliegi' e il terremoto in Giappone
Show all
pubblicato da Euromanga Edizioni, è un fumetto di Keiko Ichiguchi, autrice giapponese trapiantata da tempo in Italia. Il libro racconta due momenti cruciali in cui la protagonista Itsuko, figura di ispirazione autobiografica, si trova ad affrontare la paura della morte: da bambina a causa di una malattia e da grande, quando il terremoto colpisce il Giappone nel marzo 2011. - Nicola D'Agostino from Bookmarklet
La ichiguchi mi segnala che sarà "il 15 marzo a Cartoonmics, il 29 marzo a Ludicomix e forse anche il 12 aprile a Romics". La troverete allo stand Euromanga, editore italiano del libro. - Nicola D'Agostino
“Chi sarà il prossimo Steve Jobs?” - http://www.storiediapple.it/chi-sar...
March 12 from StoriediApple.it - Comments disabled - Share
louisgray.com: FriendFeed's Closure Another Painful Loss from a Vibrant Era of Social Media - http://blog.louisgray.com/2015...
louisgray.com: FriendFeed's Closure Another Painful Loss from a Vibrant Era of Social Media
"Google Buzz came close" lol - naltro
Bob è rimasto immortalato nello screenshot con una battuta di spessore - naltro
Google Buzz era una figata assurda. Solo che dovevano prima lasciarlo a pochi pazzi tipo i friendfeeder, e non lanciarlo subito per tutti gli imbecilli in giro. - .mau.
google buzz aveva il problemino che google non ha proprio idea di cosa significhi fare un social accettabile per le persone normali - naltro
(ce l'avevo con arkangelo) - Non sono Bob
"invested", "engagement", "right places"… e il piacere della conversazione e del confronto? Dell'imparare cose nuove? Di farsi qualche amico? Non pervenuti, eh? - Nicola D'Agostino
Le persone sono la cosa migliore di FriendFeed. Mi dispiace , non ho fatto così ovvio. - Louis Gray
I have to agree on this, Louis. :) - Nicola D'Agostino
One founder. Smart, academic, had spent years building up a startup, pivoting around looking for a business model. - http://nezmar.tumblr.com/post...
Avverto che su frenf.it ho creato anche una stanza (unica) per le discussioni sull'editoria http://www.frenf.it/earlyad...
Mi sono permesso di creare una stanza (gruppo) MacChecacchio su frenf.it (grazie Senape) http://www.frenf.it/earlyad...
La rabbia e la tristezza dell’uomo comune: Yoshihiro Tatsumi | Fumettologica - http://www.fumettologica.it/2013...
La rabbia e la tristezza dell’uomo comune: Yoshihiro Tatsumi | Fumettologica
La rabbia e la tristezza dell’uomo comune: Yoshihiro Tatsumi | Fumettologica
La rabbia e la tristezza dell’uomo comune: Yoshihiro Tatsumi | Fumettologica
Per chitarristi "mobili" un concorso interessante da Positive Grid - http://www.positivegrid.com/apps...
Per chitarristi "mobili" un concorso interessante da Positive Grid
Give your best idea about next generation guitar effect software and WIN massive prizes, including PreSonus iONE interface and Ceres Bluetooth speaker, Griffin Technology Studio Connect, Guitar Connect and Guitar Sidekick, Positive Grid’s JamUp and BIAS guitar apps. - Nicola D'Agostino from Bookmarklet
E' proprio un giro in cui Android insegue a chilometri di distanza. - Arimcatepetl
Absolutely, io è un po' che punto questa cosa qui: http://flux.noii.se/ (anche per questioni di affetto verso Adrian Belew) - dario
il premio rock-nerd lo vince lui https://www.youtube.com/watch... - sid
Arimcatepetl: vero, ma non disperiamo. :) - Nicola D'Agostino
Vernon <3 (è un geek allucinante) - Nicola D'Agostino
Daredevil Spotlight: Gene Colan | News | Marvel.com - http://marvel.com/news...
Daredevil Spotlight: Gene Colan | News | Marvel.com
Chris Samnee and Paolo Rivera pay tribute to one of the Man Without Fear's seminal artists! - Nicola D'Agostino from Bookmarklet
Galliano, Margiela and The Return of an Ephemeral Muse (But Did We Need Her?) - Irenebrination: Notes on Architecture, Art, Fashion and Style - http://irenebrination.typepad.com/irenebr...
Galliano, Margiela and The Return of an Ephemeral Muse (But Did We Need Her?) - Irenebrination: Notes on Architecture, Art, Fashion and Style
Galliano, Margiela and The Return of an Ephemeral Muse (But Did We Need Her?) - Irenebrination: Notes on Architecture, Art, Fashion and Style
Show all
Ripresa delle mani di Stefano Ricci durante la performance di disegno e musica a Squadro, alla serata per l’autofinanziamento di #BBB15 - http://nezmar.tumblr.com/post...
Ripresa delle mani di Stefano Ricci durante la performance di disegno e musica a Squadro, alla serata per l’autofinanziamento di #BBB15
E a Squadro, all’improvviso, sbuca un Mattotti (5 di 90). #Bologna #Bilbolbul #Squadro #BBB15 - http://nezmar.tumblr.com/post...
E a Squadro, all’improvviso, sbuca un Mattotti (5 di 90). #Bologna #Bilbolbul #Squadro #BBB15
30 anni fa arrivava la Apple Laser Writer, e con lei l’alba del DeskTop Publishing. - http://www.storiediapple.it/la-lase...
30 anni fa arrivava la Apple Laser Writer, e con lei l’alba del DeskTop Publishing.
marò, il postscript. - Peppǝ
marò bene o marò male? - Nicola D'Agostino
marò i ricordi, la vecchiaja. - Peppǝ
liberate i nostri postscript - fewdayslate
Je suis Postscript - Nicola D'Agostino
tutta la tesi decodificando postscript - Storvandre FinisceQui
‘Neurocomic’: come funziona il cervello, a fumetti - http://www.panorama.it/cultura...
‘Neurocomic’: come funziona il cervello, a fumetti
Show all
Un'introduzione alle neuroscienze, fantastica e accessibile - Nicola D'Agostino from Bookmarklet
Forget PCs. The Real Bloatware Problem Is on Android | WIRED - http://www.wired.com/2015...
Forget PCs. The Real Bloatware Problem Is on Android | WIRED
Assolutamente sì - naltro
eh già... - GePs
c'è sicuramente un problema su Android, non so quanto possa risolvere Google. La mia sensazione è che la maggioranza continuerà a comprare nei centri commerciali senza porsi troppo il problema - van der Baarft from Flucso
Nell'articolo si rimanda a questa lista semiragionata di app rimuovibili (e non): http://blog.burrowsapps.com/2014... - Nicola D'Agostino
beh, google in quanto produttore dell'OS dominante dovrebbe avere la forza di porre delle condizioni d'uso, si suppone. Bisogna vedere se vuole farlo, per il momento sembrerebbe di no. - naltro
A Google interessa che tutti usino i propri servizi, il resto è relativo. Tanto Apple rimane una nicchia, per quanto importante, che a loro non dà fastidio, e winphone è irrilevante - van der Baarft from Flucso
Va detto che il problema non è tanto su android stock quanto sulle distribuzioni dei vendor HW (stesso problema con le personalizzazioni delle varie interfacce proprietarie). Google con Silver ha cercato di porre un punto fermo sulla questione, ma abbiamo visto com'è finita. - Ubikindred
Non se ne esce perché la domanda di terminali "puliti" è troppo bassa. Toccherà continuare ad arrangiarsi con le ROM - van der Baarft from Flucso
secondo me la domanda è bassa perché la maggior parte della gente non sa nemmeno che può farla, quella domanda. Ma il malcontento è piuttosto diffuso. - naltro
probabile, è la stessa storia di Windows - van der Baarft from Flucso
Con la differenza che con Windows puoi disinstallare quello che vuoi senza doverlo rootare - Ubikindred
"Apple rimane una nicchia" - Braga
nicchia dal punto di vista Google, perché comunque molti utenti Apple, da quello che vedo, continuano a usare Google. Su Windows Phone sei molto più forzato a usare i prodotti Microsoft - van der Baarft from Flucso
Braga, 14.8% (worldwide) diciamo che è una nicchiona ;) - Smeerch
Comunque Google potrebbe cavarsi d'impaccio facilmente. 1 Trovando un sistema per far bootare all'utente l'apparecchio con un click. 2. Costringere i produttori a installare tutto il bloatware che vogliono, a patto che sia facilmente disintallabile dall'utente. - Smeerch
Beccerto, come è riuscita a fare Microsoft negli ultimi venti anni. - Braga
Se per bootare intendi rootare, credo che Google sia il primo a non volere che l'OS si possa rootare con un click, per ovvii motivi - Ubikindred
infatti mi sembra più fattibile la 2 - GePs
@Ubi: sì. Ho fatto confusione con i due termini. Questa cosa paternalistica che - ai fini di aumentare la sicurezza del prodotto - il produttore dell'OS deve proteggere l'utente dai suoi eventuali errori ha un po' stufato. @braga: Microsoft non è riuscita. Ma non ce n'è bisogno. Il Bloatware sui pc si può sul serio disinstallare. - Smeerch
il bloatware di windows però in genere era giusto una scocciatura e poco più, qui stiamo parlando di roba che in certi casi ha un impatto diretto sulla qualità del prodotto, vedi i telefonini da poco nei quali non riesci a installare più di 5 app perché la già scarsa memoria è occupata da app del cazzo che nessuno vuole ma i non esperti non sanno nemmeno disintallare, più il resto che c'è scritto nell'articolo (batteria e connessione dati) - naltro
poi tra windows e google c'è anche una bella differenza nel business model collegato ai due OS, anche quello potrebbe fare la differenza. - naltro
Non frega niente a nessuno, anzi, non sanno manco di che si parla. Il consumatore critico si rivolgerà ad alcuni prodotti specifici (come sempre), ma sarà lo 0,2% o giù di lì. - Daffery
Daffery, questo è sempre vero. Ma il fastidio di cui parla naltro sempre rimane. Anzi di base rimane il fastdio di aver comprato un dispositivo e di non aver la possibilità di farci ciò che si vuole. - Smeerch from Android
Però non avere la possibilità di farci ciò che si vuole vale meno per Android che per altri, con tutte le difficoltà. In realtà una piattaforma veramente libera non c'è, almeno tra quelle diffuse - van der Baarft from Flucso
Certo. Per me il grado zero di questa possibilità é poter almeno cancellare file o applicazioni. - Smeerch from Android
Però Smeerch tu sei un consumatore critico, se ti compri qualcosa in questo ambito sai cosa puoi e cosa non puoi farci. È come se ti volessi prendere l'iPhone e cancellare Mail o Samsung e cancellare il 50% delle applicazioni proprietarie. Mi domando che te lo prendi a fare l'iPhone o il Samsung a quel punto. Tutto il resto della gente prende Samsung perché costa poco e ha lo schermo gigantone e il crapware non sa manco che è. - Daffery
Non vorrei ripetere quello che ha già detto naltro, ma anche i "non critici" vorrebbero poter cancellare/disintallare quello che non gli serve (se e quando se ne accorgono). - Smeerch
è vero. il mio parco utonti è pieno di esemplari che arrivano con il Samsung da 80€ e lamentano la lentezza e l'impossibilità di liberare spazio a causa del crapware. quando dico loro che non è possibile disinstallare a meno di non invalidare la garanzia mi guardano come la mucca il treno. - GePs from Flucso
Other ways to read this feed:Feed readerFacebook