Sign in or Join FriendFeed
FriendFeed is the easiest way to share online. Learn more »
Mitì Vigliero
Nonno Guido (classe 1908) era appassionatissimo di auto nonché indefesso Alfista. Questa foto è del '31, scattata a Villa d'Este, dove questa sua auto vinse il 1° Premio Hors Klass.
macchina nonno guido.jpg
macchina nonno guido2.jpg
In foto a dx BisNonno Amedeo (suo papà) e quel signore con baffi che non so chi sia ma c'è in tutte le foto di famigghia, forse uno degli zii, mah. - Mitì Vigliero
BisNonno era il classico genovese alla Govi (non per nulla erano amici per la pelle). La celeberrima scena di Pignasecca e Pignaverde, quella del sigàro fumato in verticale, era realtà: lui e Bis lo fumavano così, convinti di farlo durare più a lungo, tra le sghignazzate di Nonno). Quando Nonno Guido comprò quest'alfa romeo, ci caricò il Bis per fargliela provare. Mentre andavano verso Ruta, Nonno cambiò marcia e disse a suo padre "A' senti come 'a rende?" La risposta del Bis fu "Me pa' che 'a custa, no che a rende" ;-D - Mitì Vigliero
Nonno Guido di nome e di fatto - SirJack ◕‿◕ from Android
SirJack, avrebbe di sicuro fatto il pilota professionista...ma Bisnonno non era d'accordo. Nonno era figlio unico, rimasto orfano di mamma a 15 anni. C'era l'azienda di famiglia per lui. E così rinunciò a un grande sogno. - Mitì Vigliero
E la cosa più triste per lui fu che nessuno dei suoi figli e nipoti ereditò quella sua passione. Io e mia madre non abbiamo mai preso la patente, mio zio girava in 850, mio fratello usa le auto guardando la praticità più che lo stile. Si sentiva molto solo Nonno in questo. - Mitì Vigliero
Dovrei scannerizzare centinaia di queste foto, ma moltissime non hanno riferimenti scritti dietro; ci sono molte facce a me sconosciute...Nonno è mancato nel 1999. E ho il grandissimo rimpianto di non avergli chiesto di più di queste immagini, di quei volti di casa, della sua giovinezza. - Mitì Vigliero
L'altro giorno guardavo i libri nello studio di nonno. Tutte cose tecniche; di auto, fotografia, radio (uno dei primissimi radioamatori italiani, I1ABQ, si costruì la radio). E anche libri dei primi anni '80 intitolati "Capire il computer", "Cosa è il computer"...Io l'ho scoperto e capito molto dopo di lui. - Mitì Vigliero
bella&interessante, grazie! - moltogatto
moltogatto, mi piace condividere con voi queste cose. Addolcisce la malinconia del doverle sistemare in qualche modo :-* - Mitì Vigliero
Quella macchina è di una bellezza da togliere il fiato. (Un bel personaggio tuo nonno). - Librando
Librando, chissà che fine ha fatto...(sì, lo era) - Mitì Vigliero
@Mitì sai che ho idea che abbiano anche un "valore"...automobili allora erano poche, apparecchi fotografici tutt'altro che diffusi, il tempo trascorso, e la guerra, hanno contribuito a "ridurre" la quantità del materiale fotografico prodotto, insomma non dico siano rare ma quasi :) al "museo dell'automobile" di torino hanno da poco aperto un centro documentazione, lì potrebbero trovarle interessanti&utili :) - moltogatto
moltogatto, quando riuscirò a riordinarle e scannizzarle magari gliele manderò. Ci sono anche quelle della corsa che facevano a Genova (una specie di Montecarlo). Un paio di volte corse anche nonno (non so con che auto e auto di chi, so solo che era amico di Ascari) - Mitì Vigliero
accidenti! se vuoi donarle accertati però che finiscono a soggetti un minimo "no-profit" :))) (non credo sia "giusto" donarle a chi ne fa commercio) - moltogatto
moltogatto, ovvio. Al massimo le scannerizzate, che potranno servire per eventuali pubblicazioni. Le originali le voglio tenere per mio nipote, insieme a tutte le cose dell'altro nonno: anche lì c'è un patrimonio storico (cimeli delle Due guerre, immagini e documenti introvabili). Da riordinare pure quelli. So come passare la vecchiaia ;-) - Mitì Vigliero
se regali scansioni a bassa risoluzione (800*600, ma anche solo 640*480) a wikipedia credo sarebbero molto contenti :) - ma ricorda che quelle sono usabili anche per fini commerciali... - .mau. from m.ctor.org
mau, basta che dicano che fan parte della collezione Garbarino Vigliero, e tutto va ben :-* - Mitì Vigliero